Tempo di cambiare – Episodio 7

Eccoci, è disponibile il nuovo Episodio:

IN QUESTO EPISODIO:

  •  Tutti “sentiamo” che quest’anno sta per succedere “qualcosa”, ma cosa? Come possiamo prepararci al meglio? Come possiamo dare il nostro contributo?
  • 2012 e “Profezie”: il 21 Dicembre è la data d’inizio del Nuovo Ordine Mondiale?
  • Il Calendario Maya non finisce il 21 Dicembre 2012, ma… è già finito sette mesi fa! Intervista a Marco Fardin, allievo del Prof. Carl Calleman.
  • Il 2012 è l’anno di Petrus Romanus, l’Ultimo Papa dell’Era Cristiana?
  • Cosa significa il “rituale satanico” celebrato nel Vaticano il 29 Giugno 1963?
  • “Canalizzazioni”, Verità, Saggezza e molto altro ancora…

“TEMPO DI CAMBIARE”

EPISODIO SETTE


---

Compila per essere avvisato sull'uscita del prossimo episodio!

 

Iscriviti al Podcast direttamente in iTunes, così lo riceverai direttamente sul tuo iPod o iPhone: http://www.itunes.com/podcast?id=560525417

Ecco come iscriverti al podcast su iTunes

 

ECCO LE RISORSE CONSIGLIATE DI QUESTA SETTIMANA:

Grazie all’opera gentile e generosa di un’ascoltatrice di nome Marisa, ecco (in via straordinaria) la trascrizione dei punti principali di questo Episodio:

CLICCA QUI COL TASTO DESTRO PER SCARICARE LA TRASCRIZIONE

 

Il Grande Sigillo degli Stati Uniti (banconota da un dollaro):

Gli scioccanti Murales nell’Aeroporto di Denver (in due parti):

 

Il Virus della Generosità e della Gentilezza:

 

Con i saluti più cordiali,

Italo

Il lavoro e la visione di Italo Cillo
(Rishi Chony Dorje) proseguono su
www.PrimordialFreedom.it

Leggi gli ultimi articoli su questo blog per saperne di più
e lascia il tuo nome e la tua email qui sotto
(o visita il nuovo sito) per essere avvisato
sulle prossime risorse e iniziative:

About The Author

Italo Cillo

Sono ricercatore e insegnante spirituale, padre di famiglia, autore, imprenditore creativo, blogger e libero pensatore.

Comments

  1. tagliategli la testa says:

    primo

  2. fabio says:

    secondo:-)) grazie italo:-)

  3. Rita says:

    Bellissimo questo altro episodio! Mi incuriosisce sempre di più questo lato oscuro che è la massoneria, ma in realtà non mai capito cosa la renderebbe così negativa e criticabile, anzi non ho mai capito cosa è la massoneria e che scopi persegue.
    Anche a Cuba ho visto una enorme quantità di dimboli massonici ovunque, ne sfoggiava uno persino uno degli autisti che lavorava con noi…

  4. Tiziana says:

    terza…si vince qualcosa???Ahhhahahhah!
    Grazie di cuore Italo, vado a scaricarlo e non vedo l’ora di ascoltarlo!!!!!

  5. Non vedo l’ora di ascoltarlo 🙂

  6. Stefano says:

    Sesto! Incredibile…. Non vedo l’ora che esca per ascoltarlo!!!!

  7. Fabio says:

    scarico ora e ci si rilegge qui a breve!

  8. Maurizio says:

    Tra i video “Il Virus della Generosità e della Gentilezza” è sicuramente il più bello… direi splendido!
    Lo ho visto insieme a mio figlio di 6 anni… bella emozione 🙂

    SETTIMO!

  9. Daniele says:

    ciao Italo devo ancora ascoltarlo, ma deve essere qualcosa di grande visto la giornata che ho passato oggi. Vedi le sincronicità

  10. Roberto says:

    Ciao a tutti.un pò di positività,così,tanto per rilassare le menti:Non hai le allucinazioni e non si tratta di un errore di battitura. E’ la scelta che la Norvegia ha fatto: Niente auto a benzina a partire dal 2015!!!

    L’industria automobilistica dovrà convertire la sua produzione in mezzi ibridi, elettrici, biodiesel o a idrogeno. La Norvegia così segna un grande punto nella battaglia contro l’inquinamento, battaglia che la Norvegia voleva già intraprendