Tempo di cambiare – Episodio 13

IN QUESTO EPISODIO:

  • Primo Raduno “Tempo di Cambiare”, 3-4-5 Agosto ad Abano Terme (PD): aperto a tutti, aperte le iscrizioni!
  • Dalla presa di coscienza all’Azione, dal problema alla Soluzione, dall’isolamento alla Condivisione: non puoi non esserci anche tu!
  • I “19 Passi per la Libertà” di Ucadia: come gli individui conquistano la propria sovranità, per poi riunirsi nei “Campus”
  • Valori: Virtù e Condotta Etica
  • Chi è il Dalai Lama? (in occasione della sua visita in Italia…)
  • Parlano gli Ascoltatori: “Perché verremo ad Abano Terme”
  • …e tante domande, riflessioni, commenti e feedback da parte degli Ascoltatori di questo podcast

“TEMPO DI CAMBIARE”
EPISODIO TREDICI


Compila per essere avvisato sull'uscita del prossimo episodio!

ATTENZIONE: non inserire indirizzi "basati su ruoli", come info@, contact@, no-reply@, support@, admin@, webmaster@, ecc. perché VERRANNO BLOCCATI dal sistema!
Usa solo un indirizzo PERSONALE. Grazie

 

Iscriviti al Podcast direttamente in iTunes, così lo riceverai direttamente sul tuo iPod o iPhone: http://www.itunes.com/podcast?id=560525417

Ecco come iscriverti al podcast su iTunes

 

ECCO LE RISORSE CONSIGLIATE DI QUESTA SETTIMANA:

Primo Raduno “Tempo di Cambiare”: 3-4-5 Agosto ad Abano Terme (PD)
http://www.tempodicambiare.it/raduno

Documentario – i crimini commessi dalla falsa cristianità per distruggere la Vera Cristianità:

 

Con i saluti più cordiali,

Italo

GRATIS PER TE

il "Ritiro rigeneratore"

Un’avventurosa pratica individuale che
schiaccia il pulsante “Reset” della tua vita
e, in sole 48 ore, la “riavvia” con un senso
completamente nuovo di Libertà e Gioia

ATTENZIONE: non inserire indirizzi "basati su ruoli", come info@, contact@, no-reply@, support@, admin@, webmaster@, ecc. perché
VERRANNO BLOCCATI dal sistema! Usa solo un indirizzo PERSONALE. Grazie

42.557 Persone già iscritte

About The Author

Italo Cillo

Sono Imprenditore online, Padre di famiglia, Autore, Blogger, Podcaster, Libero Pensatore, Ricercatore e Insegnante spirituale.
Sono un appassionato adepto dell'Autonomia individuale e del Miglioramento personale.

Comments

  1. Arcobaleno says:

    YES!

  2. Stefano says:

    1°!!!! Purtroppo non potrò venire ad Abano Terme….
    Peccato

  3. Adriano Bertoldo says:

    Resterai schiavo della paura, Finché non ti alzi e diventi il Dio del tuo essere e diventi più grande della paura.
    L a paura è un’ illusione.
    Una volta che il pensiero ha preso forma, il futuro si aprirà a te in accordo con quel pensiero.
    La preoccupazione è una predatrice della gioia e, cosa più importante, della vita.
    Tu ti preoccupi di qualcosa invece di gioirne e,
    verrà il momento in cui la tua preoccupazione sarà appagata.
    Allora ti chiederai:”Dov’ è la gioia?”
    Invece di preoccuparti, vivi e fiorisci e sii felice nella semplicità del momento
    e non avrai mai dei rimpianti.
    Ama il momento
    non creare al di fuori del momento
    e avrai sempre da guardare nella tua vita.

    “Il regno di Dio è dentro di te e tutto intorno a te,
    non in templi di legno e pietra:Il tuo Dio ti darà tutto.
    La chiave è il tuo focus.
    E’ bene chiedersi in che misura si è capaci di superare le proprie paure e capire in che misura è possibile diventare se stessi.
    E’ bene per l’ anima.
    La ragione per cui qualcuno è un genio e conosce cose che tu non conosci, è che egli ha aperto la sua mente per contemplare “che cosa sarebbe se….”, ossia i pensieri fuori dall’ordinario, i pensieri brillanti che vanno oltre il modo di pensare limitato dell’ uomo.
    Egli ha permesso a se stesso di intrattenersi e di ragionare con quei pensieri. E’ molto semplice essere un genio.
    Tutto quello che devi fare è pensare con la tua testa.
    La preoccupazione è una predatrice della gioia e, cosa più importante, della vita.
    Tu ti preoccupi di qualcosa invece di gioirne e,
    verrà il momento in cui la tua preoccupazione sarà appagata.
    Allora ti chiederai:”Dov’ è la gioia?”
    Invece di preoccuparti, vivi e fiorisci e sii felice nella semplicità del momento
    e non avrai mai dei rimpianti.
    Ama il momento non creare al di fuori del momento e avrai sempre da guardare nella tua vita.

    “Il regno di Dio è dentro di te e tutto intorno a te,
    non in templi di legno e pietra:

  4. Fabio says:

    grazie Italo!

  5. Rita says:

    Come sempre l’ascolto è d’obbligo…

  6. Tomaso says:

    Grazie Italo aspettavo…

  7. Mark says:

    Grazie!

  8. Gianni says:

    Grazie Italo, lo stavamo aspettando con trepidazione !!!!!

  9. susanna says:

    Ottimo!!! Ascolterò con molto interesse anche questo….Grazie Italo

  10. Anonimissimo says:

    dai titoli sembra che questo podcast sia andato completamente fuori tema……. va beh, ascolterò come al solito :)

    consiglio questi 2 blog che aggiornano molto efficientemente a mio avviso:

    http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/
    http://lamappadelnuovomondo.wordpress.com/

  11. Luigi - Gipo says:

    Ho guardato e riguardato tutta la giornata il sito in attesa del nuovo episodio del podcast! :D Bello! Lo ascolterò senz’altro!
    A dopo l’ascolto! ;)

  12. emiliano says:

    vittorio 716 @lola 701.Fratello Vittorio Sorella lola vi prego di andare a leggere i post miei664/666/704711 sul podcast vecchio e poi leggete matteo 24 dal versetto 23 al 26.Che dio vi benedica vostro fratello Emiliano

  13. Mark says:

    @Anonimissimo
    Come fuori tema? Scusa ci stiamo addentrando nel discorso sovranità, non va bene neanche questo?
    Se tu vuoi continuare a sperare negli arresti di massa e a quelli ti riferisci ah beh allora aspetta……intanto noi ci interessiamo a questo, perchè se solo ho una piccola possibilità di rompere i co…..i al sistema……beh non vedevo l’ora, o forse vuoi che ti porto a te le lettere di minaccia arrivate oggi dall’ennesimo giochetto di vendita al recupero crediti?
    Ciao

  14. mau says:

    assolutamente da non perdere.. “il vuoto non è vuoto – la morte non è morte- I PERCHE DELLA SCIENZA” Tratto da un discorso bellissimo di vittorio marchi dal titolo: NOI E L’INFINITO

  15. Manuel says:

    Ciao a Tutti, ciao Italo.. Grazie di tutti questi podcast.. che stanno contribuendo a capire meglio in che realtà viviamo. In questi giorni è uscita una applicazione, da utilizzare sui vari dispositivi che sicuramente è una sfida che contribuirà ad una ridistribuzione del denaro .. http://www.sixthcontinent.com http://youtu.be/FPYi6TWI_14 .. In diversi ci si stà risvegliando
    Ciao ciao Manuel.

  16. Rita Pollini says:

    Sono una nonna che ammira moltissimo il tuo lavoro ITALO lo sequo d’allinizio,e questi ragazzi sono meravigliosi tanti auguri di buon lavoro io sono cristiana non praticante anche perchè non sopporto i preti(li vorrei sposati con figli e un lavoro allora possono parlare con me e darmi suggerimenti)Vi salutu con un grande abbraccio anche a te Italio PS sono pensionata ma se c’è bisogno di un contributo sono disponibile NONNA RITA

  17. Manuel says:

    il link del video di presentazione dell’applicazione gratuita che cataloga le aziende e le banche in rosse e verdi, con la quale noi possiamo decidere e capire a che diamo i nostri soldi … http://youtu.be/FPYi6TWI_14

  18. Anonimissimo says:

    Mark (13), a me sembra che nei primi episodi Italo fosse stato chiarissimo: questo podcast servirà ad informare e tradurre su ciò che dice settimanalmente Drake, poi pian piano si è perso nei meandri della mente ;)

    questo è semplicemente un mio punto di vista, poi se secondo Te è meglio così, sono contento per Te :)

  19. mau says:

    @anonimissimo (18) quante volte nella vita hai capito che dovevi calibrare il tiro?
    :) io questi ultimi episodi non li seguo quasi piu, anche se ritengo che sia molto importante e interessante, l’informazione che sta dando.. ma gia dai primi episodi, ricordo che italo cillo ha spiegato che la storia di drake poteva essere tutto e gnente..

  20. Renzo says:

    Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo.

    Solo una cosa (un po’ provocatoria). Se Italo, con questo Podcast, si è prefissato l’obiettivo di crearsi una nuova “cerchia ristretta” beh… ci sta riuscendo benissimo!

    Se è sincero e se la sua è una genuina voglia di capire, condividere e liberarsi da questa “schiavitù senza catene” come tutti noi credo che lo scopriremo presto. :-)

    Con simpatia.

    Sospendo il giudizio e mi ascolto il suo nuovo lavoro!

  21. emiliano says:

    @anonimissimo 18 secondo me hai ragione molti di noi si sono avvicinati a questo podcast propio perche’ faceva capire che avrebbe seguito la vicende di drake di fulford e degli arresti di massa e invece pian piano si e’ spostato su altri temi e di quelle vicende non ne ha fatto piu’ menzione eppure io mi ricordo che lui aveva avuto una buona impressione di drake strano che non ne abbia piu’ parlato.Comunque secondo la mia opinione tutta quella storia e’ servita solo a tenerci buoni infatti di arresti non se ne vede ancora l’ombra spero sinceramente che il progetto ucadia abbia miglior sorte degli arresti ma dopo aver visto la stella a cinque punte satanica massonica come simbolo di one evil sinceramente mi sono convinto che anche quello e’ un’ altro modo degli illuminati di tenerci impegnati cosi’ loro ci portano nel nwo senza che neanche ce ne accorgiamo spero tanto di sbagliarmi.ciao Emiliano

  22. Ω says:

    Creare il problema, provocare la reazione pilotata, offrire una falsa soluzione. L’hanno sempre fatto. Oggi, il problema creato è una certa interpretazione dell’attuale finta crisi, la reazione è far dire alla gente: “non ce la faccio più” insomma costringerli o solo spingerli ad arrendersi, perdere speranze, esasperazione – ed è a quel punto che viene offerta una “soluzione” che in realtà incatena il firmatario eternamente e segretamente ad una forza oscura (‘ombre’, ‘arconti’, ‘voladores’ etc). La caduta dei tiranni è sempre certa, ma nel frattempo milioni, miliardi di uomini potrebbero vendere l’anima (il loro Codice Genetico) al “diavolo” o chi per lui fidandosi degli sconosciuti, la falsa luce, mezzeverità. Il discernimento spirituale soprattutto in questi casi, è fondamentale. Le Tenebre, purtroppo non hanno pietà delle vittime della cattiva valutazione, scelte sbagliate, fretta, ingenuità, disinformazione. Massimo rispetto per le buone intenzioni di Italo (davvero ottime le sue lezioni, sulle virtù) ma non mi convince affatto il progetto U-CADI-A. Almeno per adesso in quanto sono aperto a tutto quindi lascio aperte tutte le porte. Emiliano, tu cosa ne pensi, di questa tendenza ad accettare “dottrine” personalmente e spiritualmente non verificate?

  23. daniele furia says:

    @16 rita pollini…o semplicemente nonna rita,il tuo messaggio mi ha scaldato il cuore

  24. Elisabetta says:

    Grazie! fra poco lo ascolto!

  25. Italo Cillo says:

    Emiliano, dimmi che stai scherzando…

    quale altro simbolo dovrebbe esserci, nel sito che elenca le persone più malvagie della storia (molte delle quali erano espressamente sataniste), se non il simbolo del pentagramma?

    Questo è il simbolo che di fatto LORO seguivano, e che adesso (con la proclamazione della fine della guerra nel Cielo) viene rivendicato/riappropriato da Ucadia (quando una guerra finisce, il vincitore usa le insegne del nemico).

    Ripeto: sono idee “sofisticate” (per capirle bisogna rifletterci sopra) ma questo non autorizza nessuno a storpiarle.

  26. Io non potrò venire al raduno. A fine luglio nasce il mio secondo nipotino e mia nuora è straniera e qui in Italia non ha nessuno, per cui devo per forza occuparmi di loro, del primo nipotino, oltre al fatto che lavoro. Spero che in qualche modo il tutto possa essere relazionato a chi non è potuto intervenire.

  27. emiliano says:

    @omega come sai io sono cristiano cattolico ma comunque ho un profondo rispetto per tutte le religioni che sinceramente cercano di trovare Dio magari in altri modi o con altre tradizioni e magari dandogli nomi diversi i nativi americani lo chiamavano grande manitu’ anziche’ Dio ma questo cambia poco quando lui ti riversa una stilla dellla sua infinita’ sapienza nell’anima tu puoi chiamarlo come vuoi ma il risultato e pace e serenita interiore.Sinceramente come ho gia detto in altri post questoucadia che si basa sulle premesse del sito one evil che e’ pieno di simboli massonici satanici serenita’ me ne trasmette ben poca anzi casomai il contrario io starei con le antenne ben ritte perche a me pare una manovra degli illuminati per tenere buone le persone che si sono risvegliate come dire una matrix piu’ soffisticata ed evoluta’per persone piu evolute e risvegliate come piu o menoha detto gia’ dettoun’altro utente del podcast se questi governano il mondo da millenni sai quanti trucchetti per costrure matrix e contromatrix per fermare tutti i nostri tentativi di liberarcici definitivamente conoscono.Speriamo bene ma io non ci vedo chiaro.Ciao Emiliano

  28. Nicola says:

    Che dire Italio. La prima cosa che emerge dal mio essere e’ semplicemente: GRA-ZIE per quello che stai facendo e per tutti coloro che hanno accettato di fare un passo avanti.
    E’ da un paio d’anni che seguo sotto-traccia il tuo lavoro di formatore. Ed ora mi ritrovo ad ascoltare e riascoltare i vari pod-cast. Per me, e’ stato come se la nebbia che attanagliava fino a qualche mese fa il mio cuore, sensibile a quanto stava accadendo intorno a me e nel mondo, avesse iniziato a diradarsi un po’. E’ cominciata a filtrare un po’ di LUCE. Quello che ho sentito mi ha fatto capire a cosa e’ servita tutta la disciplina a cui ho accettato fin da adolescente di sottopormi. Per me e’ giunto il momento d’incamminarmi verso la mia PIENA SOVRANITA’.
    Non so se raggiungero’ una qualche meta che possa essere considerata come valida e significativa, ma so con certezza che ne vale la pena. Vale la pena spendere la propria vita per elevare se stessi ed accompagnare i fratelli chi mi stanno accanto.
    Pace e Benedizione a tutti Voi ed a te Italo.

  29. fabio soncin says:

    grazie di cuore italo:-))))
    prenotazione fatta:-)))))))))

  30. Ric says:

    Omega 22. Avere spirito critico è sempre bene. Credo, tuttavia, che le cose non siano proprio nei termini che esponi. Convengo sul fatto della “finta crisi” come il problema. La reazione è evidente: la paura. Purtroppo la soluzione offerta dal “sistema attuale” non è UCADIA ma “cedere sovranità degli Stati Sovrani” a istituzioni private. Ucadia non si propone come “soluzione” ma come “nuovo sistema”, pertanto è tutt’altra cosa. E’ uno stravolgimento del sistema attuale , peraltro, in divenire, scostandosi dall’immediatezza di un eventuale finta soluzione, in quanto necessita di molto tempo per l’instaurazione. Altra differenza: qui si parla di cambiamento GLOBALE e non dell’area occidentale, la parte del globo afflitta dalla finta crisi finanziaria. Altra differenza: non si aspetta la “finta caduta” del tiranno ma si agisce prima indipendentemente dallo status quo. Colui che si iscriverà e adopererà per la diffusione di UCADIA non è certo il benestante dormiente cronico, sarà invece colui che è principalmente stufo, stremato dall’ignobile gestione e usurpazione dei diritti umani e non tanto dalla crisi finanziaria. Se qualcuno si annette a UCADIA solo per problemi finanziari allora non ha capito un gran ché. Un abbraccio.

  31. Chicca says:

    @ Italo
    In pratica si offre ai vinti quello che veniva chiamato l’onore delle armi?
    Nell’ottica di un passaggio indolore tra il vecchio ed il nuovo puo’ essere una buona idea ma, senza traduzioni, non e’ facile.

    Visto che hanno fatto tanto perche’ TUTTI NOI ci possiamo riunire sotto un unico cielo, e non immagini quanto sarei favorevole, dopo ben 25 anni di lavori (se non erro) non avrebbero dovuto fare le traduzioni nelle diverse lingue in modo da avere, sul serio, delle adesioni in piena coscienza e nel rispetto del libero arbitrio?

    Conoscono abbastanza il mondo da poter valutare il rischio, effettivo, che disonesti possano tradurre in modo errato anche solo allo scopo di allontanarci da loro.

    Non so’ se valutarlo come ingenuita’ o come disinteresse.
    Per chi ha deciso di organizzare la prossima realta’ e’ una mancanza non da poco.

    Comunque questa e’ solo una mia riflessione, potrebbero stupirci con le traduzioni in piu’ lingue……..
    Starò a vedere.

  32. emiliano says:

    Scusa Italo con rispetto ma dimmi tu che stai scherzando tu.primo il pentagramma in quel sito non e’ riferito ai criminali che denuncia ma e’propio il logo di one evil e quel simbolo rappresenta il male da millenni .secondo chi vince la guerra da sempre pianta la propia bandiera con i propi stendardi e non quella dei vinti e comunque chi vuole costruire una societa nuova che vuole riunire tutti sotto un solo cielo di un mondo fatto di pace e amore eventualmente crea un insegna nuova che rappresenti il bene non prende il simbolo del male che per millenni ha opprresso gli uomini.Da un maestro di spiritualita’ quale tu sei mi sarei aspettato un po piu’ di discernimento e comunque visto che per due volte te lo chiesto ma non mi hai ancora risposto te lo chiedo ancora.Prima di far inscrivere le persone ad ucadia ti sei accertato che quello che loro scrivono corrisponda al vero e se si da quale fonti perche’ io ho passato due giorni al computer ma non riesco a ritrovare nessuna ricostruzione storica che loro fanno che corrisponda alla loro.Per cui se hai verificato per favore dai anche a noi le fonti cosi’ che anche noi possiamo verificare ( sei sempre tu che ci dici di fare ricerche e verificare e noi lo facciamo).Se invece non lo hai fatto Italo tu stai facendo inscrivere delle persone che si fidano di te per cui si inscrivono ad occhi chiusi ad un sito che ha il simbolo del pentagramma massonico satanico senza aver in prima persona verificato la bonta’ di chi lo ha fondato e lo guida be Italo io non ci voglio credere perche’ sarebbe un omissione gravissima qui si rischia di consegnare delle persone ignare in mano agli aguzzini da cui invece si vorrebbero liberare perdona l’ampiezza della risposta ma questa volta non potevo farne a meno.Ciao Emiliano

  33. Miki says:

    28! WOW! vado sempre più in altoooo! :)
    Ciao, scarico!

  34. Miki says:

    Come 33!? :(
    …non vale! :)

  35. lido says:

    ciao a tutti
    ho sentito un sacco di persone grate e un po di persone che hanno da ridire su cose che,a me che ascolto piu volte ogni podcast,mi pare che non ci abbiano capito molto sui contenuti che denunciano.comunque ragazzi siete sempre in tempo a ridarci un occhiata,tutto qua!!mica stiamo davanti alla verita assoluta ma mettiamo pure i messaggi sulla bilancia!?! pesonalmente ho cercato in tante direzioni da anni e mi sono imbattuto in molti filoni,ma la pulizia che sento nel porsi di italo non l avevo mai incappata cosi,e di questo mi sono grato per concepirla e sono grato a cio che anima Italo e al percorso che è riuscito a fare fino a qui per poi esternarlo con coraggio dignita e sentimento.
    insomma ragazzi e ragazze non guardiamo il “pelo” ma cerchiamo di “sentire”quello che una persona mette a disposizione.mi rivolgo pure alle persone che come me,hanno seguito le canalizzazioni di entita,che dopo un bel po la vita mi ha fatto capire che spesso(molto spesso) il messagio di fondo era l aspettativa che “qualcuno arriva per salvarci”.è arrivato il momento di trovare dentro di noi e trovare pure fuori una strada fra il falso e la verita.
    buona vita lido

  36. emiliano says:

    @chicca 31 @ tuttiSecondo la legge del libero arbitrio che propio Italo ci ha spiegato nei podcast loro hanno messo nel loro sito il pentagramma satanico massonico quindi ti hanno avvertito per cui se tu ti inscrivi lo stesso poi non puoi dire che non lo sapevi loro hanno rispettato la legge del libero arbitrio almeno cosi’ ce la ha spiegata propio Italo mi meraviglio che lui che la conosce cosi’ bene ci dica che e’ tutto a posto e che possiamo inscriverci tranquillamente mah non lo so ragazzi ditemi voi se sbaglio o e’ cosi’.ciao Emiliano

  37. Tony says:

    Grazie.

  38. Tony says:

    Voglio farti una domanda Italo. Per la traduzione del sito one-heaven.org esiste già una squadra di lavoro e se sì come li posso contattare? Sono intenzionato a partecipare…

  39. Renzo says:

    “Chi controlla il passato controlla il futuro. Chi controlla il presente controlla il passato” diceva il buon Orwell. Ucadia sta riscrivendo la storia sotto un punto di vista completamente diverso e funzionale alla visione di Ucadia stessa.

    Sarà la storia vera?

    Chi può dirlo con sicurezza?

    E ancora: la forza di Ucadia si basa sui registri, come quella dell’Impero Romano. Tutto viene registrato. Certificato di nascita, dichiarazioni, intenzioni ecc…

    Speremo ben!

    Sono solo alcune perplessità scritte al volo. Cercherò di informarmi bene e di valutare a fondo la questione.

    Comunque, un sincero grazie ad Italo per avermi portato a conoscere questa realtà :-)

  40. daniele furia says:

    oddio ad Abano Terme?ma non è centro italia…impegnativo!!!ma necessario

  41. Chicca says:

    emiliano 36

    Cio’ che ho scritto ad Italo non e’ una accusa ma una semplice riflessione.
    Non ti allarmare, il simbolo della stelle rovesciata e’ solo su one-evil, se vai alla pagine one-heaven trovi al posto del pentagramma ilfiore simbolo della vita:
    http://ilsole24h.blogspot.it/2008/10/il-fiore-della-vita.html

    Non credi che come inganno, mettere il pentagramma, sia un po’ troppo ingenuo e scoperto?
    Magari gli inganni fossero così palesi!

    Un’umanita’ che, quasi totalmente, aspira alla pace ed all’armonia non sarebbe stato così facile ingannarla se i segni fossero stati così evidenti e facili da individuare.

    Ho letto i tuoi interventi e sento la tua onesta’, ti lascio un link che forse ti potra’ aiutare, fa’ le tue valutazioni.
    http://www.salpan.org/Index2.htm

    Un abbraccio da una ricercatrice di verita’ ad un altro.

  42. Chicca says:

    @ Emiliano e tutti

    Ho dimenticato di dire che, almeno qui, dove ci sono persone che si impegnano a fondo ad analizzare gli inganni vergognosi dei quali siamo stati vittime da secoli, non dovrebbe esserci questa gran fretta di sottoscrivere alcunche’ senza le dovute ed approfondite verifiche.

    Troppo comodo correre con la “testa nel sacco” e poi dire che, in caso di inganno, Italo dovrebbe essere il responsabile dato che di lui ci fidiamo.

    Vista la nostra eta’ media, quando ci considereremo maggiorenni e decideremo di prendere in mano la nostra vita e la responsabilita’ dei nostri atti e delle nostre decisioni?

    Questo chiarimento in favore di Italo e’ un atto dovuto.

    Un abbraccio a tutti.

  43. Anonimissimo says:

    un simbolo è un simbolo, poi c’è chi gli attribuisce un significato positivo, chi neutro e chi negativo…. chi non gli attribuisce alcun significato ;)

  44. daniele furia says:

    noooooooooooooooooooooooooooo….ho la postpay scarica!!!la prenotazione domani ke sto incasinatissimo!!!aiuto tenetemi il postooooooooo

  45. Gianni says:
  46. Alex says:

    X Emiliano: Cristiano cattolico?! è un ossimoro di fatto! O si è Cristiani o si è cattolici= o con Dio o con mammona.

  47. propriog says:

    RAGAZZI, (o meglio) ERETICI!! :)
    SUGGERISCO DI SCRIVERE I “GRAZIE A ITALO” ASSIEME AL COMMENTO DELL’AUDIO 13 – E DI FARE (possibilmente) COMMENTI SINTETICI.
    NEL RISPETTO DI TUTTI. GRAZIE.

  48. Luca says:

    Ciao e grazie, vorrei mettere in pratica una moneta per una manifestazione che si svolge il 14 e 15 luglio a sondrio, chi mi può aiutare siamo già un gruppo di persone. Grazie

  49. mau says:

    @italo io non medito nel modo che consigli tu, ogni tanto nei momenti di forte stress emotivo e confusione lho fatto, come potrebbe fare un qualsiasi pseudo-cristiano non praticante con la preghiera, oppure uso il potere dell’immaginazione, centrandomi su me stesso mando sfere di luce con la massima intenzionalità pura, che mi è possibile la’ dove desidero arrivi, me stesso compreso.. io SENTO che l’assoluto lo raggiungo “trasmutando” e praticando la via del cuore nel mio quotidiano. Col tempo mi sono accordo di essere in meditazione o preghiera o come volete chiamare quello stato, da sveglio, perche sento potentemente la consapevolezza che tutta la vita anche terrena debba essere una preghiera,anche se sono al cesso:) con questa consapevolezza, io posso letteralmente vibrare in ogni istante che da “sveglio” mi connetto consapevolmente a quello stato che percepisco come piu vicino possibile alla fonte,è un fuoco che veramente praticato e conquistato, smette di bruciare e purifica, non mi stanco mai di dirlo.. più progredisco e più può succedere anche se non sono solo, ma con un semi estraneo a cui sto permettendo all’interconnessione di verificarsi …anzi sopratutto in questi casi e ancor di piu con le persone del mio quotidiano, senza attaccamenti, ci spostiamo nel “regno dei cieli” che sento dentro.
    Puo’ darsi che molte persone abbiano bisogno della meditazione come mezzo, ma il vero mezzo è praticarsi e praticare quello a cui gli esseri umani hanno dato il nome di amore.. è un’energia, è l’energia in primissimo piano di questa fase dei cicli che coinvolgono anche la materia .. perche si puo dire che il sistema planetario da noi osservabile si sta “particolarmente” modificando nei suoi perpetui movimenti, cavalcando la stessa energia del nostro personale cambiamento..è certo che il nucleo di questa energia per noi esseri umani prende il nome di amore, nelle sue piu infinite manifestazioni e concezioni, legate anche al vero piu assoluto e al giusto piu assoluto, che anche tu stai facendo emergere con il tuo eccezionale interesse per il vero e giusto significato della sovranità individuale.
    sento l’innata capacità di poter prendere l’essenza che di verità riconosco in ogni corrente, religione, persona, momento, azione, cosa.. Io arrivo dal fango piu torpido e non ho usato il tipo di meditazione di cui parli per aprire la bianca corolla verso i cieli..
    Il 20 MAGGIO IL portale si è ulteriormente aperto o avvicinato, meditatiamo quanto vogliamo, ma il vero aspetto centrale sta nel fuoco, nella pratica, trasmutazione, diffusione e scambio del puro intento verso l’altro, diseducandosi da questo mondo e rieducandosi verso lo spirito da cui proviene ogni cosa, l’amore (che passa attraverso la via del “cuore”) sta al centro del processo animistico di esistenza terrestre, è la componente evolutiva preposta a collegare le fasi o cicli materiali passati(procreazione, sopravvivenza, potere) a quelli dello spirito che arriveranno sul campo terrestre molto piu avanti.. questo portale è l’UNIONE, L’UNITA’ DI MATERIA E SPIRITO ATTRAVERSO IL CUORE.. questa è la vera base per cambiamenti reali,stabili e permanenti volti al benessere umanitario lontano da fini speculativi e egoisticamente personali..
    So che ti piacciono le caramelle :) e allora ti dico che stasera ho ascoltato il podcast e personalmente penso che va bene tutto quello che stai facendo, come ti scrivevo,io ammiro moltissimo il tuo lavoro nella direzione dell’ individuo sovrano.. non sono contro le pratiche buddiste e la meditazione ma sono certo che la pratica dell'”amore” è la vera scuola di questo tempo, nel cuore di questa energia è compresa ogni virtu’ necessaria al cambiamento, da associare alla scoperta e comprensione del vero ruolo centrale dell’essere umano in questo tempo.
    Mi ha fatto molto piacere vedere caricato il video che ho caricato sul mio canale e che ho titolato:L’INQUISIZIONE NEl NOME DI GESU’, ringrazio il canale di spirito intelligente, da cui lho scaricato, è un video, della serie:”il filo d’oro” ma questa composizione è davvero speciale, ho pensato immediatamente andasse diffuso..
    Presto inserirò nel mio canale youtube un video che sto preparando ispirato dalla mia piu grande e potente fonte di meditazione, ossia mio lavoro quotidiano e vorrei che anche tu lo visionassi perche mi ci è voluto molto coraggio per pensare di idearlo e non per tutti sarà semplice capirne veramente la natura profonda da cui ho attinto i concetti..
    grazie a te e a tutti quelli che hanno prestato attenzione e pazienza nel leggermi, se è troppo lungo e complesso mi scuso:)

  50. Ω says:

    @Ric 30 “Cedere sovranità degli Stati Sovrani” potrebbe far parte del problema (creato ad arte, per terrorizzare la gente), e non della loro soluzione. Il fatto è che ogni cosa in questo mondo, avrebbe diverse interpretazioni. Una domanda, per chiunque conosce bene il progetto in questione: per UCADIA chi sarebbe YHWH? E’ il Divino Creatore? E’ Coscienza Superiore? Un dio minore? Uno degli dèi di passaggio? Un extraterrestre? Una entità positiva? Un’ entità negativa? E’ “buono”? E’ “cattivo”? Indifferente? Come Frank O’Collins definisce Yahweh?

  51. MatteoC says:

    Ciaoo Italo! grazie per tua puntualità e amore! GRAZIEEEE!!

  52. Arcobaleno says:

    Mau 49.Onore e merito a te!Tranne forse per un piccolo particolare:la pratica dell’Amore è sì l’unica via da intraprendere,ma il buddismo è solo una delle sue innumerevoli forme!Sono molto contenta che tu hai trovato la tua!Un abbraccio grande

  53. Arcobaleno says:

    Ω non capisco perchè tutta questa paura,da dove nasce?Nessuno ti ha detto che devi firmare prima di informarti…figurati,non abbiamo ancora tradotto il patto…!Un bacione

  54. giancà says:

    grazie italo

  55. nonno mario says:

    @nonna Rita Polloni(16)- @nonna Rita-sfumature dell’anima (26)- Un caro saluto a voi ed ai vostri nipotini, prima di andarmene a letto. Anche a nome della mia terza nipotina, Beatrice, che oggi ha compiuto 2 anni. Se non potrete venire ad Abano non preoccupatevi, nonno mario provvederà a mandarvi relazione. Mi sono iscritto subito ma ora vado a nanna ed il podcast 13 me lo godrò domani, ringraziando nuovamente in anticipo l’amico Italo per l’enorme opportunità di capire e di scoprire, che ci sta offrendo gratuitamente. Buona navigazione notturna a tutti voi, negli infiniti mondi di Dio. Chissà che non ci incontriamo tra poco….

  56. Arcobaleno says:

    A proposito Ω come te la cavi con le traduzioni?Una mano serve sempre,se ti interessa approfondire… ;)

  57. zionfabio says:

    Ciao a tutti! scusate la presentazione concisa: faccio l’operaio e il contadino a tempo pieno internet lo uso poco pur avendo un diploma da geometra sto full time con la natura e miei animali, ho iniziato a seguire questo blog entusiasmato dagli argomenti dato che ho poco tempo mi presento solo ora; Aspetto l’ep.13 con trepidazione ; vi lascio la mia perla:

    se vivi semplicemente ,stai vivendo un’esistenza animale .l’angoscia religiosa sorge quando ti accorgi che è possibile qualcosa: il seme è stato gettato ,devo fare qualcosa per farlo germogliare.i fiori non sono lontanissimi posso portare a maturazione questa messe. tuttavia non avviene nulla ,ti senti profondamente impotente.
    Questa era la condizione di Gautama Siddharta prima che diventasse un Buddha :era sul punto di suicidarsi.Dovrai passarci attraverso.e non puoi lasciar fare alla natura;devi fare qualcosa,e puoi farla.La meta non è lontanissima.
    Quindi non sentirti depresso se sei ansioso ,se senti sofferenza e agonia dentro d te ,nn sentirti depresso è un buon segno;dimostra che stai diventando sempre +consapevole d ciò che è possibile,d’ora in poi se nn lo realizzerai ,nn ti sentirai mai più tranquillo. L’uomo nn può lasciare le cose alla natura xchè è diventato consapevole.Solo una parte molto piccola del suo essere è conscia,ma essa cambia tutto.e se non diventi consapevole di tutto il tuo essere non conoscerai dinuovo la felicità degli animali e degli alberi

  58. Ω says:

    @Arcobaleno Sono venuto a conoscenza dei retroscena del Sistema che nessun sito o video che fin’ora ho consultato e studiato ha mai trattato nemmeno in minima parte quindi deduco che nessuno ne sa nulla. Mio compito è avvertire gli Amici gettando indizi qua e là come semi, senza tentare di convincere né dare l’informazione completa che comunque sarebbe inutile per la menti impreparate. La finalità di ogni progetto può essere valutata soltanto considerando il contesto, nel senso che la finalità cambia con il contesto. Ed è quello che sto Osservando ultimamente attentamente ovvero l’interazione tra diversi protagonisti del “Grande Gioco dei Mondi”… Anche in questo commento troverai alcuni indizi, in realtà non mi preoccupo per “me”, niente paura, sto elaborando scenari possibili se “voi” farete questa o quella mossa più o meno azzardata, entro una data “X” o “Y”, anch’essa mobile e dinamica. Come dissi all’inizio, tutto nell’infinito è interdipendente (Uno), insostanziale (relativo), impermanente – da contestualizzare sempre rispetto all’archetipo della Necessità, che si modifica continuamente attraverso le nostre azioni e non azioni di qualità. Infine, io “vi” incoraggio a sperimentare TUTTE le strade che desiderate provare, siamo qui per questo! :)

  59. propriog says:

    Non avete idea di come mi spiace non poter venire al raduno :(
    Ringrazio emiliano poiché capire prima bene le cose è saggio, cmq appena ci sarà le traduzione in italiano penso che ci toglieremo i dubbi. Mi riascolto l’audio xchè non ho capito “quando” si dovranno fare i passagi con proprio stemma (sigillo) ecc. Ciao a tutti. ITALO GRAZIE.

  60. Sector says:

    @Anonimissimo(10) & ALL
    Semaforo Verde per gli arresti di massa
    Drake, insider militare del Pentagono ha annunciato, il 27 giugno 2012 alle 20,30 circa, che la tanto attesa luce verde è stata data e l’alleanza militare per l’applicazione della legge, nota al popolo come i ‘Alleati di Terra’ si muoverà entro un lasso di tempo di 72 ore per iniziare la scansione a livello mondiale e gli arresti di massa di migliaia di membri e collaboratori dell’organizzazione criminale conosciuta come la ‘cabala’.
    http://www.iconicon.it/blog/2012/06/semaforo-verde-gli-arresti-di-massa/

    Mah! Staremo a vedere…

  61. Italo Cillo says:

    Emiliano, per l’ultima volta:

    il pentagramma NON è il simbolo né di Ucadia, né di One-Heaven.
    E’ il simbolo del sito One-Evil, che significa “Un Solo Male”.

    E’ come se facessi un sito con le biografie dei più crudeli gerarchi nazisti.
    E come se il sito fosse dedicato a DESCRIVERE le loro nefandezze.
    In cima alla pagina che simbolo ci metto?
    Ovviamente la svastica nazista.
    Significa che sono nazista anch’io?

    Per favore, facciamo funzionare la testa prima di scrivere,
    grazie.

  62. danielle says:

    lascio andare.
    mi affido al mio cuore ;)
    ric30/chicca42/arcobaleno53/lido35 :))
    Merçi italo conosco bene i luoghi e la storia dei PURI( CATHARES).sono una Languedocienne.
    Il video è molto ben fatto ,dopo averlo visualisato come si puo aver dubbi .le tribunal de l inquisition (LA CHIESA)è stato un orrore piu orribile non si puo.I padri della chiesa Innocento III ,Gregoire IX… erano demoni .hanno torturato,amazzato donne,bambini,uomini.La chiesa è macchiata di sangue di innocenti.

  63. fabio says:

    caro italo grazie di cuore.
    riguardo il racconto di MARK “episodio 13″ vorrei confermare il tutto. la mia storia è simile a quella di MARK, “vittima” e uso-fruitore di un sistema corrotto, gare d’appalto corrette, agenzie che promettono di farti da tramite per ottenere finanziamenti regionali in modo corrotto…ecc. io tutto il volume di posta lo dirottavo nel contenitore giallo della carta e non nel bagno come mark:-)) anch’io sono nullatenente e quindi non possono prendere nulla da me…… dopo un bel periodo di minacce, pressioni varie, hanno semplicemente smesso di cercarmi:-)) sono grato al vecchio sistema! ma è tempo di cambiare.:-))
    io sono in zona torino e offro passaggio x abano,2 posti in auto a costo zero per chi ne ha bisogno. auto piccola e vecchia ma lo offro con il cuore.
    ringrazio tutti per il prezioso lavoro di condivisione, grazie ancora italo, non vedo l’ora di abbracciarti. namastè anime splendide.

  64. danielle says:

    oggi è mio compleanno.un pensiero a mia madre

  65. francesca chiara says:

    wow… che bel risveglio

  66. marco says:

    ciao italo , io ti seguo dal I° podcast e nonostante tutte le polemiche ti seguo sempre , a Padova non ci sarò , mi spiace , ma sarebbe interessante se qualche volontario , potesse filmarlo e mandarlo on line su youtube.
    per tutta la tua volontà che ci metti ,
    e la conoscenza che ci trasmetti è fantastico .
    Continua così .
    Marco

  67. Giuseppe says:

    Salve, una domanda a chi si è occupato di organizzare il raduno e a Italo.
    Perchè non avete preso in considerazione come luogo di incontro l’austria ? Inizialmente si è parlati della toscana, dell’umbria…. insomma di un luogo centrale alla nostra penisola. Mi dispiace dirlo ma vedo che anche in questa comunità “tempo di cambiare” si pensa solo ai propri interessi.
    Italo perchè non applichi ciò che dici ?
    Perchè non hai chiesto agli ascoltatori quale luogo di italia preferiscono per il raduno ? Visto che sarai il principale oratore ? raduno di tempo di cambiare.
    Grazie e buona giornata.

  68. Bill says:

    Torno dalle vacanze il 5. Potrei passare da Abano per essere con voi almeno parte dell’ultimo giorno!!!!! Ci terrei molto!!!!

  69. Anonimissimo says:

    Sector (60) lo stavo per scrivere anch’io!
    grazie, grazie e grazie!!!

    W la vera informazione ♥

  70. augusto says:

    invito a leggere “I segreti del vaticano” di Corrado Augias.

  71. gabriella says:

    dedicato ai difensori di santa romana chiesa: http://www.altrainformazione.it/wp/2012/06/27/the-ratzinger-report-la-lista-si-allunga/

    Semaforo verde per gli arresti di massa! (in inglese):http://www.ascensionearth2012.org/

  72. Armando says:

    Richiesta rivolta agli organizzatori del raduno:
    Non sarebbe meglio scegliere una ubicazione ove i posti non risultano limitati?
    L’intento dovrebbe essere quello di coinvolgere il maggior numero di persone!?
    saluti e ringraziamenti a tutti

  73. Anonimissimo says:

    nell’audio Italo dici chiaramente:
    siamo esseri dotati di spirito…..

    scusami tanto, ma io sono convito che sono un Essere Spirituale dotato di un corpo che utilizzo come strumento, come mezzo, cosa ne pensi?

    cosa significa Essere? chi è “in” carne ed ossa, ovvero dentro?

    io penso che un Essere Umano, ovvero un Essere di razza Umana, non può essere un “uomo spirituale”, ovvero un uomo con uno spirito

    anche perchè, sempre secondo me, un Essere non può essere posseduto, un Essere è.

    io sono un corpo, quindi un recipiente che possiede uno spirito, oppure sono uno spirito che sta in un recipiente?

  74. fulvio says:

    @danielle Auguri!

    @chicca perfettamente daccordo

    @giuseppe se ascolti il podcast, comprendi bene il perchè della location …la logica aiuta il resto!

    @emiliano …sembra che cerchi in tutti i modi di “disfare” invece di aiutare; ritengo sciocco e inefficace il modo con cui “tenti” di discreditare chi / quello che nemmeno conosci. Sei oltretutto spesso inesatto nei proseliti e nelle citazioni di vangelo e bibbia. Tutto ciò non credo ti faccia onore; te lo dico con sincero affetto.

  75. lola says:

    Sulla vicenda di Emanuela Orlandi, avevo postato questa notizia, ma forse nessuno l’ha letta
    http://www.corriere.it/cronache/12_giugno_21/ali-agca-emanuela-orlandi-libera_c726e5ce-bb5f-11e1-b706-87dd3eab4821.shtml

  76. lola says:

    @ gabriella
    Anno 2012, tante cose sono cambiate, o forse non è cambiato nulla, perché il progresso della società si è fermato, anzi, è come se la società arretrasse…Si penso proprio che stiamo regredendo, altro che risvegliati!
    Si continua a parlare della Chiesa Cattolica, ma mi chiedo perché, cosa vi interessa visto che professate altre religioni…
    Addirittura nell’anno 2012 mi devo risentire parlare dell’inquisizione?? Ma guardiamo a problemi che abbiamo oggi, oppure questo è un mezzo per distogliere dalle reali problematiche che ci affliggono? Certo un’occhio alla vicende passate bisogna sempre averlo, ma non guardare solo quello. Cerchiamo di concentrarci sul nostro futuro.

  77. Angela says:

    Come sempre un enorme GRAZIE!

  78. Registrazione Fatta! Ci siamo anche noi! :-)

  79. Anonimissimo says:

    ho visto il mio ultimo episodio!

    è mia intenzione non ascoltarne più altri e non commentare più ed è mia intenzione screditarlo a coloro che vorrebbero tenersi informati riguardo a ciò che dice Drake e Cobra, perchè qui a causa dell’ego, si parla solamente di ciò che una persona vuole parlare, senza sentire tramite sondaggio o altro ciò che vuole sentire il pubblico!

    Italo questo non è il TUO podcast come hai detto fin dall’inizio, ma è il NOSTRO!

    diventerà TUO, una volta che ti metterai a parlare da solo, io mi accingo a sgonfiare questo ego, spero Tu possa imparare un po’ più di Umiltà!

    ogni volta non fai altro che ripetere quanti commenti ci sono ecc ecc…

    quasi come per dirti: guarda come sono stato bravo!

    questo è avvenuto non solo grazie a Te, ma in primis grazie a Drake e grazie a TUTTI NOI!!!

    tornerò se ricomincerai a parlare di Drake, altrimenti non starò ancora ad aumentare i numeri di cui vai tanto fiero!

    p.s. ad un Essere Spirituale non interessa a quanti venga raggiunto il messaggio, ma la qualità dello stesso!!!
    “un uomo dotato di spirito” la ritengo una frase di bassissima qualità, perchè è ciò che ci hanno fatto credere finora ed è una bugia!

    avrai capito che è inutile che Tu risponda qui nei commenti o nel podcast, tanto non leggerei e/o non sentirei la risposta :D

    con tanto Affetto, alla prossima (forse in un’altra vita) ♥

  80. caguete says:

    A parte che Italo censura le critiche – e vabbè , questa è sempre casa sua – e di questo mi lamento, sono convinto che per schiarire le idee è *** necessario *** che leggiate i libri di Vladimir Megrè su Anastasia ( i link per il download da Rapidshare li trovate su Avaxhome.ws). Dal sesto volume emergono le info che servirebbero ora in questo contesto di discussione. Pazienza… bisogna cominciare dal primo della serie! Ascoltatemi bene : senza Anastasia si rischia di girare a vuoto. Chi li ha letti lo sa.
    Cordiali saluti.

  81. Francesco says:

    Io sono dall’altra parte del mondo….mi dispiace tantissimo non esserci capita proprio alla fine delle vacanze però considerato che non stò dietro l’angolo dovrò saltare spero cmq di inserirmi in gruppi di lavoro che si formeranno localmente a roma e dintorni.
    Grazie a italo e tutti Voi per l’opportunità che avete creato il lavoro svolto, la ricchezza di contenuti e di consapevolezza che state diffondendo!!!!Le informazioni fornite sono preziosissime e di immenso valore non basterebbe una vita per raccoglierle!!!
    Con l’occasione visto che italo citava nel suo podcast gli arresti ecco un articolo di Jervè
    http://www.iconicon.it/blog/2012/06/semaforo-verde-gli-arresti-di-massa/ considerato che di sono 3 mesi che si allarma di questo evento è da prendere con i guanti e le pinze….

  82. Paolo says:

    Carissimo Anonimisso.
    Se fai una ricerca acurata e ben approfondita riverita all’argomento che hai trattato, mettendo da parte la Tua opinione, noterai che tutte le Discipline, maestri e Insegnamenti parlano (più o meno) la stessa identica lingua. Seppoi ti regali tu in prima persone l’opportunità di ‘parlare’ ‘vedere’ la Verità autentica(ci sono metodiche specifiche che insegnano esattamente ciò) noterai che ogni forma di vita è appunto Attiva e Vivente grazie all’Energia Vitale che la tiene in vita. Ogni molecola e cellula di un corpo umano è nutrita da tale energia, altrimenti (molto semplicemente) non vivrebbe! Come tale si scopre quindi che ogni corpo fisico-materiale non è composto esclusivamente da componenti biologici che formano tale corpo, ma bensì nutriti elettricamente da un’energia Superiore. Ciò vale per ogni Pianta vegetale, ogni Uomo, madre Terra etc. Ogni cellula > corpo fisico > essere umano rappresenta quindi un Corpo e contemporaneamente da uno Spirito. E da dove viene tale spirito? in realtà scoprirai che l’energia Vitale proviene da una Dimensione più alta, che appunto nutre ogni Vita. Se comprendi e accetti questo, comprendi che la Tua vita, oggi manifestata dal tuo Io con un corpo fisico – un Cuore che batte e una Mente.., ha una storia molto più Grande di quel che forse credi, dal momento che le Dimensioni più sottili unite fra loro(ognuna rappresenta un’energia diversa con uno scopo e ruolo differente) sono a te necessarie per Esserci e viverti una vita Sana, > nutrita dal TUTTO, costantemente e Sempre.
    Una persona che lascia quel corpo, in realtà non muore, la sua Anima attraverso lo Spirito trapassa il Piano di questa esistenza, per continuare il suo percorso in una Dimensione Diversa. Quelle persone che sanno parlare con lo spirito di parenti-amici che hanno lasciato questa esistenza, altrimenti, con chi parlerebbero??? considerando che le Informazioni che ricevono sono sempre a loro sconosciute. Significa che la loro Essenza che per diversi anni era presente in ‘quel’ corpo fisico, è ora presente e vivente in un altra dimensione. Una differenza sostanziale è che con lo spirito (senza un corpo fisico) si è molto più liberi e si può spesso collaborare e spostarsi in dimensioni diverse. Per ora mi fermo quà. Ti invito a continuare il tuo percorso di ricerca, al tempo stesso ti voglio far notare che metodiche specifiche oggi ti insegnano esattamente questo in modo che tu in prima persona possa vivertelo.
    Un abbraccio

  83. lola says:

    non perderò due ore della mia vita scaricando il TUO podcast!!!

  84. claudio says:
  85. marco says:

    E’ Tempo di Agire: Il Nuovo Mondo Qui e Ora!

    Sono Marco Fincati e dopo l’ennesima notizia (http://metodorqi.blogspot.it/2012/06/il-marchio-delle-bestia-microchip-rfid.html) relativa alla ormai nascita del Nuovo Ordine Mondiale (N.W.O.) ho deciso di Agire.
    Oltre che informarvi delle Verità che ci sono state tenute nascoste, ora è Tempo di Agire.
    Per prima cosa la più importante metto a disposizione questo spazio web, a tutti coloro che vogliano concretizzare il cambiamento, poichè i tempi si avvicinano e dobbiamo fare la scelta:

    Continuare così, cioè a informarsi a parlare di come ci stanno tenendo in Schiavitù e quindi non fare azioni concrete, ma continuare a dare loro (NWO) il potere,
    mangiando i loro cibi spazzatura,
    utilizzando i loro sistemi di energia e quindi distruggendo con il loro petrolio la Nostra Casa (Terra),
    continuando a mandare i nostri figli nelle loro scuole dome possono programmarli come consumatori (schiavi) perfetti,
    continuando a lavorare 8 ore al giorno (se non molto di più) per comprare questi loro prodotti, e vivere la vita che ci hanno imposto.
    continuando a vivere nelle nostre case divise e ben protetti con recinzioni a segno di paura e isolamento.

    Cominciare a costruire il Nuovo Mondo QUI e ORA,
    con un agricoltura che ci dia tutto il cibo di cui abbiamo bisogno rispettando la nostar Madre Terra
    con un Energia pulita e illimitata
    con un nuovo sistema educativo che renda i nostri figli Consapevoli del loro infinito potenziale
    con un sistema lavorativo che premi il lavoro e cioè il creare ricchezza agli altri e eliminare i parassiti (politici, banchieri ecc.ecc.)
    creare dei Villaggi comunitari e iniziare a vivere come 1 Umanità.

    Quindi:
    Se scegli la prima, continua ad informarti e a seguirci compilando il form in alto a destra.

    Ma se come me scegli la seconda, compila lo stesso il form in alto a destra, ed inizia a scrivere in questa pagina,

    http://metodorqi.blogspot.it/p/e-tempo-di-agire-il-nuovo-mondo-qui-e.html

    cosa ne pensi e che contributo puoi offrire.

    Poichè appena raggiungiamo il numero minimo di persone che la pensano e vogliono cambiare a 360° il modo di vivere, iniziamo a Costruire Villaggi del Nuovo Mondo.

  86. Elisa says:

    Ciao,
    noi ci saremo! Saremo in 4: mio marito, io ed i nostri bimbi di 8 e 9 anni!
    Spero ci siano altri ragazzi con cui possano giocare!
    Un abbraccio

  87. flavio_tv says:

    @lola : voglio parlarti di mia moglie cattolicissima fino all’esasperazione (fa parte dei catecumeni da 30 anni). Ebbene, quando critico la chiesa cattolica alza subito armi e stendardi, ma l’ho invitata a dei corsi organizzati da Italo negli anni scorsi ed alla fine ha detto che dalle parole di Italo ed Adzom Rimpoce ha capito molto di più le scritture cristiane. Tutto questo per dirti che le guerre e le critiche stanno a zero. Le uniche azioni importanti sono quelle che danno dei risultati positivi.
    un abbraccio

  88. Arcobaleno says:

    Ω :ma mio caro,io lo sapevo già questo! :D
    Permettimi però di farti notare che il tuo metodo pecca di sfiducia nelle nostre capacità(il solo fatto che ti sei sentito in dovere di spiegarmi cosa fai,lo dimostra) e di incoraggiarti a dare pure le tue pillole di saggezza,ma dicendo solo la verità e non seminando dubbi che creano caos.Esempio:mi hai parlato di Hitler come uno che conosceva i segreti dell’universo,beh,non mi sembra proprio la verità,non credi?Uno che conosce i segreti dell’universo non può autolesionarsi in questo modo…se era veramente così…accolturato,sicuramente il troppo sapere l’ha mandato fuori di testa…e Maria Teresa di Calcutta?Che ne sai tu che oltre ad essere illuminata,non conoscesse anche il funzionamento del tutto?Che ne sai che la sua vita dedicata al bene,oltre ad essere un ritorno immediato di energia,non sia stata anche ‘architettata’ sia come buon esempio presente e futuro,ma anche affinchè noi ne parlassimo qui ed ora? :)
    Bacioni

  89. flavio_tv says:

    questo video è già stato postato, ma per chi non lo avesse visto lo sollecito ad ascoltarlo http://www.youtube.com/user/byoblu?feature=watch

  90. claudio says:

    @ lola 76
    indipendentemente da idee e convinzioni,la storia non puoi cancellarla. Se vuoi fare dei passi avanti e guardare al futuro come dici, sicuramente un bagaglio storico di errori e successi ti può aiutare ad evitare di crearti nuovi problemi,non credi?
    Tutti i partecipanti che in maniera propositiva stanno dando il loro contributo su questo blog e sul forum (che sta diventando attivissimo piano piano)hanno come comune ideale quello di cambiare questo mondo per migliorarlo.
    Se continuiamo a criticarci a vicenda andiamo poco lontano…solo un mio pensiero.

    x chi ha organizzato l’incontro di agosto..Betty e Leonarda.
    – Esiste la possibilità per chi non riesce a permetterselo di piazzare delle tende anche in zona o comunque non troppo distante?
    – Per chi riesce a fare solo una giornata è comunque possibile accedere alla struttura senza pernottare?Oppure usufruire pagando eventualmente solo del pasto o dei pasti della giornata?

  91. Arcobaleno says:

    cito Claudio 90 per il raduno:conosco persone che fino all’ultimo non sapranno se poter venire oppure no e anche persone che farebbero volentieri una piccola deviazione col camper per venire,visto che hanno già programmato il viaggio per quello…
    un abbraccio e grazie per tutto quello che state facendo!

  92. Ric says:

    @anonimissimo @lola ed ai terrorizzati-terroristi. Che problema hai? Non te lo dico io ti risponderai da solo. Questo blog è intitolato ” TEMPO DI CAMBIARE” no “Drake Fulford e la famiglia Addams”. Che significa? Ti dico che significa per me. Tante persone sentono l’esigenza di cambiare perché, inizialmente, si rendono conto che qualcosa non va dalla radice di questa civiltà. Si sentono isolate e prese un po per “fuori di testa” dalle personalità che, come i cavalli con i paraocchi, seguono buoni buoni la strada indicata dal loro padrone. Qui si stanno incontrando tante personalità che hanno voglia di vederci chiaro e capire cosa sta succedendo e come si è arrivati a questo punto. Questa è una parte del percorso di consapevolezza. Alla luce di questo sentimento si è proceduto alla discussione di tutto e di più a partire dalla sensazionale notizia dei vari Drake e Fulford. Quando le loro asserzioni si sono rivelate, quanto meno, “affrettate”, l’attenzione si è rivolta verso altro ma non credo che qualcuno abbia “vietato” di seguire le loro vicende. Io, ad esempio le ho seguite per conto mio. Qui si sono affrontati e continuano ad essere affrontati diversi argomenti. Italo con i podcast invia una traccia di lettura poi, qui e nel forum, si entra nel vivo del discorso fino ad arrivare, dov’è possibile, a “punti fermi” che segnano una piccola conquista della Verità. Quello che non capisco e che tu trai conclusioni quando qui il discorso è ancora aperto e tutti noi stiamo discutendo su tanti argomenti. Dai per scontato che oramai facciamo parte di UCADIA quando ancora dobbiamo tradurre i testi principali. O_ò
    Il Vaticano.
    La maggior parte dei partecipanti è cattolica e/o ex cattolica. Sono certo che tutti amano l’essenza del messaggio Cristico, come si potrebbe far altrimenti? Tuttavia non si possono ignorare le prese di posizione anti- Cristiche di un istituzione come il Vaticano che ha aperto delle PROFONDE FERITE in tante personalità. Molti si sentono traditi e non gli si puo’ negare il diritto di esprimere la propria delusione verso la chiesa cattolica.
    Un ultima cosa. Non ho mai visto negare critiche a chiunque perché qui c’è gente aperta e con le “antenne dritte” che non da nulla per scontato. Certo che se si reitera una critica a mo di disco rotto, è ovvio che prima ti chiedo di smetterla, secondo ti banno perché diventi solo un disturbo.
    Personalmente io leggo tutto critiche comprese, e come tutti, ne tengo conto sopratutto se la critica è formulata bene e magari contiene risorse o documenti che provano il dissenso.
    Un abbraccio.
    PS: secondo me ad un “Entità Spirituale” pienamente cosciente e consapevole gli importa di tutto e di nulla. Il suo vero scopo è esperire cio che è. Tutto ciò di cui stiamo discutendo qui è per l’Umanità e per i suoi campi di influenza. Discorsi che vanno oltre a questo, a mio parere, non è nemmeno il caso di contemplarli perché non è ne luogo ne tempo.

  93. stefano la tartaruga says:

    Ragazzi io sono di monselice, penso proprio che non potrò mancare all’appuntamento di abano terme! Una curiosità, Italo, di dove sei?

  94. lola says:

    @ ric nessun problema, penso sia palese..

  95. fabio says:

    x Danielle: TANTI AUGURI!!!!!

  96. lola says:

    @ danielle
    Buon compleanno

  97. Chicca says:

    Zionfabio 37

    Non potrei essere piu’ d’accordo!

  98. Chicca says:

    @ Danielle

    Auguri. :-)

  99. claudio says:

    Ottimo Ric…mi sembra chiarissimo.
    :-D

  100. Ciao Italo, mi piacerebbe invitare altre persone per conoscere questi argomenti e invitarli ad essere partecipi e fare la differenza per questo cambiamento. Anche attraverso la mia mailing list.

    Per questo mi consigli di fargli ascoltare gli episodi di tempo di cambiare dall’inizio oppure dall’ottavo? Dove effettivamente più concretamente ci sono gli spunti per tutto questo processo?

    Ti ringrazio anticipatamente
    Un caloroso saluto

    Marco Ferraro

  101. Chicca says:

    Giuseppe 67

    Potresti chiarirmi in base a cosa, chi arriva dal meridione o dal centro, avrebbe trovato piu’ comoda e conveniente l’Austria?

    Se avevi un preventivo così economico da renderlo appetibile ai piu’ ed una sistemazione allo stesso livello (***), hai segnalato in tempo utile ad Italo questa possibilita’?

    Valutando che sistemare molte persone nel mese di agosto non e’ una cosa semplicissima, e visti i risultati dell’organizzazione per come e’ stata fatta, non vedo margine per le tue accuse e per il tuo livore.

    Per esperienza personale ho visto naufragare tante possibilita’ di riunirsi, anche seguendo altri siti, a causa delle belle idee di tanti che poi, all’atto pratico, quando si e’ trattato di organizzare, prenotare, “metterci la faccia” insomma, si sono sciolte come neve al sole.

    Questo raduno sara’ fatto.
    Non e’ gia’ di per se’ una cosa di cui essere contenti?

    Sono certa che anche chi non potra’ partecipare sara’ messa al corrente e coinvolto, come e’ lo spirito di questo podcast.

    Ciao e stai sereno. :-)

  102. Chicca says:

    caguete 80

    Hai fatto un pessimo servizio ad Anastasia ed al suo messaggio sbattendolo sul muso ad Italo ed a noi tutti: un rispettoso modo di confrontarsi e’ alla base di ogni prograsso.

    Il livore, purtroppo, allontana le persone proprio da cio’ che chi lo mostra vorrebbe far conoscere ed accettare.

    A meno che non fosse proprio questo lo scopo nascosto…………

  103. Arcobaleno says:

    Auguri di cuore Danielle!
    Joyeux anniversaire ma chérie :)

  104. nonno mario says:

    Nonno mario-post28jun-ore13,04-CATARI SUL ROGO A SIRMIONE
    @danielle62-@danielle64
    Primo sentimento: buon compleanno.
    Secondo sentimento: non sono più cattolico dal 1979 ma libero ricercatore e nel mio percorso ho incontrato alcuni Catari la cui sensibilità mi ha colpito positivamente. Forse perché mia madre ha vissuto la sua giovinezza nel sud della Francia, ma è un dato di fatto che mi ispirarono a dedicare il primo capitolo del mio romanzo “Fiore d’Acquario” (ed.2009) a loro e ad Arnaldo da Brescia (messo sul rogo per eresia dal papa nel 1155). Leggi qui alcune info: http://www.youdream.info/Il-Codice-Aquarose.html. Ti comunico inoltre che lo scorso novembre il Comune di Sirmione ha dedicato una piazza ai 166 Catari sirmionesi bruciati nel rogo su ordine del papa nel 1278. Due autori hanno scritto il libro (che ritirerò proprio oggi, giorno del tuo compleanno, presso il Comune di Sirmione che ha patrocinato il libro) “Sirmione, ultimo fatale rifugio dei Catari”. Lo leggerò e ne farò una presentazione nel mio sito,a te dedicata.
    Con un forte abbraccio.

  105. Ω says:

    @Paolo 82 Gli uomini, nella Storia spesso hanno chiamano “Spirito” tutto ciò che non conoscevano ma a mio avviso questo “Spirito” nulla ha a che vedere con le Divinità, con Dio o con le altre dimensioni, sono energie intrinsecamente legate alla Realtà (questa, ed UNICA Realtà), energie sempre presenti in Natura Vivente, alcune modulate portatrici di comunicazione e volontà (Telepatia, Terzo Occhio) altre semplicemente mantengono in esistenza le cellule e gli Esseri dotati di strumenti (Corpi) di ogni tipologia e forma, rigenerando quindi all’occorrenza gli Elementi un tot di volte come viene inscritto nel DNA di ogni specie. Quelle persone che sanno parlare con “lo spirito” di parenti-amici che hanno lasciato questa esistenza, con chi parlano?? Con gli extraterrestri -quando il contatto risulta autentico- altrimenti con la coscienza propria (superiore) o quella collettiva oppure ‘interrogano’ l’archivio Akashico, in ogni caso è la mente a ricostruire -anche alterare- ogni messaggio ricevuto a seconda delle credenze o esperenze precedenti del soggetto. “Considerando che le Informazioni che ricevono sono sempre a loro sconosciute”? Non è detto. Poiché TUTTI gli uomini sono connessi in modo permanente al “Computer Cosmico Centrale” – dal concepimento alla morte (del loro contenitore Terrestre), un “Libro” gigantesco il quale registra senza interruzione ogni nostro Pensiero, Parola, Azione e Non Azione. Il fatto di sapere quello che tu credi non dovresti sapere, non dimostra l’immortalità della cd “Anima” né una sopravvivenza automatica dell’Essenza. Uno potrebbe percepire le stesse informazioni da tante altre fonti direttamente o indirettamente. Non bisogna limitarsi alla scienza ufficiale e all’opinione del CICAP, non bisogna dimenticare le immense potenzialità della vera Scienza Universale e delle Coscienze Totalmente Risvegliate. Sono questi ultimi, il riferimento degli Umani tendenti all’evoluzione interiore. E-book: ” L’ANIMA non è immortale ” http://www.risorseavventiste.net/Bibbia/studi/v_comp/morte/1.%20L%27anima%20non%20%C3%A8%20immortale.pdf Chi sa…

  106. emiliano says:

    @alex 46visto che ho intasato i blog degli episodi 11 e 12 co lunghissime spigazioni sul perche’ mi sentoi in diritto di affermare con onesta intelletuale e coscenza retta di essere un cristiano cattolico senza essere in contraddizionecome tu invece sostieni non ti rispondo per non ripetere all’infinito gli stessi concetti se haivoglia vai pure a vederli.Pero’ c’e unadomanda a cui vorrei che tu mi rispondessi quando la suora cattolica cristiana Madre Teresa Di Calcutta curava i lebbrosi ed i malati nelle baraccopoli di Calcutta chi stava servendo Dio o mammona.Ciao Emiliano

  107. Chicca says:

    @ iuseppe 67

    rileggendo il tuo intervento mi sono accorta che il tuo non era un discorso pro austria ma, bensi,semplicemente una protesta carica di rabbia e sarcasmo.

    Come vedi, fermo restando il resto del discorso e cioe’ sulla necessita’ di fare proposte circostanziate, in tempo utile, l’uso dell’ironia non aiuta a comprendersi.

  108. Arcobaleno says:

    lascia perdere Chicca,la maggior parte delle volte neanche leggono le nostre risposte… :)

  109. Renzo says:

    ARRESTI DI MASSA: CI SIAMO

    Quello squilibrato di Drake ha affermato quanto segue:

    http://www.iconicon.it/blog/2012/06/semaforo-verde-gli-arresti-di-massa/

    (non ridete troppo :-D)

  110. Chicca says:

    @ emiliano 106

    scusa se rispondo alla domanda che hai fatto ad alex su Madre Teresa di Calcutta.

    Lo faccio perche’ a suo tempo ti avevo dato il link,
    http://www.salpan.org/Index2.htm

    che tu, evidentemente, non hai mai aperto dove, scorrendo gli argomenti, potevi gia’ da tempo aver trovato molte risposte tra le quali, madre teresa di calcutta e la genealogia di Papa Ratzinger.

    Premetto che, a mio avviso, nessun cattolico in buona fede puo’ esimersi di visitarlo e dichiarare, allo stesso tempo, di essere un ricercatore di verita’.

  111. Chicca says:

    @ Arcobaleno

    Grazie per la solidarieta’. :-)

    Le risposte io le pubblico per rispetto dell’intelligenza di coloro ai quali scrivo.

    Probabilmente alcuni di loro pensano di fare cosa giusta a difendere le loro opinioni fino al punto di rifiutarsi di verificare.

    Il libero arbitrio e’ anche questo, scegliere il non confronto.

    Un abbraccio.

  112. fabry87ct says:

    renzo commento 109 ma xkè dare dello squilibrato a drake? e perchè dovremmo ridere?

  113. lola says:

    Continuando a leggere i commenti consiglierei di modificare il nome del podcast, per definire meglio i suoi contenuti, così si sa di cosa si parla:
    TEMPO DI CAMBIARE…RELIGIONE

  114. Arcobaleno says:

    lola 113 perchè modificare il nome del podcast se c’è un forum dove potete parlare di quello di cui vi piace di più?
    un abbraccio

  115. Stefano D. says:

    Auguri Danielle. Stef.Mon. Mat&Rob

  116. Italo Cillo says:

    @ Danielle 64

    AUGURI DI BUON COMPLEANNO!

  117. Italo Cillo says:

    @ Giuseppe 67

    “Pensare ai propri interessi?”

    Ti ricordo che io vengo DA MALTA…

    mi sa che chi vuole la “pappa pronta” sei proprio tu

  118. Mark says:

    @ Giuseppe (67)
    Perchè dici così? Secondo te interpellandoci sul luogo sarebbe cambiato qualcosa? In questi casi purtroppo c’è sempre un comportamento da bambini, in ogni caso si sarebbe fatto un torto a qualcuno, perchè se fai A si vuole B e se fai B si vuole C, se realmente vuoi fare una cosa vai anche all’estero! Questo è il mio pensiero

    @ Danielle
    Auguriiii!!!

    @ Lola (76)

    E’ quello che stiamo cercando di fare con la sovranità e attualmente in Italia questo è l’unico gruppo che stà studiando il sistema per farlo, quindi se anche tu vuoi che trasferisco a te gli attacchi che ricevo dal sistema, dimmi dove girarti le lettere se sei in grado di trovarmi una soluzione, visto che parli di azioni per il futuro.

    Ciao a tutti

  119. Mark says:

    @ Italo, due domande, conosci il significato del simbolo all’interno del certificato di nascita? Qual’è la pagina per l’inserimento dei documenti come stemma, ecc….?
    Grazie

  120. Davide says:

    @Italo! Ciao italo, noi ci conosciamo già e vorrei ringraziarti per aver letteralmente cambiato la mia vita sotto molti aspetti! Grazie grazie grazie di cuore! Per Abano Terme tengo molto ad esserci, ma probabilmente riuscirò a esserci solo i primi 2 giorni, credo che sia meglio così che non esserci affatto…

    Complimenti per tutto quello che stai facendo!

    Ciao

  121. Adriano Bertoldo says:

    Vuoi un miracolo?!
    Sii il tuo miracolo

    L’ amore infinito è l’ unica verità, tutto il resto è illusione.
    Noi stiamo vivendo in un momento fantastico.
    Noi siamo il potere che c’ è in tutti noi.
    Noi siamo la danza della luna e del Sole.
    Noi siamo la speranza che non si nasconde mai.
    Noi siamo la svolta.
    Noi siamo la marea che cambia……
    Lo siamo davvero.

  122. emiliano says:

    @Italo 61.come vedi italo mi attengo al tuo invito di non monopolizzare il blog con molti interventi pero’ per quanto riguarda l’ampiezza delgli interventi per esprimere compiutamente il mio pensiero un po’ di spazio dovro prenderlo’ ma tu mi perdonerai visto che anche altri utenti lo fanno concedi anche a me il diritto di farlo.Nella prima risposta mi dici chedel simbolo se ne e’ apprropiata ucadia in quanto vincitore nella seconda invece dici che l’hanno messo solo perche parla di criminali che lo usavano mi sembra che nelle due risposte ci sia un po di incongruenza quindi forse i concetti sofisticati che tu citi puo darsi che ti abbiano messo un po in confusione.Io dubito fortemente che ad esempio un organizzazione di ex partigiani prenderebbe la svastica come logo del suo sito dove racconta e descrive l’orrore del nazismo.Comunque come dici tu in quest’ultimo podcast qui non c’e’nessun leader ma siamo qui tutti insieme per cercare di capire per cui prendi i miei dubbi e le mie critiche solamente un contributo costruttivo per crescere tutti insieme tanto ognuno poi ragionera con la propiatesta e fara le scelte che vorra’Per quanto riguarda la mia richiesta di dire a tutti noida dove provengono le fonti da cui ha attinto ucadia devo purtroppo constatare che continui ad ingnorare la mia richiesta per cui io adesso faccio un affermazione solenne che se tu non smentirai con le prove diventera’ un dato di fatto come tu ci spieghi nel podcas.Italo tu non hai veridificato le fonti di ucadia.Vedi Italo man mano che io studio Ucadia mi rendo conto che dice delle cose che solo lui in tutto il pianeta conosce quindi sarei curioso di sapere dove le ha prese.Ti faccio un esempio per farti capire meglio riguardo alla storia di san francesco visto che io conosco la sua storia ufficiale che bada bene non e’ ricosciuta solo dai cristianima e’ conosciuto addirittura nei libri arabi della religione islamica infatti nel’ assedio di Damietta nel corso della quinta crociata (le crociate uno dei tanti crimini della chiesa cattolica guidata dagli uomini fedeli a satana e non Dio)chiese di essere ricevuto dal sultano ed entro’ nella citta assediata a rischio concreto di essere trucidato barbaramene in quanto cristiano per cercare di evitare un’altro bagno di sangue dicendo al sultano che sia i mussulmani sia i cristiani sia tutte le creature della terra siamo tutti fratelli figli dell’unico Dio non riusci” a portare la pace ma il sultano lo rimano’ indietro incolume perche’come e narrato anche nei libri di storia arabi quindi non certo cattolici riconobbe in lui un uomo inviato da Dio,ed infatti propio per l ‘universalita’del suo messaggio e il fatto che sia riconosciuto da altre religioni propio ad assisi vengono svolti degli incontri tra tutti i leader spirituali di tutte le religioni per un dialogo interreligioso.Bene nel sito one eaven il san francesco che loro descrivono non ha niente a vedere con quello che tutto il mondo conosce e cosiper altri casi che ho studiatoe che ometto per ovvi motivi di spazio.Italo a me sorge un dubbio non e’ che percreare questa nuova specie dimondonuovo anche loro hanno scritto un sacco dicose false per convincere le persone ad aderire perche’ se cosi fosse e sinceramente a me paresiamo dinuovo punto e accapo una falasa religione basata su falsificazioni e menzogne quindi niente di nuovo.ancora due cose brvemente quando sento dire nel tuo podcast che bisogna firmare con il sangue o con l’impronta digitale ad inchiostro rosso mi si raggelail sangue.l’unico che richiede questa sorta di patto e’ satana e non Dio per quanto riguarda firmare documenti testamentari con la propia impronta digitale ed inviarli ad un sito internet fate attenzione a cosa fate nella prima ipotesi potreste firmare che voi cedete l’anima al demonio nella seconda che cedete tutti i vostri beni materialicasa auto ecc. a qualche furbone che con la scusa di un mondo nuovo intanto vi spoglia dei vostri beni.Come ho gia’ detto queste sono solo mie valutazioni personali condivisibili o menoUn saluto sincero a tuttie comunque grazie Italo perche’ hai creato questo spazio dover possiamo confrontarci e condividere ciao Italo

  123. Adriano Bertoldo says:

    Essere impazienti significa tributare un riconoscimento al tempo.
    E riconoscere il tempo nell’ansia dell’impazienza significa correre verso la morte.
    Ogni momento che non vivi in tranquillità e non riconoscere il momento presente
    Come l’eterno presente sei impaziente.
    E il momento presente scomparirà nell’eternità e la fine della tua vita si avvicina.

    Tutte le cose sono temporali. Il più grande insegnamento è imparare a vivere con cuore gioioso.

    Il vero compagno nella tua vita sei tu stesso.

    Essere Dio è un’azione!
    Non dubitare mai!

    La pace è il risultato che si ottiene quando si sono conquistate le proprie più grandi paure.
    E in tutte le tue azioni, sprigionerai gioia e riconoscerai la genialità e l’ illimitatezza del tuo essere.
    Invece delle illusioni della limitatezza

    Non c’è scopo più grande nella vita che quello di vivere per l’amore e la realizzazione del sé.
    E ciò può essere raggiunto solo partecipando a questa vita e facendo le cose che danno la felicità.
    Non importa quali.

    Avvolgetevi nella semplicità che non è di moda e andate a fare esperienza di Dio,
    in questo vostro cielo che voi avete creato.

    Imparare è un’esperienza, tutto il resto è solo informazione.

  124. Italo Cillo says:

    @ Marco 100

    consiglierei dall’ottavo in poi

    @ Stefano 93

    se vogliamo sintetizzare, sono un Barese che vive a Malta :-)

  125. Ω says:

    @Arcobaleno 88 “Permettimi però di farti notare che il tuo metodo pecca di sfiducia nelle nostre capacità”. >>>>>>>> Eppure non avevi compreso che parlavo di archetipi, non del vero Adolf, quello in carne ed ossa. Molti pensano di sapere ma senza sapere, perché questo mondo è stato interamente coperto di equivoci e fraintendimenti (forse opera di Arconti). La strada per l’inferno è lastricata di buone intenzioni. Quando leggiamo il commento di Tizio o Caio oppure un libro, un sito, siamo certi di aver intepretato correttamente le intenzioni dell’autore ma spesso NON è vero. Il “matrix” conosce perfettamente le tue e le mie debolezze e cerca di sfruttarle al 100% contro di TE e contro di ME al di là della soglia dell’attenzione degli Umani ordinari. Il matrix non ti affronterà faccia a faccia ma ti farà combattere per lungo tempo contro fantasmi (nemici inesistenti) per intrappolarti nell’istante preciso quando ti sentirai al sicuro, e priva di forze. Quindi, il concetto espresso sarebbe il seguente: “un hitler Archetipo” (=uno come hitler), anche se avesse saputo tutti i segreti del’universo, anche in tal caso non riuscirebbe MAI a mettere in pratica quello che lui “avrebbe creduto di aver capito” – dal momento che non ha voluto affrontare la sua ombra e di conseguenza non ha potuto sperimentare l’Essere. Con o senza il “sapere” accumulato (grande o piccolo) avrebbe SEMPRE rifiutato l’Amore perché l’Amore incondizionato è il frutto dell’Essere, e del Com-prendere. L’Amore – la Verità per NOI più importante, non deriva dalla semplice lettura o acculturazione mondana. E nemmeno dalla buona fede. Il problema dello SQUILIBRIO tra “Essere” e “Sapere” (o credere di sapere) negli “Ultimi Tempi” ha assunto proporzioni inimmaginabili. Preferisco, il finto contrasto tra di noi (un bellissimo gioco sapienziale) del classico volemosebbene che porta nuove illusioni nelle nostre fragili menti più o meno “illuminate”. Un abbraccio. :)

    PS: Ora, se vuoi, osserva la scala di valori ( NO Essere=NO Sapere ).

    4..Sapere di Sapere (l’Essenza) = comprensione e l’inizio del risveglio
    3..Non sapere.. ..di Sapere (l’Essenza) = intuizione
    2..Sapere di non sapere (l’Essenza) = entusiasmo
    1..Non sapere di non sapere (l’Essenza) = ignoranza, l’antiGnosi.

  126. Rita says:

    Spero di essere ad Abano per la giornata di sabato, per capire meglio se questo percorso possa essere anche il mio e per incontrare di nuovo vecchi e nuovi amici.
    E’ possibile iscriversi per un solo giorno?
    La quota è la stessa dell’intero stage?

  127. Arcobaleno says:

    Ω sì,sì,ho deciso,sei proprio il mio amico ideale! :)
    così,in realtà pensi che non abbia compreso,mentre ci tengo a sottolineare che con la mia risposta precedente ti facevo notare quanto fossero sbagliati i tuoi esempi :)
    e non solo,ma pensi anche che sapienza e illuminazione siano scindibili…ma io non lo credo!
    E ti faccio notare ora invece che neanche lo stesso ‘volemose bene’ è scindibile dallo stesso meraviglioso ‘gioco sapienzale’ che anch’io apprezzo tantissimo.Come si fa ad accettare le opinioni altrui in opposizione alle tue se non gli vuoi almeno un poco di bene? E come si fa a non amare la mente della stessa persona che è capace di un pensiero stupendo ed allo stesso tempo all’opposto del tuo? :)
    Per la scala di valori ti farò sapere alla prossima …un abbraccio caloroso :D

  128. Italo Cillo says:

    Per tutti:

    qualsiasi domanda riguardante il Raduno dev’essere indirizzata a info @ stobenecontutti.it

    Per Emilio:

    Le ricerche sono in corso di svolgimento, se conosci la lingua inglese troverai tanto materiale online.
    Per quanto riguarda firmare col sangue: infatti i papi firmavano le loro bolle proprio così.
    Solo che il sangue non era quello proprio.

  129. Grazie Italo, anche io avevo pensato lo stesso, ha più senso :-)
    Grazie anche a tutti per quello che stiamo facendo insieme. Sia come semplici spettatori che come parte integrante di quello che si sta costruendo.

    Ora divago un pò ma mi ricordo che in un episodio di Star Trek Enterprise (per chi è appassionato di fantascienza probabilmente sa a cosa mi riferisco :-)) il capitano Jonathan Archer mentre parla con un alieno nelle sue esplorazioni (siamo nel 22°secolo )racconta che come l’umanità si è evoluta, che abbiamo avuto i nostri problemi e anche gravi ma che poi grazie ad un pugno di uomini e donne che hanno fatto la differenza siamo riusciti a risorgere e ad evolverci e lasciarci indietro tutte quelle inciviltà che ci caratterizzavano.

    Lo sò che sto parlando di fantascienza, di una serie televisiva, ma non stiamo tutti insieme cercando di cambiare il mondo? Non stiamo facendo la differenza?

    Volevo solo lasciare questo messaggio per incoraggiamento e per motivazione, chi ha orecchie per intendere intenda :-)

    Un caro saluto

    Marco Ferraro

  130. Rix-Y says:

    x Emiliano e Lola. La critica è forse la parte + importante di un’analisi profonda, per questo potrei anche ringraziarvi, ma purtroppo siete fissati e monotematici. la maggior parte di persone vi ignora, e la comprensione di Italo cerca di colmare il vostro bisogno di considerazione. si vede che state male e non sapete dove sbattere la testa, anche perchè tra tutto lo spazio disponibile nel web e nel mondo venite proprio qui a manifestarvi, attaccandovi a tutto, anche alle banalità + superflue. per esempio è evidente che il signor O’Collins ha una serie di siti (in 25 anni di lavoro), per aiutare chi cerca a farlo nei miglior dei modi, un sito che si chiama 1evil ha il marchio riconoscibile del così detto male, come la scatola della barilla ha la foto degli spaghetti sopra; non capisco se Emiliano fa il finto tonto o è davvero così ingenuo.
    riguardo alla la storia dei Vaticano, anche alle elementari puoi capire che è un tantino controversa, le crociate, lo Stato della Chiesa, i figli dei Papi, le tante alleanze con il potere, fino al silenzio di Pio XII sull’olocausto o al tentativo criminale di non usare il preservativo per continuare a sterminare esseri umani e al proselitismo nelle americhe, ecc. ecc. ecc., queste robe le trovi anche nei comuni libri di scuola.

    non capisco perchè vi piace fare i piccoli incompresi, quando in questa nazione c’è una chiesa ogni 100 metri, dove la democrazia cristiana ha governato dal dopo guerra in avanti, ma la vita spirituale secondo voi è fare la vittima e parlare bene del papa in uno spazio come questo? cos’è la vita spirituale cattolica? fare la morale agli altri, giudicarli, osservare quello che non vi convince? fissarvi sulle storture per radrizzarle?
    le religioni sono terribili, sempre motivo di discordia e malintesi, guarda in Nigeria ora!! quello che succede tra cristiani e mussulmani.
    hai ragione sul fatto che certe ricostruzioni storiche di one evil sono insondabili ma il fatto di mettere la pace nei cieli è piuttosto lungimirante.
    chi può riuscire a verificare tutto? chi può essere esperto o capire il diritto, l’economia, la storia, la medicina? ci vuole sempre un atto di fiducia e magari sarebbe utile aprire un gruppo di studio alternativo a quello manipolato dal sistema.
    ho cercato di non leggere i commenti di Emiliano e Lola, per non scaldarmi e non offendere nessuno, in quanto a buone maniere, qui sono tutti sopra alla media “italiana” e scusate il mio intervento sotto il lo standard, che sarà anche l’ultimo rivolto a questa difesa vaticana monotematica.
    detto questo la parabola della vita di San Francesco mi ha sempre colpito, e stento a credere alla costruzione di one evil; e pure uno dei miei più grandi amici è un cattolico bigotto ma lo ammiro perchè la sua anima e quella genuina di un grande bodhisattva.
    ma ho grandi problemi ad essere tollerante con gente come la Colzi http://www.youtube.com/watch?v=XXP__bgqEO8&feature=related , Formigoni o comunione liberazione……molto più edificante, formativo e spirituale, è seguire la via del peccato che questa feccia travestita da morale.
    scusa Nonno Mario non sono proprio un agnello, ma ti posso giurare che non sono nemmeno un lupo mannaro :D

  131. danielle says:

    grazie di cuore a tutti sono commossa.
    qui mi sento bene.
    C est beau la vie!
    mario BIG BIG HUG
    Non vedo l ora di abbraciarvi.
    emiliano se mi posso permettere COOL ;)
    tutto questo grazie a te Italo!

  132. zionfabio says:

    per quello che riguarda la questione dei nullatenenti vrso le istituzioni; c’è un insegnamento zen che dice: Non avere nulla…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

  133. caguete says:

    Chicca, mi sono riletto e proprio non capisco dov’è che non sarei stato rispettoso verso qualcuno qui o Anastasia … Bah !
    Anzi il mio rispetto si manifesta cercando di essere essenziale e conciso suggerendo a tutti dove trovare un TESORO inestimabile che chiarirebbe tante questioni brancolanti se tenuto in considerazione.
    Poi ognuno vede quel che vuol vedere; come le critiche che ho fatto a Italo sulle str* che spara sull’alimentazione: lui non ha considerato che fossero un aiuto compassionevole e le ha censurate.
    Ma tu Chicca hai letto almeno i primi tre in italiano di Anastasia ? Che ne pensi ?

  134. Arcobaleno says:

    Marco 129.’La resistenza è inutile,noi siamo borg,noi vi assimileremo!’Ma se ce l’ha fatta Piquar ce la faremo anche noi,no? :D

  135. Gattaccio says:

    No one is coming.
    No one is in charge.
    No one knows.
    No one can live anyone’s life for them.
    Everyone is unique.
    This is it.

    Sending love…

  136. @Arcobaleno 134
    Si ce la faremo anche noi! Ce la possiamo fare! Ne abbiamo le capacità…sta solo a noi scegliere!
    Forza!!!!

  137. Nicolino says:

    Caro Italo nonmi hai risposto alla domanda del postcad 12, vedo che però le risposte che dai non sono convincenti. Un utente ti chiede se hai verificato le fonti che sostieni e tu cosa rispondi?? Le ricerche sono in corso di svolgimento, se conosci la lingua inglese troverai tanto materiale online.!!! Ma come tu fai iscrivere e firmare con quei metodi persone a una associazione “dubbia” e le ricerche sono in corso??? Non mi sembra un buon metodo. Come non mi sembra un buon metodo firmare col sangue o le impronte digitali. Io ti seguo dal prino podcast, come ho scritto ieri, dove venivano affrontate tematiche importanti banche, scie chimiche ecc ecc ma adesso mi sembra che la situazione si sia notevolmente modificata. Non ho da difendere nessuno la chiesa o altre istituzioni ma meditate voi che apponete la vostra firma su un documento del genere.
    Con amore Nicolino

  138. Nicolino says:

    Per Italo

    Per quanto riguarda firmare col sangue: infatti i papi firmavano le loro bolle proprio così.
    Solo che il sangue non era quello proprio

    Scusa dove l’hai trovata questa fonte ci puoi postare il link?
    Con amore Nicolino

  139. emiliano says:

    @rix-y Sarò telegrafico per quanto riguarda la parte offensiva tralascio non scendo mai così in basso nei miei dibattiti intelletuali per risponderti perchè propio qui propio perchè ci sono persone che la pensano in maniera completamente diversa da me e quindi il dibattito è stimolante se avessi frequentato solamente atei anticlericali adesso lo sarei ancora anchio l’arricchimento avviene propio nella diversità. la storia delle religioni non si studia sui siti ma sui libri ed iciclopedie scritte da scrittori atei credenti e di diverse provenienze poi si incrociano anche se nella parte dottrinale divergono se nella parte storica coincidono si può credere che storicamente siano attendibili fondare le propie credenze ed opinioni sui siti di o’collins e quanto meno da superficiali.Ciao Emiliano

  140. Mark says:

    @ tutti coloro che si stanno scannando
    Invece di utilizzare energia a scannarvi, per favore ignorateli perchè devono cambiare canale, è una battaglia persa con conseguente spreco di energia e tempo per scrivere che possono essere usati in altro modo

  141. Rix-Y says:

    @Emiliano: ok prendo per buono il tuo intento di critica positiva,
    vedo anche che ti consideri Maiuscolo rispetto a me o O’Collins,
    almeno inconsciamente, visto che è tutto minuscolo tranne il tuo Nome.
    grazie per avermi considerato degno di una risposta e delle “tua precisione enciclopedica”, ti cito:
    ” la storia delle religioni non si studia sui siti ma sui libri ed iciclopedie scritte da scrittori atei credenti e di diverse provenienze poi si incrociano anche se nella parte dottrinale divergono se nella parte storica coincidono si può credere che storicamente siano attendibili fondare le propie credenze ed opinioni sui siti di o’collins e quanto meno da superficiali”.
    non capisco quello che vuoi dirci, comunque fa lo stesso e grazie ancora.

  142. Nicolino says:

    @ Mark

    Chi si sta scannando? non vedo nessuno che si sta scannando. Vedo solo alcune persone che mirano a proteggervi con tutta l’energia possibile.

    con amore Nicolino

  143. Ric says:

    @Nicolino 142. AAAAAAAAAAAAARGHHHHHHHH non lo dovevi direeee :D
    eheheh fatemi un favore personale: non proteggetemi lo faccio da solo eh? Grazie

  144. Rix-Y says:

    @Mark: hai ragione, mi sono permesso di fare solo 2 interventi al 13° episodio, riguardo questa difesa ad oltranza della C.C. Vaticana. Credevo che arrivati a questo punto lo spirito dei podcast fosse stato capito senza bisogno nessun bisogno di intervenire con altre parole. grazie del suggerimento che cerchero di seguire. grazie della buona volontà di tutti.

  145. Simone says:

    Ciao a tutti,
    innanzitutto ringrazio chi si è fatto carico dell’ impegno di organizzare l’ incontro.

    Ho appena prenotato.

    Grande Spirito, preservami dal giudicare un uomo non prima di aver percorso un miglio nei suoi mocassini.
    Guerriero Apache

    ‎Quando c’è una meta, anche il deserto diventa strada.
    Vecchio Proverbio Tibetano

    Simone

  146. Arcobaleno says:

    Ric :D

  147. Sector says:

    L’accensione dei toni su questo blog è un chiaro segnale che più ci si avvicina alla verità, più aumentano timori e paure che, per chi non è sufficientemente pronto, si tramutano in rabbia, aggressione e ostentato scetticismo. Niente di male, per me è un buon segno, significa appunto che la verità si avvicina.

    Chi ha ascoltato l’episodio 8 probabilmente ricorderà la ramanzina che Italo mi ha indirizzato come conseguenza di un post in cui avevo manifestato scetticismo sul tema “arresti di massa”. Ebbene, la risposta di Italo mi è servita molto e nel mese che è passato ho capito molte cose. Prima fra tutte che la cabala da sconfiggere non è quella cui si riferiscono Drake, Cobra, Wilcock, Fulford & co., bensì quella parte di noi stessi che non è indirizzata all’amore, alla luce e alla verità.

    Per qualsiasi malvagio che venga destituito o arrestato, ce ne saranno sempre altri dieci pronti a prendere il suo posto e a commettere ancora più malvagità dei predecessori. Sono abbastanza convinto che siamo programmati in tal senso per facilitare in qualche modo la nostra evoluzione: come diceva HiddenHand, l’esperienza negativa fa evolvere l’uomo molto più in fretta rispetto all’esperienza positiva.

    Noi siamo gli “arconti” di noi stessi ed è da questo che dobbiamo liberarci, prima ancora che dallo stato, dalla moneta, dal diritto e da chissà cos’altro. Se tutti abbracciassimo l’amore, la luce e la verità, fin dal nostro piccolo, l’ambiente intero diverrebbe pieno d’amore, luce e verità, quindi assolutamente inospitale per qualsiasi essere che abbracci le tenebre. Non vi è citazione migliore di questa: «Sii tu stesso il cambiamento che desideri», questo è il mio augurio per tutti voi.

    P.S. Verrò certamente ad Abano, visto che sono di Padova, per conoscere di persona Italo e tutti coloro che ci saranno, per dare un volto a qualche nickname, per condividere insieme una parte di questo splendido percorso e dare il mio contributo per quanto possibile.

  148. gabriella says:

    Purtroppo non ce la faccio a vedere il filmato, ho smesso di vederlo quando ho sentito parlare di tribunale dell’inquisizione, tanto so bene quali sono stati, e sono, i crimini della chiesa.
    A questo proposito vorrei chiedere a PIER PAOLO di cui ho letto solo oggi il post sull’episodio 12 relativo alla lightball, se mi può dare indicazioni su dove trovare altro materiale su quella vicenda: quello che è stato rivelato corrisponde a varie altre fonti che conosco, e mi interessa approfondire. Anche la questione del “raccolto”, corrisponde al racconto sul “Loosh”, apparso su Nexus di aprile-maggio, piuttosto deprimente devo dire; rimane sempre l’eterno interrogativo: PERCHE’ E’ STATO PERMESSO TUTTO QUESTO??? Non avevamo alcun modo di difenderci, altro che libero arbitrio!!!

  149. Evelina says:

    ….sto finendo di ascoltare il tuo MP3 episodio 13 ti seguo ormai dall’inizio…….grazie per tutto quello che hai fatto per noi in questo lavoro immenso di informazioni e voglio conoscerti di persona ed anche conoscere altre persone che sono sulla stessa vibrazione di Amore superiore……..sappi che è da sempre che vedo in attività questa Matrix ed ora finalmente potrò ritrovarmi con gli altri risvegliati ed entrare in attività insieme agli altri per iniziare un nuovo mondo, una nuova realtà di vita Umana…….ti mando un abbraccio davvero sincero …verrò al raduno ciao Eve e ciao a tutti

  150. Ric says:

    Et voilà inviata l’iscrizione. Sarò con voi ad agosto insieme alla mia compagna :D
    Abbracci

  151. Daniela says:

    Vorrei chiedere una cosa:
    non potevate organizzare l’incontro e basta, senza iniziare a prendere nomi su liste, senza fare firmare cose nuove?
    Non è nella coscienza di ognuno di noi essere responsabili anche senza firmare?
    Io se voglio una cosa lo sò dentro e basta.
    E poi, vorrei fare una riflessione.
    Nessuno esiste perchè firma ma perchè è.
    Ci può essere la necessità di prendere i nomi di chi partecipa, quello si.
    E poi credete che chi non avrà firmato non sarà liberato?
    Stiamo vivendo in un periodo in cui la zuffa è all’ordine del giorno.
    Da un certo momento in poi l’energia di ciò che leggevo qui era anche diventata pesante, molto pesante.
    Mi chiedo perchè.
    Non riuscite a mettervi d’accordo tra praticanti e non.
    Le persone sono evolute e da riti pagani è passata ad altri riti.
    Se tutto è stato sporcato (qualcuno continua a dire in questi giorni che tuttto ciò che è fuori ci rappresenta) vuol dire che i colpevoli siamo noi.
    Ci siamo appesantiti in modo abnorme, alcuni sono rimasti leggeri,ma probabilmente non basta.
    Io ho cercato di coinvolgere la gente nel mio modo di sentire ma ne è rimasta spaventata e per questo non ho più continuato a volere che mi capissero.
    State facendo troppo chiasso per niente.
    Emiliano e chi vuole ritenere la Chiesa ancora foriera di bellezze avrà tempo per approfondire la sua ricerca.
    Io, per conto mio, lascio che tutti vivano come è loro più congeniale.
    Sono quasi timorosa di entrare nella chiesa del mio paese perchè ogni volta quasi stò male: esco con il mal di testa, a volte sono dovuta uscire percè la tosse che mi prendeva lì all’improvviso non smetteva…ma sono anche all’ergica!!!
    Ho cercato chiese con un’energia pulita e ne avevo trovata una…ma a 45 chilometri, e da un certo punto in poi le cose sono cambiate anche li.
    Vedete voi. Rifate la pace.
    Tornate a parlarvi e a chiarirvi.
    State facendo quello che …gli altri…vogliono…litigare, creare casino, confusione, disamore, scontro.
    Tornate con i piedi per terra. Trovatevi ad Abano, magari Emiliano e gli antagonisti si piacciono anche!!!

  152. gabriella says:

    Caro Italo, grazie ai tuoi podcast – per i quali ho comprato appositamente un lettore mp3 – ho ritrovato la volontà di fare tutti quei lavori domestici che prima odiavo perchè mi sembrava tempo buttato (ho una montagna di libri da finire), perciò non posso che ringraziarti; mi dispaice molto per quelli che ti attaccano e ai quali hai la pazienza di rispondere.
    Vorrei pregare sia te che TUTTI di non rispondere più ai vari paladini dell chiesa cattolica, che come dimostrano con i loro post, neanche leggono quello che rispondi, e come tutti gli indottrinati, sono ottusi. Non rispondete più, per favore, e forse smetteranno di intasare il blog con pistolotti chilometrici che lasciano il tempo che trovano.

  153. Enrico says:

    WOW!!! Ho scaricato ma non ho ancora ascoltato il podcast….ma leggo un sacco di commenti negativi, pieni di paure, critiche e quant’altro….
    Vorrei ricordare quello, che almeno per me, è il messaggio più importante che da ITALO, cioè quello di MIGLIORAR SE STESSI con valori e virtù solide!! Se non cambiamo noi dentro…..fuori non cambia nulla!!
    Un abbraccio a tutti e buon risveglio!!
    P.S. Io verrò al raduno, sono di TREVISO, non alloggerò perchè non posso permettermelo ma ho una tenda e cercherò un campeggio li vicino, per chi è interessato mi contantatti pure alla mia mail!!

  154. Gabriel75 says:

    @emiliano
    Ciao Emiliano, mi rivolgo a te ma è come se mi rivolgessi a tutti i cattolici che seguono Tempo di cambiare. Io ho iniziato il percorso di risveglio da molti molti anni e se ho capito una cosa è che, se il lavoro viene fatto con costanza e molto impegno, le nozioni che si apprendono portano TUTTI ad abbandonare la religione in cui sono cresciuti ed in cui si sono formati. Questa constatazione è il segno che non esistono infinite verità, ne esiste una sola. Sostenere di essere cattolico (nel tuo/vostro caso) è in antitesi con il percorso di risveglio. O sei risvegliato alla consapevolezza che Tutto è Uno e che l’esperienza dell’incarnazione è funzionale alla crescita spirituale e che Dio è “ogni cosa” ed è anche, di conseguenza, te oppure continui a credere che Dio sia esterno a te così come il Diavolo e che aspetti di giudicare quello che hai fatto in una sola vita per dirigere la tua anima in Paradiso o all’Inferno. O sei risvegliato e quindi non hai bisogno di seguire Dio in una Chiesa oppure, semplicemente, ti illudi di esserlo. Non ci sono altre vie. Con questo piccolo sunto non voglio ferire i sentimenti di nessuno e se l’ho fatto chiedo scusa, non era mia intenzione, ma troppe volte le persone confondono il cammino di risveglio con qualcosa che non c’entra niente… La scarsa conoscenza del simbolismo (t’invito a vedere i video di Michael Tsarion che ti possono aiutare in questo) va di pari passo con la scarsa conoscenza del percorso dell’illuminazone. Non offendo nessuno se dico che molti di voi non hanno una cultura adeguata in materia e v’invito a studiare davvero le cose, ma non illudetevi di cavarvela con un paio di libri o qualche video su youtube. Finchè resterete legati alla vostra religione non sarete MAI sul sentiero che porta all’illuminazione, anche se vi illudete del contrario.

    Pace a tutti.

  155. valeria says:

    Grazie Italo…grazie ancora,non mi stancherò mai di ringraziarti quello che fai…fermiamo questo constante omicidio del essere umano! http://terrarealtime.blogspot.it/2012/06/siamo-irrimediabilmente-fregati.html

  156. gabriella says:

    “Esercitazioni” militari in corso in varie zone degli USA…saranno arrivati i “nostri”?
    http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2012/06/28/esercitazioni-militari-in-usa/

  157. Ω says:

    @Arcobaleno 127 Certamente il contrasto, vero o finto, non è mancanza di amore ma un arricchimento. Pensare di sapere non è un difetto però. E’ il funzionamento naturale della mente-coscienza, in mancanza di dati, la quale quanto ha potuto elaborare adatta alla sua visione del mondo, esperienze, credenze, per non perdersi nella confusione del mondo con la “m” minuscola. Ho capito che a te piace unire tutti gli Elementi e pure gli Opposti, del resto il mio Gravatar è contento sentendoti parlar così. “Sapienza e illuminazione” non sono scindibili, però i gradini non possono essere saltati o scambiati fra loro altrimenti si inciampa soprattutto quando si ha fretta – e senza motivo. Ad esempio prima di ri-Conoscersi (essere), l’uomo dovrebbe Conoscersi (sapere), e prima di Conoscersi dovrebbe iniziare la ricerca partendo da una intuizione (essere). E’ tutto tremendamente intrecciato. Essere (livello 1) > Sapere (L 1) > Essere (L 2) > Sapere (L 2) > etc, in un percorso infinito di perfezionamento. Ogni gradino è la porta del gradino successivo mentre l’esperienza è la sua chiave. In Occidente si tende a bypassare completamente il gradino Essere, il primo, ossia le fondamenta, Pietra d’angolo – tutti vogliono sapere tutto e subito, ma la vera Conoscenza comporta Responsabilità – per cui le delusioni sono dietro ogni angolo, pochissimi sono pronti a cambiare, a mettersi in discussione a 360° sferici. Un Filosofo mi ha spiegato, che l’uomo si libererà dal sistema solo quando avrà unito e applicato nella Vita quotidiana l’insegnamento del Cristo (il sapere base-base) e l’insegnamento del Buddha (ovvero il sapere supremo). Unendo, l’uno all’altro, si può lasciare la prigione (matrix) senza problemi. L’uno senza l’altro, non funzionano, ma l’uno unito all’altro ti rendono libero di lasciare questa prigione. Altrimenti, la semplice morte del corpo o strumento che stiamo usando adesso non ci libera dall’attaccamento alla matrice (quindi niente Paradiso per chi ci crede si resta imprigionati anche nell’aldilà). Trovo interessanti le sue parole, questa metafora, in effetti c’è sempre chi insegue un aspetto della Realtà, chi un altro, ma è solo l’insieme dei Lumi ad illuminare correttamente la nostra Via. Tuttavia secondo me occorre avanzare con ordine non basta “unire a caso”; come direbbe Hannibal -ci vuole un piano!

  158. Alex says:

    Consiglio questo link per comprendere la psicologia dei debunkers e, quindi, imparare a riconoscerli.(es. caguete alias domenico)

    http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Geopolitica/IL-MANUALE-DELL-ACCHIAPPADEBUNKER-di-Massimo-Mazzucco/

  159. Mirka says:
  160. Mark says:

    @ Rix-Y (144)
    Certe persone sono qui semplicemente perchè sono vampiri energetici e si nutrono delle energie basse di queste discussioni inutili e se continuiamo a rispondergli non cambieranno mai canale, vedi che ti girano le parole come vogliono? “non ci stiamo scannando”……non ha nemmeno capito che era una specie di metafora e mi viene a dire che mi fa da scudo umano…….mah!

  161. luca says:

    ciao italo ti seguo dall inizio, non sono mai intervenuto, ma questa volta volevo chiedere una tua opinione su “mauro biglino” studioso di lingue antiche che traducendo letteralmente la bibbia ha scoperto realta completamente diverse da quelle che ci vengono dette.. trovo che sia molto interessante anche se forse un po pericoloso visto che si mette in dubbio totalmente la bibbia e i suoi personaggi fondamentali..

  162. lola says:

    Quanto amore trapela dalle vostre parole! Ma soprattutto quanto rispetto! Vi ringrazio, d’altra parte siamo solo umani, molto umani.

  163. Manuel says:

    @ emiliano e @ italo
    Però… cosa ci fa la piramide con la G nel simbolo della Globe Union Bank? E la stella con la S?
    E perchè i cerchi che rappresentano i vari continenti sono disposti in modo da richiamare la sagoma del Bafometto? E perchè tutti i continenti sono rappresentati con dei cerchi, mentre al centro c’è una piramide a collegare tutto?
    Qualcuno sa darci delle spiegazioni riguardo alla simbologia del logo?
    Grazie!

  164. leonarda says:

    Ciao Italo,purtroppo non posso venire ad Abano perchè non ho un euro, nemmeno per fare il viaggio…Vi voglio bene il mio cuore sarà con Voi. Spero tantissimo che registriate l’incontro il più possibile per non rimanere indietro almeno nelle informazioni principali.
    @Danielle auguroniii!!!♥
    @Emiliano e co. se vi lamentate in continuazione, PERCHE’ siete ancora qui??? Se non vi sentite in sintonia con la nuova energia, perchè abbassare le ottime frequenze positive del gruppo??
    Sinceramente i Vostri post sono gli unici che non riesco a leggere, sono pesanti, non costruttivi, dispersivi….ma cosa volete ottenere ad insistere? Volete convincerci a tornare indietro alle Vostre religioni. Vi rispetto completamente e Vi comprendo ma c’è un limite, o capisci quello che vuole dire Italo o lascia perdere…Ognuno ha la sua strada…e ci sono tanti bei blog di cattolici…Ciao.

  165. Ω says:

    @Gabriel75 154 Se mettiamo da parte il Vaticano, il potere politico dell’istituzione Ecclesia, le bolle papali, inquisizione, torture, crociate, imperi, banche, crimini, il diritto canonico, se mettessimo da parte tutto questo e se dovessimo analizzare la semplice Fede di un sincero Cattolico totalmente ignaro di quanto avviene nei vertici di quella organizzazione, ebbene la Religione Cattolica nella sua forma più pura (parliamo di fantascienza però), non ha tra i suoi obiettivi “il Risveglio” dell’Essere umano ma l’adesione al cosiddetto piano salvifico del (loro) Dio, secondo la tradizione (o una delle Tradizioni) dei padri della chiesa. Uno Gnostico non potrà mai dissuadere un Cattolico dal frequentare la chiesa per il semplice motivo che il Cattolico non pretende di diventare né Dio né Sapiente, si limita a ringraziare la Sorgente per il dono della Vita, Amore, Pace che sente nel cuore e che interpreta come frutto della scelta di essersi reso disponibile alla discesa dello Spirito Santo, come un umile recipiente che ammette tutti i suoi limiti della “natura umana” post “caduta”. Inoltre un Cattolico per principio desidera porre attenzione esclusivamente sul lato positivo della Religione alla quale appartiene, altrimenti non potrebbe partecipare alle sue attività (sacramenti), né pregare per i “peccatori” (dentro e fuori la RC). Solo uno Gnostico potrebbe indagare in profondità sulle malefatte dell’Ecclesia -di ieri, di oggi, di domani- senza restare sconvolto in quanto non cerca consolazione e speranza né dipende dal Corpo di Cristo (l’intera comunità dei credenti della stessa corrente) ma la Gnosi e la verità, una Conoscenza indipendente e senza intermediari o sacerdoti. Aggiungo, che nemmeno lo Gnostico raggiunge la Verità, quella vera, perché spesso si accontenta di simboli e metafore. Non ha senso criticare altre Vie, è sempre perdita di “tempo” – ognuna ha pregi e difetti. Pregi e difetti che, entrambi, vanno considerati.

  166. Luigi - Gipo says:

    @Italo, mi dispiace che alcuni ascoltaroti stanno iniziando a fraintendere il lavoro che fai e che stiamo facendo. Sai mi ha dato un pò fastidio leggere i commenti di Anonimissimo che si ostina a voler sentire parlare di Drake.
    @Anonimissimo forse quello che non hai capito che non abbiamo bisogno di persone che facciano il lavoro che spetterebbe a noi. Stai pur certo che non avverrà mai per conto di un militare e se dovesse accadere non sarà altro che una dittatura militare, perchè è sempre stato così. Dove hai mai visto che un esercito militare riporti equità e libertà? Nel mondo in cui viviamo ci sarà sempre qualcuno che vorrà emergere e diventare potente sugli altri, ma dobbiamo far in modo che esisterà solo equità.
    Internet è pieno di Drake, qui non troverai l’ennesimo sito che ne parli.
    Molti non avete capito che qui non si tratta di essere compiaciuti, Italo non ha mai cercato compiacimento. Siamo noi di nostra spontanea volontà che lo ringraziamo. Siamo STATI NOI a voler che questo podcast andasse avanti, non l’ha deciso mica lui? Anzi è molto gentile a cedere una parte del suo tempo e della sua vita e condividerla con tutti noi. Chi avrebbe avuto il coraggio di farlo? Chi avrebbe avuto il coraggio di continuare? Italo avrebbe potuto benissimo dire: “Ma chi se ne frega, tanto a soldi sto bene. GLi altri andassero a cagare!”
    Invece non l’ha fatto. PRECISO queste parole non servono per difendere ITALO, perchè sa farlo da solo, MA QUESTE PAROLE SONO PER DIFENDERE LA NOSTRA INTEGRITA’, LA NOSTRA UNICITA’ E NON SARETE DI CERCA 5-6 DI VOI CHE CRITICANDO IL NOSTRO OPERATO SVALUTERETE IL NOSTRO LAVORO. SALUTI E IN BOCCA AL LUPO PER LA VOSTRA MEDIOCRE VITA DI PARASSITA! ^^

    gipo

  167. johnny5 says:

    ATTENZIONE A TUTTI io sono un agente dell’esercito della luce per voi che non lo sapete noi siamo un esercito segreto che combatte contro gli oscuri da sempre per la legge del libero arbitrio io sono stato inviato a comunicarvi questo importante messaggio per la vostra libertà.Italo e del nwo come Santos Bonacci e Frank O Collins e si conoscono bene sin dal primo podcast sapevano dove sarebbero arrivati,infatti la storia degli arresti di massa dei banchieri è sta tirata fuori dal nwo per catturare l’attenzione di tutti i risvegliati del mondo.In ogni paese del mondo c’è qualcuno come Italo Cillo che crea blog per attirare nella trappola i risvegliati quando sono entrati nella trappola con la scusa che quello è il modo per liberarsi dal nwo gli si fanno firmare documenti con il sangue che è un rituale usato dagli stregoni come spiega propio Santos Bonacci che essendo uno stregone degli oscuri lo sa bene.Così voi firmate con il vostro sangue di appartenere ad UCADIA e per la legge del libero arbitrio voi lo avete fatto volontariamente con il vostro sangue a sigillo e quindi appartienete a loro e diventate così per sempre suoi schiavi in questa dimensione e in tutte le altre dimensioni e vite in cui trasmigherete.Gli oscuri stanno facendo questo in tutti i paesi del mondo e catturano tutti i risvegliati ed i consapevoli del mondo che quindi non si liberanno ma rimarranno schiavi.Stanno facendo questo perchè sanno che la loro fine è vicina e quindi vogliono portarsi quanti più schiavi possono nel luogo dove verranno chiusi per sempre.Io che sono dell’esrcito della luce conosco tutti loro sporchi trucchi e sono quì per avvertire tutti voi di non cadere nella loro trappola. Firmare un documento con il sangue è un atto di stregoneria chi lo fà si rende schiavo delle forze oscure per sempre se volete essere schiavi fatelo altrimenti no.IO SONO UN UFFICIALE DI 5° GRADO DELL’ESERCITO DELLA LUCE CREDETEMI O SARETE DESTINATI ALL’OSCURITA’ ETERNA

  168. lido says:

    marco ferraro 129. l ho visto anche io star trek ,proprio quel pezzo!! e mentre leggevo mi è preso un brivido tutto sulla schiena di gioia pura come se sapessi che cosi è…..o qualcosa del genere!
    grazie marco:-)

  169. leonarda says:

    @Johnny5 167. Carissimo guerriero della luce di 5° grado ma sei fuori di testa…!!Penso di sì se vedi cospirazioni dapperttutto…Un pò di discernimento, anche un minimo ci vuole nella vita o ti ritrovi dentro a una follia infinita..Ma sei sicuro che non sei uno dei bigotti travestito da guerriero della luce..? Se pensi davvero questo, io se fossi in te mi guarderei alle spalle..non si sa mai che ci sia qualcuno del NWO o delle ‘forze oscure’ che ti stia intrappolando…Attento!!! Chi teme e sente tanto le forze oscure vuol dire che le ha dentro di sè! Se fossi in te io avrei paura di me stesso…!!…ma tu certamente non capirai…

  170. leonarda says:

    @ Tutti, propongo di non rispondere e di non dare peso/energia a queste persone, ci fanno perdere tempo e costruttività preziosa!

  171. Miki says:

    @Anonimissimo79 O__O’

    Ogni volta che ti leggo, mi sembra tornare indietro all’adolescenza. Scusa sai, non e’ nel mio stile, ma son contenta che ci lasci!
    Abbraccio tutti ma in particolare Italo e Francesca per questo bel lavoro, qualunque sia il risultato finale.

    n.b. credo mi sarà impossibile raggiungervi a Padova. Il prezzo dei voli dalle isole, verso le città che non usufruiscono di sconti, stanno diventando proibitivi :( confido nel prossimo raduno.

  172. Ric says:

    :D :D :D :D un po di ironia non guasta mai :D :D :D
    Joooooo sei troppo forte. Ti proporrò per una medaglia al valore. :D
    Vieni ad Abano dai!!
    Un abbraccio.

  173. Morpheus says:

    Grazie Italo, per tutto quello che fai, sei Veramente una persona meravigliosa!
    Ti auguro tutto il bene dell’universo, ciao continua a seguire la tua strada!

    Buona Vita

  174. valerio says:

    Interessante johnny5

    personalmente io non firmerò niente con il sangue, ho già dato via il sangue per questo mondo tanto tempo fa. Adesso visto che sei un ufficiale e che segui un gerarchia (5° grado) e dici che italo e del nwo … allora dimmi una cosa, la verità ufficiale quale sarebbe… per quanto mi riguarda potresti essere tu un adepto del NWO… a chi dovremmo credere? La verità cari amici è che bisogna avere uno spirito libero dal giudizio, solo questo porta a vedere la luce e la verità nelle cose.

    Dal modo in cui ti presenti “missionario della luce” per il solo fatto che hai un esercito e che segui un “ordine” mi dimostri soltanto di essere un comune mortale, e pure mal informato sulle reali gerarchie celesti.

  175. caguete says:

    Alex 158: ti sbagli ! Io debunker, ma va là… ??! Se mi conoscessi di persona ti faresti anche tu due risate.
    Ho finito ascoltare il podcast. Eccezionale come il solito. Grazie. Coincidenza è che stiamo leggendo già da 15 gg la legislazione di Damanhur. Un ettaro di terra recintata è il ‘sogno’ di Anastasia dove co-creare col divino uno Spazio d’Amore e di autodeterminazione, di bellezza e gioia. Il sogno si sta materializzando sopratutto in Russia e coincide col sogno di Drake. Questo dimostra che arrivano da direzioni diverse suggerimenti e chiavi d’azione molto simili e ad alto potenziale per il riscatto dell’umanità.
    Tutto ciò è per me molto entusiasmante: scusate se su questa onda euforica ho strascurato le formalità e l’etichetta.

  176. Ω says:

    @valerio 174 “A chi dovremmo credere?” >>> Abbi Fiducia in TE. :)

  177. ananda says:

    dai johnny ma che soldati della luce…pure 5° grado, e troppo buffo…

  178. zionfabio says:

    riuscite a cancellarvi dal blog o da ucadia…..mmmmmm ….secondo me c’è qualcosa che nn va… se questo post nn viene pubblicato addirittura significherebbe che…pensateci almeno 8volte prima di bucarvi la pelle(strano)

  179. Dunia says:

    °-° qui non si capisce più niente, neanche nel web.

  180. Chicca says:

    Rialziamo i toni della consapevolezza.

    Un regalo per tutti:

    e poi 1/2/3:

    http://www.youtube.com/watch?v=V1XaILZqBFk

    Serve girare lo sguardo al nostro interno, ogni tanto, per poter poi vedere chiaro intorno a noi.

  181. lola says:

    @ Daniela 151
    Cara Daniela, grazie per le tue parole così dolci.
    Ho letto il tuo commento prima di cena, continuavo a pensare a quello che hai scritto e sono finita qui davanti al computer per scriverti. Nel mio piccolo, se posso, se accetti voglio consigliarti questa risorsa, come se fossi una tua amica. Leggi al punto 5. Buonanotte
    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20100107010435AASwZFv.

  182. francesca says:

    per chi vuole notizie sugli arresti di massa e su Drake http://www.iconicon.it/blog/2012/06/semaforo-verde-gli-arresti-di-massa/
    con Luce e Amore

  183. francesca2 says:

    Ragazzi, ci sono solo due vie: quella della paura o quella dell’amore… Quale corda mi risuona ad ogni lettura? Quale desidero alimentare?

  184. Ω says:

    @francesca2 183 “Ci sono solo due vie: quella della paura o quella dell’amore…” >>> Ascolta il tuo cuore, esso conosce tutte le cose. :)

  185. lido says:

    ciao.ho letto su iconicon.it degli arresti di massa….per quanto mi riguarda sono andato sulla fonte del messaggio ed ho trovato l ennesimo personaggio che si definisce uno starseed,e che come “salusa” e tanti altri, da anni creano aspettativa,e per di piu qualcuno che con la bacchetta magica fa finire l illusione della sofferenza. cosi la nostra responsabilita e il nostro coraggio viene sommerso per l ennesima volta. badiamo bene ragazzi ,io seguo il mio intuito,tutto qua!ma questa storiella l ho gia risentita. ovvero questo gioco.
    DISCERNIMENTO. mi viene questa parola:-)
    una notte meravigliosa a tutti

  186. Ciao a tutti,
    io ci sarò ad Abano ma pernotterò a casa
    visto che sono di Padova.
    Non vedo l’ora di conoscervi tutti e di
    riabbracciare Italo.

  187. Fabio70 says:

    Ripeto quanto scritto nei commenti del podcast precedente…..per troppa “virtualità” questo blog rischia di implodere, segue un andamento purtroppo già visto e sperimentato in altri siti.

    Basta paragonare i commenti che in ogni episodio sono sempre più zeppi di scaramucce tra “perditempo” (a mio modo di vedere e senza offesa), fungono da valvola di sfogo per “invasati” e da confessionale per egocentrici ed ottusi.

    Non mi piace l’ipocrisia per cui dico quel che penso in modo sincero anche se posso sembrare scortese od insensibile.

    Ripeto, ben venga il raduno a cui purtroppo non farò parte nonostante il desiderio, affinchè almeno un gruppo di persone possa elaborare delle basi serie su cui sviluppare una azione.

    Spero di poter visionare in futuro il lavoro svolto in quella sede.

    Penso che 700 e passa commenti sono sino troppi quando solamente una ventina sono attinenti e stimolanti per una condivisione.

    Vedo che i più inquieti sono quelli che non hanno metabolizzato le informazioni e non accettano di farlo.

    Spero che si arrivi a 200 commenti a podcast così almeno si potrà “pensare” in pace.

    Ciao

  188. Gianmaria says:

    Italo, grazie per aver chiamato, io ci sarò.
    Per tutti:
    – usiamo pensieri semplici, sono i più potenti
    – se vogliamo analizzare o dare un giudizio consideriamo come strumento di misura il bene. Se un disegno o un progetto è per tutti (un unico cielo) e per percorrere la strada e arrivare alla meta utilizza l’amore e la felicita, non può essere maligno!
    – Fratelli, amici non dimentichiamo il dato di fatto, “pochi” hanno messo in ginocchio “tanti”. Il momento è arrivato, il risveglio é alla portata di mano di tutti. Rimaniamo uniti. Grazie.

  189. Arcobaleno says:

    Ω 157 incredibile!Stavolta sono d’accordo con te ;)
    Anch’io quando parlo con la gente l’ostacolo più grande che riscontro è quello della negazione della responsabilità :(
    Ma,tu ce l’hai un piano?Sai,sono un pò preoccupata a dove mi sta portando il mio,non so se voglio sapere proprio tutto…

  190. emiliano says:

    @ manuel complimenti sai io stavo seguendo one evil quindi ho tralasciato one heaven comunque dopo il tuo intervento ho fatto un pò di ricerche ed ho trovato che i simboli al lato del logo ovvero il triangolo con la g la stella cerchiata e il triangolo sembrerebbero corrispondere a quelli dei link che ti ho messo vedi un pò se sembra anche a te comunque grazie perchè quanti più saremo a fare ricerca e più potremo cercare la verità.Ciao Emiliano

  191. emiliano says:
  192. alessandro says:

    ciao Italo ti scrivo x esprimerti il profondo senso di gratitudine che provo xla tua opera di divulgazione,che personalmente mi ha dato spunti che aspettavo da anni.in questi giorni ho cercato di approfondire il lavoro di Frank O Collins e la sensazione che ho avuto e’ che sia un genio nn solo per intelletto ma soprattutto per caratura spirituale…..io ho aderito a one heaven e aspetto traduzioni in italiano x fare i prossimi passi.purtroppo nn poso venire al meeting(ho troppi animali a cui badare).il mio inglese e’ pessimo…ma mi metto cmq a disposizione (posso aiutare in medicina olistica,permagricoltura e spero in altro :-) ).ah…a titolo informativo…da quando mi sono relazionato alla mia banca come persona fisica e gli ho spedito una lettera di accettazione condizionata del debito,i toni del funzionario sono diventati così cordiali che l’ho invitato a cena :-) un abbraccio a tutti uno x uno

  193. capraseduta says:

    @ tutti e soprattutto ai polemici: di un bel tacer non fu mai scritto. in altre parole, finche sto zitto posso essere scambiato per un pensante ma appena parlo denuncio la mia pochezza.
    ergo frasi brevi e cogenti please.

  194. Enzo says:

    Fatto,ci vediamo ad Abano Terme.
    Un Enorme GRAZIE e Un Immenso ABBRACCIO a tutti NOI.

  195. propriog says:

    DACCORDISSIMO CON capraseduta!
    …e prima di scrivere o postare FATE IL FAVORE di leggere gli altri commenti perchè non siete unici e altri potrebbero avere già scritto o postato le stesse cose. GRAZIE.

  196. Enzo says:

    Ascolto molto e rispetto tutto e tutti,poi ovviamente decido io.
    Leggervi tutti è ormai quasi impossibile vista la mole ma stavolta mi sono soffermato su alcuni commenti e mi permetto umilmente di esprimere la mia:
    johnny5-167
    Carissimo UFFICIALE DI 5° GRADO DELL’ESERCITO DELLA LUCE,mi piacerebbe capire qual’è l’imput per un post del genere.
    Italo,Santos e Frank esprimono e divulgano informazioni e pensieri
    che puoi condividere o meno e ci mettono Nome Cognome e Faccia, tu vuoi salvarci tutti da loro e ti nascondi dietro un nick mahhh.al momento non hai credilità però puoi sempre riprovarci.
    Comunque senti questa, allora io sono UN PRESCIELTO e ho una missione da compiere per conto di Entità Superiori.7000 anni fà ero un Imperatore e causa l’invidia fui murato VIVO (neanche Morto sapessi la sofferenza).
    2 Vite fa portavo la cintura di WAMPUN non tutti i guerrieri la portavano e l’indissolubilità di un accordo verbale si sanciva col PATTO DI SANGUE altro che contratti scritti.
    Seguendo questo podcast dal primo episodio ho trovato una vera comunione col mio essere e finchè l’energia positiva che ne traggo è questa come potrò dubitare????
    Ma mi spieghi realmente perchè partecipi a questa community???
    Guarda che la maggior parte di noi ormai sa bene Chi è, Cosa Vuole e Dove Và!
    Mettici nome cognome e faccia e nel rispetto reciproco, se vuoi possiamo approfondire.
    Un Abbraccio

    Haaa ne approfitto sono Enzo dalla provincia di Bergamo precisamente Chiuduno, se c’è qualcuno della zona si faccia avanti sarà un piacere e un onore. finazzienzo@gmail.com
    SE VUOI PUOI.

  197. propriog says:

    Chiedo:
    ma veramente dei simboli disegnati possono influenzae la nostra mente e l’inconscio? Siamo proprio così fragili?
    A maledizioni e fatture io non ho mai creduto, penso siano sono utili a chi vuole guadagnare incukcando paura a persone fragili o che x qualche disgrazia lo diventano. Allora noi saremmo tutti così? Non ci credo!

    Emiliano,
    ma non era stato proprio Dio a dir di non andare dietro ai simboli?

  198. propriog says:

    Enzo, LOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLL

  199. propriog says:

    Dunia,
    hai ragione, troppe informazioni sul web che non si sa da dove arrivino, ci rincoglioniscono :) daltrone si diceva che è proprio internet uno strumento del diavolo no? Ci divide tutti, quando kiudiamo la conessione siamo soli nella nostra stanza come prima.

  200. propriog says:


    x conto mio, se anche stavolta di cos’ha detto Drake non edrò niente, li manderò tutti affankulo, extraterrestri compresi!

  201. propriog says:

    INCREDIBILE ! NASCOSTO E CENSURATO IL DOSSIER SU TERREMOTO AL SUD !!

  202. danielle says:

    omega 184 condivido in pieno.
    vous devez incarner le changement que vous souhaitez observer dans le monde.Gandhi

  203. francesca chiara says:

    PER CREARE IL SIGILLO….
    DA GERALD http://www.says-it.com/seal/circle.php

  204. claudio says:

    @ propriog
    Anche se non hai mai creduto a fatture o maledizioni (io nemmeno fino a qualche anno fà) ti garantisco che l’esperienza di una mia cara amica avuta all’età di 17 anni con il malocchio (cosi lo chiamano) mi ha fatto molto riflettere,soprattutto perchè confermata da svariate altre persone comprese i suoi genitori.

  205. claudio says:

    Mi è apparso un crop cirle quasi dietro casa proprio in questi giorni!
    :-O
    http://www.segnidalcielo.it/2012/06/crop-circle-a-fabbrico-reggio-emilia-compare-uno-spettacolare-pittogramma-2/

  206. Daniela says:

    @ 181 Lola
    Ehe, mi vien da ridere…non sono a quel punto.
    E’ che ho poco sintonia con il mio paese, ciao.
    Rilassati

  207. Italo Cillo says:

    Buongiorno a tutti,

    chiedo umilmente scusa per le sciocchezze scritte da alcuni, a volte è triste vedere cosa ci tocca leggere.

    Tuttavia i lettori di questo blog sono sufficientemente maturi, non occorre che io risponda alcunché, dando attenzione/energia a persone che sono o mentalmente disturbate o disinformatori intenzionali (o eventualmente entrambi).

    Voglio solo chiarire che (al contrario di ciò che scrivono i disinformatori) quando/se decidi di firmare col sangue, non firmi PER qualcuno o sul documento DI qualcuno, firmi sul TUO testamento che è esclusivamente DI te stesso e PER te stesso.

    Quindi non solo non può essere un “patto col diavolo” (né un patto con Ucadia, ecc.), ma non è proprio un patto. E’ la TUA dichiarazione di sovranità individuale, firmata da TE, per TE, col TUO sangue (se decidi liberamente di farlo).

    Purtroppo i disinformatori fanno questo: diffondono disinformazione, cioè informazioni false.

    Se continuassero ad aumentare Trolls, Shills, Debunkers, Provocatori ecc. su queste pagine (il che significa che ci stiamo avvicinando alla verità) dovrò rivedere la mia decisione di pubblicare i commenti automaticamente e senza censure (attualmente solo parolacce e volgarità sono automaticamente cestinate)…

  208. claudio says:

    Grazie Italo.
    Comunque è alquanto inquietante l’idea di fare una firma col sangue.

  209. propriog says:

    Claudio,
    anni fa avevo avuto una brutta notizia che mi aveva sfasata; sono andata da un mago famoso e gli avevo dato un accont x il malokkio che doveva togliermi; poi ci ho ripensato e gli ho telefonato dicendogli che gli firmavo una carta dove dikiaravo ke gli avrei dato l’intera somma a salute avvenuta, ke mi ridesse indietro l’acconto altrimenti kiamavo i carabinieri. Mha riportato l’acconto e non s’è piu fatto vivo.

  210. propriog says:

    Claudio, anni fa, sempre x stesso motivo, ero addirittura andata da un esorcista che quando m’ha vista entrare in chiesa ha urlato: VADE RETRO SATANA!
    HAHAHA
    Scherzo :) m’ha detto: “se fosse da esorcizzare mica avrebbe potuto entrare in chiesa”.
    Un altro s’era offerto di parlare col mio angelo, poi mha detto che ero una che all’epoca dell’inquisizione ha fatto ammazzare molti perciò ora la sconto. MA PENSA TE! Se avessi dovuto dare retta a tutti questii sarei andata fuori di testa.
    Purtroppo è pieno di gente disturbata, che è perfino convinta delle scemenze che dice.

  211. claudio says:

    OK si si quello lo comprendo,io non ti parlo di maghi e soldi….nessuna di queste cose,il tutto è avvenuto tra una zingara e la mia amica …le ha trasmesso energie negative (cosiddetto malocchio)e lei, che reputo una persona energeticamente positiva, ha poi sentito una vocina dentro che l’ha spinta a cercare un prete di cui lei ingorava l’esistenza .. ma una volta trovato questo Padre (che in realtà faceva anche l’esorcista) in una sola seduta ovviamente gratuita l’ha fatta riprendere.

  212. francesca2 says:

    la negatività esiste solo se ci crediamo, e nel crederci le diamo apparentemente esistenza e la rafforziamo.
    Come un fantasma o come il buio non ha esistenza reale, è destinata a svanire alla più piccola luce.
    Perciò non conviene combattere, discutere o resistere al male… meglio benedirlo….
    ” Nell’istante stesso in cui qualcuno esprime la pur minima aggressività, collera o mancanza di bontà nei vostri riguardi, rispondete con una benedizione silenziosa. Beneditelo totalmente, sinceramente, gioiosamente, poiché tali benedizioni sono come uno scudo che vi protegge dai misfatti dovuti all’ignoranza, e devia la freccia che vi è stata lanciata.
    Benedire significa desiderare e volere incondizionatamente, totalmente e senza riserva alcuna il bene illimitato per gli altri e per gli avvenimenti della vita, attingendo alle fonti più profonde e più intime del nostro essere. Ciò significa onorare e considerare con meravigliato stupore ciò che è sempre un dono del Creatore, quali che siano le apparenze.” (da “La semplice arte della benedizione”).

  213. Fabio says:

    Carissimo sig Cillo
    Anch’io mi unisco a quelli che la ringraziano per le preziose informazioni che ci offre gratuitamente ad ogni podcast anche se ho delle riflessioni che desidero proporle. Come ho già scritto sul forum da me iniziato dal titolo Beppe Grillo (tra l’altro non è più possibile scrivere commenti e vorrei gentilmente conoscerne la ragione…), la segnalazione del suo blog mi è arrivata proprio dal blog di Grillo… Perciò non comprendo ancora bene perché vuole demonizzare questo personaggio che, con le dovute differenze, le assomiglia molto più di quel che lei vuol farci credere. Anche lui ha iniziato con un blog di informazione alternativo, ha raccolto il malcontento di chi si informa con mente aperta e non si accontenta di ciò che passa dai media main-stream, fino a giungere alla creazione di un movimento politico (questo non è il suo caso) del quale egli è il fondatore non partecipante (finora non si è mai candidato). Nel suo caso si tratta di coordinare un movimento di persone tra lo spirituale ed il metapolitico. Grillo ha iniziato con i V-day, lei inizierà con il raduno di Abano Terme (sicuramente interessante, questo è certo, come del resto i V-day…) ed anche lei vuole responsabilizzare i partecipanti a seguire le idee messe in comune via web ed a diventare protagonisti responsabili in prima persona piuttosto che seguire un guru. Perciò desidero esprimerle tutta la mia stima unita alla considerazione che considero il suo blog al pari di quelli di Beppe Grillo, di Mauro Biglino, di Corrado Malanga, di Leo Zagami, di Paolo Franceschetti, di Paolo Ferraro, di Iconicon, di Altrainformazione, di Altrogiornale, del Fattoquotidiano, etc. etc. e, per ora, nulla più. Sa, non vorrei che poi si scoprisse che facendo i 19 passi di Ucadia si finisse in una bella black-list… Il pensiero critico va esercitato in primis con chi ce lo propone…
    Con affetto, simpatia e sostegno
    Fabio

  214. danielle says:

    Ripuliamo la rete dai “professionisti della disinformazione”.Cercano solo di confonderci.Ci fanno spreccare energia! pero non è facile perchè dicono anche cose valide.

  215. claudio says:

    Fabio scusa ma ho appena fatto la prova sul forum per verificare quanto dici e probabilmente devi solo registrarti per postare una commento.

  216. danielle says:

    Ripuliamo la rete dai “professionisti della disinformazione”.Cercano solo di confonderci.Ci fanno spreccare energia! pero non è facile perchè dicono anche cose valide.
    Peché mi bloccate?

  217. Fabio says:

    Allora riproverò, magari ho sbagliato io, è possibile… In merito alla disinformazione ciò che ho inteso dire è che nessuno ci dà garanzie di nulla, a mio modesto parere ognuno dice un pezzo di verità, compreso il nostro Cillo, tocca a noi comporre un puzzle assolutamente individuale ed irripetibile. Oscilliamo continuamente tra individuale e universale, non possiamo vivere stabilemente in nessuno dei due stati, per questo ritengo altrettanto indispensabile sia la condivisione delle informazioni sia la riflessione individuale inesprimibile, quindi non condivisibile…

  218. claudio says:

    A proposito Fabio,il fatto che ci siano in moto già da qualche giorno dei volontari traduttori di One-heaven,Ucadia..etc.. sul forum, servirà a chi come me ed altri che poco ci campanano con l’inglese,a poter comprendere il testo e farsi un idea reale di quest’opera. In ogni caso se i presupposti citati da Italo sono reali, sicuramente sarà già un passo avanti rispetto alla condizione in cui siamo oggi….soprattutto in Italia.
    Infine sono daccordissimo sul fattore critico su chi propone e cosa,è indispensabile!

    Se ci sono altri volontari traduttori dall’inglese prego intervenire sul forum….grazie!!!

  219. danielle says:

    caro Italo:) mia figlia “mentalmente disturbata” a causa di una malatia rara è collegata al divino senza “filtri “. imparo tutti giorni da lei. non ha un alto QI ma ha una grande intelligenza emotiva.
    big hug:) :)
    omega il piano? C è l hai? é una caccia al tesoro?:) :)

  220. Italo Cillo says:

    @ Fabio 213 e 217

    siamo sulla stessa lunghezza d’onda, sono d’accordo con te.
    Negli scorsi Episodi ho parlato di Grillo non in chiave “censoria”, ma solo in chiave sinceramente “indagatrice”: volevo capire…

    Adesso basta indagare (e basta criticare): vogliamo passare alla fase costruttiva.

    Sei benvenuto a darmi del tu come fanno tutti.

  221. Tiziana says:

    Salve a tutti! Mi sarebbe piaciuto partecipare all’incontro, purtroppo anch’io per questioni economiche non posso. Ma come ha già detto Leonarda, spero che venga registrato, in modo che non rimaniamo in qualche modo indietro o in disparte :-) Un grande abbraccio a tutti! @Italo..GRAZIE per tutto quello che stai facendo, e anche a tutti i frequentatori di questo blog, che seguo con grande interesse, anche se poi non commento.. Mi ha aperto ulteriormente gli occhi.. :-)

  222. Teo says:

    danielle (219) puoi dirci di piu ? ha per caso confermato grossi cambiamenti nel 2012 ? se si di che tipo ? grazie

  223. danielle says:

    “ho messo nella mia pittura una piccola porta aperta sul mistero”Odilon Redon….

  224. Maximilian says:

    BREAKING NEWS!

    Ho scritto ad un notaio questa email:

    Salve, ho letto il vostro articolo dedicato al Testamento nel sito WikiJus.
    Vi pongo cortesemente una domanda:
    E’ possibile per un soggetto (testatore) nominare se stesso come Esecutore Testamentario (trustee) con effetto immediato, e cioè quando il testatore sia ancora in vita?
    In questo caso è sempre valida la regola che “i beni in trust costituiscono una massa distinta e non sono parte del patrimonio del trustee”, e quindi non sono nemmeno parte del patrimonio del testatore?
    In altre parole il testatore potrebbe trasferire tutti i propri beni in un trust e nominare se stesso come trustee (amministratore del trust) e risultare quindi nullatenente? Per volontà del testatore, il trustee (se stesso) potrebbe amministrare i beni del testatore e occuparsi del suo sostentamento economico?
    Vi ringrazio per l’attenzione e per il tempo che vorrete gentilmente dedicare alla risposta.

    Ed ecco la risposta:

    La coincidenza tra disponente del trust, trustee e beneficiario del trust medesimo non è ammissibile.
    L’obiettivo che lei si propone può raggiungersi solo se il disponente trasferisce i beni a un trustee terzo.
    In questo caso il trust può prevedere che il disponente sia beneficiario di reddito e che alla morte del disponente i beni vengano attribuiti, ad esempio, ai suoi eredi.
    Cordiali saluti

    Non molto incoraggiante…

    Se volete commentare, seguite la discussione sul forum, qui: http://www.tempodicambiare.it/forum/index.php?/topic/3-gruppo-di-studio-cestui-qui-trust-ucadia/page__st__140#entry1940

  225. Claudia says:

    iscritti x Abano: io e mio marito!
    Grazie Italo
    Claudia

  226. lilly says:

    Ci vediamo ad Abano. Evviva, insieme per la creazione del nuovo mondo, non piú separati ma uniti da consapevolezza ed amore.
    Grazie Italo per questa meravigliosa possibilità.

  227. Gabriel75 says:

    @prpriog -c197-
    I simboli influenzano una mente a livello inconscio solo se la mente in questione non li conosce o ri-conosce. I simboli sono universali e quindi recepiti allo stesso modo da tutti gli uomini ed hanno in effetti una grande “forza” ed è per questo che vengono utilizzati da tutte le soc. segrete, dalle multinazionali, dalle religioni, in realtà in ogni campo esistono “simbolismi” li vedi ad es. anche in molti film. Se li riconosci ovviamente, questo semplice “atto” li sposta dall’inconscio al conscio e quindi li puoi “usare” come meglio credi. Sono effettivamente potenzialmente “pericolosi”…
    P.S. ti prego, riappropriati della “ch” al posto della “k”…le parole sono importanti…
    Con affetto.

  228. antonella says:

  229. danielle says:

    Italo scusami .Ho fatto una meditazione. mi dispiace

  230. Sector says:

    Aggiornamento sul tema “Arresti di massa”, per chi ancora vi crede
    http://www.iconicon.it/blog/2012/06/botta-e-risposta/
    Un saluto a tutti e auguri a Danielle in ritardo!

  231. Teo says:

    Ricapitolando la storia degli arresti di massa ho capito questo: ieri c’era il semaforo verde per arrestarli in 72 ore (finalmenteee) MA oggi non si può piu fare perche in pratica i semafori verdi dovevano essere 2, uno tattico e uno finanziario, poteva quindi andare tutto liscio e portare a termine quest estenuante attesa, fatta di inutili spese a lungo termine per essere pronti in caso di carestie alimentari ? ovviamente no, si erano “dimenticati” che la luce verde per quanto riguarda il settore finanziario….non si e accesa ( ma che casualità).
    Ora la mia domanda non puo essere che una, e forse farò una piccola ircerca in tal senso, e cioe: HANNO APERTO LE PORTE DI QUALCHE MANICOMIO ULTIMAMENTE NEGLI USA ??

  232. Gianmaria says:

    Cia a tutti, posto un testo con il seguente tema: gentori / disabile / trust /trustee.
    Mi auguro che possa servire a qualcuno per trarne qualche dritta.

    http://www.oltrenoilavita.it/documentazione/files_documentazione/Il%20Trust.pdf

  233. Giuseppe says:

    ITALO scusami, ma tu sbaglio o vendi “pappe pronte” ?
    Mi dispiace risponderti in questo modo, ma ho notato che ti ha infastidito la mia considerazione n°67 vista la tua risposta n°117.
    Comunque la mia voleva soltanto essere una considerazione, il fatto che tu risiedi a Malta non significa niente, io abito in calabria e sono sempre in giro per lavoro “Nord/Sud”. Organizzare l’incontro al centro era giusto per equità sicuramente a beneficio di chi abita al centro. Per le riunioni di lavoro ormai bisogna sempre recarsi a milano o giù di li, pensavo quindi che un evento del genere si potesse organizzare anche in puglia nella bellissima andria.
    Ti faccio i miei complimenti e veramente grazie per questo podcast.

  234. emiliano says:

    @propiog 197 Scusa Propiog ma forse hai capito male io non dico che dei simboli possono influenzare la tua mente almeno io non lo so quindi non posso ne affermarlo ne smentirlo dico solo che visto che gli illuminati mettono sempre i propi simboli in bella vista ed in maniera palese e sfacciata(guarda ad esempio la moneta da un dollaro con il loro simbolo che tutti gli americani hanno in tasca)e che io prima non capivo perchè lo facessero ma dopo aver ascoltato i podcast di Italo che ringrazio per averci fatto conoscere questa verità ho capito che sono obbligati a farlo per la legge del libero arbitrio e per rimanere in onore dico solo che nel simbolo della global union che sarebbe la nuova banca mondiale del progetto UCADIA ci sono il triangolo con la g dentro che è il simbolo della massoneria e il pentagramma cerchiato con la s dentro che significa satan cioè satana ed il simbolo dei satanisti come ho messo nei link del”intervento 191 di questo podcast qundi loro ci stanno dicendo che sono ancora loro del nwo così e rimangono in onore e noi invece passiamo dalla padella nella brace.Naturalmente questa è la mia personale opinione comunque visto che qui in questo podcast siamo tutti adulti e cosapevoli ognuno è libero di fare le scelte che vuole.Grazie ancora Manuel per la tua ricerca speriamo che ce ne siano molti altri come te che non si fermano alle apparenze ma hanno voglia di indagare e ricercare per propio conto.Ciao a tutti

  235. Mark says:

    @ Fabio
    Noi non siamo contro Grillo, semplicemente siamo arcistufi della politica :-)

    Approposito pagato ieri per Abano Terme, ci siamo anche noi :-)

  236. Ω says:

    @Enzo 196 “esprimono e divulgano informazioni e pensieri che puoi condividere o meno” >>> Se così fosse, la critica sarebbe ben vista e sempre accettata, non mal sopportata.

    “e ci mettono Nome Cognome e Faccia,” >>> Anche il Cavaliere ci ha messo faccia (e tutto il resto) ma non per questo è un santo. Non è una garanzia.

    “tu vuoi salvarci tutti da loro e ti nascondi dietro un nick mahhh” >>> Secondo me quello che conta sono le esperienze e saggezza, lungimiranza e perspicacia – non la faccia (e nome) arbitrari del tuo recente contenitore o Clone che ti hanno assegnato sulla Terra.

    “io sono UN PRESCIELTO e ho una missione da compiere per conto di Entità Superiori.7000 anni fà ero un Imperatore” >>> Ma vedi, carissimo Amico Enzo, a me non interessa chi tu sei e chi tu eri e chi tu sarai ma il tuo contributo costruttivo e sincero alle varie questioni / discussioni. Non bisogna mai giudicare le persone (e tanto meno gli Esseri, Coscienze), ma le loro proposte. Qual’è la TUA?

    “Guarda che la maggior parte di noi ormai sa bene Chi è, Cosa Vuole e Dove Và!” >>> Io credo esattamente il contrario! Qui nessuno, o quasi nessuno, sa veramente Chi è, Cosa Vuole e Dove Và. Non bisogna sopravalutarsi (né sottovalutarsi), gli estremismi ci portano nell’Oscurantismo e mistificazione irrazionale della Realtà. Cioè, l’ego inferiore.

    @Arcobaleno “Ma,tu ce l’hai un piano?Sai,sono un pò preoccupata a dove mi sta portando il mio,non so se voglio sapere proprio tutto…” >>> Ti do un altro indizio. Se non fosse arrivata “La Crisi”, credi che una parte dell’Umanità smetteva di occuparsi ognuno soltanto dei suoi affari dimenticandosi dei Fratelli ( di tutte le razze, fedi, opinioni, ricchi, poveri )? Bisogna Pensare e Agire in grande – come ha sempre detto Italo – anche quando non c’è nessuna, vera o finta, crisi interiore e/o globale. Ergo, l’uomo saggio non cerca di sapere tutto, ma soltanto quello che lo “salva”, perché spesso il superfluo annulla l’essenziale.

    @propriog 199 “si diceva che è proprio internet uno strumento del diavolo no? Ci divide tutti, quando kiudiamo la conessione siamo soli nella nostra stanza come prima.” >>> Io penso che quando un uomo Giusto chiude la connessione, si sente, ed è, enormemente più ricco dentro, di quando ha aperto quella connessione.

    @propriog 200 “x conto mio, se anche stavolta di cos’ha detto Drake non edrò niente, li manderò tutti affankulo, extraterrestri compresi!” >>> Scusa la sincerità. Ma come puoi fidarti di Drake? Gli extraterrestri non sono mai entrati in contatto con lui. Ovviamente è informato su alcuni fatti ma sul resto tira a indovinare, prima o poi ci azzecca qualcosa è questione di statistica. Ormai ci siamo (mah forse è tempo di indovinare qualcosa). :)

  237. Chicca says:

    Premetto che la faccenda degli arresti di massa non e’ la mia priorita’, (preferisco lavorare su me stessa e sulla energie “magiche”), ma da questo a fare i capricci perche’ una dittatura occulta, che ci ha tenuti schiavi per millenni, non viene rovesciata rispettando una tabella di marcia precisa, come se chi deve essere arrestato fosse seduto ad aspettarli senza organizzare contromosse, mi pare proprio una pretesa da bambini capricciosi che vogliono tutto e subito.

    Puo’ essere tutta una bufala, puo’ essere tutto un inganno studiato per distogliere l’attenzione da altro, puo’ essere il vaneggiamento di un mitomane, puo’ essere la sacrosanta verita’.

    Adulto va’ a braccetto con responsabile ed e’ imperativo evitare sia i facili entusiasmi, sia il deridere quello che viene pubblicato da Drake, ricordando che ogni pagliuzza che si muove ha una regia che forse non vediamo o capiamo ma che va’ individualizzata ed esaminata, senza paraocchi e senza lenti rosa.

  238. propriog says:

    Gabriel 75, LOLL

    Teo,
    grazie a questi pazzoidi mi son fatta delle magre figure,e forse qualcuno mi maledirà pure se ha ritirato soldi dal suo conto per nulla. Aspetto ancora 1 giorno poi li riempio di insulti.Ma come cacchio si fa a ideare simili scherzi? MI piaerebbe proprio scoprire questi che si fanno passare x extraterrestri del cavolo…

  239. Ω says:

    @Italo Cillo 207 “E’ la TUA dichiarazione di sovranità individuale, firmata da TE, per TE,” >>>>> Ma IO non voglio separarmi dall’Amato Creatore YHWH, né dall’infinito, né dal Prossimo, né dall’Umanità nel suo insieme, né dalle “sacre” Scritture (che comprendo benissimo, a differenza di quelli di UCADIA, che avanzano per ipotesi di lavoro) – al massimo potrei rifiutare il Sistema e le Mafie – tuttavia questi sono il prodotto DIRETTO della “matrix”. E chi è matrix? Beh, tutti noi, IO, TE, i miei Fratelli più o meno “buoni” e “cattivi”. Ergo per eliminare la schiavitù alla matrix devo affrontare io il mio lato oscuro, tu il tuo etc, non avrebbe alcuna efficacia agire all’esterno della Coscienza individuale e collettiva. Non desidero essere diviso dagli altri ma Uno con il Tutto. Da non confondere, ovvio, “Uno” e “Tutto” con matrix. Matrix è come un virus a volte necessario altre volte nocivo, dipende dal contesto. Matrix è come una spia luminosa nel cruscotto della tua automobile, ti segnala gentilmente un problema, perché dunque odiarla o addirittura distruggerla per aver compiuto egregiamente la sua parte? Per staccarsi dalla matrix, l’Uomo ha bisogno innanzitutto di imparare ad Essere Giusto, ma non secondo gli standard Terrestri. Piuttosto secondo la perfezione originaria “non di questo mondo”, la perfezione che UCADIA non ti insegna. Dopo averti separato da tutto e tutti e dopo averti sottomesso ad un falso dio propagato da UCADIA, “tu” resti vuoto dentro (=inferno interiore). Ma non è quella “vacuità” buddhista ovvero Sunyata che ti fa sperimentare l’Essenza, che è l’Essenza. E’ proprio un vuoto terrorizzante, inutile, che ti allontana dall’Essenza.

    Secondo il dizionario, sovranità = .. .. 1 dir. Potere pieno e indipendente, come qualità giuridica e potestà politica: s. del re || s. popolare, principio per cui il potere dello Stato si fonda sulla volontà di tutti i suoi cittadini | s. della legge, autorità suprema e generale della legge .. 2 fig. Superiorità, supremazia: s.dell’uomo sugli animali

    Essere ” SOVRANI ” -indirettamente vuol dire non riconoscere quindi rinnegare, il tuo Creatore. Andrebbe benissimo per gli agnostici e per chiunque crede nella teoria dell’Evoluzione come origine dell’uomo, nella Panspermia, nella cd “autocreazione” o nel Caso, non va bene invece per colui che ri-Conosce l’esistenza di un Creatore ( Dio ) o creatori ( extraterrestri ); perché la Creatura per quanto intelligente, allo stato attuale è ancora molto lontana dalla incommensurabile saggezza del Creatore, e/o Creatori. Una SEPARAZIONE “volontaria” sarebbe fatale per l’uomo ordinario (=non perfetto) o per l’umanità troppo violenta, come quella attuale. Simbolicamente ciò pare sovrapponibile al piano dei ‘demoni’. Ho detto che pare, non che lo è. Ci sono alcune, molte somiglianze. Somiglianze che possono essere interpretate in diversi modi, e che possono voler dire tutto – e niente.

    Sovranità potrebbe voler dire escludere la Volontà del Creatore nella tua esistenza Terrestre. Preferisco cooperare con il Creatore (oppure creatori), non proclamare ME come superiore a Lui (loro).

    Se però UCADIA è un progetto dell’ipotetico “Divino Creatore” o degli “Elohim creatori” – allora tutto cambia. Frank O’Collins dirà di sì ma non accetto nessuna nuova dottrina senza ‘prove’. Quello che vorrei sapere è se ‘DIO’ (o chi per lui) approva o rinnega il suo figlio Frank. Chiedo troppo? Pazienza…

    Parlo dal punto di vista spirituale, della Patria Celeste, e della Verità Ultima, non da quello terreno – illusorio dove molti credono di aver trovato il loro “io” e loro “affari”. In ogni caso niente paura. La paura è il nostro più grande “nemico”, da sempre e per sempre. :)

    @francesca2 212 “la negatività esiste solo se ci crediamo, e nel crederci le diamo apparentemente esistenza e la rafforziamo.” >>> E’ vero, ma quasi tutti ci credono, inconsciamente, quindi la soluzione non è dire semplicemente alle persone di ‘non crederci’. L’inconscio è molto più forte del Conscio. “Perciò non conviene combattere, discutere o resistere al male… meglio benedirlo….” >>> Esattamente. Ma benedire non significa accettare sue dottrine, diventare compare.

    @Fabio 217 “ognuno dice un pezzo di verità” >>> Proprio per questa ragione, nessuno dovrebbe essere censurato.

  240. propriog says:

    Ω Ma iau imperatore hihihi

  241. Rita says:

    Ciao, qualcuno si è iscritto sul sito di ucadia?
    Di per se si tratta di una semplice registrazione, però non vedo nessuna opzione cancellati o disiscriviti, un unsubscribe…
    Nessuno ne sa nulla?

  242. SANDRO says:

    CIAO DA SANDRO
    ANCHE SE NON HO LE POSSIBILITà DI REGALARMI QUESTI TRE GIORNI DI VACANZA, RELAX, CONOSCENZA E COMPRENSIONE IN HOTEL, POTRò PARTECIPARE ALMENO A UNA DELLE CONFERENZE ORGANIZZATE, VISTO CHE ABITO A CIRCA 45 KM DA ABANO TERME, UN SALUTO E UN ABBRACCIO A TUTTI NAMASTE

  243. propriog says:

    Ω,
    scusa imperatore, avevo omesso la “C” di ciau,
    e anche di leggere la tua risp al mio prec. commnto, e a cui ti rispondo: io evidentemente sarò una persona ingiusta, xchè quando chiudo internet non mi sento affatto così arricchita come tu dici, ma anzi penso di aver perso tempo prezioso.

  244. Gino says:
  245. propriog says:

    Rita,
    avevo chiesto tramite mail se da Ucadia si può cancellarsi e han risposto “SI IN QUALSIASI MOMENTO”, però non sono andata a guardare come si fa.

  246. danielle says:

    gianmaria grazie molto utile

  247. nonno mario says:

    nonno mario-post29jun-ore14.40-Mission:dalla Consapevolezza alla Soluzione
    @Italo220-@Tutti
    I 13 episodi di “Tempo di Cambiare ci portano verso un unico obiettivo: la liberazione dalla schiavitù e la nostra dichiarazione di sovranità, entrambe indispensabili per LA SOLUZIONE. Quindi siamo giunti alla fase pratica che, attraverso gli altri due episodi mancanti (14 e 15), comprensivi di proposte attive nel consesso positivo del blog e del forum, troveranno ad Abano la base di lancio di “Action Now-Agire Ora! E’ Tempo di Cambiare”.

    Ma Agire come?
    Prima di tutto nella crescita della nostra personale consapevolezza che dobbiamo dar vita ad un nuovo SISTEMA di vita, senza vertici piramidali, assolutamente libero da ogni burocrazia struttural-teologica-partitica di qualsiasi credenza-ideologia filosofica, storica e religiosa (che ognuno di noi, sin dalla nascita, possiede in modo diverso, di valore relativo per se stesso, ma variabile nel tempo e non assoluto per nessuno).

    Poi occorre un PIANO d’azione che porti fuori dal RADUNO una rete capillare d’informazione e di consultazione che raggiunga ogni angolo del pianeta, creando singoli, cellule, gruppi e team strettamente connessi che si passano le informazioni e le proposte più utili al raggiungimento della SOLUZIONE. Ciò significa che le decine o centinaia di “nuovi consapevoli” che stanno sorgendo da Tempo di Cambiare avranno il primo compito di essere preparati e convinti di ciò che andranno a proporre nelle loro aree di competenza, per snocciolare, sintetizzare, mostrare gli effetti delle nuove proposte (sia esso Ucadia o altro) e la situazione drammatica in cui si trova l’intera umanità, a tante persone che non usano internet, che vivono la loro vita quotidiana tra mille difficoltà e magari con la perdita della speranza che possa esistere una SOLUZIONE della vita diversa e migliore per tutti. Non potrà essere diversamente! Non possiamo tenere solo per noi ciò che stiamo scoprendo ogni giorno! Il velo è strappato, la scena è impressionante e la nostra Mission è svelata.
    Un caro abbraccio (Hug) a tutti voi.
    (post che va anche nel Forum, dove dobbiamo abituarci a dialogare, soprattutto dopo il 12 luglio)

  248. leonarda says:

    Volevo dire a tutti che non sono io che ha organizzato l’incontro di Abano…sarà un’altra Leonarda che usa un nick name diverso. Qualcuno mi ha cercata come organizzatrice…ma se volete contattare Leonarda organizzatrice dovete telefonare al numero sulla locandina….grazie!♥

  249. Fabio says:

    Ok Italo, vada per il “tu” come fanno tutti gli altri (anche se non sono “tutti gli altri”…). Intanto, così facendo, mi sono distinto… E chi lo dice che non si stia già agendo per il cambiamento? Non è che tutto sia nato ora con questo blog/forum, il cambiamento era già in atto da un bel po’. Nel mio piccolo credo di operare in questo senso da parecchio tempo, ciò che va riconosciuto è che questo blog da te creato ha fatto forse “esplodere” le cose, se non per primo, certamente meglio di altri. La Storia ci insegna che i grandi mutamenti avvengono un po’per volta anche se non sono lineari, dal momento che, appunto, sembrano esplodere poi all’improvviso. Dico questo perché insegno, e osservo gli adolescenti (termometro sempre interessante della società) e ne vedo in moltissimi le trasformazioni ed il desiderio di prendere coscienza in modo nuovo ed innovativo. Senza stare a raccontare la mia storia professionale (sono vittima della riforma “Gelmini”) posso portare contributi su un nuovo modo di lavorare che mi permette di agire su meno allievi ma in maggiore profondità (potere della Musica!). Sono diplomato al Conservatorio anche in “Gregoriano” perciò quando si parla di Chiesa che commette falsi… come dire… ho una certa preparazione… Perciò, caro Italo, ti rinnovo il mio sostegno e rimango a disposizione per ulteriori contributi che possano interessarti(vi). Per quanto rigurada Grillo, in risposta ai vari commenti che ho letto, aggiungo che ha dimostrato che la politica può essere fatta senza i partiti e questa mi pare già una gran cosa, al di là di quello che ognuno può legittimamente pensare sul personaggio ed i suoi sodali.
    Fabio

  250. nonno mario says:

    @Fabio249
    Certo che il cambiamento è già iniziato, molto tempo prima di Tempo di Cambiare, ma ora è il tempo di trovare insieme un’azione comune per creare una nuova soluzione, perchè abbiamo visto che i mille rivoli di tentativo di cambiamento sono falliti. Ora i mille rivoli devono formare un torrente impetuoso che scende dalla montagna e va a formare il Grande Mare dove tutti i popoli della terra potranno goderne i frutti.

  251. Monica says:

    @ Maximiliam 224
    Ricordati che i notai italiani, così come gli avvocati ragionano secondo i mezzi e le regole del Sistema che ci sta tenendo prigionieri e che quindi non prevede altre strade che quelle della prigionia di individui NON Sovrani.
    Non è un caso che nei 19 steps da seguire per uscirne, che UCADIA ha appena pubblicato e trasmesso, i primi due “O” e “OO” sono proprio la dichiarazione di Sovranità e quindi di liberazione dell’anima, del corpo, della mente e di tutto ciò che appartiene all’individuo in qualità di Sovrano della propria terra (corpo, anima, mente prima di tutto…e solo poi anche di tutto il resto!)
    Ho letto la dichiarazione del nuovo Certificato di Nascita…
    Non vi dico nulla, lascio a tutti voi la sorpresa di poterlo fare di persona.
    Continuate ad informarvi comunque.
    Qui degli ottimi video di Frank O’Collins
    http://wn.com/exact/UCADIA

  252. Manuel says:

    @ emiliano
    per quel che ne so (=niente) potrebbero sì essere loro, ma non credo che userebbero questo stratagemma: se ci pensi, per quanti possiamo essere, siamo comunque una percentuale infima rispetto alla popolazione mondiale a conoscere UCADIA.
    Se fossero loro, per quanto assurdo (bisogna essere possibilisti) potrebbe anche essere un tentativo di “reclutamento” di persone che hanno dimestichezza con quelle tematiche, visto che l’attuale establishment sta fallendo e probabilmente non si può più fare affidamento su quelle persone. Ricordo sempre i primi episodi del podcast, quando Italo diceva che forse, per quanto strano ci possa apparire, potrebbe esserci qualcosa di buono nel fine ultimo di questo sistema. E se davvero chi ci governa si fosse reso conto che ha fatto affidamento sulle persone sbagliate?
    Ciao!

  253. Ω says:

    @propriog 243 Eh, ma io non credo in quello che leggo sui libri o nel Web, semplicemente prendo atto delle diverse opinioni, non visito mai siti diabolici, non permetto a nessuno di manipolare la mente altrui, faccio entrare nella coscienza il meglio della rete, per questo motivo la sera mi sento e sono arricchito; quel poco o pochissimo che ho selezionato e lasciato assorbire dall’Essere è davvero prezioso e insostituibile, irripetibile – mentre il resto, non è entrato in me, anzi lo ignoro apposta e completamente quindi è come se non esistesse in questo Mondo. Ogni giorno c’è sempre qualcosa da imparare. Inoltre, è bene cercare di capire come difendersi dai voladores. Quando gli lasci porta aperta senza il Guardiano prendono tutta l’energia disponibile in un determinato SpazioTempo attraverso il tuo attuale contenitore (corpo) e sistema sensoriale, inoltre fanno convogliare la tua attenzione molto distante da dove tu volevi andare, ti fanno “esistere” fuori di te, nelle Forme Pensiero, nel passato e nel futuro o in altre persone (maschere), spazi, tempi, eventi che adesso non ti appartengono, impedendoti di Centrarti. Quando parlo dei Giusti, intendo un Uomo o una Donna imperturbabili davanti agli imprevisti dei Mondi, non semplicemente uno che “non” ruba, “non” uccide, non bestemmia etc. E’ troppo poco. La CREDENZA è il VELENO (come una droga) mentale più potente e più pericoloso che c’è, ha il potere di riprogrammarti, di metterti continuamente bastoni tra le ruote, di limitarti, di aumentare i sensi di colpa. Se qualcuno si mette a credere, senza l’esperienza diretta e la comprensione dell’insieme, a tutto quello che gli racconta la gente -anche amici- la sua caduta definitiva e irreversibile è prossima. Il Buddha consigliò ai discepoli di non attaccarsi neppure alla Realtà (Verità), figuriamoci alle illusioni umane. Se credi in quello che leggi, in quel preciso momento autorizzi gli “spiriti” che si trovano dietro alla disinformazione globale di assumerti come un loro soldato inconsapevole, è facile immaginare il danno che provoca una tale disattenzione al sè superiore (da non confondere con Dio, il quale -se esiste- ne è totalmente immune). :)

  254. emiliano says:

    @OMEGA 243 Sono d’accordissimo con te quando nasciamo siamo per diritto universale figli della fonte dell’universo che ci ha creato e nessuna bolla papale firmata con il sangue potra mai separarci dal nostro cratore che io chianmo Dio solo per convenzione ma in realtà è un concetto così infinito che penso non esistono termini adeguati per poterlo descrivere.Solamente noi nel nostro libero arbitrio possiamo decidere di separarci da lui, ed infatti in questo consiste il peccato originale sobillati dal malignio ci siamo separati da lui decidendo da noi quello che volevamo e potevamo fare .Il malignio ci ha sussurrato all’orecchio che potevamo essere noi stessi “IO SONO” e noi gli abbiamo creduto.Quanta rovina ne è derivata da quella sciagurata decisione.Quindi andare a scrivere su un foglio con il propio sangue “Io sono sovrano di me stesso” non ti libera dalla stregoneria di un papa ma ti separa definitivamente dal tuo creatore in quanto tu nel tuo libero arbitrio hai preso questa decisione di essere tu sovrano di te stesso e no affidarti più al suo aiuto e quindi lui che rispetta sempre le nostre scelte di esseri liberi ci lascia decidere cosa vogliamo farne della nostra vita.Mi rendo conto che ora come allora il malignio gioca sempre la stessa carta farci credere che separati dalla fonte creatrice saremo più liberi e felici e gli uomini ancora dopo migliaia di anni continuano a cadere in questo tranello anche se sono migliaia di anni che ha causa di questo inganno gemiamo e soffriamo.hai propio ragione ed io l’ho sperimentato e lo sperimento in prima persona tutti i giorni della mia vita che cioè è vero propio il contrario è cioè rimanendo saldamente uniti alla fonte e lasciando che Dio riversi in te il suo amore e la sua sapienza attraverso lo spirito santo potrai sperimentare la verà felicità di essere un Figlio di Dio per diritto di nascita e amato da un padre tenero e amorevole come allo stesso modo un bammbino si sente felice e protetto nelle braccia del propio padre terreno.Come dice san Paolo il vostro nemico e sempre all’opera e come un leone vaga per il mondo cercando di sbranarvi e propio come nella natura relativa avviene anche in quella assoluta il leone cerca di separare il piccolo dalla madre e dal branco dei propi simili per poterlo attaccare e sbranare.Cosi firmando la tua sovranità personale ti separi dal tuo creatore e dai tuoi fratelli e diventi facile preda del nemico che verra a fare un sol boccone di te senza pietà.Ed infatti io non firmero mai un documento simile.Un ultima cosa che riguarda il tuo commento 165 condivido in pieno anche quello che scrivi lì ma vorrei fare un aggiunta.Io non sono certo uno gnostico che cerca la verità indagando con la speculazione intellettiva ma ho felicemente sperimentato che che attraverso lo spirito santo la verità che serve a condurre la tuia vita in maniera felice ti arriva direttamente per ispirazione senza andare ad indagare troppo ma prendendo quello che la fonte ti rivela giorno per giorno in base alle necessità della tua vità come un genitore rivela hai propi figli man mano che crescono quello che serve alle loro vite e se ti vuol far continuare a credere a babbo natale anche se non è vero lo fà solo perchè vuole continuare a farti regali ed essere felice magari indagando troppo potresti scoprire che babbo natale non esiste saresti si più gnostico ma ti perderesti la bellezza e la felicità del giorno in cui apri i regali pieno di curiosità per vedere cosa babbo natale ti ha portato ed allora la gnosì è veramente un valore.Un abbrraccio sincero Emiliano

  255. propriog says:

    emiliano,
    mi son stufata cn sta solfa…Se Dio non vuole che sbagliamo che ci dica delle cose CHIARE!

  256. propriog says:

    Uno dice che il dio della chiesa è inventato,
    un altro che ci han creati gli extratrrestri,
    un altro che questo mondo l’ha creato satana,
    un altro che ci son due dii,
    un altro che non esiste dio,
    un altro che dio s’arabbia… E’proprio bella!
    E ci mancavano quei pirla che si spacciano x extraterrestri col CODICE DIVINO di stò cavolo.
    …poi uno dice che internet arricchisce……………………………..

  257. propriog says:

    mò sti violadores chi sarebbero?

  258. domi says:

    @ alex io non sono nè caguete nè un debunker.se non mi senti più è perchè nonostante abbia promesso di tenere per me le mie critiche “non costruttive” e di non polemizzare più non mi accettano più i messaggi se non mettendoli in attesa d approvazione.e questo non mi va.potrei pure scrivere con dei trucchetti che conosco e cambiando nick ma non l ho mai fatto e mai lo farò.tra l altro leggere i commenti di questo blog non mi da più niente e forse nemmeno più ci scriverei. secondo me non cambierete proprio nulla e tempo un anno o anche meno questo blog,questi podcast,il forum e tutto il resto(iniziative,buoni propositi ecc..) saranno soltanto un ricordo lontano. spero di sbagliarmi.io comunque non ci sarò al vostr4o fianco visto che sono stato tagliato fuori. un saluto a tutti

  259. propriog says:

    SENTITE: se avessi avuto bisogno di insegnamenti spirituali non sarei venuta su questo sito.
    Non è che il fatto che Italo abbia detto di insegnare buddismo da adito a far diventare questo sito una conferenza religiosa dei vari pensieri individuali…credo. Avete gia ampiamente espresso il VS punto di vista e le VS convinzioni. Era stato cortesemente chiesto di fare commenti brevi e di contenuto, ma a quanto pare ve ne fregate. GRAZIE.

  260. emiliano says:

    @propiog dopo questa x oggi mi fermo sennò riinizio a intasare il blog la mia riflessione era rivolta ad Omega comuque per risponderti Dio sono migliaia di anni che ce lo dice nella Torah nei vangeli nel corano nei profeti ecc.. ma visto che voi non ci credete e stato tutto fiato e inchiostro sprecato però per la legge del libero arbitrio se sbagliate non dite che non ce lo aveva detto Un saluto a tutti e come ho già detto x oggi non rispondo più a nessuno

  261. Gabriel75 says:

    @propiog
    Non ti arrabbiare che sei meno carina :) Molti credono a Babbo Natale, se questo li rende felici buon per loro…c’è chi cede il suo potere ad altri e crede di essere libero…le incarnazioni servono a questo, ad imparare la Verità, alcuni sono vicini a terminare il loro ciclo di incarnazione nei mondi tridimensionali, altri molto lontani. Quando si renderanno conto che Dio sono loro e che semplicemente stanno sperimentando/osservando/co-creando una Sua “idea” (realtà) allora smetteranno di credere anche a Babbo Natale. Fino ad allora lasciali giocare come si fà coi bambini…
    Tu sorridi che sei più bella!

    Pace e rispetto!

  262. danielle says:

    propiog un abbraccio

  263. Maximilian says:

    @ Monica 251
    Grazie per la giusta osservazione!
    Purtroppo il mio dubbio rimane, probabilmente perchè non ho ancora chiaro il meccanismo con cui il trattato e i 19 passi potranno liberarci dal sistema. Pensavo di aver capito che si può uscire dal sistema utilizzando le falle nel sistema stesso. La dichiarazione di sovranità è il primo passo, ma questa deve avere valore anche per il sistema, altrimenti a cosa serve? Allo stesso modo, a che serve fare testamento e nominare noi stessi come trustee, se la legge italiana non lo permette? Pensavo di aver capito che per la legge basata sul diritto anglosassone questo è permesso (da qui il lavoro di O’Collins), mentre sembra che per la legge italiana non lo sia. Qualcuno può chiarirmi questo aspetto? In ogni caso la risposta del notaio dimostra che è possibile intestare il trust a un altro individuo. Se faccio un certificato di nascita in Ucadia, e se questo ha qualche valore per lo stato italiano, sono di fatto due individui, uno cittadino italiano e uno cittadino di Ucadia? In questo caso il sistema proposto da O’Collins potrebbe funzionare?

  264. propriog says:

    Un altra PORCHERIA del caro Mario Morti: Sopra i 1000 euro l’Inps non paga più la pensione.
    (notare: Morti aveva fatto stessi danni in Argentina vietando i pagamenti alla gente)
    http://www.vostrisoldi.it/articolo/pensione-oltre-1000-euro-come-ritirarla-dal-1-luglio/59913/

  265. propriog says:

    OMISSIS: dal 1 luglio

  266. Dablion says:

    Penso che UCADIA o ONE HEAVEN sia parte “inconsapevole” del piano del NWO. Mi spiego meglio:

    Mentre ucadia non è ancora del tutto pronto, basti pensare al fatto che è solo in inglese un piano che deve essere applicato a tutto il mondo, la cabala invece è già pronta per applicare il suo di piano, che da quanto si può presumere è di ridurre la popolazione mondiale attraverso qualche guerra o pestilenza.

    Nel momento in cui finirà il conflitto i sopravissuti si guarderanno e diranno (semplificando) :” Bene abbiamo fallito, ora che cosa facciamo?” e applicheranno un nuovo sistema che potrebbe essere quello di UCADIA o quello del progetto VENUS che hanno architettato loro.

    È una corsa contro il tempo per chi riesce a imporsi prima :-)

  267. propriog says:

    emiliano,
    ho capito cosa tu vuoi dire, ma non è che riportando qui la bibbia intera capiamo come uscire dai problei di oggi. Ti ho detto di aspettare la traduzione di Ucadia così capiamo meglio; da Ucadia ci si può cancellare in qualsiasi momento. Ciau :)

  268. Gabriel75 says:

    …una bella storia….
    http://www.stampalibera.com/?p=48280

  269. Fabio70 says:

    Mi chiedo perchè quelli che intavolano conversazioni tra loro non si scambiano la mail e si chiariscono in privato……semplice, hanno bisogno di attenzione, di sentirsi ascoltati e non mi dilungo….. ecco perchè arriviamo a 700 post senza arrivare a nulla…. 650 post di niente….
    Se non avete nulla da dire per favore non ditelo……

  270. Hobowl says:

    Vorrei se mi permettete, esporre una precisazione sui simboli e sul loro utilizzo, so che per molti di voi saranno cose già note ma vale la pena ribadirlo, un simbolo serve a comunicare uno o a volte più di un messaggio su vari livelli di pensiero-vibrazione-coscenza, per esempio un cartello stradale è un simbolo fatto per essere compreso da tutti coloro che guidano e il suo significato è univoco, per altri simboli c’è un po più di lavoro da fare per capirli, dire che il pentacolo o pentagramma sia un simbolo maligno fa solo parte del lavaggio del cervello che ci hanno fatto fin da giovani, il pentacolo ha più significati è va compreso, per dare una visione semplice potrei dire che rappresenta l’essere umano come disegnato da Leonardo DaVinci nell’uomo vitruviano o l’unione dei quattro elementi più lo spirito e comunque vi posso assicurare che in origine non era percepito da nessuno come simbolo negativo, poi c’è stata l’inquisizione e quindi la connotazione negativa di un simbolo pagano. Il pentacolo rovesciato, con la punta in basso è usato dai satanisti (fa convergere il potere sul elemento terra cioè la materia), tuttavia essi usano anche croci cristiane capovolte, eppure la croce cristiana nonostante rappresenti uno strumento di tortura non è percepita come simbolo negativo.
    Firmare un documento con il sangue se ci pensate non è nulla di più che dare più forza alla vostra decisione, lo stesso atto di porre la firma che molto spesso facciamo senza neanche darci peso, significa appongo qui il MIO nome, ovvero una rappresentazione di me a testimonianza della mia scelta, ora dal momento che sappiamo che ci hanno rubato pure il nome, scritto sul (non) nostro certificato di nascita noi ce ne riappropriamo firmando con qualcosa che appartiene solo a noi ovvero il nostro sangue.

  271. capraseduta says:

    @Fabio 70
    ormai riconosco i nick e “salto” automaticamente i post

  272. fabio s says:

    X TUTTI.
    Dio aiutami a comprendere e non essere compreso…..
    questo per dire a chi comprende di evitare di alimentare energie disperate, energie che contrastano il nuovo……… ringraziamoli e lasciamoli fare.
    non soffermiamoci più su commenti che ribadiscono sempre le stesse cose!! andiamo oltre! chi è sul cammino dell’evoluzione comprende, non vi aspettate di essere compresi.
    un abbraccio a tutte voi anime splendide:-))

  273. Molti di noi sono approdati su questo sito perchè in un dato momento della nostra vita abbiamo cominciato a dubitare della realtà che ci circonda, ed abbiamo sentito chiaramente che qualcosa “non andava” in quello che vedevamo.

    Tutto quindi è cominciato con un dubbio.

    Purtroppo accade che il dubbio che ci ha portato fino a qui, e che ha avuto un ruolo fondamentale nel farci prendere coscienza del problema, ci faccia dubitare allo stesso modo di Ucadia, One Heaven, Drake, e come mi è capitato di leggere in alcuni messaggi, addirittura di Italo Cillo, lo stesso autore di questo podcast.

    Come dice giustamente anche Italo in uno dei suoi podcast, “una volta che ti sei svegliato, non puoi più tornare indietro, e non ti puoi più “riaddormentare””, quindi siamo comunque chiamati a fare una scelta ed a prendere una determinata posizione nei confronti del “problema”.

    Possiamo rimanere da soli, dubitando ad oltranza di tutto e di tutti (nessuno ce lo impedisce), ma non credo che andremo molto lontano, oppure possiamo unirci e combattere una battaglia tutti insieme cercando di sorvolare sulle reciproche differenze di pensiero, religione, estrazione sociale etc..

    Il raduno può essere davvero un’importante momento per un pacifico e proficuo scambio di opinioni e di convergenza verso un’interesse comune.

    Io purtroppo non potrò esserci, ma considero tale iniziativa degna di grande considerazione.

  274. Ω says:

    @Hobowl 270 Confermo, il significato del Pentagramma o Pentacolo, dello Swastika, anche della Piramide, cambia da un posto ad un altro del globo – e da un epoca ad un altra – in quanto nella Storia questi simboli sono stati utilizzati o descritti e definiti sia dai “buoni” che dai “cattivi”. E’ il contesto che ci aiuta a identificare senza errore il loro vero significato. Una svastica vicino ad un gerarca nazista ha un determinato significato – ma lo Swastika sul petto del Buddha ha un significato diverso, opposto a quello della svastica nazista, eppure molti non fanno questa distinzione perché sono convinti che ci sia un unica svastica e con un solo significato “universale”. Anche in questo caso la colpa è dell’ignoranza e disinformazione che insieme creano false credenze, pregiudizi, preconcetti. Secondo me il Pentagramma o Pentacolo agisce sulla coscienza in modo ( totalmente ) differente quando ad esempio viene adoperato nel misticismo Pitagorico oppure nel satanismo anticattolico/ anticristiano o di altro tipo.

  275. Ω says:

    @propriog 257 “mò sti voladores chi sarebbero?” >>>>> Sarebbero “Parassiti Dimensionali: Carlos Castaneda e Los Voladores – 6° Velo” http://www.youtube.com/watch?v=r2tTUFggaU8

  276. johnny5 says:

    @TUTTI IMPORTANTISSIMO LEGGETE CON ATTENZIONE.naturalmente non sono un ufficiale di un esrcito segreto ma un utente come voi ma ho fatto qull’intervento per attirare l’aqttenzione di tutti in quanto ho scoperto che italo usa diversi nik name per manipolare le informazioni del sito e ne ho le prove se non mi censurano ve le fornisco immediatamente intanto martino che al commento 58 del podcast 11 che ha lanciato il progetto di incontrarci e lui stesso e ne ho le prove sin dall’inizio ci sta manipolando per portarci al raduno facendo finta che è sia un idea di un ascoltatore infatti la cosa che mi ha insospettito che questo martino in tutti i podcast aveva fatto un solo commento il 458 podcast 8 poi era riapparso al podcast 11 commento 58 dicendo perche non ci incontriamo ed Italo aveva risposto subito ok
    poi era di nuovo sparito senza piu farsi sentire bè è un pò strano quindi ho fatto le ricerche e sentite cosa è saltato fuori.Al primo commento il 458 podcast 8 faceva pubblicita ad un sito che si chiama stobenecontutti.it che è un sito che si occupa di alimentazione alternativa meditazione ecc.. tutte cose che fanno sia Italo che sua moglie e e v engono organizzati dei corsi a pagamento di 35 giorni ebb alla homepage cliccate per inscrivervi al ritiro dei cinque segreti trovere te che i nomi delle segretarie ed i cellulari gli stessi di quelli del raduno di tempo di cambiare per cui il falso martino è in realta Italo che prima ha pubblicizzato un sito suo e poi a fatto finta di essere un utente qualsiasi per attirarea duno tra un attimo torno e continuo la storia

  277. johnny5 says:

    vi avverto se non vedete miei interventi vuol dire che mi bloccano fate subito le verifiche di quello che vi ho detto altrimenti italo cancella le prove

  278. johnny5 says:

    come vi ho gia detto Italo usa finti nikname per entrare nel sito e far finta di essere altri utenti chissa quanti commenti tipo Italo qui Italo la in realtà e sempre lui che ci manipola per farci andare al raduno e farci inscrivere ad ucadia

  279. Italo Cillo says:

    ULTIMO AVVISO PER JOHNNY – 276

    Martino è il promotore dell’iniziativa, titolare di http://www.stobenecontutti.it, organizzatore del Raduno, è colui che ha trovato l’Albergo dove ci incontreremo e tutti i partecipanti avranno il piacere di conoscerlo di persona.

    Tu invece continui a disonorare te stesso con commenti da perfetto demente.
    Poiché è chiaro che sei qui solo per seminare odio, per giunta su di me, per giunta sul mio sito, per giunta senza alcuna ragione, questo è l’ultimo avviso per te.

    Un altro di questi post e sei bannato per sempre.

    Possa tu crescere in Compassione e Saggezza.

  280. johnny5 says:

    allora quello che ho scritto ieri è vero al 50% nel senzo che Italo sapeva sin dall’inizio dove voleva portarci ed ho il fondato dubbio che lui sia veramente d’accordo con Bonacci e O’Collins altrimenti perche attirarci con la storia degli arresti e poi far finta che un utunte vuol fare un raduno e lui si ok troviamoci qui c’è puzza di bruciato lui che si spaccia per un maestro spirituale e ci spiega la virtù e poi usa i trucchetti come quelli che fanno il gioco delle 3 carte in strada

  281. johnny5 says:

    scusate se scrivo male ma devo fare velocissimo perche penso che fara sparire tutto appena se ne accorge

  282. emiliano says:

    Italo scusa se non hai niente da temere perchè non lo fai scrivere e poi tu ci spigherai come stanno veramente le cose altrimenti cosi ci resta il dubbio che tu lo abbia messo a tacere perchè hai veramente qualcosa da nascondere

  283. Mark says:

    @ Johnny5
    Finiscila di dire cazzate, sono in contatto con uno del gruppo skype di ucadia che mi ha chiesto delucidazioni del perchè hanno avuto in questi giorni 25 inspiegabili iscrizioni italiane, genialoide….se fossero daccordo……..ah ma che cacchio ci parlo a fare con te!
    Cambia canale per favore

  284. Johnny5 secondo me sei completamente fuori strada.

    Se vai nel sito di stobenecontutti, ti accorgerai che il presidente è Martino Chiorboli, quindi è facilmente comprensibile che l’utente che si firma “martino” sia proprio questa persona e non Italo Cillo, che comunque non figura neanche fra i componenti di questa associazione.

    Non è bello buttare fango sulla gente in questo modo.

  285. Gianni says:

    johnny5 , … delle due l’una , o sei uno fuori di testa, o lo fai apposta…, non ho ancora deciso quale delle due.., forse tutte e due…, Io pure posto raramente e metto post brevissimi , non perchè non abbia cose da dire, ma solo perchè odio i post lunghissimi e ridondanti, (infatti manco li leggo quelli cosi, non ci riesco proprio,) allora anche io sarei Italo per il fatto che posto poco ? … lascia stare il lavoro di Italo e del bellissimo gruppo che si è creato qui spontaneamente e da cui spontaneamente per la forza dell’alta vibrazione energetica che ci accomuna ( chi più chi meno, ma sempre alta cmq.)stiamo percorrendo una strada che nessuno si sarebbe aspettato all’inizio, nemmeno Italo probabilmente,… per quello che mi riguarda puoi uscire pure subito se il forum non ti piace, sennò smettila di rompere con tutte quelle illazioni gratuite !

  286. Piero says:

    @Johnny5
    Guarda, io leggo le varie discussioni da quando tutto è iniziato, principalmente perchè sono interessato agli arresti, e ancora lo sono nonostante il gruppo abbia preso strade differenti che io faccio fatica a metabolizare e forse perchè no, faccio fatica anche a crederci, ma da qui a mancare di rispetto alle persone che occupano tempo e danno l’anima per la buona riuscita di questo percorso, ce ne passa, anzi, non mi viene proprio in mente di aprire bocca.
    Nello specifico Italo, anche se non ha bisogno di avvocati difensori, nonostante io non sia d’accordo con lui su varie cose, non vedo in lui una persona che possa fare cio che tu dici.
    Sono cose che senti dentro, non so se puoi capirmi?
    La cosa che invece mi domando è… perchè tutto questo odio?
    Qui ho potuto notare dai commenti che ci sono tutte persone con la testa sopra le spalle, persone sveglie, e non penso ci sia bisogno dei tuoi interventi per far capire qualcosa a qualcuno, anzi, credo che screditando Italo offendi anche le persone che stanno iniziando con lui un percorso costruttivo e di rinascita, considerandole ingenue perchè vanno appresso a tutto questo che vedi.
    Ragiona amico mio, non è così che ci si fa sentire e ci si fa rispettare dagli altri, ma con educazione e umiltà.
    Scusate per l’intervento, torno al mio silenzio provando a capirci qualcosa di questa benedetta Ucadia, ma il pallino per gli arresti non mi passa, questo no :))) Buonaserata ;)

  287. Ω says:

    @propriog 259 “Se avessi avuto bisogno di insegnamenti spirituali non sarei venuta su questo sito.” >>> Hai ragione, ma la “religione” e matrix, in realtà, sarebbero la stessa cosa – o comunque sono direttamente collegati. I poteri occulti hanno usato le false religioni e filosofie per catturare sia i Credenti che non, in quanto le bugie cd religiose e filosofiche le troviamo nella struttura stessa delle Nazioni. Le Nazioni sono state inventate nella Notte dei Tempi dalle Forze Oscure per dividere gli uomini (siamo tutti fratelli, ma oggi nessuno ci pensa, “nessuno lo sa”). Inizialmente sulla Terra c’erano soltanto 7 regioni e gli abitanti di queste 7 regioni non si sentivano separati ma Uniti, fra loro e con la Sorgente. Il problema è che per capire come funziona una falsa religione o filosofia (e di conseguenza una qualsiasi Nazione) prima occorre comprendere “come funziona” e che cosa insegna una vera Religione o Filosofia, per me non c’è altro modo perché le chiavi della nostra Realtà sono state nascoste negli insegnamenti delle VERE Religioni, successivamente alterate per depistare le nostre Ricerche. I potenti lo sanno, per questo hanno sempre insegnato le mezzeverità, per questo hanno fondato le false religioni e false filosofie, era una strategia per coprire le tracce, per farci dimenticare le cose Vere, Autentiche, Originali, ovvero le Fondamenta di questo Mondo. Molti si sono stufati delle “religioni”, senza averle comprese. Loro (i governi) giocano la carta della nostra ignoranza. Per questo dissi in un commento che solo i perfetti si salvano (dal Sistema). Quelli cioè che riescono, con non poco impegno personale, a comprendere l’insieme di tutte le Vie, per poter applicare concretamente la loro essenza e sintesi. La chiave sta lì.

  288. David says:

    Ciao Italo! Grazie per tutto quello che stai facendo e della passione che metti in questo podcast! Nello sviluppo di queste puntate, sempre più interessanti, si è parlato spesso di idee e valori. Un autore che mi ha illuminato nel mio percorso personale (mi accompagna tuttora, costantemente) è James Allen. Le sue opere sono gratuitamente disponibili (anche se non tutte sono state tradotte) e scaricabili.

    Le più belle opere di james allen che consiglio veramente a tutti voi sono:

    As a man thinketh,
    Path of prosperity,
    heavenly life

    Ciao Italo, continua così!

  289. Rix-Y says:

    è già un miracolo essere arrivati a 13 podcast, con un livello altissimo di contributi ed educazione. purtroppo 2 o 3 stanno sabotando la nostra costruzione collettiva di interventi, per cui sarebbe meglio inventarci una nuova forma di dibattito, magari mettendo la nostra foto, dati, ecc.,
    @Johnny5 ed Emiliano spero di trovarvi ad Abano Terme e sono sicuro che di persona avrete chiaro che qui si lavora in buona fede. Forse stiamo sbagliando strada, ma sulle qualità umane di Italo: onestà e coraggio; ci metto le mani e i piedi sul fuoco. comunque una cosa l’ho imparata da questi commenti farneticanti: se non viviamo in una epoca pacifica è perchè dentro di noi c’è un conflitto emotivo tale, che ci fa vivere le nostre stesse proiezioni, riflesse ovunque poniamo l’attenzione, sia essa la voglia premeditata di spargere l’infelicità o una distorsione inconscia. Ragazzi qui si parla di cose che ci stanno a cuore, ma rendetevi conto che siamo i primi artefici della nostra sorte, passata presente e futura, se rubate le borsette alle pensionate o infamate le persone oneste, raccoglierete sempre e solo quello che avete seminato. Vi auguro di smetterla di distruggere i sogni degli altri solo perchè siete generatori di incubi, vi auguro sopratutto di di sognare i vostri sogni, le vostre aspirazioni più profondie e di realizzarle.

  290. Roberto says:


    DALLA BBC SENZA CENSURE, BEH E’ GIA’ QUALCOSA!!!!

  291. elisa says:

    Johnny 5 ho conosciuto personalmente sia Martino che Italo e ti assicuro che sono due persone diverse. Hanno delle cose in comune: sono corrette, sincere e trasparenti……al contrario di te che vieni qua a spargere veleno su chi non conosci. A parte che prima di parlare dovresti informarti meglio ma poi resta il fatto che la porta del blog è aperta sia per entrare che per uscire.Io ho commentato pochissimo nel blog e ho un negozio di alimentazione naturale…….significa che potrei essere Italo Cillo???

  292. Nicolino says:

    La cosa si sta facendo alquanto oscura…i dubbi proliferano…..i simboli delle tenebre avanzano…..persone vengono bannate…..meditate meditate

    con amore Nicolino

  293. Maurizio says:

    @Johnny5
    Martino non è Italo!
    Però Italo, lascia un po’ perplessi il fatto che Martino abbia partecipato a Cerchia Ristretta.
    Posso capire che tu ti possa appoggiare a qualcuno che conosci e di cui ti fidi per organizzare l’evento ma la sequenza, come dico, lascia un po’ perplessi.

  294. propriog says:

    Ω,
    z me i voladores non esistono, e non esistono prove di cos’ha detto Castaneda. E’ un modo x attribuire a qualcos’altro le responsabilità degli esseri umani.

  295. claudio says:

    Caro johnny.. ti stai rendendo conto che così facendo probabilmente ottieni il risultato opposto a quello che vorresti avere?
    Maurizio hai presente quanti partecipanti a questo blog conoscono Italo da parecchio tempo e che hanno aderito a cerchia ristretta ed hanno iniziato un loro percorso di business online?
    Tu personalmente se dovessi scegliere di affidare un compito al primo che scrive sul blob e nemmeno conosc

  296. Tiziana says:

    Scusatemi, ho letto i vostri dubbi su Martino e Italo, sono andata a cercare il post di questo Martino e l’ho trovato: episodio 11 commento n 58…Martino nel presentarsi ha detto subito di essere Martino di stobenecontutti e di conoscere Italo..Quindi, non mi sembra sia stato fatto qualcosa lontano dalla luce del sole..Perchè cercare il male anche dove non c’è? :-)

  297. claudio says:

    Mi è partito l’invio…dicevo…scegliersti il primo che scrive sul blog senza sapere chi sia o ti fideresti di una persona che già conosci?

  298. Carlo P. says:

    @ITALO @TUTTI

    Ricordate il potere della rotellina “SCROLL” del mouse, per certi commenti che si ostinano nel farci perdere tempo.

    La noncuranza è la distruttrice dell’invadenza.

    Italo, ma lascia che perdano…. il loro di tempo.

    Chi vuole seguirti lo farà comunque, alcuni ti controlleranno a distanza, altri si disiteresseranno ed altri ancora ti ostacoleranno. Impossibile piacere a tutti, no?

    Ciao Carlo.

  299. propriog says:

    Ω .
    scusa ma x me la Matrix è quella che dice Greg Braden. Tutti sti cavilli x dire che chi detiene il potere detiene anche l’informazione non li capisco. le cose sono molto più semplici. Se ora abbiamo preso coscienza di quello, non è che ripetere sempre ste cose storiche ci faccia progredire, anzi, ripeto, è come voler attribire a qualcos’altro le nostre responsabilità.
    Cmq io tra un po’ invado i siti dei sedicenti extraterrestri e li insulto, che è il minimo. Se i detentori dei poteri ci avevano negato le informazioni, questi ora ci hanno presi proprio per deficienti.

  300. danielle says:

    Rix y condivido .

  301. Maurizio says:

    Claudio@293
    E’ quello che ho scritto anch’io; non sto dubitando della buona fede di Italo, ma Martino con la proposta che ha lanciato gli ha fatto fare un brutta figura.

  302. Rosaria52 says:

    Salve a tutti. Abito in una cittadina della Versiglie tutte le mattine, andando al lavoro, percorro un lungo viale alberato con, sullo sfondo, le Alpi Apuane. In genere, salvo perturbazioni, il cielo è di un azzurro terso, limpido, ma, nel giro di poche ore, comincia ad essere imnvaso da scia sempre più numerose che lo rendon,all’inizio del pomeriggio, una specie di rete biancastra che finisce per nascondere interamente l’azzurro iniziale. Ebbene: da ieri mattina il cielo è intonso, perfettamente limpido e pulito, senza nemmeno una scia a deturparlo. Visto le comunicazioni di Drake riguardo al segnale verde di via libera agli arresti di massa, mi domando: sarà una “coincidenza” o veramente li hanno “dissuasi”?

  303. emiliano says:

    @rix-y ” purtroppo 2 o 3 stanno sabotando la nostra costruzione collettiva di interventi”,ancora ua volta dimostri intolleranza verso chi non la pensa come te e nel caso mio e di Lola sei sceso in passato addirittura all’offese gratuite.Quindi ritieni che chi non la pensa come te e lo manifesta apertamente stia sabotando la tua costruzione di un mondo nuovo. Dimmi allora quando avrete finalmente raggiunto tutto il mondo con il vostro progetto UCADIA e sarete la maggioranza nel pianeta sotto un solo cielo come lo siete in questo podcast,cosa hai previsto per chi come me e lola si ostinera a pensarla in maniera diversa da voi per fare in modo che non continiamo più a sabotare il vostro mondo perfetto? delle riserve tipo nativi americani dove rinchiuderci così che possiamo continuare a parlare con opinioni diverse dalle vostre senza disturbarvi pensi che possano andare bene?.Guarda sinceramente non ti dico questo per polemizzare o rinfocolare l’attrito tra di noi ma è solo per farti capire che se veramente vuoi costruire un mondo nuovo devi sopportare anche chi la pensa in maniera totalmente opposta a la tua altrimenti un mondo nuovo non potrà mai nascere. Voltaire che non èra certo un cattolico ma un illuminista anticlericale disse:”Non sono d’accordo con quello che dici ma sarei disposto a morire perchè tu possa continuare a dirlo” te lo ripeto se veramente vuoi costruire un mondo nuovo devi sopportare magari a forza e con il mal di pancia anche chi la pensa in maniera diametralmente opposta alla tua altrimenti continuerai a costruire il vecchio mondo.Certo potrai avere dei dibattiti verbali anche aspri come spesso avviene tra me e Italo ma io in un sito di cattolici non mi permetteri mai di dire ad un ateo di andarsene sarebbe una sconfitta per tutti.Ricorda solo se si incontra chi ti critica anche aspramente si può riuscire a vedere le cose sotto un’ altro punto di vista se frequenti solo chi la pensa come te vedrai le cose da un solo punto di vista.Ad abano non ci sarò perche come avrai già capito non credo nel progetto UCADIA anzi per dirtela sinceramente sono convinto che sia un progetto del nwo, però questo non vuol dire che io abbia ragione sapessi quante volte mi sono sbagliato nella vita quindi magari mi stò sbagliando anche questa volta magari avete ragione voi.Il motivo per cui mi accanisco con così tanta veemenza contro Ucadia è perchè mi sono convinto che delle brave persone rischiano di trovarsi di nuovo nelle grinfie del nwo anzichè liberarsene perciò non vedere la mia testardaggine come cattiveria ma come il mio cocciuto tentativo di salvarvi dal cadere dalla padella nella brace e come ho già detto magari mi sbaglio però io lo faccio comunque animato da buone intenzioni perciò ti prego continua a sopportare me le mie critiche e le mie dissertazioni bibliche magari tra tante parole noiose potrai trovare anche qualche spunto di riflessione.Un abbrraccio sincero dal sabotatore cattolico Emiliano

  304. nonno mario says:

    @TUTTI
    E’ chiaro come il sole che qualcuno sta cercando di boicottare questo splendido podcast ed invito Italo a prendere provvedimenti, per il bene delle finalità che ci siamo dati. La scelta di Abano è stata presa da un comitato di 5 persone che si sono riunite via Skype, 5 persone che si erano offerte per trovare il luogo, che hanno fatto visite, fatto telefonate e poi si è scelto Abano quale miglior soluzione tra quelle pervenute, anche perché Martino ha l’organizzazione giusta per preparare la segreteria del Raduno. Ho avuto l’onore di far parte di questo gruppo, come giornalista e conoscitore dell’area del Garda, ho conosciuto Martino via telefono, ho apprezzato il suo sito ed il suo lavoro ed ho piena fiducia di Italo, che non ho mai incontrato ma di cui conosco il lavoro da anni. Nessuno di noi ha avuto, né avrà, il benchè minimo rimborso per il tempo dedicato, i viaggi fatti e le telefonate effettuate. Chi getta fango e sospetti su queste due persone, Martino e Italo, non merita di continuare a scrivere su questo podcast. Ce ne sono a migliaia là fuori che vi aspettano!

  305. Simone says:

    Ok, iscritto all’incontro di Abano! Devo esserci, finalmente un’iniziativa che mi risuona dentro e non mi crea conflitti interiori. Anche per me è tempo di cambiare! Non vedo l’ora di incontravi tutti! Un abbraccio Simone

  306. MauroP says:

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/06/29/Madoff-Fbi-arresta-fratello-Peter-_7116328.html
    chissa’ forse come diceva Anonimissimo torneremo a parlare degli arresti?

  307. Ω says:

    Tutti cercano di eliminare il male dal mondo – ma se questa realtà è una finzione, una rappresentazione costruita a tavolino da qualcuno, non sarebbe meglio prima scoprire le regole del gioco -che ci hanno fatto giocare? Soltanto “l’Architetto dei Mondi” potrebbe (e saprebbe come) modificarle, noi non possiamo fare altro che sfruttare quelle regole per vincere il male. Senza la conoscenza dettagliatissima delle “regole del mondo” non si va da nessuna parte. @Gabriel75 261 E’ vero (in parte) che siamo DIO, ma è anche vero che siamo Creature. E’ inoltre vero che siamo ciò che pensiamo ma soprattutto è vero che siamo quello che abbiamo riconosciuto dentro di noi del vero Essere. Ho conosciuto molti sedicenti “gnostici” che si sono autoproclamati tali ma spesso ho dovuto constatare che la loro “ricerca” consisteva quasi esclusivamente nelle speculazioni mentali e schematizzazioni – che sono la Morte dello Spirito, nulla a che vedere con la VERA Gnosi, la Conoscenza del sè che non contempla l’analisi maniacale dei costrutti teorici della mente convenzionale più o meno dormiente. E’ facile credersi “Gnostici”, è un po’ più difficile “essere” Gnostici (ossia iniziare la VERA ricerca), ma è difficilissimo giungere alla Gnosi, poi applicarla nella tua realtà, per cambiarla dinamicamente. Se desideri co-creare con Dio, o rappresentarlo in maniera adeguata non è sufficiente avere buona volontà né visualizzarti come DIO o un Dio. E’ solo equilibrio tra “essere dio” ed “essere creature” a permetterci di restare con i piedi per terra senza illusioni-delusioni, senza dover mentire e ingannare se stessi e Fratelli. E’ semplice dire: “sono Dio”, ma la Gnosi non sono vane chiacchiere. Un abbraccio. :)

  308. Ric says:

    @Omega 239. “Parlo dal punto di vista spirituale, della Patria Celeste, e della Verità Ultima, non da quello terreno – illusorio dove molti credono di aver trovato il loro “io” e loro “affari”. In ogni caso niente paura. La paura è il nostro più grande “nemico”, da sempre e per sempre. :)”
    Non converrebbe forse parlare su un piano più terreno?

    @emiliano. E’ chiaro che sei un sabotatore e se ne sono accorti tutti. Sappi che, personalmente, il 302 è l’ultimo dei tuoi commenti che leggo e l’ultimo dei commenti simili ai tuoi. quand è troppo è troppo.

    Un abbraccio a tutti.

  309. Arcobaleno says:

    Sapete,inizio ad essere veramente…perplessa,credo sia il giusto termine.Leggo di voi ogni giorno,leggo tutti i messaggi e si sente la voglia di far del bene,ma:
    mentre leggevo tutti i messaggi pieni di entusiasmo tipo ‘io ci sarò’o ‘non vedo l’ora di vedervi’ etc.,e non fraintendetemi,sono davvero contenta di tutto questo entusiasmo…,leggevo anche qualche commento del tipo ‘mi spiace tanto,non posso venire,questioni economiche’.Ecco,io stamattina sono andata in posta per ricaricare la mia postepay,ci sono andata in bici,tanto era vicina…e no,c’era l’ufficio mobile per problemi tecnici che eseguivano solo operazioni d’emergenza per cui mi hanno chiesto molto gentilmente(uh) se potevo andare in un’altro ufficio,ed io,che gentile sono,ci sono andata.Potevo prender l’auto perchè non era esattamente molto vicino,ma l’ho presa come battaglia personale(perchè devo inquinare ogni volta che esco di casa?),così ho proseguito in bici.L’ufficio del paese vicino era…chiuso!per festività(di cui nessuno conosce la misteriosa origine)per cui facevano solo servizio ritiro pacchi(grazie poste italiane!).A questo punto ne andava della mia dignità,come aver perso tutto quel tempo senza aver concluso niente?E via,di nuovo,con la mia biciclettina fino a quello successivo.A mezzogiorno sono riuscita a caricare finalmente la mia carta e,tutta orgogliosa per aver vinto la mia battaglia, sono rincasata per effettuare la mia iscrizione.Ordunque,perchè,sebbene mi ero iscritta non riuscivo a sentire tutto quell’entusiasmo che leggevo nei vostri messaggi?Era la mia coscenza che mi avvertiva che avevo dimenticato qualcosa,anzi qualcuno!
    Io mi domando,e lo domando anche a voi,come potremo continuare ad Abano a parlare di solidarietà,amore,fiducia,coraggio e mondo nuovo se non abbiamo dimostrato di aver capito il concetto?Quale dimostrazione migliore sarebbe se non aiutare quelle stesse persone che vogliono con tutto il cuore esserci,ma non possono per un motivo così BANALE?
    Con quale coraggio verrei sapendo di aver lasciato a casa per mia stessa non-volontà di aiutare,una sola di quelle persone?E’ stato aperto un tread per combinare le parteze,i passaggi,i campeggi…ma mi sembra un pò morto e insufficiente.Chiedo di aprire un’inchiesta,vostro onore!Anzi,chiedo questo tread venga messo in evidenza e venga istituita anche una raccolta fondi!Sia ben chiaro,io non ho soldi,viaggio costantemente in rosso,ma 10 euro li carico anche domani nello stesso ufficio di oggi,se serve!A volte mi sembra di risentire quel vecchio detto che ci si scriveva da bambine sui diari
    ‘Chi mi ama mi segue:e fu così che partii da sola!’.Ma sono davvero sola?

  310. propriog says:

    Arcoaleno,
    come sei carina :) un bac8

  311. Ω says:

    @Ric 306 E’ proprio questo il punto. Se noi abbiamo volontariamente scelto di rinunciare all’eccellenza, al più alto livello qualitativo raggiungibile dalla Coscienza Umana, continueranno a considerarci “incompetenti”, quindi schiavi. Ed hanno ragione – non avrei nulla da obiettare. Io, al loro posto, probabilmente farei lo stesso.

  312. Arcobaleno says:

    No,per favore Ric,lui ci sta aiutando…

  313. Arcobaleno says:

    propriog,tu lo sei mooolto di più :)
    un abbraccio

  314. Simone says:

    http://www.timmylove.altervista.org/tl/nom/bluebeam.html#video questo è il link che riporta al Blue Beam Project. Un programma degno degli Illuminati che spiegherebbe diversi misteri. Ci sono molti video su youtube che riguardano l’argomento ma in questa breve pagina il tutto è ben condensato. Condivido emozionato questo contenuto con tutti voi e vi consiglio di vedere il video presente in fondo alla pagina. Dopo averlo letto mi sono chiesto: “Come potremmo mai salvarci da tutto questo? Soprattutto dalla “terza fase” di tale programma? Uff..

  315. Arcobaleno says:

    Ω’l’uomo saggio non cerca di sapere tutto, ma soltanto quello che lo “salva”, perché spesso il superfluo annulla l’essenziale’.Ecco,forse non mi sono espressa bene’non so se voglio sapere proprio tutto,nel senso che non so se voglio sapere il fine ultimo dell’autodistruzione di matrix(e per tanto se serve a qualcosa quello che stiamo facendo,ovvero ‘salvare’ la matrix)…

  316. Arcobaleno says:

    Ω tu…sai tutto?Sai di sapere tutto?Quale mezzo(come) hai usato/stai usando?

  317. propriog says:

    mau,
    un grazie grande x aver postato il video
    “IL VUOTO NON E’ VUOTO-LA MORTE NON E’ MORTE-I PERCHE’ DELLA SCIENZA”. Io conoscevo la Matrix di Greg Braden, ma questo video spiega molti dettagli. Bicionissimi:)
    VIDEO CHE GLI SPIRITUALI QUI DOVREBBERO GUARDARSI.

  318. Salvatore Russo says:

    Ciao e un Grande Grazie Italo!!! oltre a Te ringrazio tutti e sopratutto Ricardo di 21 anni di cui ci hai letto il Suo messaggio Bellissimo e molto Forte! mi ha riempito il cuore di gioia e sperenza anche per le nuove generazione. Italo sono un imprenditore in grande difficolta economica con circa 25 dipendenti, in quei 3 giorni lavoriamo e purtroppo mi e assolutamente impossibile venire ad Abano Terme fisicamente ma stai sicuro che con il mio pensiero, il mio cuore e la mia grande voglia di cambiare questo sistema integrato di schiavismo (credo parole Tue) sarò con Voi tutti, sapendo già che questo primo incontro e solo l’inizio del cambiameto!
    Che Tu Italo Possa Essere Felice!

  319. propriog says:

    Danielle ricambio :)

  320. propriog says:

    arcobaleno :) ricambio ciauuu

  321. propriog says:

    Scusa Arcobaleno, dimenticato dirti di guardare quel video il vuoto non è vuoto…é favoloso, bellissimo :) baci

  322. francesca2 says:

    Ω 239 e giu.Comprendo e condivido ciò che dici…mi piace molto la logica e la comprensione…ma noi siamo energia in movimento, se fluiamo con la vita non siamo statici, agiamo, ci diamo… per una cosa o per l’altra, purchè ci accenda l’entusiasmo e ci ispiri, non è poi così importante.. è comunque un’increspatura sulla superficie di un oceano…Perciò ora mi metto a tradurre Ucadia… L’importante è questo momento qui, questo essere vivi, questo partecipare alla vita, questo collaborare, far parte… poi sarà la vita a portarci, di momento in momento, la meta non è nelle nostre mani..

  323. Daniele G. says:
  324. Daniela says:

    X Emiliamo e Italo
    Io sono perfettamente d’accordo con te Emiliano, c’è qualcosa che non mi è chiaro, è un “sentire” che mi ha sempre portato sulla strada giusta, almeno per me. Questo non significa che non ringrazi Italo per l’enorme lavoro che ha fatto,grazie a lui ho spalancato gli occhi su tante cose, ma Ucadia è una questione seria, ne va della vita delle persone già inguaiate in un sistema fasullo e credo che ci vorrebbe la massima chiarezza e congruenza.

    xItalo, perchè non spieghi con calma a chi ha dei dubbi (legittimi del resto, e non mi riferisco a Jonny che è chiaramente un disturbatore che attacca con le sue parole)le cose come stanno. Qui non si tratta di mettere energia verso persone che vogliono perdere tempo e creare focolai sovversivi, si tratta di dare risposte legittime a chi sta decidendo della propria vita.
    Scusa, forse sbaglio, ma anche a me i vari loghi della banca ecc. non tornano e non ho trovato alcune delle tue risposte congruenti.
    La necessità di tutti noi di costruire un mondo migliore, secondo me non ci deve portare a buttarci a capofitto in qualcosa che non conosciamo bene.Tu ci hai detto che “loro” ci informano sempre e che noi non sappiamo riconoscere i segnali, e allora perchè questi segnali(i loghi della banca ecc.) dovrebbero avere un altro scopo più limpido?
    Ti ringrazio comunque di tutto e continuerò ad informarmi che, del resto, è quello che ci suggerisci di fare. Ed è quello che stiamo facendo, allora perchè ti senti attaccato? Non è quello lo scopo di chi dissente, lo scopo è quello di diventare consapevoli, attenti e presenti.
    Ce lo hai insegnato tu!…

  325. Fabio says:

    Per chi fosse “affezionato” alla faccenda degli arresti, qui c’è la notizia pubblicata da ansa.it dell’arresto del fratello di Bernard Madoff:
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/06/29/Madoff-Fbi-arresta-fratello-Peter-_7116328.html
    (mi scuso se fosse già stata pubblicata, ma non sono ancora riuscito a leggere tutti i post)

  326. Arcobaleno says:

    propriog 321,già fatto,miacara,già fatto… ;)
    Grazie,un abbraccio

  327. MarcoM says:

    Ciao a tutti,
    ho ascoltato tutti gli episodi e letto quasi tutti i commenti di questi mesi anche se ho scritto solo una volta e devo dire che sento veramente giunto il tempo di cambiare.
    I miei più vivi ringraziamenti ad Italo ed a quanti di voi stanno collaborando affinchè si possa andare avanti.
    Mi occupo di pratiche di salute e filosofie cinesi da parecchio tempo ma sono piuttosto ignorante sulla storia della nostra civiltà e della nostra religione… ma a questo punto viste le falsità diffuse nei millenni (non ne avevo dubbi) sono felice di potermi fare un’idea sulla base di nuovi elementi… a volte mi sembra di ritornare uno scolaretto.
    Purtroppo non conosco l’inglese (che sappiate vi è nulla in francese?) ma sento comunque che il processo di “rettificazione” delle informazioni di Ucadia sia una grande novità; con questa storia della sovranità individuale collegata all’Unità Celeste mi ritrovo in pieno con le pratiche taoiste, mi viene da dire “sotto un solo cielo, qui ed ora su questa terra con la moltitudine degli esseri liberi di agire”.
    Farò di tutto per esserci ad Abano.
    Un caro saluto
    MarcoM

  328. propriog says:

    Daniele G,
    se leggi i commenti vedi che la notizia è già vecchia.

    Mentre aspettavamo Drake, il 28 giugno è apparso 1 MESSAGGIO TROVATO IN UNA BOTTIGLIA NEL MARE DELLA RETE
    (che condivido).

    — Siamo irrimediabilmente fregati!–
    Produzione,sviluppo,crescita,democrazia,Sovranita…TUTTO FINITO.

    Il NWO ha bisogno dell’Europa,cioé degli Stati Uniti d’Europa all’arrembaggio di Siria-Iran, e all’edificazione dell’Eurasia. E’il Significato della recente fusione Rotshild-Banca Cinese.

    Per condurci nel NWO si servono dell’Europa e dell’Euro manovrati in modo da annientare l’economia e farci desiderare Un nuovo Ordine Mondiale.
    Nel 1992 il trattato di Mastricht ha ridotto agli Stati la possibilita’ di creare debito castigandoli a non crescere, ad innalzare le imposte, e a ridurre i salari.
    L’economia é stata soffocata fino alla stagnazione.
    Il danno strutturale é stato fatto allora.
    Nel 2002 la moneta Euro (senza Stato) ha lasciato gli Stati senza una moneta sovrana, e ridotto del 50% il potere di acquisto. Le tragiche conseguenze, per economia, cittadini, e imprese, sono sotto gli occhi di tutti.
    Nel 2011 i golpe bianchi hanno distrutto la democrazia, e con la minaccia della speculazione é stato impedito a livello Costituzionale di poter fare debito, condannando le Nazioni al fallimento silenzioso.
    La Germania unica avvantaggiata continua a negare l’introduzione degli Eurobond, e la BCE continua a sostenere il sistema creditizio privato elargendo 2 trilioni di euro,senza alcun impegno, e al tasso dell’1% alle banche, mentre gli Stati continuano a contorcersi agonizzanti, schiacciati nella morsa assassina del credito usuraio di mercato.
    Secondo gli economisti le banche non riusciranno mai a restituire i prestiti avuti, allargando a dismisura il cratere evocato da Mario Monti, che fatalmente ci inghiottirà tutti.
    Nel frattemo usano la ricchezza privata per sostenere la finanza anziché sostenere il sistema produttivo e le imprese.
    Quando tra breve giungeremo al COLLASSO dell’EURO,non ci sarà più né ricchezza pubblica né privata.
    Siamo diretti verso l’Africa Sub-Sahariana.
    A quel punto qualunque cosa ci propineranno per uscire dalla tragedia in cui ci hanno scientemente precipitati, l’accoglieremo felicemente…per la nostra definitiva schiavitu’.

  329. propriog says:

    …ovvero:
    ragazzi qua c’è bisogno dei danè, senza quelli non si fa proprio niente, perciò ce li stanno togliendo del tutto.

  330. Rix-Y says:

    @Daniela324: siamo tutti messi come te Daniela, infatti l’incontro “fisico” serve per comunicarci integralmente le nostre perplessità (dubbi legittimi), i nostri punti di forza e per capire se Ucadia è qualcosa che può esserci d’aiuto o meno. se hai ascoltato i podcast precedenti, Italo è in fase di studio, in quanto ha appreso strada facendo l’operato di O’Colllins. come potrebbe spiegare con calma 25 anni di lavoro in qualche podcast o in un commento? l’idea di Ucadia sembra così vasta che al momento siamo in fase di traduzione e studio, certo è, che per come vanno le cose, dobbiamo organizzarci in qualche modo, dall’euro in avanti le cose non hanno fatto che peggiorare in continuazione e ora siamo proprio alla frutta. qui non c’è nessun Ucadiano, cerchiamo solo di incontrarci per raccogliere la nostra energia e vedre se possiamo farci qualcosa, siamo tutti pronti a verificare se esistono nuove strade percorribili, non ha difendere le idee che ci siamo fatti su qualcuno o qualcosa. se hai delle informazioni che hai raccolto ti prego di codividerle con noi solo così possiamo fare chiarezza. il contributo genuino di tutti è importantissimo, spero di vederti al raduno.

  331. danielle says:

    omega :) propriog : questo video per me é stato (non ci sono parole x quello che arriva dal mio cuore) luminoso:), bello :)incredibile! tanti anni di ricerche che addesso hanno un senso ,il viaggio dentro di me è un viaggio favoloso verso la luce che è ” l unica cosa esistente”.l aspetto meta meta dell UNO.
    Io sono.
    “dobbiamo asumere la coscienza di vivere sempre”WAOOO”
    Mentre ascoltavo il video ho ricevuto una telefonata da lontano di una personna che mi è molto cara che fa un percorso molto simile al mio.Questi ultimi due giorni mi sono successe cose Che hanno accelerato la mia ricerca interiora.
    Condividete questo video!!!
    la morte non è morte(“solo un grande business”).
    il vuoto non é vuoto.
    “la Realta è bella,INCREDIBILE”.Devo riascoltare il video:)
    mi sento di abbracciarvi tutti .

  332. Sabina says:

    Ragazzi guardate quà, l’apparenza inganna chi crede ancora che le fisica quantistica non esiste

  333. propriog says:

    hahaha danielle, che tenera kissss

  334. propriog says:

    fabio, ma te pesi sia collegato a Drake? E’ uno solo lol, sarà una coincidenza, in sto periodo i banchieri han tutti dei problemi…

  335. propriog says:

    x come son fatta io, che nn son italo, se avessi intrapreso un impegno del genere x far del bene, e mi vedessi ripagata con delle ingiurie diffamanti, manderei tutti a quel paese, x cui ringraziamo che italo nn lo fa.

  336. Alexxx says:

    Salve a tutti. Ho seguito tutti i podcast ma è la prima volta che intervengo. Pur essendo “abbastanza” informata di tutte le tematiche finora affrontate, ho trovato un’enormità di spunti su cui lavorare. Questo è il vantaggio del lavoro di squadra! Quindi teniamo duro. Ringrazio tutti a partire da Italo, perché con la vostra energia e positività state permettendo tutto ciò! Volevo segnalarvi il film “Thrive” (non so se è stato già segnalato) Consiglio di vederlo tutto perché racconta la situazione mondiale a 360°. In particolare, se non avete tempo di vederlo tutto, seguite almeno dal minuto 58 in poi.
    http://www.youtube.com/watch?v=ZGK4PO_TOeE Vi

  337. emiliano says:

    @Italo @Tutti prendete quello che sto per dirvi non come la mia solita noiosa lezioncina religiosa di sempre ma come il mio ultimo contributo per un punto di vista diverso e di speranza.Io sto seguendo in rete come tutti voi tutte le informazioni che arrivano dalla fgl ,drake ecc.. ma omai incomincio a non credergli piu’.Pero’come ho gia’ scritto in un altro post dove misi anche il link io seguo anche i profeti e i carismatici di tutto il mondo e loro stanno dicendo invece che tra pochissimo tutto il mondo dovra affrontareiuna sofferenza grandissima ma che alla fine di questo periodo che non dovrebbe essere lunghissimo alcuni parlano di circa tre anni e mezzo l’umanita’ entrera’finalmente nel nuovo regno di pace e felicita’.Ora naturalmente io non do per scontato che sia vero potrebbe essere anche questo tutta una bufala come mi sembra sia la storia degli arresti, ma vi ho detto questo perche’ se magari vedrete veramente accadere queste cose e allora non era una bufala voi non vi perdiate d’animo perche comunque alla fine il bene trionfera per intervento diretto di Dio che avra’ lasciato questo periodo di sofferenza solo per far capire agli uomini che da soli staccati da lui sono solo capaci di autodistruggersi un po’ come si fa ad un bambino che per fargli capire che il fuoco brucia gli si lascia toccarlo solo il tempo necessario a farlo scottare un po’ affinche’mai piu’torni a toccarlo.Un altra cosa voglio dire a tutti voi di questo podcast prima di lasciarvi perche credo sia arrivato il momento di farlo.Il piu’ grande crimine della storia non l’ha commeso la chiesa come sostiene Italo ma lo sta commetendo il mondo ateo con l’aborto andate a vedere i numeri di aborti nel mondo e allora capirete che e’ in atto il piu’ grande genocidio di bambini innocenti mai compiuto dall’inizio della creazione,ma propio gli atei che sono pronti a ricordarsi i crimini della chiesa commessi centinaia di anni fa si tappano gli occhi davanti a questo genocidio perpetrato tutti giorni nel silenzio ed indifferenza generale e che sta’ ogni giorno di piu’gridando vendetta agli occhi di Dio e sta’attirando sulla terra la sofferenza purificatrice anziche’ la liberazione.Penso che sia concluso il compito che mi ero prefissato in questo sito e cioe’ seminare dubbi nelle coscenze di chi pieno di superbia e’convinto di possedre gia’ la verita’ solo lui e non capisce che i sabotatori come me sono utili per rimettere in discussione le certezze granitiche che si era costruito e magari fargli vedere le cose sotto un’altra luce.Ringrazio Italo perche’ci ha messo a disposizione il suo tempo e le sue energie e questo luogo virtuale di confronto ringrazio tutti voi utenti perche’ leggendo i vostri commenti dibattendo e dialogando con voi sicuramente mi sono arricchito e accresciuto umanamente.Continuero’a seguire il podcast ed i vostri commenti ma evitero’di continuare a sabotarvi.Che Dio benedica Italo tutti voi e tutti i vostri cari un abbrraccio sincero da Emiliano il sabotatore cattolico

  338. Gianni says:

    per allegerire un po la mente e il cuore da tante notizie ” pesanti ” http://www.youtube.com/watch?v=qVCgf6_M7i4

  339. propriog says:

    ma sì, alleggeriamoci di tutto…lol

  340. capraseduta says:

    @ emiliano
    quando vedo il tuo nick uso la rotellina.

  341. Ω says:

    “Ω tu…sai tutto?” >>>>> Bisogna distinguere tra relativo e assoluto.

    Il relativo – riguarda l’avventura Terrestre, l’interazione con i fratelli e l’interazione con la Sorgente, dal mio punto di vista (che è uno).

    L’assoluto riguarda lo stesso – però dal punto di vista dei fratelli (che sono 7 miliardi), riguarda altri Spazi-Tempi (che sono innumerevoli) e contesti differenti (con tante variabili possibili).

    Ora, viste le proporzioni direi che dal punto di vista Assoluto so poco o nulla mentre dal punto di vista Relativo non mi faccio sfuggire nessuna esperienza/ informazione che potrebbe contribuire alla mia “individuazione”, come direbbe Jung.

    Io con “Verità Ultima” non intendo il “sapere tutto” ma sperimentare quello che mi salva dalle Trappole del Sistema onnipresente, passato presente e futuro.

    Inoltre bisogna distinguere tra il sapere essenziale, dettagliato, e quello totale.

    Esiste un sapere essenziale di tutte le cose, un sapere dettagliato di poche cose – ed il sapere totale di una sola cosa, perché nessuno può avere un sapere dettagliato di tutte le cose. L’uomo non è stato creato per memorizzare a livello conscio tante informazioni, nella sua memoria biologica, e questo non perché tecnicamente non sarebbe fattibile ma perché ciò deforma inevitabilmente la Coscienza Umana, troppi dati “casuali” rendono l’uomo servo dei doveri che si è auto- imposto e che in Natura non esistono. I dati inutili progressivamente trasformano l’Essere umano in un robot- enciclopedia senza cuore e sentimenti, privo del vero amore, privo di compassione. Praticamente un morto vivente.

    Ad esempio, è bene raggiungere la Conoscenza Totale di noi stessi (attraverso l’esperienza diretta), ma non è bene cercare informazioni dettagliate sui fratelli e su altri SpaziTempi, dati che non aiutano minimamente la nostra Consapevolezza e la nostra Giustizia, anzi è quel genere di informazioni che ci appesantiscono, ci tolgono il buon umore, la voglia di Vivere con la “v” maiuscola (dare il massimo del nostro potenziale in ogni circostanza), entusiasmo, sincerità. Ma SE raccogliere o accumulare informazioni dettagliate sui fratelli (vedi i servizi segreti) e su altri SpaziTempi (vedi lo scientismo ovvero falsa scieza) risulta un atteggiamento errato e controproducente, non lo è la Ricerca del Sapere essenziale, in tutte le direzioni in orizzontale e soprattutto in verticale.

    Infatti la saggezza è conoscere (per esperienza diretta) l’Essenza di tutte le cose, per poter armonizzare l’Essere che siamo, con tutte le altre Coscienze dell’Uni-Verso ( Umane e non), con la Sorgente, e con l’infinito stesso.

    L’assoluto si conosce (parzialmente, per quanto è possibile), tramite l’interazione con il Tutto. Un ‘uomo’, che si separa dall’Uno e dal Tutto perde i suoi strumenti naturali che gli permettono di conoscere l’Essenza di tutte le cose e “il funzionamento” dei Mondi, in alto e in basso, quelli evoluti e quelli primitivi.

    Matrix (per come lo intende la gente) è stato inventato per “forzare” l’unione di tutti gli esseri che si sono rifiutati di Conoscersi, i quali -non riconoscendosi- hanno creduto “vantaggioso”(?) separarsi dalla Sorgente, dai fratelli, dall’infinito, e da tutto il resto. “Matrix” (inteso come l’inferno in Terra, l’attuale schiavitù globale) è “necessario” per RI-equilibrare le Forze in Gioco – disturbate, deviate, distorte, quasi annullate da “uomini non perfetti”, quelli che hanno SCELTO di vivere “per caso”, contro l’Anima Mundi e in opposizione alle inviolabili Leggi Cosmiche. I Giusti hanno il diritto alla Libertà gli Incoscienti hanno il diritto alla Schiavitù. E’ così che la volontà di ognuno viene rispettata. Da questo sacro principio non si sfugge nè qui né in un eventuale e ipotetico aldilà. Matrix (cosiddetto) non c’è solo in Terra – ma anche in Cielo e dappertutto. MATRIX=TUTTO. Quindi, matrix non può essere ‘distrutto’, non esiste questa opzione.

    “Sai di sapere tutto?” >> So di sapere solo il necessario, e so di non sapere una infinità di altre cose che, però, mi rifiuto categoricamente di “conoscere”. ^___^

    “Quale mezzo(come) hai usato/stai usando?” >>>> Questi due: una selezione incessante delle umane Priorità, e il Fuoco dello “Spirito” (Coscienza superiore) che la Sorgente dona a chiunque ammette di essere quello o Colui che E’.

    «L’uomo è l’unica creatura che rifiuta d’essere ciò che è». Albert Cam.

    1.. ..Nulla +Sapere =Morte Eterna. 2.. ..Essere +Nulla =sempre Morte Eterna. 3.. ..Essere +Sapere =Vita e Felicità in assenza di tempo (ossia EternoPresente). Ovviamente il vero Essere non ti permette di sapere troppo (superfluo) mentre il vero Sapere non ti permette di crederti quello che non sei. Quando raggiungi il Perfetto equilibrio tra Essere e Sapere, sei salva! :)

  342. nonno mario says:

    @Gianni338
    Ottima canzone per alleggerire anche il nostro Zucchero con Wonderful Life, che potremmo usare come sigla del Raduno (oltre alla colonna sonora degli episodi di Tempo di Cambiare). Intanto godetevi Wonderful Life con queste belle fotografie:

  343. Gianni says:

    hehehe, bravo nonno mario,342 , hai colto in pieno, ottima canzone per il raduno…, io non potrò esserci per impedimenti lavorativi, leggerò i resoconti successivi,… spero che qualcuno faccia dei video, sarà senz’altro tutto molto bello e interessante… tutto… wonderful :)

  344. nonno mario says:

    Gianni343- I video sono previsti ed anche la relazione finale,che saranno alcuni degli strumenti da utilizzare per tutti i gruppi ed i singoli che, una volta tornati a casa (ma anche per chi non potrà venire ad Abano) serviranno da stimolo per “Action Now-Azione Ora! E’ Tempo di Cambiare”.

  345. propriog says:

    infatti ora mi sento un po’ rinco…

  346. claudio says:

    Grazie nonno mario della news sul report che si farà,io fino all’ultimo non riesco ad organizzare.

  347. “i 19 passi per la sovranità”
    se qualcuno mi indica dove si trova questa procedura, non la trovo sui siti di UCADIA, la possiamo mettere in traduzione insieme agli altri documenti.
    Però, cortesemente, chiedo che mi venga segnalato sul forum all’indirizzo sottostante perchè qui sul blog non ci vengo mai. Quindi perdonate se l’informazione dovesse essere già stata data. http://www.tempodicambiare.it/forum/index.php?/topic/135-definizione-organizzazione-team-traduttori/page__st__60

  348. leonarda says:

    @Capraseduta hahaha…anch’io..!!!

  349. valerio says:

    attenzione ecco un ottimo video di Barnard che parla di sanità e soluzioni intelligenti, ancora una volta quest’uomo mi stupisce per lo spirito di concretezza che mi mostra.

    VIDEO DI SOLI 9 MINUTI..

    buttate fuori johnny5 se non lo avete fatto.. è palese l’ignoranza che mostra in merito di “storia, marketing, fatti e spirito”

    infatti anche io Jhonny sul mio blog che riceve circa 50 commenti a post … sono sempre io che mi scrivo i commenti :-)

    l’ignoranza non ha limite

  350. Arcobaleno says:

    Ω perciò hai trovato il tuo equilibrio…sei felice?Riesci facilmente a gestire entrambe le realtà(anche nella vita concreta)?E’ difficile mantenere l’equilibrio(bisogna applicarsi costantemente) o basta attenersi al piano e le cose proseguono in automatico?

  351. Chicca says:

    Sul forum, sullo Shouthbox ovvero sulla chat ;-) Matteo e Danilo stanno parlando della possibilita’ di venure ad Abano in un camping, con la tenda.
    Se qualcuno e’ interessato, forza, si sposti sul forum per informarsi.

    @arcobaleno 309
    Sono anche io disponibile ad offrire un aiuto, la penso come te.

  352. fabry87ct says:

    emiliano non hai nulla di meglio da fare nella vita che venire a scocciare qui per riempire di post chilometrici, sei una noia mamma mia

  353. Arcobaleno says:

    Chicca,mi riempi di gioia! Un abbraccio

  354. claudio says:

    Brava Chicca,l’unica cosa è che nella chat poi spariscono i messaggi..serve solo per comunicazioni veloci.
    Meglio questo link..ci sono anche utili indicazione di car-pooling per risparmiare..
    http://www.tempodicambiare.it/forum/index.php?/topic/90-3-4-5-agosto-che-si-fa/page__st__20

  355. Arcobaleno says:

    Ω scusa se ti faccio domande così ‘semplici’,apprezzo molto le tue risposte così ‘complete’.
    Ma secondo te perchè l’umano ha così paura di ammettere ciò che è?E’ paura fondata o solo dovuta ad ignoranza?E’ così nefasta la nostra natura?

  356. Ω says:

    DOMANDA: In che cosa consiste la meditazione? RISPOSTA: La vera meditazione, consiste nel prestare attenzione alle proprie limitazioni. Gli altri tipi di meditazione sono una mera esercitazione dell’io. Se però, anche la meditazone sulle proprie limitazioni si degrada ad una continua attenzione su di sè, non è fattiva, perché tende solo a farci diventare grandi spiritualmente, mentre la vera meditazione è quella fatta con nessuna intenzione di diventare grandi.

    D: Allora la meditazione a che serve? R: La meditazione ha il potere di cambiare l’interpretazione in comprensione.

    DOMANDA: Qual’è l’errore che fa in genere chi medita? RISPOSTA: E’ che spesso si accontenta della sua meditazione e nel momento in cui se ne accontenta, l’annulla. Spesso, quando meditiamo, dedichiamo alla meditazione un certo tempo. Dopo di che siamo come soddisfatti, quasi orgogliosi, dell’edificio che abbiamo costruito con la nostra meditazione. Ed è questo orgoglio della meditazione che la rende vacua. Perché dell’umile è il Regno dei Cieli. E si deve sempre evitare di credere di essere giunti a qualcosa.

    Tratto da Evolvenza http://www.youtube.com/watch?v=AlxJKvL4ICM

  357. Mark says:

    @ Emiliano e gli altri 2/3 elementi
    Il carburante sta per finire!

  358. Fabio says:

    @propriog 334
    Francamente non so se sia collegato a drake o frutto della situazione in cui i banchieri si sono cacciati, comunque non e’ un caso isolato, ne ho letto di un altro in questi giorni. l’unica cosa da fare e’ tenere sotto controllo la faccenda e vedere se e come evolve, nel frattempo che ci occupiamo di cose più importanti (vedi uccida ad es.). Un abbraccio, Fabio :-)

  359. Fabio says:

    Scusate intendevo dire UCADIA, non uccida, il correttore dell’ipad mi ha fatto uno scherzetto!

  360. Eduardo says:

    224 Maximilian 251 Monica 263 Maximilian
    Facendo alcune ricerche posso affermare che è’ possibile che la stessa persona sia colui che conferisce (settlor) i propri beni ad un trust da lui stesso istituito e anche colui che lo gestisce (trustee). Si chiama trust “autodichiarato”. Il problema è che può essere ritenuto dai tribunali un “atto simulato” e quindi nullo o annullabile.
    Penso che forse la chiave dell’impianto proposto da UCADIA stia nella possibilità di far valere i propri diritti autoproclamati attraverso un impianto di passaggi che collochi anche il trust autodichiarato al di fuori della giurisdizione delle corti (romano vaticane) alle quali ci troviamo attualmente sottoposti. Perché, in caso contrario, qualsiasi corte, in base a pronunzie precedenti (giurisprudenza) o nuove interpretazioni , potrebbe disconoscere l’impianto (a chi interessa , mio commento 324 episodio 12) In conclusione il giudice può considerare l’istituzione del trust “fortemente indiziato” di essere atto simulato (sham trust per il diritto anglosassone), tale da ritenerlo, in fraudem creditoris. No so quale possa essere l’impostazione e la concreta applicazione in italia. e non so come sia possibile agire senza la possibilità che il trust possa essere disconosciuto Altre domande si pongono in relazione alla pubblicazioni da notificare tramite la “Gazzetta Ufficiale” di UCADIA : in base a quali principi avrebbero valore per la legge italiana ?
    Mi sembra che la proposta includa il decidere i passaggi man mano che la situazione evolverà,
    Cerchiamo ulteriori approfondimenti puntando ad essere sempre più competenti.
    Buona vita.

  361. Sono ormai 13 settimane che frequento questo blog e che ascolto gli interessantissimi podcast di Italo Cillo.

    Ho imparato ad apprezzare alcuni di questi commenti, mentre altri sinceramente lasciano molto a desiderare.

    Quello che mi piace:
    – I messaggi che propongono video, siti e link a questa o a quella risorsa.
    – I messaggi in cui si cercano delle soluzioni concrete ai grandi problemi che ci troviamo ad affrontare, analizzati efficacemente da Italo Cillo nei suoi podcast
    – I messaggi che propongono un metodo valido per fare valere la nostra sovranità di fronte alle istituzioni del nostro paese
    – I messaggi di utenti che raccontano le loro esperienze di vita e di come sono arrivati a questo blog
    – I messaggi di cooperazione e di condivisione di intenti.

    Quello che non mi piace:
    – I messaggi di una lunghezza esagerata, infarciti da passi della bibbia o da parabole simil religiose, che sinceramente appesantiscono solo la lettura del blog.
    – I messaggi di utenti (sempre gli stessi) che discutono fra di loro senza curarsi di tutti gli altri.
    – I messaggi di utenti che denigrano o addirittura offendono aspramente il contributo di Italo Cillo, perchè ritengono che essendo un’esperto di marketing di grande successo, voglia guadagnare qualcosa da questo podcast gratuito (non si capisce bene cosa, in effetti…..)
    – I messaggi di utenti che dicono di canalizzare comunicazioni della Federazione Galattica e di chissà cos’altro (non me ne vogliate, sarò anche complottista, ma su questo campo nutro delle forti perplessità).
    – I messaggi di disinformatori o negazionisti che tendono soltanto a generare polemiche inutili che complicano ulteriormente il dialogo fra gli altri utenti.

    Concludo dicendo che non è stata mia intenzione criticare qualcuno in particolare, ma soltanto analizzare il contenuto dei commenti di questo blog.

    Grazie per l’attenzione!!!!

  362. Mark says:

    @ Roberto Prinzi
    Penso che tu abbia espresso e concentrato i mi piace e non mi piace di tutti noi……sono daccordo!
    Grazie
    Mark

  363. Ω says:

    “Hitler è « un difensore dei diritti umani » per un terzo degli studenti tedeschi”. Ormai ognuno interpreta la realtà come gli pare. :)

    Della serie “tutto è relativo”. http://www.google.it/search?q=Hitler+%C3%A8+un+difensore+dei+diritti+umani

  364. Roberta Ashan says:

    Siete al mare? Siete caldi? Allora, gustateVi questo bel video
    che Vi raffreddera’ subito la Mente, che di questi tempi ci occorre
    bella lucida e presente. Un caro saluto a Tutti.

    Jonny5 vatti a prendere un gelatino.Cosi’ ti fai due passi che
    ti fanno bene, prendi aria.

  365. Fabio70 says:

    Grazie Eduardo @360, ho seguito i tuoi post e ti ringrazio per gli interventi. Quello che hai esposto mi sembra una corretta analisi.
    Spero che le traduzioni di Ucadia ed ulteriori sviluppi sulla azione che si vuole attuare possa aprire qualche spiraglio.

    Grazie anche a Roberto Prinzi @361, condivido in pieno quello che dici, penso che nessuno voglia censurare la libertà di commentare ma rimane il fatto che è scortese ed irrispettoso verso gli altri l’appropriarsi di uno spazio libero e di tutti a proprio ed sclusivo vantaggio.

  366. CiaoItalo
    Ciao tutti
     Non credo che Italo abbia tempo di fare tutti i giochetti che qualcuno dice.
    Solo per leggere tutti i post  fra poco ci vuole un disoccupato 

    Vengo a dunque

    Sento i commenti di emiliano , di altri e addirittura jimmy!
    Riconosco che fanno risuonare alcune corde che ho anche io al’interno
    Di solito faccio così: sto fermo , non prendo nessuna decisione, aspetto che passi .
    Solo dopo , comincio l’attività celebrale e la valutazione dell’ esperienza personale.
    La mia opinione e ‘ che gli Arconti , non dormono mai!
    Cito un’ esperienza pratica accadutami qualche tempo fa’, inerente a fatti che ho citato nell’episodio 12:
    Assieme ad un gruppo spirituale, e ad un gruppo molto piu’ tecnologico, si stava avviando un progetto molto importante per questo pianeta , vi posso dire che dietro c’ era l’arcangelo Michele vari maestri ascesi , piu alcune civiltà extra. Ma non e di questo che vi voglio parlare .
    Quello di cui vi voglio parlare , e’ di come nel giro  di una serata e mattinata, questo nobile progetto sia sfumato,
    Portando alla contrapposizione spirituale e fisica dei due gruppi principali legati al progetto. ( denunce in questura).
    Cosa voglio dire?
    Gli arconti utilizzano i nostri “ganci ” per portare  a compimento i loro piani
    Quelli di dividere . Il motto e’ separa lega ed impera
    Ma voglio spostare l’ attenzione ancora su un altro piano.
    Diventa molto difficile sapere come comportarsi, le situazioni sono molto complicate e inprevedibili.
    Pensate che quella sera dello scontro dei “2gruppi” io che solitamente ero il collante di questi , sono stato messo  fuorigioco da una colica renale , che ‘ durata fa alla mattina dopo ( che male !)
    Non credo che DIO il creatore sia l’artefice di questi giochini
    I veri artefici dici siamo noi 
    Stiamo passando ad un dimensione diversa che non comprende piu la dualità
    Solo comprendendo come potrebbe essersi formata, si potrà eliminare.
    Come essseri creati da DIO siamo delle cellule del suo corpo, e come tali ( anche prendendo spunto dal nostro corpi fisico) possiamo fare solo due cose: accettare ciò che riceviamo e ributtare fuori completamente, o trattenerlo e magari modificarlo per poi espellerlo .
    Se riceviamo Luce ed espelliamo ombra , allora la nostra cellula non funziona bene.
    Anche riceviamo ombra , ed espelliamo ombra perdi la cellula funziona bene, pero’ a questo punto dobbiamo prendere in considerazione a cosa crediamo.
    Probabile che i creatori degli arconti siam noi stessi, in quanto creatori DIO non puo ‘ farci niente, solo chi ha creato puo distruggere.
    Sono un Cristano , ex cattolico ,  fondo le mia azioni sul  CRISTO che  e’ dentro di me’ , riconosco alcune mie paure, quelle di cui parlano Emiliano Jimmy Ed altri in giro per la rete, non faccio niente le osservo ,fino a che scompaiono.
    Per questi motivi  mi iscriverò a Ucadia per sciogliere per sempre gl automatismi che mi hanno legato alla paura.
    Come diceva Laura ci sono due strade per apprendere , quella della paura e quella dell’amore, a seconda e’ molto meglio.

    Ps.per i simboli , ho travato una stella a 5 punte rovesciata in un’incisione antica nella “porta del Cielo ” monte Sant’Angelo Puglia

  367. Monica says:

    @Eduardo 360
    Ottimo, grazie. Dobbiamo continuare a porci domande sulle conseguenze pratiche nella vita di tutti i giorni, perché l’impatto di ciò che vorremmo-dovremmo fare sarà decisamente forte.
    Credo che riusciremo a sapere esattamente gli effetti legali e giuridici dell’iter dei 19 steps di UCADIA (o One-Heaven) solo quando saranno tradotti integralmente e avremo modo di leggerli tutti.
    C’è una squadra meravigliosa di volontari che sta lavorando molto bene in proposito.

    Personalmente ho scritto al contatto di One-Heaven “member@one-heaven.org” per altre cose e rispondono subito.

    A Italo, che ringrazio infinitamente ancora una volta, per la straordinaria iniziativa che ha avuto e che sono certa darà buoni frutti (anche se c’è da lavorare e studiare parecchio…ma abituarsi ad avere “la pappa pronta” ci ha portato esattamente a ciò che viviamo oggi, politicamente e socialmente) chiedo solo una cosa, se può rispondermi: in che modo Frank O’Collins è riuscito e riesce a finanziare tutto questo monumentale lavoro che ha avuto sicuramente bisogno di enormi risorse finanziarie, oltre che umane decisamente competenti?
    Sul sito di One-Heaven c’è la possibilità di fare donazioni (e mi piacerebbe, ma prima vorrei leggere di più e spero di poterlo fare presto), è possibile che sopravviva solo grazie a questo?

    Grazie, un abbraccio a tutti e a Italo uno speciale (per i seccatori “poco costruttivi”, “non ti curar di loro ma guarda e passa”, ci sono sempre e sempre ci saranno…)

  368. Anto says:

    x Gli utenti del Forum una info sullo Shoutbox:
    ———————————-
    I messaggi dello Shoutbox vengono archiviati, TUTTI! Se volete accedere all’archivio, cliccate sul link in alto a sinistra, “Shoutbox”, quello accanto a “Members”, e dalla pagina successiva cliccate su “Archive”, scritto in alto a destra, sullo Shoutbox, tra parentesi quadre: [Archive]. Potrete impostare i filtri desiderati per visualizzare tutti gli “Shouts” che volete.

  369. propriog says:

    scusa anto, ma almeno qui ( o sul forum) non possiamo usare termini in italiano?

  370. propriog says:

    Ω
    ma non puoi dare notizie in questo modo, come fanno i giornalisti; fai sembrare che i ragazzi tedeschi pur sapendo chi fosse hitler lo considerano un difensore, invece la cosa sta dversamente: gli studenti tedeschi IGNORANO chi sia stato hitler, e perfino quando è nata la loro Repubblica.

  371. Ω says:

    @Arcobaleno ░░░░ “perchè l’umano ha così paura di ammettere ciò che è?” >>> Perché crede che la vita sia qualcosa di automatico (si è abituato agli automatismi), però mentre ad esempio respirare lo è, prendere le decisioni importanti non lo è – e quando l’uomo smette di scegliere secondo la coscienza superiore, o quando si affida al caso, si degrada.

    ░░░░ “E’ paura fondata o solo dovuta ad ignoranza?” > L’ignoranza, di Chi o cosa siamo perché nelle scuole questo non te lo insegnano mentre i mass media inconsciamente nessuno li prende sul serio perché vengono gestiti dai signori della pubblicità (quindi è finzione). Non esistono paure fondate, l’uomo se volesse potrebbe liberarsi da ogni paura.

    ░░░░ “E’ così nefasta la nostra natura?” > Ogni essere umano può divinizzarsi o demonizzarsi, dentro di noi c’è tutto e contrario di tutto.

    ░░░░ “perciò hai trovato il tuo equilibrio…sei felice?” >>> Sì.

    ░░░ “Riesci facilmente a gestire entrambe le realtà (anche nella vita concreta)?” >>> Il Risvegliato non trova davanti a sè le porte aperte, semplicemente ha il coraggio di aprirle, una ad una, senza fretta e con gioia e saggezza.

    ░░░░ “E’ difficile mantenere l’equilibrio” > No, però non è automatico.

    ░░░ “(bisogna applicarsi costantemente)” > ‘Purtroppo’ si, sempre.

    ░░ “o basta attenersi al piano e le cose proseguono in automatico?” >>> Gli Anima-li e le Piante hanno sempre inserito il loro pilota automatico, i cosiddetti istinti, ma l’uomo è diverso. Può scegliere, se e quando inseguire i suoi vecchi programmi (ossia abitudini), oppure rinnovarsi istante per istante.

    ░░░░ “@Mark 357 “Il carburante sta per finire!” >>> Beh ognuno ha detto la sua ci siamo arricchiti tutti. Che vorresti di più? :)

  372. Arcobaleno says:

    Grazie Ω!Sei davvero un amore! :)
    Anche i video di Evolvenza…super!
    Un abbraccio

  373. Arcobaleno says:

    Per chi ha problemi di risorse per arrivare ad Abano Terme
    http://www.tempodicambiare.it/forum/index.php?/topic/90-3-4-5-agosto-che-si-fa/page__st__20
    Grazie

  374. Enea says:

    Ciao a tutti,
    Ho ascoltato i podcast sempre con ritardo e così mi ritrovo a commentare il numero 12 dopo l’uscita del 13°, spero di non ripetermi perchè devo essere onesto e dire che non ho letto tutta l’enormità di commenti perchè sebbene molti siano molto interessanti, richiedono davvero troppo tempo. Ad ogni modo, nel dodicesimo ad un certo punto citi una frase di Gesù che viene normalmente distorta dal detto comune delle persone e la frase è invece proprio come tu la correggi dicendo come si dice in inglese. Invece, si dice proprio in italiano nella traduzione corretta riconosciuta universalmente da qualsiasi traduzione biblica; copio e incollo qui sotto il versetto da una versione nota (riveduta): Matteo 7:12 e Luca 6:31 «Tutte le cose dunque che voi volete che gli uomini vi facciano, fatele anche voi a loro; perché questa è la legge e i profeti.
    Da notare che Gesù stesso evidenzia che tutte le leggi si sintetizzano in qull’unico concetto.

    Dici inoltre che questo principio porta a una legge che condivido pienamente, vorrei solo se me lo concedi di esprimere una mia legge che mi sono estrapolato da questo principio: “è bene tutto ciò che reca beneficio al prossimo nel presente o nel futuro ed è male tutto ciò che reca danno ad altri nel presente o nel futuro” Naturalmente con questo non voglio dire che non si deve considerare il proprio bene e la propria persona ma, semplicemente che gli si deve considerare di pari livello a tutti gli altri. Mi rifaccio a un’altra celebre frase di Gesù: “ama il tuo prossimo come te stesso” ecco, con questo Gesù non disse di non amarsi anzi, da questa frase si può dedurre che non si può amare il prossimo se prima non ci si ama ma, d’altra parte amare il prossimo viene dato come requisito fondamentale della legge divina.

    Come ho detto prima, ho solo espresso la mia opinione e spero di non aver ripetuto il post di qualcun’altro e se l’ho fatto me ne scuso.

    Vorrei precisare ancora che l’idea che tu esprimi più volte di unione tra le religioni come fine della guerra in cielo è purtroppo utopistica perchè solo le persone dalla mente aperta accettano le diversità ma, coloro che accettano le diversità non creano problemi; coloro che invece creano conflitti e attriti e alimentano l’odio sono proprio quelli che si fanno prendere dalle tradizioni popolari e alimentano il fanatismo e il pregiudizio. Ti ricordo che è più facile dividere un atomo piuttosto che spezzar un pregiudizio (Albert Einstein) te lo dico da ex-fanatico che se anche i capi religiosi si accordassero a cambiare il loro insegnamento senza essere sostituiti le persone in grande maggioranza continuerebbero a credere alle loro sciocchezze senza fondamento per un semplice fatto di testardaggine e orgoglio. Se anche passassero anni e si cercasse di insegnare piano piano alle nuove generazioni i giusti valori, comunque, nascerebbero sette segrete (pericolosissime) con lo scopo di far nascere e tornare ai vecchi “splendori” la loro grande vecchi vera fede (affermazione ironica la mia). Non oso nemmeno immaginare poi cosa succederebbe se si cambiassero direttamente i capi religiosi. Attenzione, non dico che questo capiterebbe dappertutto in maniera uguale, siamo onesti, ci sono popoli dalla mente più aperta e abituata ai cambiamenti e altri assolutamente chiusi e legati alle tradizioni… Ma, un cambiamento di questo tipo o è globale e universale o non porta a niente perchè prima o poi usciranno i problemi di sempre. Cosa ne pensi di questo ? io francamente sono poco fiducioso che un cambiamento del genere possa avvenire. Tu hai elementi per pensare diversamente ?

    Se leggerai il mio commento ti ringrazierò per il semplice fatto di esserti letto una pappardella simile. Complimenti per il lavoro che stai facendo e auguroni per il proseguo di questo tuo ottimo lavoro, che tu possa avere molto successo nel continuare a guidarci verso una maggiore consapevolezza e crescita di noi stessi come già stai facendo.

  375. Arcobaleno says:

    Chiederei anche ad Italo di istituire una raccolta fondi per quelli che hanno problemi di risorse per venire ad Abano,ma desidererebbero veramente venire(se non si riesce a combinare coi passaggi ad esempio e comunque dove lo trovano il passaggio i nostri beneamati isolani?).Sarebbe un atto di onestà,fiducia,solidarietà e soprattutto amore,e che farebbe bene in entrambi i sensi.Allora,chi vuol iniziare già adesso a Vivere in Ucadia?La nostra Ucadia,indifferentemente da quello che troveremo scritto sui testi,perchè se molti pensano di rinunciare al progetto per qualche incomprensione simbolica o verbale,potremmo comunque trarne ispirazione,no.(faccio parte dei traduttori e son sempre più convinta che sia ‘cosa buona e giusta’)Un abbraccio a tutti!

  376. Enzo says:

    Ciao Ω 236
    ho letto con piacere i tuoi commenti al mio post 196, e ovviamente massimo rispetto,sinceramente però le mie esternazioni espresse umilmente e senza voler polemizzare volevano solo se possibile capire perchè Jhonny5 si esprimesse così.
    Tranquillo tutto a posto e niente in ordine,onore a te ma un eventuale commento me lo aspettavo da jhonny5.
    Se ci sei a Padova,se vuoi, sarò disponibilisso ad approfondire il tutto con massimo rispetto.magari nella mia proposta è già contemplata la soluzione???
    Un Abbraccio
    Enzo

  377. Enzo says:

    Ufficialmente iscritto a Ucadia
    senza remore e timori (Amo sperimentare)
    TRUST NUMBER 583163-051271-075516

    Voi potreste essere l’ultima generazione a cui è ancora possibile ribellarsi.Se non vi ribellate potrebbero non esserci più opportunità:l’umanità potrebbe essere ridotta allo stato di robot.
    Quindi ribellatevi finchè c’è ancora tempo.OSHO
    Un Abbraccio a tutti
    Enzo

  378. MatteoC says:

    grande ENZOOO!!!

  379. danielle says:

    danilo arcobaleno 373 ottima iniziativa :)

  380. Italo Cillo says:

    @ Monica 367

    esatto, le donazioni PayPal (che raccomando) sono l’unica fonte di introiti per realizzare i siti di Ucadia. Tutta la parte online è stata realizzata da un unico volontario (Jeremy) nel corso degli anni. Tutti i testi sono di Frank O’Collins, che non fa altro nella vita e in ognuno dei suoi audio settimanali ringrazia coloro che donano via PayPal, rendendo possibile continuare.

  381. Italo Cillo says:

    @ Arcobaleno 375 meravigliosa idea/iniziativa

    desidero personalmente sponsorizzare alcuni partecipanti e indire una raccolta fondi, come suggerisci, il problema (se lo possiamo chiamare problema) è che sono in contatto con gli organizzatori perché pare che…

    i posti ad Abano Terme sono vicinissimi ad esaurirsi!
    …e parliamo di 150 posti!

    A presto ulteriori aggiornamenti…

  382. antonio m says:

    Caro ITALO ITALO ITALO ITALO,

    mi puoi rispondere per favore

    MOZIONE D’ORDINE

    IN QUESTO BLOG NON SI CAPISCE NIENTE E SI PERDONO MOLTE INFORMAZIONI

    OCCORRE CHE DAL PROSSIMO EPISODIO SCRIVIAMO SOLO SUL FORUM
    LE NOSTRE MOZIONI SUDDIVISE PER ARGOMENTI

    OCCORRE QUINDI INIBIRE LE SCRITTURE SUL BLOG E RICHIEDERE DI SCRIVERE SUL FORUM

    OCCORRE INOLTRE AVERE LA POSSIBILITA’ DI UNA COMANDO DI RICERCA

    POI SE QUALCUNO VUOLE TRASFORMARE LE INFORMAZIONI MESSE NEGLI EPISODI PRECEDENTI NEL FORUM SAREBBE IL MASSIMO

    ITALO ITALO ITALO
    PER FAVORE RISPONDI

  383. Italo Cillo says:

    Ciao Antonio,

    la tua proposta è già presa in considerazione
    e probabilmente implementata già dal prossimo episodio.

    Usare questi commenti come “palestra per il proprio ego”, per giunta col lusso di restare anonimi, non era certo l’intenzione iniziale…
    …senza contare quelli che sono qui soltanto per sabotare…

  384. Ray says:
  385. antonio m says:

    Caro Italo

    ti ringrazio perchè stai facendo un opera meritoria nel tenere focalizzati e consapevoli molte persone che o da tempo oppure da poco stanno per aumentare la loro consapevolezza di esseri spirituali che stanno sperimentando e spiritualizzando la materia
    in questo periodo di cambiamenti epocali e velocissimi
    speriamo che quanto detto negli episodi si avveri prima possibile e ci permetta finalmente di entrare in una era di pace, di consapevolezza e di prosperità globale

  386. Miki says:

    Ciao ragazzi.
    Sì, concordo. Bella questa soluzione!
    Metteteci poi uno come me, che con la tecnologia ha poca dimestichezza e il mal di testa e’ assicurato. Mi spazientisco a leggere nella confusione! :(
    ———————————————————-
    Volevo farvi notare che Jervè ultimamente e’ attivissimo.
    Leggete gli ultimi articoli.
    Quello di oggi, 1° luglio, assolutamente NON e’ da perdere. TENIAMOCI PRONTI per il BOTTO! ??? (^.*)

    http://www.iconicon.it/blog/2012/07/wilcock-sul-segnale-di-semaforo-verde/

  387. Arcobaleno says:

    Italo!Ma c’è un tread sul forum dove parlano di un campeggio lì vicino…a basso costo,si può fare,si può fare! :)
    un abbraccio!

  388. Arcobaleno says:

    Finalmente il brivido dell’entusiasmo mi apre il cuore e mi fa intonare quella vecchia canzone ‘viva la gente’,la conoscete? :)

    una meravigliosa giornata a tutti!

  389. manuel de says:

    Ciao.
    Mi sembra di non aver visto il link
    https://www.facebook.com/Ucadia

    Grazie a tutti.
    Namaste

  390. manuel de says:

    PS. scusate, volevo anche chiedere se fosse possibile lasciare vicino a d ogno commento la data e l´ora di post. Sarebbe piú semplice la lettura almeno uno sa da dove riprendere quando fa una pausa di mezza giornata per esempio… grazie.

  391. Piero says:

    @Miki 385
    Io leggendo l’articolo di Wilcock e mettendolo a confronto con quelli di Cobra e Drake, noto solo grande confusione.
    Drake è partito in tromba, luce verde luce verde!!!
    Cobra su questo dice ne si ne no, NI!
    Wilcock invece mette proprio le mani avanti, spiegando che i suoi informatori di questa cosa non sanno nulla, e ha anche iniziato a pensare che forse questo è un modo per screditare il lavoro di gente come lui.
    Drake ha dato una nuova scadenza 4luglio, dopo di che penso che ci saremo giocati definitivamente la sua credibilità, almeno è quello che penso io.

  392. Teo says:

    Piero (388) ormai la mia credibilità l’hanno persa, e da molto, a guardarli in faccia mi sembrano solo degli psicopatici, luce vedre io la darei per fargli fare un paio d’anni al “fresco” per procurato allarme.

  393. Monica says:

    @Italo 380
    Grazie! Lo immaginavo e forse lo speravo anche un po'(…tanto).
    Posso confermare che Jeremy risponde personalmente alle mail…fantastico.

    Farò sicuramente la donazione e invito chi se la “sente” a fare altrettanto.

    In attesa di fare, più numerosi possibile, ancora tanti piccoli passi per allontanarsi dal buio, un abbraccio di cuore. Ciao.

  394. Ω says:

    @Italo 383 Però attraverso il dialogo e il confronto l’ego potrebbe diminuire – o ancor meglio : essere riconosciuto ( e trasceso ) – anche se non subito. Così miglioriamo il mondo in quanto siamo migliorati noi stessi, chi poco chi molto. Inoltre se un Buddha dovesse parlarmi e se non riuscissi a comprendere le sue parole, potrei pensare che si era rivolto a me perché aveva bisogno di considerazione. Per comprendere pienamente le sue parole in alcuni casi avrei bisogno di passare le sue stesse esperienze e non sempre è possibile. Questo apparente divario nascerebbe anche se l’interlocutore fosse un uomo qualunque ma con un background religioso differente. Volendo, le incomprensioni possono essere superate. “Siamo uomini o caporali?” (cit.). Oggi creiamo il Mondo di domani.

    @antonio m 382 Oppure potremmo fare così, dal prossimo episodio nel blog scrivono soltanto gli egoisti mentre nel forum che è più professionale scrivono soltanto gli illuminati. A parte gli scherzi, “viva la gente”! :)

  395. Anonimissimo says:

    @tutti,
    facendo un po’ di pulizie ho ritrovato un papiro che in qualche modo quando andavo in vancanza con mio padre, quindi anni ’80, i miei genitori hanno acquistato… Nelle ricostruzioni dei vari Icke ed altri sarebbe interessante integrare questo disegno.. Qualcuno di voi conosce un vero esperto di simbologia egizia ?
    Ecco il papiro ? Chi e’ in grado di decodificarlo ? Un abbraccio a tutti e buona domenica!
    http://alturl.com/ge5f7

  396. Eduardo says:

    La follia dell’ego è sempre in agguato. Il pericolo latente è quello di ritenersi migliori per contrapposizione. No basta denunciare “i cattivi” per stare dalla parte dei “giusti” (tenendo sempre presente la relatività di ciò che è giusto e ciò che non lo è). Denunciare i corrotti criminali politici illuminati satanisti ecc., cosa lodevole e assolutamente da fare (omaggio al coraggio di chi si espone in prima persona nel farlo) , non comporta automaticamente l’assenza dentro di noi di alcuni dei loro atteggiamenti .”L’altruicolpismo” , sport nazionale e non solo, dove i banchieri, i politici, i vicini, i vecchi, i giovani, gli stranieri, i notai , i giornalisti , gli uomini, le donne , la “gente” e tutte le varie generalizzazioni possibili, sono “i colpevoli dei mali del mondo “. Questa modalità porta a pensare che “Loro”, ciò è tutti gli altri tranne noi e forse pochissimi da noi riconosciuti “al di sopra”, sono quelli che dovrebbero “cambiare”.
    Sono convinto che la maggior parte dei partecipanti di questo blog siano persone dedite alla continua evoluzione della coscienza attraverso la ricerca spirituale o come la vogliate chiamare , ogni uno attraverso la propria via. E sono altrettanto convinto che senza tale ricerca , praticata e applicata alla vita quotidiana, si rimanga intrappolati nella ragnatela dell’illusione, nell’eterna attesa che arrivino i salvatori e le soluzioni costruite da altri. Di qualcuno che ci liberi dall’incubo che, senza capirlo, è il risultato della propria inconsapevolezza.
    Il reciproco invito a tenerci svegli e di non perdere di vista il proposto principale di lavorare con se stessi per divenire sempre più consapevoli è, a mio avviso, parte della ricchezza essenziale di questo blog, E sono convinto che l’incontro programmato ad Abano Terme sia pensato con questo spirito.
    Omaggio a Italo, e grazie a tutti i partecipanti “ricercatori della verità “ .
    Buona vita.

  397. propriog says:

    -TUTTI:
    se nell’universo ogni cosa ha una sua funzione per fare parte del tutto, perchè esiste l’EGO? Qua’è la sua funzione?

  398. Ω says:

    @propriog 393 L’ego è indispensabile per difenderci, per difendere una coscienza che ancora non è pronta per affrontare il vero Mondo.

  399. anna says:

    Prendiamo il “caso emiliano”
    (confesso però di non aver letto tutti i suoi post perchè l’eccessiva lunghezza mi da un pò di tachicardia)
    A me pare che emiliano testimoni la sua posizione in termini civili, non mi sembra abbia offeso o insultato. Semplicemente è un’opinione diversa. Perchè tanta insofferenza nei suoi confronti?
    Johnny5 invece è più complottista dei complottisti, tanto di cappello ;-) Prima di parlar male in effetti bisognerebbe essere certi. Del resto la maldicenza senza terreno per attecchire passa e va, no? Io sono convinta che italo e martino siano persone diverse, se poi ad abano incontro un’idra a due teste italomartineggiante, beh finalmente anch’io vedrò qualcosa che trascende questi miei 5 sensi così tommaseschi!
    Pensiamo alla sovranità, poi se un alito di vento passa attraverso i nostri confini, inalberiamo bandiere di guerra? Consapevoli/inconsapevoli, buoni/cattivi, pronti/non pronti, dentro/fuori la matrix… sempre due eserciti contrapposti sono…

  400. anna says:

    Rieccomi per una PROPOSTA PER ABANO.
    (la scriverò anche via mail agli organizzatori).

    Mi è piaciuta l’idea di non escludere persone per motivi economici.
    Ho anche letto ciò che Italo ha scritto più sopra, riguardo ai posti in albergo che si stanno esaurendo.
    Infine, sul forum si parla di un campeggio economico nei pressi.

    Io mi sono iscritta in albergo per 3/4 notti, dunque ho stanziato un mio budget di 150/200 euro. Volentieri mi dirotto in una tenda se qualcuno mi offre un posto tenda, e lascio la differenza del mio budget ad altri che sono in difficoltà con i soldi.
    Basta che mi teniate un posto a tavola! Scusate se sono basica ma se non mangio in abbondanza mordo ;-)

    Se altri si uniscono, possiamo liberare un pò di posti nell’albergo e creare una cassa comune senza dover investire di più di quello che avremmo fatto.
    Che ne dite?
    Fate sapere! :-)

  401. propriog says:

    Ω
    questo es. m’è venuto ora cos, non è molto meditato eh, ma pensa se nell’ordine universale fossimo tutti allo stesso livello, pensa magari all’alteaa “tutti alti uguali”, e ad un certo punto si vede uno che affiora più alto. Significa che qualcosa nell’ordine è cambiato e non è più in ordine. Se l’ego di un individuo significasse che c’è un disordine nell’universo, pensa a quanto disordine c’è con tutti gli ego esistenti.

  402. giovanni says:

    @Italo @tutti nonostante io seguo questo sito dal primo episodio non sono mai intervenuto perchè siete già in tanti e quindi mi limitavo a seguire con interesse ma visti gli ultimi sviluppi ho deciso di intervenire.Vorrei intanto dire che il fatto che a lanciare l’idea di ritrovarci tutti insieme sia partita da un tuo amico e che guarda caso di lavoro fà propio l’organizzatore di eventi come quello di Abano e che tu abbia affidato propio a lui l’organizzazione dell’evento è una procedura alquanto dubbia qui si configura il palese conflitto di interessi e l’interesse privato in atti d’ufficio.Poi vorrei dire che ho notato che quando qualche utente ti fà qualche domanda per capire meglio tu fai finta di niente e non rispondi per esempio l’utente nicolino ti ha chiesto da dove proviene l’informazione che i papi scrivevano con il sangue degli altri su pelle umana ma tu hai fatto finta di niente e non hai risposto però a noi ci chiedi di farlo perchè così è l’unico modo per liberarsi.Visto che tu dovresti essere un ricercatore della verità dovresti apprezzare che altre persone la cercano ed invece tu non rispondi e sembra quasi che tu ne sia infastidito.Nei tuoi podcast e nei video di Frank O’ Collins ci viene spiegato che loro mettono i simboli e che siamo noi che non li vediamo e quindi ci fregano per questo e poi quando qualche utente scopre che anche in ucadia ci sono dei simboli massonici anzichè indagare ci dici che è tutto a posto non vi preoccupate questo è molto strano.A me pare visto che io lavoro nel settore marketing del quale a quanto ne so anche tu lavori che tu più che da ricercatore della verità ti stia comportando da venditore per l’Italia del prodotto Ucadia sembri un agente monomandatario che vuoi vendere il prodotto adesso che poi iniziano ad apparire quelli che dicono e vai sono inscritto mi sembra di ritornare a quelle riunioni che facevo ad inizio carriera dove c’era sempre qualcuno di noi che si fingeva un’aquirente soddisfatto per invogliare gli altri a comprare il prodotto.Quel jonny5 è sicuramente un mezzo squilibrato per come si è presentato nel blog ma forse qualcosa di vero l’aveva intravisto.Qui c’è puzza di bruciato e che puzza.

  403. Ω says:

    Per tornare alla sovranità individuale dal punto di vista “materiale” basterà trovare i “bug” nelle leggi più o meno nascoste delle Nazioni e firmare documenti che sfruttano quei bachi (forse inseriti apposta dal burattinaio) – ma, per tornare alla sovranità individuale dal punto di vista “spirituale” è necessario restare in onore rispetto alla Legge della Sorgente… Per restare in onore rispetto a quella Legge della Sorgente è necessario Conoscere perfettamente il suo contenuto dinamico. Ma quest’ultimo passaggio non è semplice perché ognuno interpreta la “Legge Universale” in modo diverso. Quindi la soluzione quale potrebbe essere ? Bypassare lo Spirito per sistemare la sola apparenza del “contenitore” (il corpo biologico) ?

  404. giovanni says:

    @tutti attenzione ho scritto un commento dove mostravo delle palesi contraddizzioni in cui è caduto Italo nonostante non ci fosse niente di offensivo è stato bloccato questo blog non è libero ma manipolato

  405. giovanni says:

    Mi è stato sbloccato ora

  406. Piero says:

    @Anonimissimo 395
    forse in questa pagina puoi trovare quello che ti interessa.
    E’in spagnolo ma c’è la foto che hai postato con spiegazione affianco.
    http://www.historiayarqueologia.com/profiles/blogs/antiguo-egipto-parte-1-de-3

  407. layo says:

    Trovo ragionevole dubitare di tutti e di tutto, è normale e fa parte di questi tempi difficili e oscuri che stiamo ancora vivendo. Viviamo in una realtà 3D fatta di compromessi di varia natura in cui la manipolazione è sempre dietro l’angolo, c’è sempre qualcuno che vuole approfittare di un fratello per un proprio tornaconto. A mio giudizio vivamo tempi in cui è necessario tornare alla natura, creare piccole comunità autosufficienti in posti lontani dalle città, in grado di reggere un qualsiasi tipo di tracollo energetico, finanziario e alimentare. Ma deve partire da noi, dal basso, dalla nostra realtà locale. Credo che sia importante la comunicazione globale invece per creare una energia in grado di far pervenire a compimento il punto di “non ritorno” o di rottura del “Sistema della Matrix”, ricordando le parole di Icke che fu il precursore in tempi non sospetti di tutto quello che stiamo vivendo ora, siamo esseri multidimensionali immersi in un universo olografico, il pensiero crea e siamo noi i responsabili delle catene in cui la Matrix ci lega ancora. Come mi disse qualche mese fa un carissimo amico, Sigismondo Panvini, autore di 3 testi fondamentali di cui invito la lettura: Ha da passà ‘a nuttata
    Un caro saluto :)

  408. Evelina says:

    Buon giorno a tutti….voglio informare Italo Cillo e tutti voi che purtroppo per motivi familiari non potrò partecipare a questo primo raduno di Agosto, ma vorrei essere comunque informata di eventuali raduni prossimi……..volevo dire solo una cosa il fatto che Frank O’Collins abbia fatto o proposto la sua idea questo non vuol dire che non potremmo prendere ISPIRAZIONE da lui per COSTRUIRE una realtà magari leggermente diversa dalla sua…..anche a me non piace essere chiusa in questo tipo di realtà che ci suggerisce, ma purtroppo molte informazioni che Italo ha dato è solo per far aprire la mente e gli occhi a tutti noi…..la cosa migliore secondo me è quella di parlare a voce, conoscerci fisicamente, proprio per eliminare coloro che sono su un altro sentiero evolutivo……vorrei nel frattempo rimanere in contatto con qualcuno che vive a Roma e che sia interessato a questo sentiero ….intanto sto già organizzando un gruppo di persone che come me vogliono creare un nuovo modo di vivere perché era venuta anche a me l’idea di riunire persone laboriose e civili…..l’ONORE non deve MAI mancare secondo me (visto che sono del Leone)…….volevo anche mettermi in contatto con nonno mario….grazie a tutti per questa possibilità che Italo e i suoi collaboratori stanno offrendoci ……ciao Eve e Buona Domenica

  409. Anonimissmo says:

    @Piero (406)
    Ti ringrazio, il commento che mi hai indicato pero’ non e’ relativo al disegno, forse quei triangoli, il serpente, la croce con il cappio sopra, gli accostamenti fatti, la donna che lancia freccie con l’arco etc potrebbe avere un significato importante, provo a contattare qualche esperto… Se avro’ notizie in topic ti/vi faccio sapere, grazie per il momento, spero ci sia posto anche per me ad Abano… Un abbraccio a Italo e a tutti : )

  410. domi says:

    vi dico quello che penso.martino e italo non sono la stessa cosa.ciò non toglie che caso strano l idea del raduno l abbia lanciata martino di stobenecontutti.it che si dice un ascoltatore ma che caso strano l uniche due volte che è intervenuto è stato per farsi pubblicità con la scusa del video suggerito da italo(che non so se qualcuno avesse segnalato,secondo me no e che comunque c entrava ben poco con il podcast) che molti avevano commentato positivamente e,la seconda volta,per lanciare l idea del raduno.a me uno che a parte questi due commenti nno ha mai scritto nient altro non mi sembra un gran “aficionado” e secondo me d incontrarvi non gliene può fregar di meno.leonarda e betty,le ascoltatrici che si sarebbero sbattute per organizzare l evento,stando a quello che ha detto italo,sono le segretarie di martino,secondo me non abitano nemmeno in zona(in quanto lavorano a ferrara se non ho capito male) e probabilmente non hanno nemmeno mai ascoltato nessun podcast e probabilmente non hanno fatto altro che chiamare l hotel dove solitamente fanno,spesso e volentieri,i loro meeting ecc..che gran sbattimento,non c è che dire!!!! inoltre è anche vero che non risponde mai alle obiezioni che gli vengono rivolte,che si guarda bene dal ritrattare affermazioni assurde(corpo di leggi dell admiralty law=bibbia con parola peccato sostituita da debito;ribadisco:”ma ti rendi conto di quello che dici?” oppure che se uno non mangia in base alla sua “natura” può ingrassare anche 2 kg al giorno mangiando 2/300 kcalorie(francesca cillo);”ma ti rendi conto di quello che dici? ma chi vuoi prendere in giro?”).ora finisco dicendo che,secondo me italo,nonostante 25 anni di percorso spirituale ha ancora un ego grosso come una casa e che la materia,tra le altre cose(soprattutto quella frusciante e sonante) fa ancora molta presa su di lui.molto di pùù di quello che vuole ammettere lui stesso e farvi credere.inoltre non s è degnato di rispondermi una volta(figuriamoci di perdonarmi e ridarmi la possibilità di scrivere!!!)nammeno dopo che gli ho chiesto scusa e promesso che non avrei più combinato casini,qualsiasi cosa avesse detto .un ultimo appunto:quando m hai detto che era l ultima volta(come se m avesse già avvisato almeno un altra volta) che mi avvisava di smetterla in realtà era la prima(però molti magari non lo sapevano e avranno pensato che ero proprio pesante!!).questo per mettere i puntini sulle i. mi dispiace dirvelo ma il vostro “guru” ,per me, è un gran furbetto e vi racconta un sacco di frottole.(è troppo facile parlare di tutto e di più e poi dire che sono solo metafore quando da come se ne parlava sembrava che non fosse così,tant è che poi tutti a parlare di arconti e matrix).ultimo appunto:lascia perdere il discorso dualità del quale non sai prorpio niente e limitati a parlare di buddhismo che forse è l unico argomento dove veramente puoi insegnare qualcosa(anche se i risultati su di te,dopo 25 anni di meditazione quotidiana, non mi sembrano poi così eclatanti).
    un saluto a tutti

  411. Arcobaleno says:

    Ma Italo!Se togli anche i ‘palestrari dell’ego’,restano solamente i ‘disturbadores’ :) ,basta che guardi da questo post in su fin dove hai postato tu il tuo ultimo!Tra l’altro,so che non hai fatto nomi,però posso assicurarti che Ω mi ha aiutato
    tantissimo proprio come dice lui/lei nel riconoscere l’ego e a tenerlo sotto stretta sorveglianza ;) anche se non ho ben capito come ha fatto perchè dell’ego non abbiamo mai parlato specificatamente.
    Certo,il blog è tuo ed è ovvio che per rispetto ci dirotteremo sul forum.Vero ragazzi? Un abbraccio a tutti

  412. Arcobaleno says:

    …ecco, direi che il tred ”TUTTO CIO’ CHE ESISTE LO SI SPIEGA COSI’ ” alla voce ”SPIRITUALITA’,CRESCITA PERSONALE E BENESSERE FISICO”
    fa al caso nostro.E’ un tread abbandonato da quasi un mese…così lo sfruttiamo!Riabbraccio

  413. leonarda says:

    @giovanni…il tuo specchio interiore ti fa vedere cosa hai ancora dentro….lavora su te stesso e vedrai che i complotti spariscono come per magia..seguire questo programma che ci siamo proposti con Italo comporta anche una buona parte di lavoro interiore su se stessi altrimenti potebbe essere frainteso come stai facendo tu.. la stragrande maggioranza delle persone che sono qui lo hanno già fatto o lo stanno facendo o hanno capito ora e hanno SCELTO di farlo ora. Italo è trasparente come l’acqua quando parla. NON i tuoi pensieri che rispecchiano le TUE paure! e se pensi di continuare così non mi dispiace che ti blocchino..ci vuole una potente energia ‘leggera’ per portare avanti questo enorme programma e le energie ‘pesanti’ per forza di cose si escluderanno da sole..

  414. leonarda says:

    @Domi. Idem per te..vedi sopra..giovanni..

  415. Arcobaleno says:

    leonarda!Hai risolto per il raduno?

  416. nonno mario says:

    @Evelina408
    Mi spiace che non ci sarai ad Abano. Abbiamo le stesse idee. Ora più che mai occorre formare piccoli gruppi, noi li chiamiamo TalentTeam-Lights Circle,per studiare insieme (dopo Abano) sia Ucadia che altre soluzioni perchè “E’ TEMPO DI CAMBIARE”. Restiamo in contatto anche tramite mail. Ecco la mia:
    zeronove.ydv@gmail.com
    un caro abbraccio
    Mario

  417. propriog says:

    arcobaleno e Ω,
    io intendevo capire la funzione dell’ego nel universo e non in senso individuale. E’ possibile che dove nell’universo esiste un ego più alto da una parte esista un danno o un sopruso da un altra parte? E che l’ego sia necessario come indicatore di questo?

  418. Arcobaleno says:

    L’EGO superiore è superiore e basta !Non nuoce da altre parti,è uno solo,è l’EGO universale,non esiste niente altro al di fuori!

  419. nonno mario says:

    @Leonarda
    Condivido pienamente la tua riflessione sui post di Giovanni e Domi

  420. bruno campochiaro says:

    FORSE ho trovato due argomenti per modificare il sistema
    che ne pensate
    acquisti

    http://www.sixthcontinent.com/6cSite12/ucp.php?mode=login

    politica
    http://www.listapartecipata.it/index.html
    che ne pensate
    un abbraccio
    bruno

  421. Arcobaleno says:

    propriog mi sembra anche tu avessi problemi per andare ad Abano?

  422. Fabio says:

    Giovanni e Domi (sempre che non siate la stessa persona) siete liberi di credere a ciò che volete e quindi di prendere le opportune decisioni in merito relativamente a voi stessi, senza tentare di convincere noi della vostra scelta, altrimenti significa che ciò che non quadra e’ dentro di voi ed e’ li che dovete lavorare…

  423. Ric says:

    Ciao a tutti. Non potrò venire ad Abano. Ho avvertito gli organizzatori di assegnare le mie due iscrizioni a chi non ce la fa con il budget. ;D
    Un abbraccio

  424. Arcobaleno says:

    Grazie Ric!Mi spiace che non vieni,ma il tuo atto di generosità è veramente encomiabile!Un abbraccio

  425. Fabio says:

    Ciao Ric anche a me dispiace non vederti ad Abano. Il tuo gesto e’ esemplare e sono certo che ti ritornerà indietro nel momento giusto, come anche nel caso di Anna… E’ bello vedere questo spirito fra persone che non si conoscono nemmeno. d’altra parte siamo tutti uno…

  426. propriog says:

    arcobaleno,
    grazie, sei proprio cara :), purtroppo non me lo impedisce un problema economico bensì uno più grave :( altrimenti figurati se mancavo.
    Ti bacio sul 3°occhio ;) e se guardi stasera la partita auguro a te e A TUTTI Buona Partira (sarà sicuramente bella da guardare aldilà del risultato).

  427. leonarda says:

    @Arcobaleno 415. Non ho un euro letteralmente…sarà per un’altra volta…attendo registrazioni del raduno..ciao..♥

  428. Ω says:

    @propriog 416 Innanzitutto, occorre distinguere l’Ego Sum, l’Io Sono, l’Ego Superiore, dall’ego ordinario o inferiore. L’ego ordinario di un individuo tiene quell’individuo legato alla “matrix” e alle sue attività, nello stesso tempo lo protegge da individui (e dalla loro Filosofia rivoluzionaria che potrebbe turbarlo) che sono usciti dalla matrix – in questo modo non c’è disordine nell’universo, tutti ‘controllano’ tutti e nessuno può ribellarsi o creare danni nella comunità universale che vive divisa, segretamente, in caste invisibili. Questo meccanismo permette a tutti gli umani di restare ATTIVI (e lavorare per l’Uno) pur appartenendo a livelli diversissimi. Ogni pianeta è come un isola sperduta nell’oceano, questo isolamento aiuta le rispettive civiltà a sopravvivere fino alla loro evoluzione (scienza+coscienza), altrimenti se incontrassero troppo spesso altre civiltà e gli uomini di livelli differenti, lo scontro sarebbe inevitabile, con conseguente possibile autodistruzione di quelli che risultano più primitivi. L’ego (ordinario) collettivo potrebbe essere un “indicatore”, di una zona dell’infinito in evoluzione, poco stabile che sta passando una fase delicata e dove transitare non è auspicabile, tranne per i “profeti”, o coloro che sono capaci di aiutare le civiltà senza interferire nei loro affari.

    Quando le scritture parlano di ‘sacrifici’, esegeti e teologi materialisti interpretano tali vicende come una specie di dittatura o improvvisa follia delle divinità, non sanno che le Energie Cosmiche non possono tollerare le azioni umane dirette contro lo Spirito. Per cui, senza quei “sacrifici” (nel senso di offrire al Cielo, fare Sacro), questa Umanità sarebbe stata già spazzata via dal Pianeta Terra una infinità di volte, come ha meritato.

    Esempio: “Nei TESTI SACRI, il Sacrificare va sempre inteso nel senso di “fare Sacro” l’oggetto o l’azione, offrendola al Divino, mai di patire qualcosa, di soffrire; in altre parole nel senso di Sè-offrire, offrirsi, SENZA immolarsi, dedicando le proprie azioni al Divino Immanente e Trascendente.” http://www.poco.it/bhg/b_gita.pdf “Colui che gode ciò che da loro è elargito senza offrir loro NULLA in ricambio, invero è un ladro”. (Bhagavad Ghita). Ed avendo derubato l’universo, cade in disonore. Altre info: http://www.youtube.com/watch?v=RwjF_jkPcIk

  429. Rino says:

    Ciao Italo,
    ti seguo sin dal primo episodio e proprio non riesco a venire ad Abano Terme. Spero che il lavoro svolto possa essere condiviso con tutti noi anche per poter dare una mano ai vari gruppi di lavoro che si andranno a formare.
    Non ho mai scritto fino ad oggi ma sento che e venuto il momento di di ringraziarti per il lavoro che hai svolto e che svolgi ogni settimana. GRAZIE!!!!

  430. mau says:

    scusate io leggo occasionalmente ma non penso di dire una cavolata.. che gli organizzatori dell’evento ad abano non siano Maria teresa di calcutta e Gandhi, non ce alcun dubbio, ma lo sanno loro e tutti, io credo che le intenzioni siano buone.
    Pretendere che la loro intenzionalità sia totalmente slegata dal piu minimo dei fini speculativi provenienti dal sistema in cui viviamo non è realistico.. è quasi impossibile evitare qualsiasi influenza del sistema gia adesso.. se ne esce piano piano vivendo sperimentando..
    chi cerca il futuro nel presente , non si gode la vera realtà..
    il problema è solo se affidiamo il nostro equilibrio e discernimento a una organizzazione persona o cosa esterna..
    Pero’ prima di consiegliare ad altri, o di prendere io stesso la decisione di firmare su ucadia, mi sembrerebbe giusto informarmi molto molto molto bene.. per il bene di tutti.. e credo che italo fondamentalmente vuole bene di tutti… è responsabilità di ognuno innalzare solo se stessi come maestri..
    italo e martino non sono perfettamente allineati con la vibrazione futura.. e che scopertona.. sveglioni.. pero il vostro intervento è utile perche le persone non creino dipendenza ma usino discernimento.. a me piace ogni tanto entrare in questo post :)

  431. Matteo says:

    Voglio ringraziare ancora una volta Italo per l’impegno che ci mette per costruire ogni nuovo podcast… Ho letto di commenti di qualcuno che spera negli arresti di massa e secondo me è una trollata mondiale… Poi ogniuno è libero di pensarla liberamente… Sapendo come operano i servizi segreti, roba che non ti puoi fidare di nessun’altro oltre che di te stesso in quell’ambiente, vuoi che se ai piani alti non si scopra una fuga di notizie o vengano a sapere che qualcuno, dall’interno, sta cercando di capovolgere il mondo non sia già stato fatto fuori?
    Mi suona un po’ come il “e vissero tutti felici e contenti”, troppo facile, troppo comodo, senza alcuno sforzo da parte delle popolazioni.

    Al contrario io credo che la scoperta di UCADIA sia di un valore immenso per tutti quanti… Io sto credendo fermamente che sia la direzione giusta da intraprendere per tutti… Poi cosa abbiamo da perdere se non provarci? Dopo aver toccato il fondo possiamo solo fare uno sforzo, darci una spinta e risalire verso un nuovo modello di società e di vita.

    Grazie ancora Italo!

  432. danielle says:

    evelina sono di roma sud. mario ha la mia email.

  433. Arcobaleno says:

    leonarda 427,ma certo,ne stiam parlando da due giorni per aiutare persone che desiderano venire ma non possono per problemi economici!Per favore,segnala nel forum la zona di provenienza così vediamo se qualcuno può darti un passaggio e poi se c’è un posto in campeggio,bisogna sbrigarsi manca solo un mese e Italo ha detto che i posti son quasi esauriti!Coraggio leonarda,oggi noi aiutiamo te,domani tu aiuterai noi.E’ così che funziona(per non parlare del fatto che tu mi hai già aiutato un sacco! :) )
    http://www.tempodicambiare.it/forum/index.php?/topic/90-3-4-5-agosto-che-si-fa/page__st__20

  434. flavio_tv says:

    @JOHNNY – 276 : di risposte ne hai già ricevute. Il mio contributo vuole darti una visione diversa. La tua diffidenza ed i tuoi sospetti portano l’evidenza di una qualche forma di invidia nei confronti del prossimo. I tibetani hanno una bellissima frase che potrebbe aiutarti a superare questa emozione negativa : “la buona sorte di un tuo amico è una benedizione anche per te!” Se tu riuscirai a percepire la grande saggezza di questa frase, “l’unico cielo” potrebbe diventare per te un pò più sereno.

  435. Fabio says:

    Grazie x la citazione Flavio! :-)

  436. MarcoAntonio says:

    Ciao Italo !

    Grazie per le energie profuse in questo ambizioso progetto, che sta prendendo una direzione sempre più entusiasmante !

    Mai avrei immaginato, quando il tuo primo messaggio abilmente studiato mi catturò, che saremmo arrivati a questo punto, anche se….

    Anche se in verità fin dal primo podcast mi è tornato in mente quanto dicevi in uno dei tuoi audio-corsi sulla meditazione, in cui nel descrivere i tre pilastri della via di realizzazione che sono VISIONE-MEDITAZIONE-AZIONE, anticipavi anche di essere in procinto di passare urgentemente alla terza delle tre fasi: L’AZIONE!

    Non ricordo se fosse una teleconferenza o la registrazione di un corso.

    Fatto sta’ che già dal titolo di quella prima email di “Tempo di Cambiare” mi apparve subito evidente che stavi passando alla terza fase, sebbene io non immaginassi veramente quanto poi ci hai riservato. E forse neanche tu.

    Complimenti dunque Italo, non solo per il COSA hai progettato e per quello che stai facendo, ma anche per il COME (che è l’ingrediente fondamentale per fare la differenza), che farà da scuola a tanti.

    Certo, tra le tante informazioni che hai proposto molte sono state convincenti, altre meno, altre ancora scioccanti ed altre invece stimolanti ma alla somma finale, il quadro generale che si è configurato ha confermato in me il pensiero che, data la nostra transitorietà su questa terra, vale la pena di fare qualcosa di più, piuttosto che un semplice soggiorno sul pianeta come spettatori di un “programma ipnotico”.

    Ecco perché, nonostante i mille impegni, ci sarò anch’io, al 1° Raduno “Tempo di Cambiare”, superando l’intrinseco (per me) presupposto che avrei dovuto prima completare la mia crescita nei due pilastri che precedono l’AZIONE ovvero la VISIONE e la MEDITAZIONE.

    Studiare la Visione, meditare ed agire contemporaneamente, sarà in verità un modo per catalizzare la crescita stessa, sia nel relativo, che durerà per l’arco di questa vita su questa terra, che nell’assoluto, che durerà per sempre.

    E’ giunto dunque il momento di partecipare al cambiamento, anziché subirlo, dato che comunque, inevitabilmente, “tutto è in uno stato di perenne cambiamento” (Patrul Rinpoche).

    A presto !
    Marco Antonio

  437. daniele furia says:

    ciao ragazzi,mi faccio sentire poco ma sono sempre presente. volevo dirvi ke la conferenza ke terrò insieme ad altri amici ke sono in questo blog è confermata. Venerdi 13 luglio ore 17 sala consiliare del comune di nettuno.Danielle se non ho capito male sei di latina e sei la benvenuta,come kiunque altro.
    Per quanto riguarda l idea del sostenere le spese di abano x ki non ce la fa,credo sia meravigliosa e sono disposto a contribuire (è incredibile come un sacrificio diventi piacere).
    per il resto…sono disponibile x ogni collaborazione attiva su idee ke si possono realizzare anke con la mia collaborazione. lrvs@live.ti oppure 3394370296
    ad ogni messaggio spiego la mia incapacità di utilizzo del pc,e quindi mi adatto volentieri al buon vekkio telefono.
    daniele pietrantoni…x servirvi amici miei. un abbraccio a tutti,specialmente arcobaleno ke mi piace tantissimo!!!eheheh

  438. Wolly says:

    Brevee video molto intrressante che descrive le correlazioni tra ghiandola pineale, meditazione, e antico egitto.

    Se cercate correlato a questo ci sono altri video che approfondiscono meglio.

    Grazie a Italo e a tutti voi sto riscoprendo cose che avevo rimosso.

    http://m.youtube.com/watch?v=3plMiaEaftg

  439. Arcobaleno says:

    Grazie daniele furia!Sei molto dolce…peccato che il lavoraccio che sto facendo per tenere a bada il mio ego se nè andato letteralmente a quel paese! :D
    Ora mi ci vorrebbe una bella criticona,che ne so,di Italo o omega,per smontarmi un pò…forse!
    Un abbraccio :)

  440. Arcobaleno says:

    Ω 403 ”la soluzione quale potrebbe essere ? ”ognuno interpreta la “Legge Universale” in modo diverso”-la risposta nella domanda?!

  441. nonno mario says:

    “Uno storico caso giudiziario di associazione a delinquere contro il Vaticano e la Corona d’Inghilterra sarà avviato presso la Corte federale del Canada. La class-action è la prima del suo genere, rivolta a chiese, governi e grandi aziende farmaceutiche.”
    Letto poco fa sul sito:
    http://www.iconicon.it/blog/2012/07/storico-caso-giudiziario-canada/

  442. michele santoro says:

    Credo tu abbia ragione Arcobaleno

  443. SantiR says:

    Non so se avete mai visto questo “documentario” (non saprei come definirlo sinceramente), e non so se sia estratto da traduzioni di testi sacri o scritto da qualcuno completamente fuori di testa sotto droghe pesanti, credo però che la tesi, il messaggio che trasmette, è incredibilmente interessante, per molti versi si lega a cose già scritte e dette (anche da noi) in passato. Penso valga la pena vederlo, davvero, lascia qualcosa dentro e potrebbe rispondere a molte delle domande che ci facciamo da sempre.
    Realtà o finzione? Alla fine importa poco, male che vada è un bel modo per passare un oretta :)

  444. Gabriella says:

    SantiR: questo video è già stato proposto all’episodio 12, e per quanto riguarda la fonte…la seconda che hai detto! :-)
    Non foss’altro perchè alla fine viene proposta una triade divina di cui fa parte sai baba, morto di malattia ben prima dell’anno da lui dichiarato in cui avrebbe lasciato la terra (e che ha diverse denunce per molestie sessuali su ragazzi – certo questa cosa potrebbe non essere vera, oramai non si sa più a cosa credere, ma di sicuro si è ammalato, è stato anche operato, strano, per un avatar).
    Riguardo a questo blog concordo con Roberto Prinzi, avevo anche consigliato di non rispondere più ai vari “testimoni di Geova”, o a gente evidentemente disturbata, come Jhonny5, non ne mancano mai, purtroppo, ma è stato inutile, non capiscono che è l’unica via per liberatrsi degli immancabili sproloquiatori intasa-blog; temo che questo blog farà la fine di altri che ho frequentato, su altri argomenti, all’inizio ci sono i “ricercatori veri”, concentrati motivati ad approfondire i temi del blog, poi arrivano i perditempo, gli arzigogolatori, quelli tutti affetto, baciotti, ciau ciau, hai bevuto il caffè, etc. , e chi fa ricerca seria finisce per abbandonare il campo.

  445. SantiR says:

    @Gabriella – Grazie delle info :) I commenti son davvero troppi e cercarlo tra i vari link postati diventerebbe un lavoraccio (son troppi migliaia di commenti, ha ragione Italo, dobbiamo spostarci sul forum). Però non è male come storia, l’ho seguita nello stesso modo in cui si può seguire un film e mi ha comunque trasmesso qualcosa (considera che non ho mai parlato in passato della federazione galattica delle luce… e mai ne parlerò probabilmente).

    Per il resto non concordo con te, Italo lo conosciamo in molti qui (alcuni da anni), tantissime persone lo seguono proprio perché sanno chi è e perché credono in lui, ci sarà SEMPRE un gruppo compatto che seguirà l’evolversi della situazione e contribuirà (ognuno a suo modo). Molti se ne andranno, altri verranno, ma una base solida continuerà a frequentare questi spazi… e a contribuire alla crescita del progetto.

  446. SantiR says:

    @johnny5 – Premetto che non ti insulto ne sarò offensivo, sei bravo a insultarti da solo infatti, e la tua grammatica parla per te.

    Italo non ha bisogno di pubblicità :) Ha un’attività che gli rende e che crea soldi in modo ETICO, MIGLIORANDO LA VITA ALTRUI, le azioni di Italo parlano per lui, da sempre.
    Italo non ha neanche bisogno di commentare sotto falso nome, ha MIGLIAIA di sostenitori in tutta Italia (e non solo), i suoi raduni sono sempre stati molto affollati (chi c’è stato potrà confermare).
    Ti dirò di più, anche quando organizzavano i raduni di meditazione, NON SI FACEVA PAGARE, al massimo non pagava la stanza nella quale lui e la sua famiglia soggiornavano; in un raduno fummo noi a protestare per questa cosa, dicendo che DOVEVA farsi pagare ed era giusto così, ma non cambiò idea.
    Inoltre, non solo non posti neanche una email (classico stile dei troll, anonimato totale), ma hai anche la sfrontatezza di attaccare una persona che impiega giornate intere a lavorare a questi progetti e non ne approfitta in nessun modo (secondo me… dovresti fartela un po’ di pubblicità Italo, te la meriti ;) scherzo, ma te la meriteresti davvero ).

    Insomma Johnny, è chiaro che sei un troll ma, come ho scritto sul commento in altro, qui Italo lo conosciamo in molti e sappiamo chi è, le prove che millantavi non le puoi avere e ti si sono ritorte contro, come è giusto che sia.
    Vai a trollare da qualche altra parte, cresci e studia un po’ di grammatica :) ne hai bisogno.

  447. propriog says:

    ragazzi, la volete smettere di rispondere a sabotatori? xché gli date tanta energia?

  448. Daniela says:

    @ 428 Omega
    Come al solito, sono d’accordo con te.

  449. Wolly says:

    Se é vero che hanno un piano , questo gli sta riuscendo bene.

    http://www.ilcambiamento.it/acque/governo_monti_massacra_aree_marine_protette.html

  450. Wolly says:

    Scusate, solo una piccola voce fuori dal coro.

    Ho visto che avete creato un bel gruppo Molto affiatato e

    coeso, e questo dipende molto da Italo anche se lui dice di non voler essere un comandante.

  451. propriog says:

    Daniela :)
    Woly, ma allora qui non si vuole capire che Mario Morti è stato messo li apposta x distruggere Italia e italiani.

  452. Arcobaleno says:

    Ω 428 Quindi,tutte le stragi perpetrate ai danni delle civiltà perdute secondo te sono anche gravissimi ‘buchi’ lasciati nel tessuto universale…ma chi ha ‘cuicito questi buchi?La quantità consacrata non dovrebbe essere direttamente proporzionale al maltolto?O forse la qualità della consacrazione riesce a sopperire a tale mancanza?Cioè:dove sono tutte queste anime buone che si sono consacrate per salvarci dai buchi inflitti da un Hitler,da un Cortèz,dal vaticano stesso?Non ci dovrebbe essere un certo equilibrio anche in quel senso?
    Grazie per la domanda,come sempre molto stimolante…abbraccio

  453. Monica says:

    @Tutti – Un infuso di fiducia.

    17 immagini da vedere e rivedere e rivedere ancora, per riavere fiducia nel prossimo (alcune sono commoventi davvero).
    L’Umanità è questa, non quella lobotomizzata dalle TV, dai media, dal denaro, dai bigottismi e dai fanatismi religiosi e dalla politica.
    L’uomo, se lasciato libero di esprimere i propri veri sentimenti è capace di questo, il 95% delle volte.
    Se non fossimo condizionati fin da bambini, TUTTI desidereremmo un mondo di immagini come queste, ogni giorno.
    Dobbiamo lottare e non mollare la spugna proprio adesso che tutto si sta facendo più difficile.

    E non diamo più energia ai disfattisti e agli invidiosi, lasciate perdere, c’è tanto, tanto lavoro da fare, siamo appena all’inizio del viaggio e non sarà una passeggiata.

    Non potremo essere più convincenti e non avremo mezzi di persuasione migliori di quando potremo dimostrare di essere liberi davvero.

    http://www.you-ng.it/index.php?option=com_easyblog&view=entry&id=1947&Itemid=89

  454. Arcobaleno says:

    Ω …ma soprattutto,pensi che noi,con quello che stiamo facendo,insieme a tutti quelli che si stanno consacrando,riusciremo a riportare l’equilibrio in tempo utile?Basteremo a tappare tutti i buchi?

  455. Resto anonimo (per ora) says:

    Ciao a tutti e ciao Italo
    Sono un ragazzo giovane e ho sistemato una situazione da oltre 180.000€ di debiti. Certo è stato impegnativo, ma ne sono venuto fuori (chiaramente non pagando intendo). Per 180.000€ non intendo la somma dei vari finanziamenti, fidi di cassa, mutui chirografari, debiti commerciali ecc., ma proprio il totale delle somme insolute che non sono riuscito a pagare regolarmente a banca, finanziarie, fornitori (avevo un’attività commerciale) tributi vari…

    Tra l’altro il paradosso è che, dall’altra parte, sono stato creditore per alcune migliaia di euro nei confronti di clienti… soldi a cui ho rinunciato, ma che in parte sono stati la mia salvezza.

    Seguo ‘Tempo di cambiare’ dal primo episodio, ma umilmente davo per scontato che le informazioni che ho utilizzato io per sistemare la mia situazione fossero conosciutre da tutti e che non ci fosse bisogno del mio intervento, quindi, me ne sono stato in disparte, ma ora ho capito che forse il mio contributo può essere di aiuto a qualcuno (molti?).

    Per esempio anche io ho avuto un caro rapporto “epistolare” con la mia banca (Unicredit) e gli ho scritto 2/3 lettere “di sfida”, una in particolare era concettualmente molto simile a quella del ragazzo di qualche episodio fa e infatti so già come finirà la sua avventura (bene!).

    Insomma vado al dunque: non volendo mi sono ritrovato ad acquisire competenza nel “sistemare le situazioni debitorie” sfruttando le “lacune” del sistema (o per meglio dire, in alcuni casi, le loro stesse regole del gioco, quelle che solitamente ignoriamo). Prima ho aiutato dei clienti a cui stavano portando via la casa (sono un ex consulente immobiliare) e poi… è servito anche a me.

    E il tutto senza il discorso della sovranità individuale che direi è la ciliegina sulla torta.

    Questo per dirvi che NON DOVETE AVERE PAURA, anzi coltivate con passione il vostro entusiasmo!

    Tutto si può risolvere.
    E io al contrario dei commenti che ho sentito citare nel podcast non sono nullatenente, anzi ho famiglia, un bimbo piccolo, casa auto conto corrente… non credo nel fatto che la soluzione sia solo essere nullatenenti, anche se forse mi sbaglio.

    Se vi sembra una cosa interessante e se Italo ha voglia di “spingere” la cosa (solo a patto che sia a beneficio di tutti) io stavo già pensando da tempo di scrivere una guida a riguardo e volendo potrei anticipare i tempi. Magari sarebbe una bella idea -solo per gli amici di ‘Tempo di cambiare’- venderla a “Offerta Libera” (e, se potessi, ve la regalerei). Che mi dite? Che ne pensi Italo?

    Ora vi saluto, ma aggiungo un’ultima cosa: Forse sono stato fregato dal sistema, forse dai clienti, forse dai fornitori e dalle banche, forse sono stato fregato dai miei stessi colleghi e soci, forse (anzi sicuramente) dalle mie stesse decisioni, ma sapete cosa vi dico? Io Sono felicissimo di questo mondo, anche così com’è con tutti i suoi casini e le cose che vanno esattamente al contrario di come dovrebbero…. Lo so che ci sono i complotti, che ci rendono schiavi del sistema bancario, ci avvelenano con cibi e medicine, ci fanno studiare per diventare un pacifico esercito che lotta per la loro causa…

    Ma non ci sarebbe nessun gusto ad essere “una minoranza consapevole” se tutto questo non esistesse. Forse ogni epoca ha le sue vicissitudini, ma questa non possiamo ammettere che sia altamente stimolante ;-) e quando passeremo ad essere da una minoranza ad una maggioranza consapevole… bhè sarà meraviglioso lo stesso e ci saranno nuove sfide.

    Un grande in bocca al lupo a tutti e che “Lo grande Creatore” benedica tutti noi (buoni, cattivi e cattivissimi ;-)

    Ps: ci vediamo ad Abano Terme
    PPS: Vi do solo due piccoli consigli che fanno parte della mia “filosofia” riguardo i debiti.
    1) Non abbiate paura degli avvocati.
    2) Siate onesti a se avete tanti debiti fate differenza tra i vostri creditori: se i soldi ve li chiede una finanziaria con tassi e metodi usurai comportatevi in un certo modo, ma se li dovete ad una artigiano che ha lavorato onestamente per voi… insomma abbiate un altro spirito.

  456. Wolly says:

    Scusate, solo una piccola voce fuori dal coro.

    Ho visto che avete creato un bel gruppo Molto affiatato e
    coeso, e questo dipende molto da Italo anche se lui dice di non voler essere un comandante.

    Una sensazione leggendo i commenti di questo ultimo episodio mi sembra (mi potrei sbagliare) come vorreste creare una comunità perfetta, e ogni commento che in qualche modo intacca il vostro mondo ideale cercate di “farlo fuori”.

    Volevo ricordarvi solo 2 frasi, senza aver nessuna pretesa .

    La prima é quella che ricorda a tutti che un mondo perfetto non può esistere e questa lo hanno ricordato tutti i più grandi maestri spirituali e anche Italo. E questo sarà purtroppo vero anche con la eventuale realizzazione di Ucadia.

    Tutto ciò che appare dentro e fuori di noi é inseparabile dallo stato naturale della mente.”

  457. Arcobaleno says:

    Wolly 455 sono perfettamente d’accordo con te!Personalmente non sono per niente contenta di ‘seminare pezzi per strada’ da una parte,dall’altra è stato chiesto più volte e molto cortesemente di moderarsi nei discorsi senza grossi risultati.Se invece parli dei troll che ogni tanto sbarcano anche qui,sappi che essi non hanno mai avuto intenzione di partecipare al nostro progetto,semmai sabotarlo,ed ovviamente il perchè è evidente:non lo capiscono perchè non ci seguono!Nè dall’inizio,nè da poco!Non siamo noi che vogliamo eliminarli,sono loro che non hanno mai fatto parte di questo podcast!Certo anche il continuare a rispondergli non è proficuo per il bene comune,nè tantomeno riportare la discussione ‘in tavola’,vedi un pò tu…
    un abbraccio

  458. Wolly says:

    Scusate, solo una piccola voce fuori dal coro.

    Ho visto che avete creato un bel gruppo Molto affiatato e
    coeso, e questo dipende molto da Italo anche se lui dice di non voler essere un comandante.

    Una sensazione leggendo i commenti di questo ultimo episodio mi sembra (mi potrei sbagliare) come vorreste creare una comunità perfetta, e ogni commento che in qualche modo intacca il vostro mondo ideale cercate di “farlo fuori”.

    Volevo ricordarvi solo 2 frasi, senza aver nessuna pretesa .

    La prima é quella che ricorda a tutti che un mondo perfetto non può esistere e questa lo hanno ricordato tutti i più grandi maestri spirituali e anche Italo. E questo sarà purtroppo vero anche con la eventuale realizzazione di Ucadia. Anche se devo ammettere che le idee di Ucadia fanno credere in qualcosa di Unico mai realizzato.

    2 ” Tutto ciò che appare dentro e fuori di noi é inseparabile dallo stato naturale della mente.”

    Questa é una frase di Italo e una volta che la fate vostra non solo nella meditazione,ma anche per la vita quotidiana aiuta moltissimo.Almeno per me é cosi.

    Vi prego di non soffermarvi sulla parte “provocatoria” del commento ma cercare di andare “oltre”.

    Sto scrivendo con il cell spero non ci siano errori .

    Per adesso vi ringrazio , vi voglio promettere che in un secondo momento vi sarò di aiuto.

    Un abbraccio a tutti e grazie

    W.

  459. Wolly says:

    Mi scuso il primo commento é stato un errore.

  460. Gianni says:

    Uao, Monica 453…, bellissime immagini !!!… alla fine mi sono venute le lacrime agli occhi,… sono una testimonianza di cosa succede quando lasciamo andare la mente e agiamo con il cuore , in quei ( rari ? ) momenti sappiamo di essere tutti uno !

  461. claudio says:

    Se volete vedere altre belle immagini date un okkio alle carte nate da un idea di chicca e sviluppate dalla splendida Teresa con l’aiuto dei partecipanti….
    http://www.tempodicambiare.it/forum/index.php?/topic/119-le-carte-del-risveglio/

  462. Rix-Y says:

    lo sguardo di Rampini su come vedono l’Italia da fuori.
    un’analisi “fuor di complotto” :) sulla real?economic e sulla produzione industriale.
    c’è qualche dato interessante: da una parte lavoriamo ancora troppo, siamo i 2° x produttività, dall’altra parte abbiamo perso il 30% della produttività nei confronti della Germania dall’€ in poi.

    qui invece un’estratto sulle differenze €-$:

    Come possono convivere usando la stessa moneta, due nazioni tra le quali si scava un fosso così profondo di produttività? Se l’Italia ha perso la possibilità di svalutare, la Germania continuerà a sottrarci quote di mercati esteri, quindi la nostra industria e la nostra occupazione sono destinate a rattrappirsi ulteriormente. Con un ulteriore effetto perverso: crescerà ancora il peso dei settori improduttivi, la palla al piede dell’economia italiana. Gli Stati Uniti, avendo mercato unico e moneta unica da oltre due secoli, nonché un solo mercato del lavoro e un sistema politico anch’esso unificato, conoscono le dure regole dell’integrazione. Se la Louisiana non regge la crescita della produttività della California, non può svalutare un “dollaro della Louisiana”. Perciò l’aggiustamento avviene in due forme: o la manodopera emigra in massa verso la California, oppure i salari crollano in Louisiana e la produttività sale, fino ad attirare investimenti che fanno risalire la competitività e il Pil locale.

    http://www.repubblica.it/economia/2012/07/02/news/siete_sempre_il_malato_d_europa_usa_scettici_sulla_rinascita_italiana-38362636/

    un caro saluto a tutti

  463. domi says:

    sono sempre io,domenico il polemico,il debunker,il sabotatore,giovanni,caguete,forse mau e forse johnny5.ma vi rendete conto che continuate a difendere a spada tratta italo senza volere sentire ragioni?
    questo è un atteggiamneto da fanatici(o discepoli spirituali se preferite).io non ce l ho con nessuno e non credo che chicchesia possa diemi perchè scrivo ciò che scrivo,che devo fare un percorso che voii avete già fatto o che avete deciso di fare.io ti dico che questo percorso l ho già fatto e che qui ben pochi dimostrano d averlo fatto.io ho scritto dei fatti e nessuno li controbatte invece di attaccare e basta.devo dedurre che quindi secondo voi quello detto sia vero? allora se dovrete discutere di admiraly law nel vostro meeting portatevi dietro tante bibbie visto che è quello il libro dove stanno scritte le leggi che usa la cricca(o forse diceva in senso metaforico anche quella volta?).bastava che lo dicesse così avrei capito.comunque dalla prossima volta il blog non ci sarà più se non ho capito male e così non ci saranno più debunkers,sabotatori,palestrari dell ego perchè là è troppo dispersivo ed inoltre non avrei la dovuta attenzione!!! forse mi sarò reso antipatico ma sin sinceramente non m iporta niente.vi trovo simpatici e intelligenti e mi dispiace che pensiate magari che io non sia così.il fatto è che io la verità ho cominciato a cercarla molti ma molti anni fa e certe cose forse le noto più di altri ed oltrtutto non mi vanno prorpio giù sopratutto da chi fa le prediche sulla virtù,che ti dice da quanti anni medita giornalmente ecc..le vostre intenzioni sono buone,lo sento e lo so ma secondo me vi state illudendo che cambierete chissà cosa,perchè ad esempio non fare il raduno all aperto anche magari di una settimana(sempre se francesca era d accordo) dove francesca aveva messo a disposizione il un bel posto dotato di tutto quello che poteva esserci bisogno(a parte soltanto il fatto dei 3 bagni per cento persone,magari di più)?vuoi mettere come sarebbe stato tutto più bello svolto nella natura con una bella apparecchiata di tende e ognuno nel suo “tepee”? certo sarebbe stato tutto più complicato e scomodo che nell hotel con piscina,area verde,sauna in grotta bagno in camera e vitto pronto in tavola 2 volte al giorno? allora si che ci sarebbe voluto dello sbattimento e si sarebbe visto lo spirito di gruppo. perchè in quei giorni non organizzate pure una bella intervista ad italo in quaqlcuno dei giornali locali per pubblicizzare questo sito e tutto quello in cui credete? altrimenti ci starebbe bene anche una bel corteo contro la santa sede visto che è stata dichiarata,giustamente,una dei nemici principali dell umanità? ah già,voi volete rovesciare il sistema con oneheaven.i cortei ecc sono cose del passato,sono insite nel gioco della matrix. ora smetto ma state sicuri che se continuerete a rispondermi risponderò pure io ed inoltre vi continuerò a fare le stesse domande supponendo che siate anche voi di quell idea finchè non mi direte il contrario..

  464. claudio says:

    Anche io come altri partecipanti ho avuto un pensiero in merito al discorso bolle papali e alla mancanza di fonti realtive,che ad oggi non sono ancora state citate. Probabilmente è una di quelle notizie che mi è particolarmente rimasta impressa per cui era assolutamente necessario un minimo di ricerca.
    Succede però, che facendo una ricerca su web, con la traduzione in inglese delle parole “bolle papali scritte su pelle umana” vieni ricondotto a leggere blog o notizie che vengono comunque estrapolate da one-evil.org o cmq O’Collins.
    E’ anche vero però che non si spiega come mai molti documenti archiviati in vaticano siano cosi tenuti “segreti” e non visibili al pubblico.

  465. Arcobaleno says:

    Ciao Italo,scusa,una domanda al volo per le traduzioni,Matreya è maschile o femminile?Grazie,un abbraccio

  466. Rix-Y says:

    Il Parlamento sta discutendo il disegno di legge delega di revisione dello
    strumento militare presentato dal ministro della Difesa Giampaolo Di Paola
    che:

    1. aumenta la spesa pubblica;
    2. aumenta la spesa per gli armamenti;
    3. impegna non meno di 230 miliardi per i prossimi 12 anni a sostegno di
    un enorme apparato militare;
    4. autorizza il Ministero della Difesa a vendere armi italiane nel mondo;
    5. taglia il personale e vende le caserme per comperare nuove armi;
    6. stabilisce che in caso di calamità naturali gli interventi di soccorso
    dell’esercito dovranno essere pagati da chi li richiede;
    7. trasforma le FFAA in uno strumento da guerre ad alta intensità.

    Mentre s’impongono agli italiani tanti sacrifici, mentre si taglia la spesa
    pubblica e la spesa sociale, noi sottoscritti chiediamo al Parlamento di non
    approvare questa legge delega e di avviare una seria riforma dello strumento
    militare rendendolo compatibile con le possibilità economiche del Paese e
    coerente con una nuova idea di sicurezza e una nuova visione del ruolo
    dell’Italia in Europa e nel mondo.
    segreteria@perlapace.it

  467. Rix-Y says:

    @Arcobaleno463: se ti riferisci al Buddha che verrà, è: il Buddha Maitreya. La sua rappresentazione è simile a quella che conosciamo del Buddha storico, solo che è seduto invece che nella posizione del loto. ciao

  468. defenzina says:

    Grazie Italo e grazie a tutti quelli che sono positivi e che potranno partecipare al raduno che si terrà ad Abano Terme il 3-5 agosto. Non sarò presente ma mi auguro che sia utile al fine di progettare un nuovo inizio parallelo a questo vecchio sistema. Un abbraccio forte a tutti voi. Defenzina

  469. Monica says:

    @Gianni 459
    sì! sono bellissime…e hai detto una cosa santa, in quei rari (ma non troppo) momenti siamo davvero tutti Uno.
    E’ che non sono divulgate abbastanza; per emulazione e per stimolazione della parte davvero positiva che c’è in noi, tutti noi e in abbondanza, questa meravigliosa “Umanità” diventerebbe contagiosa, la norma e il bene tornerebbe indietro a tutti quadruplicato, decuplicato!

    E’ per questo che invece diffondono solo immagini di paura, distruzione, morte, pericolo, sofferenza…così le persone hanno i modelli più sbagliati da seguire, ma i più convenienti per chi ci vuole dominare.

  470. Gianmaria says:

    Italo, un “esperto” in Italia è il Prof. Maurizio Lupoi il sito è http://www.il-trust-in-italia.it

  471. mau says:

    http://www.youtube.com/watch?v=fS42X_Qk2u8 quando mai si sarebbe permesso un soldato di affermare queste parele pregne di sacralità

  472. nonno mario says:

    Nonno mario-post2july-h12,56-RISCHIO ABBANDONO
    @Gabriella444-@Santi R445
    Il rischio di cui parla Gabriella è possibile se il blog fosse semplicemente uno scambio di idee, video, proposte, link, pdf etc. Ma credo che nel nostro caso, come dice Santi, ci siano “basi solide” per continuare nel progetto di azione perché “E’ Tempo di Cambiare”. Se da Abano non scaturissero idee concrete, gruppi di lavoro collegati e passione “senza se e senza ma” allora il rischio di essere un blog dove “chi fa ricerca seria finisce per abbandonare il campo” diverrebbe purtroppo molto realistico. Intanto il primo “TalentTeam” si ritrova a Saviore d’Adamello (Valcamonica) il 7 ed 8 luglio, per preparare proposte per Abano. Chi è interessato ad una boccata d’ossigeno in montagna mi contatti:
    zeronove.ydv@gmail.com
    Per tutti gli altri,ci vediamo ad Abano, pronti all’azione!

  473. Ω says:

    @Matteo 431 “cosa abbiamo da perdere” Ad esempio legarci alle false divinità inventate dall’uomo ? Credere in una ulteriore illusione?

    @SantiR 443 “Realtà o finzione?” Per me è una metafora.

    @Arcobaleno 439 “Ora mi ci vorrebbe una bella criticona,che ne so,di Italo o omega,per smontarmi un pò…forse!” L’Amorproprio è importantissimo. Lo sbaglio commesso da Narciso non è stato l’aver Amato se stesso, ma il fatto di non aver condiviso, il suo grande Amore, con gli altri, non lasciandosi Amare. L’Amore non può essere limitato, quando viene limitato diventa un surrogato e dovere. E quello che facciamo per dovere non è più Amore né piacere. Soltanto colui che sa rispettare e perdonare se stesso, diventa poi capace di rispettare e perdonare gli altri. Soltanto colui che sa Amare i propri pregi e difetti diventa capace di Amare i pregi e difetti degli altri. Quando si Ama si dovrebbe Amare l’unità, poiché ognuno di noi è un tutt’Uno (tra l’altro connesso al prossimo e all’infinito del quale siamo parte integrante), nessuno dovrebbe considerarsi diviso nelle componenti “buone” e “cattive”, pregi e difetti. Noi siamo quello che siamo e nessuno può giudicarci per la nostra sincerità. Questo è uno dei segreti per riconquistare la sovranità individuale. In effetti… la sovranità attestata in un documento non ci serve se non ci sentiamo liberi dentro di essere quello che siamo, se stessi, se ci sentiamo ostacolati nell’esprimere le nostre Opinioni o nel manifestare i nostri Talenti. Non sono gli altri a dover approvare l’Essere che noi siamo, spetta a noi ri-Conoscerci Tutto e niente, Dio e polvere.

    @Arcobaleno 440 ”la soluzione quale potrebbe essere ? ognuno interpreta la Legge Universale in modo diverso”. La “Soluzione” non può provenire da fuori, perché ‘il fuori’ non siamo noi. Quando un Dio un ExtraTerrestre un Italo propone qualcosa, la ‘soluzione’ proposta è PERFETTA per un determinato contesto ma non lo è per molti altri contesti. Sta a noi scoprire, (dentro), la ‘soluzione’ PERFETTA per noi, anche prendendo spunto dalle proposte già in circolazione, o addirittura accettando anche temporaneamente una delle proposte tra quelle “di fuori”. Tutto questo fa parte del Gioco, ed è naturale. L’universo rispetta sempre le nostre scelte, e noi possiamo scegliere solo quello che abbiamo compreso o sperimentato. La soluzione per un tempo non è la soluzione per un altro tempo, tutto si evolve continuamente, ed ognuno si inserisce dove può dare il suo prezioso contributo che non contraddice le sue esperienze precedenti. Tutto è funzionale alla Ricerca della verità, quella vera (che è una) al di là delle metafore. Al tempo del Buddha era giusto essere Buddhisti, al tempo del Cristo era giusto essere Cristiani, al tempo di Muhammad era giusto essere Musulmani, oggi è giusto riconoscere l’ultimo Profeta, Messia, Maitreya prima del Giudizio universale e seguire lui. “Seguire” nel senso di comprendere/ sperimentare, non è più tempo per “credere” ai dogmi, non è tempo nemmeno per affidarsi agli sconosciuti. Però ognuno vibra ad una certa frequenza si aggancia ai progetti ai quali può sintonizzarsi in quanto generatori di frequenza simile alla sua o almeno compatibile.

    “O forse la qualità della consacrazione riesce a sopperire a tale mancanza?” Dipende molto dalla qualità e impegno dei singoli coloro che hanno scelto questa strada.

    “Cioè: dove sono tutte queste anime buone che si sono consacrate per salvarci dai buchi inflitti da un Hitler,da un Cortèz,dal vaticano stesso?” Ci sono sempre state, non sono mai mancate ma non sono tantissime. In ogni Religione ci sono i cosiddetti Mistici (alcuni “Indù”, alcuni “Toltechi”, alcuni “Druidi” alcuni “Sufi”, alcuni “Cabalisti”, alcuni “Sciamani”, alcuni “Gnostici”, alcuni “Cattolici”, alcuni “Atei”) che, spesso in disparte dal mondo, ci hanno salvato da molte catastrofi, artificiali o “naturali”, ma nessuno lo sa. Hanno fatto un lavoro enorme, dentro e fuori semplificando, permettendo l’attuale risveglio (seppur parziale) degli uomini cd “ordinari” della nostra epoca. Tra l’altro se ne parla in un messaggio di “Maria”, o chi per lei, (scritto in simboli quindi da interpretare e adattare ognuno alla propria Visione del Mondo): http://www.youtube.com/watch?v=AEXDxrrj6eg

    “Non ci dovrebbe essere un certo equilibrio anche in quel senso?” Esattamente, c’è uno squilibrio, il problema dovrebbe essere risolto entro l’anno 2035 dC, data limite (“Un tempo, due tempi e metà di un tempo”, partendo dall’atomica di Hiroshima), quando la Terra non avrà più alcuna protezione dall’Alto. A quel punto, entreremo nell’Età d’oro (Paradiso Terrestre) o sarà l’estinzione totale di ogni forma di vita in questo Sistema Stellare. La responsabilità è solo nostra.

  474. Daniela says:

    @ Lola
    messaggio molto delicato
    Credo che tu faccia bene a rivedere le tue conoscenze in merito a ciò che mi hai consigliato.
    Ciò destabilizza e non è per niente reale.
    Sei fuori strada e oserei dire molto retrò.

    Ciò che pubblicizzi è frutto di un errore grossolano.
    Rivedi un pò le tue convinzioni.
    Pensaci.
    Nessuno è vittima, nessuno è carnefice a meno che non lo si voglia.
    Ognuno di noi ha il proprio scopo preciso e sceglie tutte le vicissitudini o perchè portato ad esaurire un determinato karma o per incominciare a vivere veramente e ora in modo diverso e pienamente felice.

  475. Chicca says:

    A volte leggo dei commenti che sono interessanti e sono risposte date ad altri.
    Sarebbe bello dare, a chi legge, la possibilita’ di trovare vicino al nome della persona alla quale rispondono anche il numero dell’intervento.
    Questo renderebbe utile anche una risposta personale, dato che sul blog risulta, per forza di cose, visibile a tutti.
    Ciao. :-)

  476. francesca2 (pramoda) says:

    Ciao Omega 473, grazie delle riflessioni molto stimolanti.
    Ma mi viene da chiederti : come posso distinguere il dentro dal fuori? Cosa significa affidarsi a uno sconosciuto? Come può qualcuno essere uno sconosciuto? Tutto ciò che è fuori non è dentro di me? Non sono io che amo e creo tutto ciò che esiste – omega compreso? Ciao e grazie

  477. propriog says:

    Chicca,
    penso che le risposte siano riferite all’ultimo mesaggio della persona; nella pagina io il num. non lo vedo, vedo solo le ultime 2 cifre, perciò non lo scrivo :)

  478. Arcobaleno says:

    Chicca 475 hai perfettamente ragione!Io stessa qualche volta ho omesso il numero dell’intervento a cui mi riferivo perchè leggendoli in sequenza prima di rispondere diventava difficile ritrovare il messaggio,ma visto dal tuo punto,è fondamentale non ometterlo.Grazie Chicca,un abbraccio! :)

  479. Arcobaleno says:

    Ω 473 è proprio questo il fine ultimo dell’autodistruzione di matrix che non volevo sapere :D !
    Invece mi sento più leggera,perchè so che stiamo facendo la cosa giusta.
    Grazie di cuore,non hai idea di quanto tu mi sia sempre di aiuto!
    Ma tu pensi che questo progetto,se riusciamo a portarlo avanti e cioè se la gente coscientemente consapevole vi aderirà di sua spontanea volontà,riuscirà a salvarci?(scusa,a volte ti faccio delle domande un pò così solo per il piacere di leggere le tue risposte :) )
    un abbraccio

  480. michele marziano says:

    ciao Italo, è da pochi giorni che seguo tempo di cambiare e sto risalendo lungo il podcast compatibilmente con i miei impegni. Vorrei segnalarti, con riguardo all’episodio 8, che fino ai primi di settembre la bolla “Unam sanctam” di Papa Bonifacio VIII è esposta al pubblico nei musei capitolini, insieme ad altri 100 importanti documenti dell’Archivio Segreto Vaticano, nella mostra “Lux in Arcana”. La notizia l’ho trovata a questo link: http://www.sentieridigitali.it/articoli.php?doc_id=598
    Credo sarebbe molto interessante poterla osservare anche per verificare le notizie circa la sua composizione.
    Intanto approfitto di questo spazio per ringraziarti di quanto hai offerto di fare e spero vorrai continuare il lavoro per “squarciare” il velo di tenebra che ci avvolge e incamminarci verso un mondo migliore, se così si può dire.
    Da parte mia, come professionista nel campo del diritto cercherò di capire come affrontare la questione della sovranità individuale e in che modo si possa traspondere l’esperienza dei paesi di common law nel nostro corpus iuris. Non prometto nulla, tuttavia indagherò su questa questione fondante e affascinante.
    Un saluto

  481. daniele furia says:

    claudio,ma ke belle quelle carte/slide!!!….ma è possibile utilizzarne qualcuna x la conferenza del 13??!!!

  482. Arcobaleno says:

    Rix-Y 467 Ti ringrazio di cuore,ma io volevo sapere se tradurre ‘il Maitreya o la Maitreya’,penso che solo un buddhista possa sapere cosa intendo.Un abbraccio

  483. Arcobaleno says:

    daniele furia 479
    Devi!Farle girare il più possibile,PLEASE!
    un abbraccio

  484. propriog says:

    WOW ma quanti siamo?
    Ragasse e Ragassi,posso chiedervi un favore per mia curiosità personale? Se lasciate un commento potete scrivere il vostro segno zodiacale, e magari chi lo conosce anche l’ascendente? Grassie Grassie A TUTTI ;)

  485. Ω says:

    @Arcobaleno 480 Si dice il Maitreya.

  486. Resto anonimo (per ora) says:

    @propriog msg 482: io sono scorpione acendente toro (o scorpione?) ciao

  487. Maximilian says:

    @ 360 Eduardo
    Grazie!

  488. Maximilian says:

    Sto leggendo l’ultimo articolo di David Wilcock. http://divinecosmos.com/start-here/davids-blog/1062-green-light (segnalato anche su iconicon). Mi ha colpito profondamente la parte iniziale in cui David parla dei commenti negativi che riceve sul suo blog, e di quanto lo feriscano e gli sottraggano energia. Per ogni commento negativo che viene pubblicato qui, in attesa di una sana moderazione del blog, propongo di ignorare il commento e impiegare le nostre energie per mandare un messaggio positivo o un pensiero di luce a Italo e a tutti coloro che stanno partecipando attivamente a questo progetto. Un abbraccio a tutti

  489. claudio says:

    daniele furia
    come dice arcobaleno direi proprio di si.
    il lavoro comuqnue non è ancora stato completato..
    :-)

  490. alberto says:

    Quasi l’ottanta percento degli introiti della JPMorgan derivano da sovvenzioni governative…
    http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2012/07/02/jp-morgan-il-77-dei-loro-introiti-viene-da-sovvenzioni-governative/

  491. claudio says:

    @ michele marziano…
    Ciao Michele,grazie del tuo contributo…riporto il tuo link anche sul forum.
    Se vuoi leggere qualche considerazione e mettere il tuo pensiero in merito alla sovranità individuale, che resti in maniera organizzata e reperibile facilmente per tutti potresti dare un okkio sempre al forum.

  492. Rino says:

    Salute a tutti,

    Una provocazione bonaria … perché dedicare tanta attenzione ed energia ad affermare la propria sovranità individuale utilizzando sapientemente le forme del sistema come Ucadia ci indica? Utilizzando quelle forme non stiamo forse implicitamente dando valore ad un sistema da cui ci vogliamo distaccare? Non sarebbe molto più semplice ignorare le forme di quel sistema, e creare forme nuove, adatte a calzare una nuova sostanza, che è poi l’essenza principale di tutto il discorso? Insomma, la mia perplessità deriva dal fatto che mi sembra ci stiamo fissando tutti un po’ troppo sulla forma piuttosto che sulla sostanza!

    Pace e Bene

  493. Fabio says:

    Ciao a tutti, oggi iconicon ha pubblicato un articolo che fa un bel “riassunto delle puntate precedenti”, citando one heaven ed Action Now tra le possibilità di costruzione del nuovo.

    Non prendo iconicon come la bibbia ovviamente, comunque di fatto sono le iniziative che ci riguardano ad essere citate come i progetti con cui ridisegnare da zero la nostra società.

    Per chi ha voglia di un ripasso generale che ci porta dritti ad Abano, qui c’è l’articolo: http://www.iconicon.it/blog/2012/07/intanto-la-grassona-continua-cantare/

  494. Fabio says:

    @ michele marziano: benvenuto tra noi e grazie per il supporto che potrai darci, è proprio il tipo di collaborazione che “serve alla causa”!
    Pensi di esserci ad Abano?

  495. Daniela says:

    @ Tutti
    @ 475 Chicca
    @ 477 Propriog
    Io mi sono sempre sforzata di mettere, dopo che ho visto la prima volta il numero scritto in alcuni messaggi di altre persone, il numero del messaggio e il nome della persona a cui rispondevo.
    Purtroppo devo dire che molti messaggi a seguire nei vari episodi dati da varie persone questi riferimenti non li portavano, e sinceramente molto si è perso del collegamento.
    Non voglio pubblicizzare qualcosa che secondo me non va pubblicizzato, per cui chi mi ha lasciato il messaggio dato in maniera dolce dovrebbe riconoscersi nel messaggio che le ho lasciato questa mattina @ 474.

  496. alberto says:

    456 RESTO ANONIMO, spero ci darai maggiori informazioni.
    le banche mi stanno spellando.

  497. alberto says:

    Hanno bloccato l’ EMS?
    http://www.stampalibera.com/?p=48396

  498. Chicca says:

    @Maximilian 488

    Ottima riflessione e decisione.
    E’ stata provata la capacita’ dei sentimenti negativi di abbassare il livello delle vibrazione ed al contrario, dei sentimenti ed atteggiamenti positivi di alzarli.

    Questo e’ uno degli scopi delle NOSTRE carte.

    Pura magia provata scientificamente.

    Ciao. ;-)

  499. Teo says:

    Prendetela come pettegolezzo, o voci di corridoio, ad una mia amica, che frequenta una chiesa, il prete ha detto che la crisi in Grecia e stata provocata per poter arrivare a distruggere il monte Athos, che sarebbe un vero fulcro di energia vecchio quanto l’umanità, poi, non ho capito se e collegato a questo o meno, dice di una terza guerra mondiale alle porte, entro l’anno e che farà sparire l’Italia e la Spagna, addirittura dice che i vertici militare dell’est europa ne sono al corrente e che si preparano a chiudere le frontiere.Spero sia la solita profezia sbagliata, però la cosa mi fa un pò pensare, se qualcuno trova notizie a riguardo potrebbe postarle e condividerle, grazie.

  500. mauro says:

    Ciao Italo.
    Grazie! Non pel le notizie ma per avermi insegnato a pensare.
    Me lo ero scordato.
    Una domanda se posso: ma se tutto e’ sotto il.controllo della matrix, com’e’ che continuano a girare tutte le notizie che vanno “contro”?
    Come mai nessuno dice e fa niente per censurare il tutto?
    Se fossi in LORO farei di tutto per far tacere le ” schegge impazzite” sopratutto se dicono la verita’.
    Come minimo oscurerei internet e pace a tutti.
    Ciao, Mauro.

  501. Fabio70 says:

    Monica @ 453

    Grazie per il link.

    Condivido il tuo pensiero, aggiungo che sono fiducioso nell’intrinseca bontà d’animo di ogni essere umano.

    Sono proprio le “tragedie” per esempio un fattore di scuotimento affinchè tali aspetti riaffiorino.

    Per analogia penso che la direzione in cui la società si sta dirigendo (avendo creato il cancro dei governanti dementi) è proprio quella che ci permetterà di esaltare una volta per tutte proprio queste caratteristiche.

    Nel momento del bisogno la coscienza delle persone cambia.

    Per dirla scherzosamente…siamo tutti buoni a nostra insaputa (chi più chi meno).

    Ciao

  502. Mark says:

    Leone ascendente acquario

  503. Fabio70 says:

    Volevo postare un ragionamento che mi viene a mente ogni volta che leggo qualcuno che afferma…. “è da una vita che cerco” e quindi, in base a tale affermazione dà un valore temporale ad una riflessione.

    Ebbene tutte quelle volte mi viene a mente il ragionamento di David Wilcock che si domandava se fossimo Noi i veri creatori dei pensieri o se fossimo solamente i recettori e non i “fautori del processo” così come per analogia ci sintonizzassimo con la radio, il cervello è stato infatti paragonato ad una antenna.
    La nostra libertà consisterebbe nella capacità o volontà di girare quella manovella…..

  504. Gabriella says:

    Monica, grazie per le meravigliose foto di “infusione di fiducia! Mi impegno a farle girare quanto posso, abbiamo bisogno di un po’ di “bellezza” in rappresentanza di questa umanità in crisi!
    Propongo a Italo di istituire un forum a parte dedicato alla bellezza di questa umanità, dove tutti potranno postare le “belle notizie” che sollevino i nostri cuori e siano fonte di ispirazione!

  505. Gabriella says:

    P.S.. ieri mio fratello si è spento lasciando un simpatico cane di taglia media che non possiamo tenere per difficoltà oggettive: se qualcuno in Bergamo e dintorni fosse disponibile ad adottarlo, lasci un messaggio. grazie!

  506. Teo says:

    Gabriella (505) condoglianze

  507. guido68 says:

    sentite cordoglianze

  508. Gattaccio says:

    Ehi voi, Arcobaleno, Omega e Francesca2, condivisioni di alto lignaggio, hehehehehe…Spero che l’inglese vi sia familiare, altrimenti come non detto, eh

  509. Fabio says:

    Gabriella condoglianze, possa tuo fratello raggiungere la Luce eterna ed illuminare il tuo percorso

  510. Leo says:

    ciao a tutti … segalo: Londra, tremano le banche
    Barclays sotto inchiesta

    http://www.unita.it/mondo/londra-tremano-le-banche-br-barclays-sotto-inchiesta-1.426180

  511. Sofia says:

    Ciao a tutti qualcuno mi sa indicare come dare l’ok per Abano terme? :) grazie in anticipo!

  512. maria says:

    @ MAURO 500
    SE LO FACESSERO VERREBBERO ALLO SCOPERTO E AFFERMEREBBERO LA LORO ESISTENZA,INVECE CI FANNO VIVERE NEL DUBBIO E NELLA PAURA CHE SONO LA LORO FORZA

  513. Chicca says:

    @ Gabriella 505

    Capisco il tuo dolore e ti abbraccio.
    Anche se a volte non e’ facile ricordarlo, pensa che nessuno muore mai.

  514. mauro says:

    @maria512
    effettivamente il caos destabilizza!
    anche la mafia crea caos e paura eppure t’ammazzano se li tocchi .
    falcone e borsellino o vedi aldo moro, il caso mattei, kennedy.
    lo ha detto anche italo che ci potrebbe essere un colpo di coda.
    forse sbaglio.
    grazie comunque per la risposta.
    mauro.

  515. Rix-Y says:

    @Arcobaleno482: il Buddha Maitreya, prende nomi diversi secondo la pronuncia dell’area geografica.
    Maitreya è sanscrito, la radice è Maitri che è un sostantivo femminile. La sua rappresentazione è seduta (perchè è pronto ad alzarsi) di sesso maschile. Se Budda Shakyamuni (Gautama) è considerato il Buddha della Compassione, Maitreya è inteso come Amore. Poi dipende sempre da quale tradizione lo accosti, per esempio nel buddismo tibetano era anche stato autore di trattati sulla via di mezzo. Comunque Maitreya è declinato al maschile. Buona notte e un grande abbraccio a Gabriella.

  516. nonno mario says:

    @Sofia511
    Trovi le indicazioni per prenotare ad Abano in alto a questa pagina nella prima Risorsa relativa al “Raduno 3-4-5 agosto”

  517. Arcobaleno says:

    Gattaccio 508 that’s right!I feel just like him! :)
    Esatto!Mi sento proprio così!
    un abbraccio

  518. nonno mario says:

    Articolo di Salvatore Brizzi dedicato ai Leader Spirituali, che fa riflettere:
    http://larinascitaitalica.com/leadership-spirituale-il-leader-del-futuro/#more-268

  519. Arcobaleno says:

    Ω 485 grazie,sapevo che potevo contare su di te ;)

  520. Arcobaleno says:

    Rix-Y 515 grazie,ora è più chiaro,un abbraccio

  521. nonno mario says:

    @Mauro500
    Bloccarci? Interrompere Internet? Non faranno mai azioni così eclatanti perchè molti loro collaboratori della Matrix scoprirebbero il lavoro sporco che stan facendo e passerebbero dall’altra parte. Loro continueranno a promuovere paure, crisi, guerre, colpi tipo 11 settembre, cioè fatti di cui puoi avere solo sospetti sui mandanti ma non prove certe e inconfutabili. Non porteranno mai via Italo Cillo con un UFO dei Grigi, ma potrebbero procurargli uno strano incidente (scherzo…lui è protetto dagli alieni buoni)

  522. Arcobaleno says:

    Gabriella 505,mi spiace per te perchè sei tu che provi dolore sentendone la mancanza.Lui sicuramente avrà smesso di soffrire.A proposito Max ha postato sul forum ‘Commento relativo a Tempo di cambiare – Episodio 12′(strano si trovi là,non vi pare?),che sembra scritto apposta per te!Un abbraccio

  523. daniele furia says:

    @gabriella 505
    Cristiani,mussulmani,taosisti,buddhisti,induisti o quante più scuole spirituali possiamo conoscere…ultimamente mi hanno insegnato tanto. in questo mondo quasi surreale in cui ci troviamo negli ultimi mesi credo ke tutti abbiamo avuto modo di confrontarci nell anima su cosa sia la morte.mai come ora,comincio a sorridere al pensiero ke questi corpi fatti dalla risonanza delle stringhe, spiegata nella teoria dell universo elegante di einstain, sia solo l involucro di ciò ke tu stai leggendo in queste righe senza neanke aver mai visto la mia carne…l anima non va perduta,e con il risveglio ci si prepara al ricongiungimento…la parte più bella di tuo fratello e di ogni anima ke è stata con noi,la ritroviamo nelle cose più belle in ogni luogo….ed è x questo ke le nostre anime ci stanno spingendo ad affrontare quest avventura,xke stiamo andando tutti verso casa…questo è quello ke ha scritto la mia anima x te.

  524. Sofia says:

    @nonno mario: GRAZIE!!! :)

  525. Rino says:

    Qualche pensiero a briglia sciolta dopo avere riflettuto sul “debunking” …

    Qualsiasi cosa comunicata è sempre dettata da un’agenda ben precisa, più o meno consapevole.
    Nel migliore dei casi si agisce a fin di bene, ma spesso si può individuare una certa dose di opportunismo.
    Quando si assorbono informazioni bisogna esserne sempre consci, nel bene e nel male, qualsiasi ne sia la fonte. Solo in questo modo potrai utilizzarle per la tua agenda, anziché divenire la pedina di quella di qualcun altro …

  526. Arcobaleno says:

    daniele furia 523,proprio così!Effettivamente la morte del nostro corpo è la liberazione della nostra anima!E l’anima tanto più avrà lavorato nel nostro corpo,tanto sarà più libera in seguito…un abbraccio :)

  527. Arcobaleno says:

    Rix-Y 515,che differenza c’è fra buddhismo tibetano e iduista?Mi sembra che Italo sia restio a parlarne(o forse è solo una mia impressione).Forse sai perchè?Grazie

  528. Sofia says:

    Ciao Italo, mi chiedevo…..date le innumerevoli domande che molti si fanno (me compresa) e la confusione che ne è scaturita per capire meglio i dettagli e dato che esiste chi da 25 anni ci sta lavorando sopra, non sarebbe il caso di chiederle direttamente a chi ha creato UCADIA e porgli direttamente le domande? Magari con alcuni audio si porrebbe fine alle mille domande e avere le idee più chiare….che ne dici? Un abbraccio.

  529. propriog says:

    Ringrazio solo 2 persone che sono state così gentili da rispondere:
    –> Resto anonimo(per ora)
    e –> Mark.

    Evidentemente attenti a scrivere CERTEZZE, x gli altri sarebbe stato troppo sforzo abbassarsi a una simile banalità.

  530. Daniela says:

    @ tutti o per chi vuole leggere
    Siamo noi a creare, siamo noi ad attirare ogni cosa che ci succede nella vita.
    Poi entra anche il fattore “poca energia” per cui alcune persone “povere di spirito” (ehe, sogghigno, ma non troppo perchè per me povero di spirito vuol dire solo avere poca energia) si ritrovano in balia di cose che succedono e che solo apparentemente non sanno perchè succedano all’interno della propria vita! Chi ha poca energia si sente continuamente infilato nella vita altrui, senza sapere il perchè, sballottato continuamente di qua e di là dagli eventi che includono altre persone.
    Si sta solo facendo esperienza del fatto che se non ci diamo una mossa per riuscire ad equilibrare la nostra energia, la nostra vita continuerà così, finchè non avremo capito.
    Bisogna che capiamo quali cose più ci attirano e ci piacciono e seguire quelle, lasciando le altre.
    Bisogna che ci rendiamo sempre più forti, soprattutto nella coscenza e poi nel corpo.
    L’anima non muore mai, anche se lasci il corpo.
    Tutti esistiamo sempre.
    Ciao

  531. danielle says:

    gbriella 504 un abbraccio :BIG HUG

  532. danielle says:

    Gariella 504 UN ANGOLO DI SoLO BELLE NOTIZZIE :si

  533. mau says:

    propriog (529)sei l’unico che mi degnato di risposta qui e allora ti dico i miei segni:) sono nato il giornodi john kennedi e dante:) GEMELLI ASCENDENTE BILANCIA doppio segno d’aria :) ma perche lo vuoi sape’?
    se vi interessa ho caricato un altro documentario sulle vere fondamenta del cristianesimo.. sempre della serie il filo d’oro.. interessantissimo per il risveglio! https://www.youtube.com/watch?v=R40QJtNHrJw&feature=g-all-f

  534. Mark says:

    @ Sofia (511)
    Devi seguire i passi di http://www.tempodicambiare.it/raduno e una volta versato la quota e mandato la mail come in istruzioni ti danno conferma via mail……a me è arrivata ieri

    Sempre Sofia (528) non hai idea del problema, Frank è australiano, non è una cosa semplice come tu la descrivi

    @ Gabriella …….condolianze :-(

    @ Propriog (529) non te la prendere dai, magari non l’hanno visto, anch’io alcuni me li perdo, specialmente quelli chilometrici su consiglio di qualcuno vado di rotellina :-D

  535. Daniela says:

    @ 529 propriog
    ??? Toro ascendente Cancro, Sole (quindi) in Toro, Mercurio in Toro, Luna in Bilancia, Giove in Acquario, Saturno in Capricorno, Urano (credo) in Leone, Nettuno in Scorpione, Nodo lunare Nord in Vergine, Nodo lunare Sud in Pesci, Medio Cielo in (credo) in Pesci o per poco in Ariete

  536. danielle says:

    :) propiog :sono cancro ascendente sagittario.:)

  537. Daniela says:

    @ 529 propriog
    Scusa la dose eccessiva di dati!

  538. Fabio says:

    @ 529 propriog
    Ariete ascendente Leone…

  539. propriog says:

    –> mau, era per una sorta di statistica astrologica (in 1 mess. dicevo che m’interesso di astrologia :) Ti ringrazio.
    –> Mark :)
    –> Grazie a Daniela e a Danielle.
    (Daniela non dire mai tutto il tuo oroscopo,non so sè vero,ma qualcuno dice che la carta del cielo è come avere la persona davanti e si può fargli qualche magia).

  540. silvy says:

    grazie Italo, a te e al tuo staff. si è riaccesa la Luce della speranza e di un sogno possiblile speriamo anche in Italia. ad Abano ci sarò con 2 cari amici.
    a presto!!!!

  541. propriog says:

    Fabio grazie :)

  542. Daniela says:

    @ Hai ragione. Ormai ne ho passate tante però ed ho la corazza dura, molto forte. Essendo una persona troppo istintiva, però, credo che pochi si concentrino su di me. E’ vero, puoi risalire ad un bel pò di cose, ma poi devi vivere e tra ciò che riporta la carta natale e la vita passa una bella differenza. Poi io “sento” quando qualcosa non va e potendo, cerco di ripararmi in qualche modo.
    Grazie, comunque.
    Però, non parlare più di “magia”, se non sei sicuro di quello che sai. E’ lo stesso consiglio che davo a Lola, e cioè di non riportare cose se non si sono provate effettivamente sulla propria pelle.
    E sai perchè? Perchè la magia va al di là di ciò che potremmo pensare.
    Comunque ti ringrazio per il consiglio, probabilmente mi fidavo ed ho detto tutto di botto. L’avevo visto ieri sera il messaggio ma poi mi era passato di mente.
    Ciao

  543. propriog says:

    Daniela,io non ci credo però l’ho sentito dire, cmq io sole gemelli e asc. leone, anch’io urano in leone (ed essendo pianeta lento siamo quindi coetanee:) Baci.

  544. nonno mario says:

    Mi avete incuriosito con questi ASCENDENTI e sono andato a cercarmelo in un blog. Sono un Cancro 12 luglio, ascendente Scorpione. Amo il vento ed i temporali, quegli stessi che mi hanno accolto su questo pianeta.Interessante quel che ho letto, anche se non sono un cultore nè studioso di oroscopi.

  545. Massimiliano Piacentini says:

    Ciao Italo! Ci vedremo insieme con chi verrà ad Abano Terme. Non so che cosa accadrà e che cosa farò, ma so che la mia volontà è quella di cercare di cambiare in meglio me stesso ed il mondo in cui viviamo. Sono in una fase in cui osservo e ascolto gli eventi ed i commenti di tutti, senza farmi un’idea su niente. In certi momenti intuisco che qualcosa di significativo per il mondo sta per accadere, ma non so assolutamente in che termini ed in che modalità. Sembra che abbiano tutti ragione e tutti torto, ci sono teorie più o meno provate su tutto ed il contrario di tutto…gli ufo esistono, non esistono, sono buoni, sono cattivi, c’è un complotto mondiale, non c’è nessun complotto, l’economia collasserà, l’economia non collasserà, cambierà tutto all’improvviso, cambierà poco lentamente… e così via. Non mi sento di dare nessun tipo di giudizio in tutto questo trambusto, so solo che vedendoci di persona e guardandoci negli occhi e percependoci nella nostra interezza umana, riusciremo a creare una comune mente collettiva armoniosa ed in sintonia con ognuno di noi per poter così creare di volta in volta degli obiettivi comuni.
    Un abbraccio

  546. Daniela says:

    @ 544 nonno mario
    anch’io sono nata che diluviava, anch’io amo il vento, i temporali, la pioggia, l’acqua …anche le tempeste

  547. Daniela says:

    @ 543 propriog
    Vero, siamo coetanei.
    Baci anch’io

  548. Stefano73 says:

    @Tutti
    è da tanto che seguo questa interessantissima e utilissima discussione.
    Considero Italo una bravissima persona, molto equilibrata, stessa cosa vale per molti di voi, con l’aggiunta che vi invidio per certi versi, questo perchè attraverso i vostri commenti intravedo la riuscita di un cammino che da anni sto cercando di portare avanti anch’io, ma che a causa della continua ed eccessiva negatività di tutto quello che mi circonda, famiglia, parenti, amici, la stessa zona dove vivo, non mi permettono di trovare quella pace interiore, quella serenità che mi permetterebbe sicuramente di farmi scivolare addosso tutte le cose negative che ogni giorno mi colpiscono, e purtroppo hanno il loro effetto sulle mie emozioni… rabbia, odio, pensieri di rivalsa, tutte sensazioni che non fanno parte del mio carattere, ma che purtroppo ci sono.
    Provo ogni giorno a focalizzarmi sul bello della vita, sulle cose importanti della vita, su quello che è buono per me e per la mia crescita spirituale, ma come dicevo sono bombardato di continuo da mille interferenze negative che puntualmente bloccano i miei tentativi.
    Come fare secondo voi? la voglia è tanta, ma la realtà che vivo è difficile da ignorarla.
    Ciao a tutti!

  549. Daniela says:

    @ Stefano73
    Prova a rilassarti, vai a fare una passeggiata, vai a perderti guardando le crepe dell’asfalto, le piante in giro, gli uccelli.
    Prova a guardare le rondini mentre volano. Sono bellissime. Siediti con la schiena contro un albero e leggiti un libro che ti sembra promettere bene fin dalle prime righe.
    Perditi in quelle pagine …oppure se hai la possibilità di avere un parco vicino dove nessuno ti guarda male se ti sdrai, sdraiati appunto e guarda il cielo. Perditi nell’azzurro o in quello che vedi. Lascia stare tutto e respira. Sei da solo, non hai vincoli, non fai male a nessuno…solo guardi il cielo.
    Così, giorno dopo giorno, giorno dopo giorno.
    Se vuoi rispondere male non lo fare…ma neanche devi pensare di vendicarti o altro. Il pensiero pesa sia in positivo che in negativo.
    Piccoli passi alla volta mettono in fila un miglioramento. Non puoi avere tutto subito.
    Devi “a s s i m i l a r e”. Devi “r e i m p o s t a r e” tutto da capo.
    Ciao

  550. Evelina says:

    Buon giorno a tutti…volevo solo comunicare a nonno Mario che la mail che ho mandato mi è tornata indietro forse non è corretto l’indirizzo mail che ho letto nel tuo commento…..allora metto la mia mail così magari mi contatti tu grazie…..a presto eve2000it@yahoo.it……Eve

  551. Ric says:

    @Stefano 548. Non ci sono metodi standard secondo la mia esperienza. Come ho già scritto per un altra persona su questo blog, nella mia esperienza son arrivato a sentire che non si puo’ ignorare la nostra parte negativa. Tanto prima o poi torna e, spesso, più devastante di prima. E’ un atto di coraggio, si potrebbe definire “aprire quella finestra buia piena di urla agghiaccianti” :D. L’importante, probabilmente, è prendere coscienza che tutto ciò che noi avvertiamo di negativo, proprio perché lo avvertiamo noi, dipende dalla nostra percezione della realtà in cui viviamo e la maggior parte degli aspetti sono di “nostra produzione”. Come distinguere gli aspetti nostri da quelli esterni? Non lo so. Il discernimento, credo, sia lo strumento. Il che significa anche sapersi “guardare in faccia” fino in fondo. Un abbraccio

  552. Daniela says:

    C’è una piccola nube iridescente oggi qui sopra. Le nubi iridescenti si formano a temperature molto basse e al di sopra delle cime delle montagne, ma qui c’è caldo e stanno passando gli “aerei”. Secondo alcuni indicherebbe che la terra sta scaricando energia.
    Potrebbe essere in arrivo un’altro terremoto?
    Non ci voglio pensare minimamente, proprio no.
    Non lo voglio.

  553. Mark says:

    Un 6.2 intanto l’ha tirato a 12.30 italiane in Nuova Zelanda

  554. Daniela says:

    @ 552 La tecnica del terrorismo
    Creo una notizia, la divulgo, faccio in modo che qualcosa vada in quella direzione o che qualcosa sia accumunato a qualcos’altro…non va bene.
    Starò a vedere, ma non la accomuno.

  555. mau says:

    stefano 548,primo passo per il cambiamento:decidere di volerlo veramente!leggi il commento n.3,ma se non ti sono di aiuto tutti i commenti che leggi qui e immagino anche altro materiale che avrai consultato,difficile darti una risposta penetrante.
    Tratta la tua interiorità come un orto, che fai lo crei vicino a una discarica? staccati anche materialmente se necessario da cio che ti impedisce di inoltrarti in emozioni piu equilibrate.Ma davvero,il primo passo è decidere che lo vuoi veramente e che è al primo posto nella tua vita.. stai molto con te stesso, spegni la tv diseducati dal mondo e rieducati a sentirti te stesso, tra fatiche e gioie, le porte sono aperte per chi vuole VERAMENTE andare oltre..

  556. Stefano73 says:

    @Mau 555
    Tu hai perfettamente ragione, se una persona il cambiamento lo vuole veramente, alla fine quel cambiamento avverrà.
    E credimi, i commenti che leggo qui mi sono molto utili, e sono d’accordo con te nel suggerirmi un distacco anche materiale se necessario, ma vedi, io è da poco che sono uscito da un problema fisico che ho iniziato a portarmi appresso da sei anni a questa parte, problema fisico che mi ha impedito anche di lavorare, e in questo preciso momento la cosa è irrealizabile, sicuramente in futuro si, ma ora devo adattarmi a questo scenario, cercando di trovare equilibrio e tranquillità all’interno di questo scenario, e per quanto tempo io possa passare lontano da questo ambiente, e per quanto io possa isolarmi all’interno di questo ambiente, che ne so, con cuffiette per ascoltare musica, cosa che faccio veramente, la negatività qua è costante.
    Ne uscirò, per forza, perchè come dici tu, lo voglio!
    Grazie Ciao :)

  557. Stefano73 says:

    @Daniela549 @Ric551
    Scusate, mi ero perso i vostri commenti :) Grazie anche a voi di cuore!
    Cerco di rispondere ad entrambe…
    Io sono un appassionato di fotografia, e quando mi è possibile cerco sempre di tirarmi fuori da questo ambiente, proprio sfruttando questa passione. Mi muovo nella mia città, parto da solo e vado in riserve o parchi naturali o al mare di mattina presto a fare foto o semplicemente per apprezzare tutto il bello del creato. Immergermi in questi contesti con tutti i cinque sensi, ed è come rinascere ogni volta!
    Il problema è il rientro, dove scopro che i miei buoni propositi e le mie meditazioni (se così possiamo chiamarle) che riscopro in quei posti per me paradisiaci, vanno a farsi benedire appena varco l’uscio di casa, come se inconsciamente tirassi su delle barriere di protezione, ma in negativo!
    Grazie mille comunque, dovrò impegnarmi di più :)
    Vorrei fare un regalo a tutti voi, donandovi una delle mie tante foto :) … spero sia gradita, e soprattutto spero di riuscire a lincarlo :)
    http://imageshack.us/photo/my-images/825/img0464tonemappedbn.jpg/

  558. anna says:

    @stefano73
    caro stefano, ti scrivo qualche mio personalissimo pensiero su ciò che hai postato poco sopra (scusate se non metto il numero dell’intervento ma continuo ad avere difficoltà a vederlo).

    Sai, secondo me a meno che non si sia Illuminati, non si può mai sapere “a che punto” siamo nel nostro percorso spirituale nè a che punto sono gli altri, perchè come avere una reale prospettiva su qualcosa a cui partecipi come parte in causa?

    Inoltre io tendo ad essere un pò diffidente verso la “misurazione” della spiritualità, che alla fine assomiglia a tante altre misurazioni che ben conosciamo in qualsiasi contesto, sociale, culturale, ecc… a partire dal primario: chi ce l’ha più lungo?
    :-)

    Il fatto che tu ora ti senta poco armonioso o desideri contesti differenti da quelli in cui ti trovi, può magari esser segno dell’intensità dell’energia di rinnovamento che senti… oppure è una prova che ti confronta con la solitudine che proprio perchè sei forte, ti sfida… ecc ecc…
    Non prendere questi esempi letteralmente, sono solo tentativi di dirti che ci sono mille modi per guardare qualcosa!
    Nel modo in cui parli di te, sento un giudizio in cui forse inavvertitamente ti rimproveri o condanni. Magari mi sbaglio, magari proietto e parlo di me ;-)

    Se invece questo giudizio ci fosse, considera che AGGIUNGE CARICO, e se c’è una situazione che ti affatica, con il giudizio questa fatica diventa doppia. E’ come portarti dietro un peso morto!

    Per quanto mi riguarda, è un piacere leggerti sul blog.
    Ciao:-)

  559. Stefano73 says:

    Grazie Anna 558
    In effetti una parte di me non riesce proprio a distaccarsi da queste brutte sensazioni, ma l’altra parte di me sa che è sbagliatissimo usare le mie energie, anzi, sprecare le mie energie in questo modo così distruttivo per il mio benessere psicofisico, e questo si, mi fa sentire in colpa, perchè modestia a parte, io non sono così.
    Mi scuso con tutti se ho avviato questo botta e risposta sui i miei problemi privati, so che preferite parlare di cose costruttive all’interno di questa discussione, lasciando a messaggi privati queste cose, quindi vi lascio spazio, ciao a tutti!!!

  560. anna says:

    @propiorg: vabbè, se rimproveri così te lo dico: cancro ascendente cancro.
    Un pò monotematico insomma.
    Ma compenso con gli altri aspetti che schizzano quà e là.
    @nonno mario io l’11 luglio, siamo vicini di banco orospico, non posso che esserne lusingata :-)

  561. anna says:

    Stefano73 (ne deduco 559)
    ciao ciao
    cmque io trovo costruttivo anche questo
    cecchiccià il botta e risposta e cecchinoncià

    (è il caldo, ora mi ripiglio)

  562. Stefano73 says:

    @Anna
    ahahahahah, ok! :D

  563. daniele furia says:

    @proprioblog scusami,ho capito ke mi era sfuggito qualcosa solo dopo il polverone…ehehehe 19 settembre 1978 vergine

    @stefano73 è inutile preoccuparci di aiutare il mondo,se non siamo capaci di aiutare un amico al nostro fianco….benvenuto nel club di anime più matte del mondo!!!ehehehe

  564. Ric says:

    Ciao a tutti. Vi propongo un articolo (un po risicato a dire il vero..) in cui si parla di “Sistema”… Cibo per la mia mente complottista eheheheh :D
    http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=166932

  565. Fabio says:

    @ Stefano73
    @ Ric

    A mio modestissimo parere Stefano, vivi esattamente quello che hai dentro: con le tue emozioni interiori crei la realtà che vivi e che non ti piace (attenzione al “non”…). Dura da accettare, ma una volta compreso questo, comprendi anche che è solo responsabilità tua e quindi è tuo potere SPEZZARE questo circolo vizioso e creare di conseguenza la realtà che desideri. Il punto è scavare in te stesso e capire quello che INCONSCIAMENTE desideri. Ci vuole un bel lavoro interiore ed un grosso reset…
    Penso che potresti trovare un buon aiuto per comprendere quanto ti ho grezzamente scritto in Josè e nel suo sito RicchezzaVera.com. Premetto che per ricchezza s’intende principalmente una ricchezza spirituale, anche se viene preso in considerazione pure il lato “materiale”. Spero possa esserti utile, te lo consiglio spassionatamente.

  566. Fabio says:

    @ Daniela 552: come forse avrai già sentito dire, ciò che pensiamo si avvera. Purtroppo il nostro cervello è incapace di comprendere il significato del termine “non” quindi attenzione a quello che pensi, dici e scrivi con il “non” davanti… potrebbe diventare nocivo per te ed altri…

  567. Fabio says:

    @Daniela 549: bello, condivido! :-)

  568. Daniela says:

    @ 557 Stafano 73
    Pensa così allora perchè anch’io vengo messa alla prova:
    ti si richiede di essere il più forte perchè è su di te che è stato fatto affidamento affinchè l’energia all’interno di questa cerchia di persone possa cambiare. Quando sei in urta con loro staccati un attimo, rilassati..anche un minuto…respira e guardali senza dire nulla, calmo…si calmano anche loro, te lo assicuro.

  569. nonno mario says:

    nonno mario-post3july-ore15,29-Talenti, Prove e Misteri
    @Stefano73-548
    Ciao Stefano, forse posso aiutarti.
    Sto finendo di scrivere la guida ebook per creare i Centri di Sviluppo dei Talenti, che costituiscono il progetto TalentCity, iniziato nel bresciano cinque anni fa. Se mi mandi la tua email ti invio l’Anteprima della guida dove si parla del significato dei Talenti e si indicano alcune vie da percorrere per esprimerli. Forse può aiutarti a creare un’attività quotidiana ben specifica, che si basa sulla positività, costituita da un percorso, tappe da raggiungere e mèta sempre inavvicinamento, ma mai raggiunta completamente altrimenti che gusto ci sarebbe!
    Secondo la mia piccola esperienza ci sono alcuni buoni motivi per cui val la pena di spendere con entusiasmo la nostra vita su questo pianeta. Eccone tre: lo sviluppo dei propri Talenti per il bene di noi stessi e la comunità umana intera; sorridere alle difficoltà perché sono prove da superare per raggiungere nuovi traguardi; considerare il Mistero della Vita come il sale della spinta a ricercare continuamente. Pertanto: viva il Talento, viva le Prove e viva il Mistero.
    Tu hai questo Talento della fotografia che devi sviluppare e se mi invii una decina di altre tue foto presenterò la tua scheda alla giuria del secondo TalentGold che si svolgerà al Centro Fiera di Montichiari il 15 dicembre. Chissà che il TalentGold non ti porti serenità, convinzione e forza interiore per essere un vero “Operatore della Luce”.
    Ecco una delle mie email: dichiara.fr@libero.it , mandami la tua così evitiamo di intasare questo blog con un rapporto a due. Un caro saluto con un triplice augurio: buon Talento, buone Prove e buon Mistero.

  570. Daniela says:

    @ 557 Stefano 73
    P.s. Bellissima la foto!!!!
    Grazie della condivisione

  571. Daniela says:

    @ 566 Fabio
    Mannaggia, hai pienamente ragione.

  572. uriel says:

    Anonimo 455. Ciao, sapere che sei riuscito a venire fuori da una situazione simile a quella in cui io mi sono trovata catapultata all’improvviso, mi dà una piccola speranza. Non vorrei parlare qui dei miei problemi personali, anche se enormi, ma il motivo che mi spinge ad intervenire è che so che il mio/nostro caso è comune a molte, troppe persone. A differenza di te, però, io non ho purtroppo più nulla da perdere, e non sto parlando solo di beni materiali……vorrei, comunque, cercare di mettere Luce in queste situazioni, in modo da poterle risolvere insieme.Vorrei sapere qualcosa di più su come hai agito. Come possiamo proseguire senza portare via spazio qui? Ciao e grazie

  573. Massimiliano Piacentini says:

    @548 Stefano73.
    Ciao Stefano! La vita per ognuno di noi è ciò che è. Ho anch’io come te molte situazioni complicate da risolvere, ma daltronde la vita è anche questa. Prova a non vedere i problemi come problemi ma come eventi o situazioni senza dar loro una definizione. Se pensi te stesso come un attore all’interno di una commedia o un giocatore all’interno di un videogioco molto realistico, i problemi (come siamo abituati a definire le situazioni che non ci piacciono) nascondono sempre delle opportunità e/o degli insegnamenti. Nel momento in cui tu avresti finito di imparare dalla vita, la vita stessa smetterebbe di porti problemi, ma in realtà sei te stesso che generi i problemi perchè è la modalità con cui il tuo Sè o Anima o Io o Matrice, chiamalo come vuoi, che cerca di imparare e liberarsi dai propi schemi mentali, dai propi pregiudizi e preconcetti, per tornare ad essere vuoti ma totalmente consapevoli… in questo stato si è in armonia con Tutto. Per raggiungere questo stato è molto più ferrato di me Italo per dirti come….

  574. Fabio says:

    @ nonno mario 569: la tua proposta a Stefano73 è un bel gesto e tra l’altro è perfettamente in sintonia con la definizione di “Operatore della Luce”, nel senso che la fotografia, in sostanza, è tutta una questione di Luce!

    Anche trascendendo il concetto di Luce in “Verità”, la fotografia continua ad essere perfettamente coerente a questo concetto. Spero Stefano sia favorevole, la foto è molto bella davvero (complimenti), a parer mio ha delle chance!

  575. Fabio says:

    @ Daniela 571: :-)

    @ Massimiliano Piacentini 572: sono d’accordo con te. Innanzitutto un problema non è tale fintanto che non siamo noi a dargli questa definizione.
    Pertanto ogni situazione che ci richiede uno sforzo (e che per convenzione consideriamo “problema”) finisce per diventare un’occasione di crescita.
    La stessa situazione in cui ci stiamo trovando e che ci ha portati a riunirci qui è un “problema” ed allo stesso tempo un’occasione di crescita per tutti noi.

    E come ben sappiamo tutti, siamo proprio noi, intesi come umanità, che l’abbiamo creata, evidentemente perchè il nostro scopo, o destino, è quello di evolverci e quindi ci serve una situazione del genere da poter superare positivamente per raggiungere l’armonia col Tutto…

  576. Daniela says:

    @ Max
    Commento relativo a Tempo di cambiare episodio 12

    (Non riesco a rispondere nel forum quindi lascio qui il mio pensiero)

    Prima di tutto, ti prego, scrivi per intero il significato di n.d.e. perchè a meno che tu non abbia letto dei libri appositi chi non ne conosce il significato non ti può capire: ho letto dei libri a riguardo per cui a poco a poco mi sono ricordata:
    “Near Death Experience”, che poi tradotto dall’inglese, e anche qui c’è chi lo conosce e chi no, vuol dire “Esperienze “vicino” alla morte”.
    Ho tradotto letteralmente.
    Prima di tutto sei fortunato perchè hai potuto avere questa esperienza, molti non l’avranno mai magari.
    Tu sai cosa hai visto. Si stà bene. Saresti rimasto.
    Di solito chi ne ha avuta una, a volte ne ha altre, però al momento di decidere, se non erro, decidono sempre la stessa cosa e cioè rimangono.
    Tu dici, sarei rimasto. Qui si vive peggio.
    Anche tu come Stefano 73 probabilmente dovete fare qualcosa di prezioso che qualcun altro non potrà fare al posto vostro.
    Anch’io avrei voluto andare, anzi, non arrivare.
    Non si pùò. Ho rischiato di morire anche da piccola…sapevo che sarebbe stata dura, e forse avrei preferito non restare.
    Poi mi sono detta che in effetti era così.
    Le persone “piccole” o che sembrano “insignificanti” a volte hanno un’importanza molto grande, a volte sono quelle, anzi spesso, che risulteranno più generose delle altre.
    Trova il tuo posto. Puoi vivere bene anche facendo “poco” a detta degli altri ma “molto” a seconda di quello che pensi tu.
    Non ha importanza poi se gli altri lo sanno.
    Però mantieni sempre la freschezza. Non si fa niente per dovere.
    Ciao

  577. Daniela says:

    @ 574 Fabio

    Grazie per la faccina!!!

  578. Stefano73 says:

    @Tutti
    Cari ragazzi/e, rieccomi per ringraziare tutti voi che dopo il mio ultimo intervento avete voluto condividere con me il vostro pensiero.
    Che dire, una cosa che ho capito, e per fortuna che l’ho capito altrimenti sarebbe stato un guaio, è che devo lavorare ancora molto su me stesso, su quella forza interiore che tutti noi abbiamo dentro, e che ci permette di superare ogni difficoltà di questa vita. Un esercizio che ho iniziato a fare quando si presentano varie difficoltà, è quello di considerarle delle prove per risvegliare e successivamente rafforzare qualità necessarie per la crescita dell’anima, come può essere la pazienza e la compassione verso gli altri.
    In fondo per come la vedo io, la nostra anima si è incarnata in questo involucro che noi chiamiamo corpo, per fare esperienza, e smetteremo di partecipare a questo gioco chiamato vita terrena solo quando avremo raggiunto un certo grado di illuminazione che ci permetterà un giorno di entrare a far parte di dimensioni superiori.
    Magari sto dicendo baggianate, ma al momento sono queste le cose su cui mi focalizzo per vedere la vita sotto un punto di vista differente.
    Grazie Fabio 565, andrò a consultare il sito che vivamente mi hai consigliato, grazie di nuovo :)
    Grazie Nonno Mario 569, non mancherò di scriverti, ci tengo a farlo.
    Grazie Daniela 570, mi fa piacere che ti sia piaciuta, la fotografia per me è lo specchio della mia anima.
    Grazie a tutti, vi abbraccio!!!

  579. Denis says:

    Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo nel blog ma ho seguito queste settimane e mesi interessantissimi.
    Mi occupo di informatica e quindi lancio il mio contributo (che oltre alla proposta potrò aiutare ad implementare se verrà preso in considerazione): per quanto riguarda l’organizzazione del lavoro – penso ad esempio al gruppo di studio/traduzione dei testi di ucadia/one heaven – proporrei l’adozione dello strumento “Wiki”, lo stesso usato da Wikipedia, per organizzare le pagine ed il lavoro. In questo modo essendo fatto tutto online, ogni traduttore quando ha tempo può tradurre un pezzo senza rischiare di tradurre qualcosa già tradotto da altri utenti “off line”.

    Faccio i complimenti a tutti per l’impegno dedicato da tutti e, per quanti verranno, ci vedremo a padova il prossimo agosto!

    Denis

  580. Fabio says:

    Caro Stefano73 578, condivido la tua visione di fondo, saprai senz’altro dare alla tua vita una direzione a te più soddisfacente. Di Josè apprezzo la semplicità: non è necessario essere già esperti in meditazione o spiritualità per avere beneficio da ciò che ha da insegnare.

    Spero che presto le tue fotografie rispecchino un’anima a colori! (è più che altro una battuta, so bene che il bn è l’espressione artistica della fotografia :-) )

    @ Daniela 577: ci mancherebbe, un sorriso fa sempre bene all’anima (anche di chi lo dona)!

  581. claudio says:

    Denis.579
    Vai assolutamente sul forum..i traduttori sono già tutti operativissimi e stanno facendo un grande lavoro per tutti quanti.
    anzi…GRAZIE!!!

  582. Eduardo says:

    Le stelle cadranno dal cielo, senza danni. Infatti non sono corpi massicci come credono gli astronomi, ma immagini olografiche proiettate sul gigante schermo in 3D che avvolge il pianeta: il campo magnetico terrestre, a forma di MELA. Questo intrappola due schermi al plasma – le fasce di Van Allen – ora in dissoluzione. La NASA lancia allarmi, ma non è la fine del mondo. E’ la rivelazione che siamo stati immersi in una matrix – una realtà cibernetica – che abbiamo scambiato per realtà reale. Giuliana Conforto
    http://www.giulianaconforto.it/?page_id=14&lang=it#155

  583. Gabriel75 says:

    @Stefano73 -c578-

    C’è il Nuovo Mondo in ciò che hai compreso. Ben fatto.

  584. danielle says:

    Che bello Daniela ,fabio, nonno mario, stefano73 chicca …:si respira una aria piu leggera.quando parla il cuore é tutto piu vero.mi stanno stancando i sapientoni con belle frase che ci fanno un corso x dummmies.Io sono chi perche è tempo di cambiare e voglio contribuire a fare qualcosa
    Humility brings you closer to god!
    buon lavoro a Italo ! a domani .
    grazie a traduttori e a Marisa.

  585. danielle says:
  586. Eduardo says:

    @Stefano73 -c578-
    Quando qualcuno chiede un consiglio , fare riferimento a ciò che abbiamo sperimentato è la risorsa più onesta. Ti suggerisco di provare la via della Meditazione. E uno strumento principe per trascendere l’illusione dell’io. Allenarsi con un maestro sperimentato, per iniziare, è la cosa migliore. La pigrizia e le abitudini rutinarie alle quali tutti , in misura diversa, siamo soggetti , hanno più probabilità di essere superate se ci creiamo un impegno di studio con altre persone. E insieme ad altri “cercatori”. si trova anche il calore e il contatto umano Dopo arriverà la pratica personale. E il collegamento con l’anima , che a volte si perde, torna ad essere la fonte di luce che mai ci ha abbandonato e mai lo farà.
    Buona vita.

  587. Rix-Y says:

    @Danielle: <3 vero! :D

  588. Massimiliano Piacentini says:

    Una buona notte a tutti. Ci scriviamo al prossimo episodio!!!

  589. Fabio says:

    @ danielle 584: si è vero, quando è il cuore che parla, è come se la gravità diminuisse… si sta molto meglio… grazie a tutti quelli che lasciano che sia il loro cuore a parlare…

    @ Eduardo: sono d’accordo, anche se non pratico, penso che la meditazione sia indicata per Stefano73, come per tutti noi del resto… Anche in questo frangente credo che Italo possa essere d’aiuto.

    Buona notte a tutti

  590. Chicca says:

    @ Danielle 584

    Bello, sopratutto l’articolo “Dio non abita piu’ qui”
    Un abbraccio

  591. Sofia says:

    @Mark 534: Grazie per le info dettagliate. Ho fatto una proposta poi se è fattibile bene….altrimenti, si risolverà in altri modi. :)
    Mi dispiace solo nn avere il tempo di leggervi tutti, ho problemi con la connessione e quando ce l’ho, va via la corrente! :(
    Ma al di là di tutto, sono comunque felice di aver trovato persone disposte a mettersi in gioco per cambiare le cose. Ho voglia di vedervi, di abbracciarvi e guardare quella scintilla negli occhi che sono certa, brilla in ognuno di voi! Un abbraccio a tutti! Namaste!

  592. Teo says:

    Ammazza Fabio quanto chiaccheri, scommetto che ora scrivi da un pc, per farlo con l’ipad ci avresti messo due giorni ehhehe

  593. nonno mario says:

    @Daniela576
    A proposito di n.d.e. (Esperienze vicino alla morte) l’ho avuta anch’io all’età di sei anni. Ricoverato per una banale reumatica alle gambe mi curarono con i primi forti cortisoni, nell’ospedale dei bambini. Fui oggetto di esperimenti. Risultato: emorragie di sangue ovunque, da ogni via di fuga della rete sanguigna. Quando mamma e nonna vennero a trovarmi quella sera, pensando ad una semplice visita senza problemi, mi trovarono a fatica in un piccolo lettino coperto da un velo,gonfio ed irriconoscibile! “Non può essere mio figlio” urlò mia madre tra le lacrime, dopo aver sentito il parere dei medici “…ci dispiace…non passerà la notte…”. Invece loro pregarono, pregarono intensamente tutta notte. Non ricordo dolori, ricordo un alto muro che mi divideva da un giardino fiorito, lo presi a pugni e lo abbattei. La mattina, quando vidi accorrere attorno al mio lettino i medici, mamma, papà e nonna, si abbracciavano tutti, io non capivo, ma ero felice per loro. Ero guarito, tutte le emorragie erano sparite. Da quella notte non ho più avuto paura di nulla e fu subito dopo che iniziai la mia ricerca sul senso della vita e di quel giardino che ho visto molto bene.

  594. nonno mario says:

    @Chicca590-@Danielle584
    Splendido quell’articolo “Dio non abita più qui”.
    Mi son permesso di estrarre questa frase perché sento che è alla base dei sentimenti dei veri ricercatori di questo blog:
    *** *** ***
    Karl Koenig un giorno affermò:
    “Solo quando ci rincontreremo in comunità basate non sui legami di sangue, ma su legami spirituali, dove lavorare gli uni per gli altri e lottare insieme, in cui adulti e bambini, persone importanti e meno importanti, abili e disabili, nel reciproco riconoscimento della reciproca dignità, si incontreranno e costruiranno una nuova forma di comunità, solo allora potrà nascere qualcosa in grado di offrire ai bambini e ai giovani la possibilità di portare a espressione il loro vero essere, la loro esistenza spirituale, e di dare il loro contributo”.

  595. guido68 says:

    Salve a tutti,giorno fà ho inviato una domanda a quel sito dove in teoria risponde un “illuminato” o comunque uno della elite,se vi va leggete la risposta:Risp 7 – Illuminati gli ideali – i Mezzi – La terza Guerra Mondiale – Come si nascondono le informazioni

    Sappiamo che esistono vari tipi di iniziati”Illuminati”, parola che presumo sia
    sinonimo di massoneria.
    Poi ci sono molti tipi diversi di massoneria,per esempio
    PRODI e BERLUSCONI,NAPOLITANO e MONTI,ma non credo sia la stessa cosa,o no?
    Poi ad esempio un imbecille come BUSH FIGLIO è illuminato?
    La società del drago o dragone bianco è triade o illuminati anche loro?Ma la domanda principale è sono tutti dalla stessa parte (con il papa/papa nero) o no?

    Grazie della tua domanda la utilizzerò per scrivere alcune cose importanti.

    Prima cosa da sapere e che ci sono due modi principalmente usati per nascondere le informazioni:

    – Il divieto e la censura delle informazioni
    – L’abbondanza di informazioni

    Il primo è quello più utilizzato nel passato e nei vari regimi; la censura, vietare il passaggio di qualsiasi informazione che possa danneggiare l’ Elite e possa creare disordine e caos.

    Il secondo è il sistema più usato ora, l’abbondanza di informazioni, amplificata grazie all’utilizzo sempre più massiccio di internet, consiste nel nascondere la verità tra mille altre verità che vengono proclamate, in modo da creare confusione nel ricercatore, che alla fine smetterà di pensarci perché la confusione crea malessere e generalmente le persone cercano di evitare il malessere.
    Questo sistema genera anche un’ altro risultato positivo, limita la rabbia che veniva generata nel momento che, in uno stato di censura, provavano le persone che cercavano e scambiavano le informazioni, dovuta sopratutto ai metodi che venivano praticati per eseguire la censura, ora invece basta andare su internet digitare Illuminati, Nuovo Ordine Mondiale, Alieni, 11 settembre, Scie chimiche e quanto tu altro voglia per trovarsi di fronte a migliaia di pagine con verità diverse, per la massa questo è simbolo di libertà.

    Prova a cercare 11 settembre o Illuminati troverai di tutto, talmente tante informazioni che non saprai con esattezza qual è alla fine la verità, come fa gran parte della massa probabilmente alla fine lascerai perdere.

    Chi sono gli Illuminati ? : Alieni, Servi degli Alieni, Satanisti, Sionisti, Discepoli di antiche divinità Egiziane o Sumere, Semplici Uomini di larga intelligenza che credono che il Mondo abbia bisogno di essere guidato, pedofili, bevitori di sangue, semplicemente personaggi di potere… e molto altro ancora e nessuna di queste esclude l’altra, tutto questo lo si può trovare con una semplice ricerca nel web.

    Capisci quindi come le persone possano andare in confusione, e con il passare del tempo, in mancanza di un alternativa valida univoca si accetta anche se con dubbi, la “verità” proposta dai mas media generalisti, ma nel frattempo però le soluzioni e le reazioni sono già state compiute e non possono essere più modificate.

    Questo sistema di abbondanza di informazioni ha un arma in suo possesso molto potente, generare etichette che creino confusione.

    Vediamone una in relazione alla tua domanda il termine Illuminati.

    Questo termine viene usato perché ha una valenza storica, furono l’Ordine dei Perfettibili di Baviera che alla fine del 1700 decisero di cambiare il nome in Ordine degli Illuminati di Baviera, il loro credo era che l’uomo poteva trovare la luce dentro di Sé, ed elevarsi al grado di Uomo Divino, e vivere in un mondo buono, sano, libero e felice, ma per arrivare a questo processo ci vogliono generazioni, tempo nel quale il popolo ignorante, immerso nell’oscurità ha bisogno di essere governato e controllato.

    Il loro motto poteva riassumersi in queste parole:

    Fin quando non troverai tramite l’intelligenza la via che ti rende libero, autosufficiente e capace, continuerai a seguire i dogmi religiosi e rimarrai rinchiuso nelle tue antiche tradizioni e culture, noi governeremo su di te.

    Questi ideali sono stati la traccia che ha indicato la storia dell’uomo degli ultimi 300 anni fino ad oggi, perché il fine del loro scopo è quello di creare questa umanità cosciente e libera con qualunque mezzo a disposizione.

    – Intelligenza –

    Il primo passo per esercitare Intelligenza è l’ istruzione, e stato promuovere la diffusione dell’ istruzione a sempre più frazioni di popolo, come può un uomo esercitare la propria intelligenza se non è neanche capace di leggere e scrivere.
    In più dirottando l’istruzione solo su certi argomenti si poggiano le basi per i cambiamenti futuri.

    – Autosufficiente e capace –

    E la base su cui si base tutto il sistema Liberale, dell’ America e tutto il Mondo Occidentale, ogni persona dotate di intelligenza e capacità deve avere la possibilità di arrivare all’apice, piena libertà di impresa, demonizzazione del sistema comunista, distruzione dello Stato Sociale, come può un uomo diventare indipendente, adulto se una “mamma Stato” continua a dargli tutto quello di cui ha bisogno, come può avere il coraggio e la forza di diventare indipendente se qualcuno si preoccupa per lui, in questo modo non lo si aiuta ad “illuminarsi” ma ad adattarsi al suo stato di Mediocre e di schiavo.
    Quindi distruzione del sistema sociale.

    – Liberarsi dai dogmi religiosi

    Togliere il potere temporale dalle mani delle chiese formando governi Laici, così è stato per gli stati influenzati dalla Chiesa Cattolica e così si sta facendo con gli stati influenzati dalla Chiesa Mussulmana, instaurando rivoluzione interne col motto di “Democrazia e Liberta” oppure dove conviene direttamente con Guerre.
    La devozione verso una qualunque Chiesa è visto come azione di bassa intelligenza che blocca l’esperienza per conoscere il tuo se Divino, delegando ad altri e non a se stessi la propria crescita e per questo considerato un comportamento da schiavo.

    – Liberarsi dalle tradizioni e culture.

    Rinchiudersi all’interno delle proprie culture e tradizioni (la concezione di Nazione è considerata una tradizione) porta divisione, la divisione è un ostacolo per la creazione del Mondo buono, sano, libero e felice, per superalo c’è bisogno di Globalizzazione, da attuare in tre stadi Economica, Politica e Ideologica.

    Per fare tutto questo e per continuare a farlo c’è bisogno di molto potere
    E come nell’antichità il potere era in Mano ai Sacerdoti e alla chiesa perché essi erano gli unici a esercitare il volere di Dio in Terra, bisognava prendere il comando del nuovo vero Dio che governa il Mondo oggi: IL DENARO.
    Come chi deteneva il sapere religioso era una volta padrone del popolo, ora chi detiene il potere del denaro è padrone del Mondo.
    E come si ottiene il potere del Denaro ?
    Il vero potere lo si ottiene quando se ne può decidere la nascita, la vita, il valore e la morte che in questo caso vuol dire la stampa, il movimento, il valore e la sua distruzione.

    Le Banche Centrali fanno questo.

    Chi governa le Banche Centrali ha il controllo sul popolo.

    Una volta che hai il potere del denaro lo puoi muovere ed usare per raggiungere tutti i tuoi scopi, eleggere presidenti, aiutare e ricattare paesi, organizzare rivoluzioni, combattere rivoluzioni, creare e risolvere crisi, comprare i mass media, crearne di nuovi, basta, direttamente o indirettamente, far fluire il denaro in modo che arrivi a chi si vuole che agisca per il proprio scopo, e quest’ ultimo potrebbe benissimo essere all’oscuro di essere una semplice pedina.
    Ad aiutare il movimento del denaro ci sono le grosse Multinazionali, Fondazioni, ONLUS e istituzioni Mondiali come FMI e FAO.

    Nel momento attuale all’ apice del controllo ci sono le famiglie che detengono la proprietà delle banche centrali, ma con l’aumentare del processo di globalizzazione si sono create nuove bolle di potere, ed in quanto si considerano intelligenti, autosufficienti, capaci e liberi, non vogliono sottostare a chi tutto questo ha creato, vogliono la loro parte di comando e controllo e non hanno nessuna intensione di creare il Mondo buono, sano, felice e libero se questo precluderà il loro potere appena acquisito.
    Inoltre, questa divisione che per ora riguarda la cima della piramide sta iniziando a scendere, ha iniziato a toccare le compagnie che movimentano il denaro (Multinazionali, Fondazioni ecc) che ora possono schierarsi in base all’unico vero loro credo il rendiconto personale, se la frattura non verrà saldata, ne vedremo il suo espandersi agli strati ancora inferiori, la politica e l’informazione, a questo punto rimediare a quella che potrebbe essere una terza guerra Mondiale inizierà ed essere molto difficile se non impossibile.
    Possiamo accorgerci di questo dalla creazione di etichette che verranno usate dai politici e dai mas media di entrambi le fazione per creare nemici o amici o meglio come vengono definiti in una guerra i buoni e i cattivi.
    Sono etichette in quanto alla base le guerre si combattono tra nazioni, culture, religioni, ma all’apice chi realmente sta facendo la guerra, queste divisioni non esistono, esistono le pedine migliori da usare per raggiungere il proprio obiettivo, che è decidere a chi a fine guerra toccherà il controllo della popolazione.

    Si può evitare tutto questo ?

    Non lo so se si eviterà tutto questo per me non ha importanza io farò il possibile per evitarla ma se succede è perché deve succedere e ne capirei anche i motivi, ma ogni cosa che non è ancora accaduta la si può evitare.

    Una cosa molto importante e vedere oltre le etichette ed usarle se necessario in modo corretto a partire dal termine Illuminati, il termine illuminati crea solo confusione, per metà della popolazione mondiale è sinonimo di evoluzione spirituale, se informi un Indiano, un cinese o una persona in qualunque paese di formazione Buddista dicendo che il Mondo è governato da Illuminati la risposta sarebbe: Magari.

    Per la massa invece della popolazione Occidentale e di cultura Mussulmana è un termine astratto, difficile da capire proprio perché indica due cose che sono all’opposto, bisogna usare un termine che invece identifichi perfettamente le loro azioni, sono dei Controllori e la cosa migliore e specificare sempre di cosa sono controllori se si tratta di questioni legate al denaro, se si tratta di un azione di una multinazionale ecc…
    Frasi come gli illuminati hanno organizzato le proteste in Nord Africa o gli Illuminati hanno creato la crisi economica ecc… non fanno altro che creare confusione in gran parte della massa e come detto prima la confusione crea malessere e il malessere si cerca di evitare.

    Non basta solo una corretta informazione per evitare una guerra mondiale o per cambiare lo stato attuale di schiavi.
    Gli stessi controllori hanno indicato la strada per uscire dalla schiavitù, riporto le frasi scritte sopra:

    “Il loro credo: era che l’uomo poteva trovare la luce dentro di Sé, ed elevarsi al grado di Uomo Divino, e vivere in un mondo buono, sano, libero e felice, ma per arrivare a questo processo ci vogliono generazioni, tempo nel quale il popolo ignorante, immerso nell’oscurità ha bisogno di essere governato e controllato.

    Il loro motto poteva riassumersi in queste parole:

    Fin quando non troverai tramite l’intelligenza la via che ti rende libero, autosufficiente e capace, continuerai a seguire i dogmi religiosi e rimarrai rinchiuso nelle tue antiche tradizioni e culture, noi governeremo su di te. “ –

    Se un grosso numero di persone, comprendessero il proprio potenziale, iniziassero ad aprire gli occhi a svegliarsi, a conoscere e praticare l’unità e l’amore, a liberarsi da dogmi e tradizioni e diventassero totalmente autosufficienti nella creazione della propria felicità allora si, questo si può fare, anzi questo sta già accadendo.

    Approfondirò questo argomento quando e come volete ma per questa risposta per ora ho detto abbastanza.

    p.s:scusate ma non mi faceva copiare il link

  596. Arcobaleno says:

    guido68 595 queste cose potevo dirtele io se avessi voluto farti credere che sono un’illuminata…ti sembro illuminata io?! Qualcosina di più convincente? ;) ,grazie

    propriog pesci as.sagittario,poi l’oroscopo ce lo passi però! ;)

    un abbraccio

  597. Ω says:

    @guido68 Grazie. Sostanzialmente sono d’accordo con le risposte di quell’Illuminato, ogni mondo (primitivo) funziona esattamente come viene descritto. Aggiungo però, che tutto quello che l’uomo evoluto e Giusto dovrebbe fare ma per pigrizia o ignoranza non fa, al suo posto lo farà qualcuno del sistema, un Controllore, rallentando così il progresso e allontanando la liberazione dalla schiavitù, dalle guerre. Insomma, o l’uno o l’altro, ma la qualità dell’azione, cambia parecchio.

  598. Anonimissimo says:

    Ho scritto ad un esperto americano, spero potrà rispondermi al più presto; secondo me comprendere il signoficato di questo papirp è fondamentale, tra l’altro ho notato che una piccola azienda italiana fondata da un satanista utilizza proprio la figura di qualcuno che mira la freccia con un arco, è proprio il logo di questo personaggio… (non faccio nomi ovviamente…)
    http://alturl.com/ge5f7

  599. gabriella says:

    Ringrazio quanti mi hanno fatto le condoglianze, rimane sempre il problema del cane, è simpatico e affettuoso…nessuno vorrebbe adottarlo? (lombardia)
    DRAKE: GREEN LIGHT IS A GO!http://www.ascensionwithearth.com/
    Fusse che fusse…

  600. danielle says:

    mario sei speciale:)

  601. gabriella says:

    Per la serie delle notizie che parlano di un’umanità migliore:
    http://it.notizie.yahoo.com/a-milano-esiste-un-angelo-invisibile.html

  602. propriog says:

    Grazie a chi ha messo proprio segno zodiac, anche se sono ancora pochi x fare una statistica :).

    VORREI DIRE che i messaggi tipo:
    “Vuoi un miracolo?! Sii il tuo miracolo” oppure quelli che dicono “Volere è potere”, o cose del genere che significano tutto e non significano niente, MI ANGOSCIANO!

    Ho conosciuto il buddismo giapponese, e dice:
    “Non si può avere fede senza avere prove”. Mi sembra giusto.

    Dire che il pensiero crea tutto secondo me è sbagliato.
    Il pensiero da solo non fa niente, altrimenti ora chissà dove saremmo :).
    Per i miracoli serve molto di più. In questo senso la “Psicocibernetica” tempo fa mi aveva acceso una lampadina: qualcosa pensata un tot. numero di volte, e immaginata con cose reali, e caricata di emozione, porta il sistema nervoso ad andare in quella direzione. Il sistema nervoso non distinque le cose reali da quelle immaginate con cose reali.
    Forse i miracoli avvengono così.
    La chiesa ci ha insegnato un pregare che non serve a niente…

  603. propriog says:

    Rix-Y
    questo governo Morti deve andare a casa urgentemente!

  604. danielle says:
  605. propriog says:

    ..ecco mi son dimenticata di agiungere che secondo me un pensiero di PAURA solitamente prevale proprio xché ha già in sè una forte emozione. Quindi occorre lavorare su di sè, sul gestire i propri pensieri, bloccando subito quelli negativi sostituendoli con qualcosa di bello.

  606. propriog says:

    un abbraccio a gabriella

  607. propriog says:

    uno scoop:mario Morti non è vero che è nato a Varese!
    La sua famiglia nell’800 si era trasferita in Argentina,lui è nato là.

  608. Leo says:

    Scoperta la «particella di Dio» Annuncio ufficiale al Cern: il bosone di Higgs esiste ] Scoperta la «particella di Dio»
    http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_luglio_04/scoperto-bosone-annuncio-ufficiale_6539013a-c5af-11e1-9f5e-4e0a5c042ce0.shtml

  609. Leo says:

    Il principio di causalità della fisica che conosciamo basata sul concetto di causa/effetto è destinato a essere superato …

  610. Daniela says:

    @ 609 Leo
    Perchè la chiamano “Particella di Dio”?

  611. Chicca says:

    @ propriog 602
    Ciao, sono ariete, asc. leone o vergine, essendo secondo l’orario in cuspide netta per quanto riguarda l’ascendente e riconoscendomi a volte nell’uno ed a volte nell’altro. ;-)

    Considero questa imprecisione come una ulteriore possibilita’ data al mio carattere ed al mio libero arbitrio. :-)

    Per cio’ che hai scritto nel tuo intervento, sono d’accordo sia coi primi messaggi che con la psicocibernetica.

    Non sono invece in accordo con la terza affermazione: che non si possa avere fede senza le prove, in quanto se così fosse, nessuno avrebbe mai potuto scoprire nulla.
    Dove erano le prove che un oggetto piu’ pesante dell’aria potesse volare,per i fratelliWright?
    Molti li giudicarono, all’epoca, dei pazzi.

    Addirittura lego sia alle prime dichiarazioni che alla psicocibernetica anche il potere della magia, intesa come legge che governa il nostro mondo e che, come qualuque altra cosa, puo’ essere utilizzata per scopi benefici o malefici.

    Un esempio potrebbero essere “le carte del Risveglio” alle quali stiamo attualmente lavorando in contrapposizione a “Le carte degli Illuminati”, il cui scopo e’ senza dubbio negativo sotto ogni aspetto le si guardi.

    Cosa importantissima, almeno per me, e’ che la natura e l’universo sono assolutamente a favore del bene, del progresso armonico e della guarigione.

    Un abbraccio e dimentica le angoscie.

  612. Ω says:

    @propriog 602 Quelli che promettono POTERE, LIBERTA’ e MIRACOLI “gratis” (ovvero senza un lungo percorso interiore) non sanno quello che dicono. Tutte queste cose non possono essere “attirate” senza conseguenze, ma sono il frutto di una interazione armoniosa tra diversi ingranaggi dell’universo incluse le sue creature. Ad esempio ci vuole coerenza tra “Anima” (il tuo Dharma), Essere, Progetto, Scelte, Azione, Pensiero, Inconscio, Conscio, Mente, Coscienza. Questa coerenza naturale e progressiva, non forzata e improvvisa, non può essere regalata, comprata, venduta, trasferita. Può soltanto essere costruita o riconosciuta dentro di noi. Cercare potere, libertà e miracoli come elementi isolati dal resto della vita reale porta verso illusione/ delusione, oppure si cade nel tranello del Grande Tentatore (ingiustizia). Le varie tecniche per far accadere i miracoli possono anche essere valide – ma vanno integrate nel Tutto, non tenute separate da noi. Non devono diventare qualcosa di esterno a noi. Si prova angoscia quando parlano i ciarlatani perché istintivamente sentiamo che raccontano favole e perché sappiamo che non è facile raggiungere un tale equilibrio da “meritare” miracoli, libertà. Tuttavia, a livelli molto più elevati, i cosiddetti “miracoli” diventano quotidiani. Anche il solo fatto di esistere (e gioire) potrebbe e dovrebbe essere considerato come un “miracolo”. Ogni nuovo istante è un miracolo. Ma quello che l’uomo attualmente non sa spiegare, non vuol dire che sia soprannaturale o collegato alle ipotetiche divinità. Per il segno z. mi avvalgo della facoltà di non rispondere. :)

  613. propriog says:

    Sorry,l’ultimo mio mess. è errato,ho riportato come sentito x radio. Monti nato a Varese ma padre e famiglia argentini; probabilm.in radio volevan dire che nn avendo origini italiane gli frega poco di farne gli interessi.

    Ω
    avvaliti pure…Scusa, chi sarebbero i ciarlatani?
    Pensavo di far cosa positiva riportando una mia intuizione di cui sono convinta anche sulla base di altre esperienze,ma a quanto pare non va bene.

  614. Fabio says:

    @ Teo 592: eh, eh… beccato!

    @ propriog 602: a mio modesto parere la differenza fra ciò che hai scritto prima della seconda faccina ( :-) ) e ciò che hai scritto sta tutta nelle emozioni chiamate a supportare il “processo di creazione”

    Chi sostiene che il pensiero crea la realtà sottintende (o aggiunge) che le emozioni sono parte integrante del processo creativo, fatto anche di focus, immaginazione e visualizzazione. Lo spieghi bene nella II parte, solo non li chiamerei miracoli…

    Non a caso nel mess. 605 suggerisci di controllare i propri pensieri, bloccando quelli negativi. Ma se tutto ciò non avesse alcuna influenza sulla realtà a cosa servirebbe tale sforzo? Solo a crearsi un mondo di illusione forse…

    Quanto al detto giapponese, a parer mio se ci sono le prove la fede non serve, e quando “credi” è perché le prove mancano (e quindi serve appunto un atto di fede).

  615. Ω says:

    I ciarlatani secondo me sarebbero quelli che tu hai criticato quelli che dicono “Volere è potere” e “Sii il tuo miracolo” ma senza spiegare il resto. In questo podcast NESSUNO è ciarlatano e la tua intuizione mi è piaciuta molto, ma qui è facile fraintendersi, eh? Non rivelo il segno z. per un motivo Spirituale. Un abbraccio. :)

  616. propriog says:

    chicca grz x la risp. :)

  617. propriog says:

    Fabio,
    (premesso ke parliamo d religione),allora xchè i cristiani adorano la santa sindone,e xché la studiano x capire se è autentica? Xché gli archeologi scavano x sapere di più?Non vedete che x avere fede si ha di continuo bisogno di prove?

  618. Sofia says:

    @tutti
    questo è il mio Trust number: 583165-514164-201510 per ora mi sono presa cura della mia anima. Riguardo a tutto il resto, lo faremo strada facendo, insieme…..in ogni caso, ora, appartengo alla coscienza divina universale come essenza e a mio personale parere, nn è poco! :)
    Un abbraccio!

  619. sono scorpione ascendente leone
    Ieri sera ho trovato a casa un avviso dell’agenzia delle entrate che dice di pagare 1.404 euro quale tassa sulla liquidazione presa alla fine del 2007 quando sono andata in pensione. L’ufficio che faceva le paghe ha confermato che è giusto. Al momento di darti la liquidazione ti conteggiano una certa percentuale (23%) e poi l’agenzia delle entrate conteggia non so cosa e la percentuale passa al 30,5%. Oggi sono ancora giù per questa batosta inaspettata, ma spero mi passi. I soldi li ho, ma per me sono comunque una bella cifra e il pensiero di darli a questi ladroni …. Beh .. era uno sfogo. Ciao ragazzi.

  620. nonno mario says:

    nonno mario-post4july-ore13,22-Ultimo Appello Valcamonica
    @Tutti
    Ultimo appello per chi fosse ancora interessato all’incontro del 7-8 luglio a Saviore d’Adamello in Valcamonica. Siamo accolti nel Villaggio di Aquila Chiazzata, per una ventata di spiritualità e consultazione su Charta2012 e proposte per Abano. Si inizia sabato 7 luglio ore 11/12, pranzo al sacco tipo pic nic, portare zaino e sacco a pelo, si lascia l’auto a Saviore e poi mezz’oretta a piedi si raggiunge il luogo. Costo per la notte 12 euro. Prevista escursione nei luoghi sacri, ritenuti tali anche dai Nativi americani. Ci sono ancora pochi posti disponibili. Contattatemi entro ore 12 di giovedi 5 luglio : zeronove.ydv@gmail.com.
    Un caldo abbraccio ed un saluto a tutti.

  621. Stefano73 says:

    @ Tutti :)
    Vorrei condividere con voi questo video intervista molto approfondita a Matthieu Ricard, monaco buddista di tradizione tibetana.
    In questa intervista affronta il tema delle emozioni distruttive, come riconoscerle, affrontarle e sbarazzarsene, e successivamente tratta l’argomento della meditazione e i suoi benefici approvati anche dalla comunità scientifica.

    Il bello di tutto ciò, per me, è che ieri stavo leggendo un libro dove lo stesso monaco affrontava gli stessi temi, e su di un punto mi ero bloccato, non capivo, e avevo in mente di chiedere spiegazioni ad Italo e a voi. Successivamente, chiuso il libro, vado su youtube per cercare qualcosa che trattava l’argomento buddismo e meditazione, ed ecco che mi ritrovo lo stesso personaggio del libro che riporta in versione video tutto quello che avevo letto poco prima… bella coincidenza :)
    Ve lo consiglio, l’argomento è molto ben spiegato!
    Buona giornata a tutti!
    @Propriog… vorrei partecipare alle tue ricerche astrologiche, ma a parte conoscere il mio segno Pesci, e la mia data di nascita, 26-02-1973, altro nin zò :)

  622. Monica says:

    Imperdibile.
    Presente, passato e…futuro?
    Un video in animazione (dura solo 7 minuti) stracolmo di simboli e di riferimenti storici (fino ad oggi occultati), fin dal primo secondo di filmato…ogni frame è un simbolo più o meno esplicito.
    Davvero stupendo.
    http://vimeo.com/44583147

  623. Ω says:

    Vedere per credere, o credere per vedere? Nè l’uno né l’altro. Vedere è sufficiente? Però il solo vedere non è comprendere. E poi dipende dall’interpretazione. Non si può avere Fiducia in qualcosa o qualcuno senza avere prove della sua esistenza e della sua qualità. Come raggiungere prove, se prima non abbiamo voluto credere che quelle possono essere trovate? Evidentemente qui si parla di una catena di passaggi distinti:

    – Prima si “crede” possibile una determinata cosa, non la si esclude.

    – Poi si accetta la sfida, quindi inizia la nostra Ricerca.

    – In seguito, vengono considerati numerosi (apparenti) indizi.

    – Strada facendo si progredisce “nello Spirito”.

    – Tra l’altro si comprende l’importanza dell’equilibrio: il dentro/ il fuori.

    – Il cambiamento interiore apre le Porte della percezione.

    – A questo punto, alcuni riescono ad intravedere “oltre” l’ordinario.

    – Colui che cammina “oltre”… cerca di interagire con quell’oltre.

    – Ma quello che scopre non è comunque una prova certa, definitiva.

    Ecco perché si ha bisogno, nello stesso tempo, di avere “prove” e di continuare ad avere “fede” o Fiducia nella Ricerca, nelle nostre potenzialità di trovare quello che abbiamo cercato, nella possibilità di avere maggiori dettagli o anche di comprendere l’insieme.

    Ed una volta che si Comprende, si Sa, non si ha bisogno di Credere.

    Ma… dimostrare l’esistenza non basta.

    Se l’uomo dovesse vedere DIO, non è detto che quell’uomo avrebbe poi accettato le Sue Leggi o che avrebbe compreso la Sua giustizia. Un conto è credere o sapere che esista un Dio un altro è “ascoltarlo” e “seguirlo”. Se tutti gli umani dovessero vedere Dio, ci sarebbero sempre coloro che avrebbero “creduto” nella sua saggezza, e quelli “che non avrebbero fede”, che non si sarebbero “fidati” di lui o che semplicemente non avrebbero bisogno di lui (vedi ad esempio i Buddhisti “Theravāda” e Atei). Nelle sacre scritture originali la parola fede non si riferisce ad una cieca credenza nelle favole di turno ma alla Fiducia concreta in un Essere, Creatore (o Esseri, creatori) che si manifesta in modo tangibile nella Vita di un “Credente”. Gli Ebrei hanno VISTO con i propri occhi ‘YHWH-Elohim’. I primi Cristiani hanno visto le LINGUE di FUOCO il giorno di Pentecoste oltre a tanti altri segni. La chiesa sbaglia, a chiedere dalla gente “comune” una “fede incondizionata” senza spiegare (addirittura dopo aver negato) i fatti che conosce benissimo.

  624. Daniela says:

    @ 599 Gabriella
    Porta pazienza.
    Ci vogliono persone che amano veramente i cani e che se ne prendano cura e tutti i giorni.
    Mia sorella non riesce a stare senza, io invece non riesco a badare loro. Ci volgliono le persone giuste.
    Ciao e un sorriso anche da parte mia.

  625. Chicca says:

    @ Monica 622

    L’ho visto ed ho letto anche tutti i commenti entusiasti……
    che dire, non risuona con le mie corde. :-(

    Guardandolo ho pensato: quale e’ il suo fine, il suo scopo?

  626. Eduardo says:

    proposte e suggerimenti da dare per la formulazione di un ideale programma di lavoro durante i giorni dell’incontro ad Abano Terme : vedi il FORUM

  627. SoR says:

    Sul sito http://intervista-gli-illuminati.blogspot.in/ qualcuno cha fatto la domanda proprio sulla legge di attrazione e potere creativo del pensiero ed oggi è stata inserita la risposta.

  628. Stefano D. says:
  629. propriog says:

    nonno mario grz.
    Rita (sfumaturedellanima),come ti capisco…
    Stefano73 :)

    Ω che bella spiegazione. Chissà quando e xché mauro biglino ha deciso di rivelare la verità sulla bibbia quando da anni collaborava col vaticano per scrivere un interpretazione falsata. Circa 2 anni fa lessi di un prof. che studia la sindone (non quello ufficiale di torino,ma un altro di cui nn ricordo nome),e diceva d’aver scoperto che nel telo non c’è una figura ma due: 1 da un lato, l’latra dall’altro lato, con in mezzo niente; diceva ke x avvenire ciò il corpo doveva avere una fortissima energia; é come se avesse attraversato la tela. Allora mi domando e mi chiedo :) LOL: voi vedè che sò venuti a pijallo coll’arca del alleanza?

  630. guido68 says:

    @ arcobaleno 596 secondo me tu sei illuminata.comunque il post era per sottolineare le stesse conclusioni di italo quando dice che la cabala sta distruggendo il marcio.Probabilmente detto marcio è molto più sfaccettato di quello che si possa credere e secondo me questo potrebbe determinare la nostra sopravvivenza,nel senso di avere del tempo per costruire il nuovo.Il post non vuole convincere nessuno di niente.

    P.S.:1° maggio 1968,toro,nato circa ore 13 non conosco l’ascendente,anzi chi può e vuole mi ragguagli,grazie

    ciao a tutti

  631. Arcobaleno says:

    @ Monica 622 video stupendo sulla presunta ‘fine del mondo’.Ricordatevi che la certezza non si raggiungerà in questa vita…per cui,ti ringrazio,guido68 630,ma la strada che sto percorrendo è lunga e comunque la meta irraggiungibile(sperando tu l’abbia detto in senso buono :) ),certo però possiamo avvicinarcisi il più possibile…
    già,la risposta di ‘quell’illuminato’ può essere interpretata così,ma chissà invece che non sia il risveglio delle nostre coscenze a determinare lo sgretolamento di questo marciume… ;)

  632. Arcobaleno says:

    …coscIenze…

  633. Fabio says:

    @propriog 617: Io qui non leggo solo di religione, ma anche di spiritualità slegata alla religione. Due cose che spesso si confondono, ma che non coincidono.

    Purtroppo non so dare risposte alle tue domande, soprattutto relativamente alle questioni religiose che menzioni. Quanto agli archeologi non credo che il motivo del loro lavoro sia quello di dare dimostrazione a fatti unicamente religiosi. Ci sono mille altri motivi per essere archeologi. Caso vuole che da ragazzino avessi una passione bruciante per l’archeologia, in quanto anche a me piace capire, darmi risposte, ma non mi ponevo assolutamente sul piano religioso, bensì di studio del passato per capire il presente, a prescindere dalla religione.

    Mi sembra che la risposta di Ω 623 sia molto più qualificata della mia.
    Concordo anche sulla sua posizione al messaggio 615.

    @ stefano73 621: non è un caso, il maestro arriva quando l’allievo è pronto. Allo stesso modo io penso che le risposte arrivino quando le nostre domande sono sentite e vengono direttamente dal cuore. Guarderò il video questa sera… thanks.

  634. danielle says:
  635. Monica says:

    @ Chicca
    Considera che i commenti sono per lo più di estimatori dell’animazione 3D e degli strumenti (programmi) per ottenere effetti grafici, luci ecc…è una pagina di spippolatori impenitenti! :)

    Il video in realtà – e lo spiega meglio nel lungo sottocommento di jesùs olmo – è un virtuosismo per spiegare quanto possa essere efficace l’animazione, rispetto alla fotografia, per descrivere concetti astratti, onirici, spirituali.

    Il suo scopo? Beh, è talmente incredibilmente colmo di simbologia che è facile intuirne il messaggio, per lo più sconosciuto alla moltitudine di noi, in pratica descrive i meccanismi della Matrix in cui viviamo dall’inzio dei tempi, quindi presente, passato…con un occhio al futuro, dove dà un interpretazione chiara di ciò che dovremmo fare per uscirne, o che accadrà grazie a questa presa di coscienza e di risveglio.

    Negli ultmi secondi infatti “l’uomo” (Cristo) si risveglia dal sonno ipnotico, esce dalla caverna (Matrix) che ha sulla sua volta il volto del demonio (NWO), CROLLA LA CHIESA sullo sfondo (la vera artefice della nostra prigionia) e nello stesso esatto momento la corona di spine sulla fronte del Cristo (uomo) si dissolve, perché ci si possa riappropriare della nostra origine “divina” e libera, creatrice di luce, di bene e di equilibrio.
    L’uomo continua il suo viaggio verso la luce, che distrugge sul finale anche altri simboli importanti, le piramidi.
    Non è un video leggero da guardare, turba sicuramente un po’ tanto, ma dà un messaggio positivo, che è poi sempre lo stesso: noi abbiamo il potere di liberarci scoprendo la verità in un viaggio che è ed è stato doloroso.

    Ti copio e incollo una parte della simbologia presente nel video, che ho individuato finora, davvero fatta incredibilmente bene (segnalo in minuto e subito accanto la descrizione):

    00,12” Inizio capretta (bestiame, popolo bue) imprigionata, con codice a barre sulla fronte (il marchio della bestia), rinchiusa in un campo di concentramento (Matrix)

    00,20” mani diaboliche con un anello di ceralacca su un sigillo (Papale?) e un altro con il simbolo d’oro del dollaro (denaro) che muovono dei fili

    00,30” il burattino Bush è agganciato a quei fili e danza in una classe scolastica (istruzione)

    00,44” Bush parla istruito da un suggeritore

    00,58” Bush fa il saluto massonico (corna) con le mani

    01,05” Bush si trasforma in Obama (il messaggio è chiaro!)

    01,13” Una bambina su un pavimento a scacchi (simbolo della massoneria per la dualità) seduta all’interno di un cerchio sacrificale, circondata da sagome di bambini torturati e ormai spenti

    01,26” La bambina lascia andare la mela, simbolo della conoscenza e del peccato originale, che è probabilmente l’aver acqusito la capacità di procreare autonomamente, quindi di non essere più ibridi

    01,37” dalla mela scaturisce, appunto, la vita, dalle sue due metà: uomo e donna appunto. E’ anche simbolo della verità che si rivela

    01,38 Obama suda perché ha paura infatti che la verità sia svelata

    01,55” zoomata all’indietro rivelano due torri illuminate (Twin Towers) che vanno a fuoco e crollano con delle esplosioni nella struttura

    02,18” Un lastrone di ghiaccio trasporta Osama Bin Laden, che fa proseliti, con tuta mimetica militare con il distintivo della CIA sul petto. E’ circondato da strani soldati con un cappuccio bianco (KKK) armati di paletti di legno bianchi (le croci dei roghi antirazzisti)

    e via così (riguardatelo più volte perché ad una sola visione sfuggono tutti i dettagli), per ogni secondo e frame del video. I messaggi successivi sono ancora più forti ed evidenti (ma scopriteli voi, perché è un esercizio che fa pensare).
    E’ un sunto di ciò che è stato, di ciò che è e che è occultato, delle menzogne diffuse su tutto, del dominio dei media e di come ci tolga la capacità di pensare, degli “Dei” alieni che danzano attorno al fuoco della “vita”, del sacrificio dei nostri figli sull’altare della guerra e della liberazione dell’uomo sul finale e alla fine di questo viaggio lunghissimo, colmo di dolore, di morte, ma con un futuro, forse, luminoso.
    Dipende da noi.

  636. nonno mario says:

    @Monica622- @Tutti
    Realizzazione artistica splendida. Un cartoon ed una musica che ipnotizzano. Se qualcuno di voi conosce gli artisti che l’hanno realizzato è urgente proporre loro il seguito: ovvero la realizzazione di unba Federazione mondiale di popoli, non basata su “Repubbliche del Lavoro” ma sul “Talento dell’Essere Umano”. Credo che a loro interessi molto questa idea. Sono artisti talentuosi e non possono sfuggire al fascino che una società si fondi sul Talento (che qualcuno chiama anima, spirito, dono di Dio).

  637. Mark says:

    @ Rita (sfumaturedellanima)
    Dipende da te se vuoi sfidare il sistema o pagare in silenzio, ovvio che se lo sfidi non devi avere paura e soprattutto non devi avere proprietà :-D

  638. Monica says:

    @ nonno Mario 636
    Grazie, sono felicissima che ti sia piaciuto.
    Gli artisti sono del sito: http://www.heliofant.com e questo è il loro indirizzo di contatto info@heliofant.com
    Ti copio ed incollo la descrizione che fanno di sé stessi sul loro sito (tradotta alla bene e meglio!), mi pare che siano sulla lunghezza d’onda giusta!

    “Heliofant è una casa di produzione che ha sede alla base delle belle Laurentian Mountains appena a nord di Montreal in Canada.
    E’ un nascente studio indipendente di computer animation incentrata sulla creazione di contenuti sperimentali e stimolanti.
    Riunendo artisti provenienti dai campi della danza, musica, animazione al computer e arti visive, la società è molto interessata a esplorare il terreno comune che sottende molte tradizioni spirituali e filosofiche in una forma lirica.”

    Dovremmo parlargli di One-Heaven e di Ucadia e dei nostri/vostri progetti…
    Un bacione!

  639. michele marziano says:

    @Fabio: ti ringrazio per l’invito, ad Abano ci sarò col cuore, non personalmente.
    @claudio: mi sono registrato al forum e cercherò prossimamente di postare qualche pensiero sulla sovranità individuale. Personalmente ritengo di dover fare qualche passo indietro e riprendere in mano i testi di istituzioni di diritto romano e quelli di diritto internazionale. La risposta deve essere in qualcosa di talmente evidente da passare inosservata…

  640. propriog says:

    Fabio,nel mio 629 ringrazio già Ω x la bella spiegazione.

    Guido68, con google cerca “Carta del cielo”, ci son molti siti gratuiti. X avere il tuo ascendente devi mettere data ora e luogo d nascita ;)

  641. nonno mario says:

    Post nonno mario-4july-h16,43-Il video della Capra
    @Tutti
    Ho inviato questo testo in inglese agli autori del video 44583147 che trovate su Vimeo (Monica622), usando il loro blog:

    “They used a special technique. There is no film that can compete! We must offer them more, that humanity wakes up, a thousand streams which merge into a raging torrent, which create a worldwide federation of peoples united by the Circles of Light that develop the human talent, which will build the new society on earth. No more union “republics based on the job” but “Talented People who are self-governing.” The development of human talents should be the next destination on the planet Earth.”

    Per chi non conosce l’inglese:
    “Hanno usato una tecnica straordinaria. Non c’è film che può competere! Dobbiamo proporre loro il seguito, l’Umanità che si risveglia, mille rigagnoli che si uniscono in un torrente impetuoso, che creano una federazione mondiale di popoli uniti da Circoli di Luce che sviluppano i Talenti umani, su cui si baserà la nuova società terrestre. Non più unione di “Repubbliche fondate sul lavoro” ma “Popoli Talentuosi che si autogovernano”. Lo sviluppo dei talenti umani deve essere la prossima mèta del pianeta Terra”

    Se condividete il messaggio mandatelo anche voi, a vostro nome, iscrivendovi su Vimeo, ma potete farlo anche con YouTube (stesso video qui: I pet capra II e il NUOVO ORDINE MONDIALE L’inizio della fine: http://youtu.be/shdCBxLRH9Y). Chissà che non accettino la nostra proposta. Sono davvero bravi! E questo nuovo film, “Una Società basata sui Talenti”, il logico continuato, sarebbe una vera pacchia per un’ondata di risveglio sull’intero pianeta.

  642. Fabio says:

    @ michele marziano 639: grazie Michele, la tua collaborazione è comunque importante anche al di fuori dell’incontro di Abano :-)

  643. nonno mario says:

    @Monica638-@Italo
    Bene! Mandiamo all’indirizzo che ci hai dato il fac simile del testo che qui sopra ho scritto in inglese. Mandalo anche tu. Chissà che accettino. Anche Italo potrebbe metterci una parola, parlando con loro via skype. Il mio inglese è poca cosa.

  644. Stefano73 says:

    @Fabio 633
    Grazie a te ;)

  645. Monica says:

    @ nonno mario 643
    Ottimo e ottimo testo, mi sembra una bellissima idea, considerando anche la loro “filosofia”, sentiamo che cosa ne pensa Italo, ma intanto credo tu abbia fatto una gran cosa e seguirò il tuo invito.
    Sto trascrivendo tutte le “metafore” del video, secondo dopo secondo ed è eccezionale, ma sul sito di Heliofant ci sono le descrizioni e i nomi anche dei personaggi, dei protagonisti del video e anch’essi sono un’allegoria in più nella rappresentazione simbolica dei loro gesti.

  646. Daniela says:

    @ Anto
    Servirebbe aiuto per la registrazione nel FORUM.
    Mi avete mandato la password da cambiare ma non riesco assolutamente a registrarmi: password e nome utente errati.
    Grazie

  647. Italo Cillo says:

    E’ STATO APPENA PUBBLICATO L’EPISODIO 14, CONSIGLIO DI INTERROMPERE LA DISCUSSIONE SU QUESTA PAGINA E DI PROSEGUIRLA… NEL FORUM!

    INFATTI, COME HO SPIEGATO NELL’AUDIO…

    …DA QUESTO EPISODIO IN POI, NON USEREMO PIU’ QUESTE PAGINE PER COMMENTI, NEWS E SCAMBIO DI RISORSE:
    PER FAR QUESTO USEREMO IL FORUM – http://www.tempodicambiare.it/forum/

    QUESTI COMMENTI SUL BLOG SONO RISERVATI ALLE DOMANDE RELATIVE AL PROSSIMO EPISODIO DEL PODCAST, CHE SARA’ ANCHE L’ULTIMO. GRAZIE A TUTTI!

  648. Daniela says:

    @ Lord – settore astrologia
    Ha fondamento ciò che viene riferito e cioè che da un pò di tempo tutti i temi natali andrebbero avanzati o indietreggiati di 3°?

  649. mau says:

    gia dal numero 14 parte il divieto di scrivere?

  650. mau says:

    @ italo Boh vabbeh non lo scrivo nel per rispettare la volonta di divieto, volevo dare visibilità a questo video, scrivendone il link nell’episodio 14 :) e sul piu bello mi chiudono la porta in faccia:) scherzo eh
    non ho mai avuto dimestichezza coi forum, qui le porte sono state chiuse anche a gente matura e sola, che mai riuscirebbe a scrivere quello che scrive qui su un forum, va bene istess

    italo se lo guardi so’ cuntent
    Grazie

  651. Italo Cillo says:

    E’ STATO APPENA PUBBLICATO L’EPISODIO 14, CONSIGLIO DI INTERROMPERE LA DISCUSSIONE SU QUESTA PAGINA E DI PROSEGUIRLA… NEL FORUM!
    INFATTI, COME HO SPIEGATO NELL’AUDIO…
    …DA QUESTO EPISODIO IN POI, NON USEREMO PIU’ QUESTE PAGINE PER COMMENTI, NEWS E SCAMBIO DI RISORSE:
    PER FAR QUESTO USEREMO IL FORUM – http://www.tempodicambiare.it/forum/
    QUESTI COMMENTI SUL BLOG SONO RISERVATI ALLE DOMANDE RELATIVE AL PROSSIMO EPISODIO DEL PODCAST, CHE SARA’ ANCHE L’ULTIMO. GRAZIE A TUTTI!

  652. Anto says:

    Scusa Italo, è per assistere Daniela (646)

    Ciao Daniela, puoi contattarmi privatamente dal modulo contatti del mio blog (per non scrivere pubblicamente l’email) e risolviamo.

    Grazie.

  653. Rosanna says:

    SAI RAM Italo,con molta lentezza e titubanza sto riuscendo a scriverti!Il mio approccio a internet e al pc equivale all’esperienza che avrebbe un bimbo con una FERRARI !Ma il desiderio di ringraziarti è così grande che la volontà ha superato l’insicurezza.Ti seguo dal primo episodio,e per una che a 46 anni..sette anni fa ..ascoltando tutti i suoi miliardi di cellule che urlavano..ha lasciato il suo ventennale lavoro in discoteca,ha ritirato i suoi risparmi dal sistema bancario e tornando alle sorridenti piccole botteghe non ha più messo piede in un supermercato..ecc..ecc.. TU..sei puro OSSIGENO!..é dal tre aprile che sono accesa!..non riesco a spegnermi!..passo le mie giornate in una mini cabina a stretto contatto con le persone più varie..le massaggio..è il nuovo lavoro che ho scelto di fare..con un obiettivo,amarle a prescindere..restando nel mio centro il più possibile..osservando e ascoltando..cercando di emozionarmi il meno possibile..UNA FAUNA INCREDIBILMENTE OTTUSA!manovrata..manipolata!..pochi si distinguono.Otto..Dieci..Dodici ore al giorno in loro compagnia..figli di un DIO minore!miei fratelli..mie sorelle,certe volte ridendo di me stessa..pronuncio come ET..casa..casa!e il mio indice invece di levarsi verso il cielo..preme e spinge su un loro meridiano!scrivo persino sulle loro schiene unte..SVEGLIATEVI!..perdona lo sfogo..tutte queste parole per farti capire quanto per la sottoscritta TEMPODICAMBIARE sia AMRITA!..ITALO caro,un abbraccio affettuoso..che la FORZA sia con te..ogni tanto se sentirai sollievo nella zona cervicale..o i tuoi piedi metteranno le ali..sappi che giornalmente ti penso e ti ringrazio!..rosanna

  654. Italo Cillo says:

    Un affettuoso GRAZIE a tutti gli Ascoltatori e Lettori che hanno contribuito con il proprio interesse, commenti e risorse!

    I commenti sono stati temporaneamente DISABILITATI su tutte le pagine di questo Blog.

    Ti invito a unirti alla discussione che “imperversa” sul Forum!
    E’ qui che potrai unirti ad altri individui coraggiosi, intelligenti e di buona volontà, che credono sia davvero “Tempo di cambiare”:

    http://www.tempodicambiare.it/forum/

    Ti raccomando di inserire il tuo indirizzo email nel modulo più in alto, in questa stessa pagina, per essere avvisato sulla data di uscita dei prossimi episodi del Podcast!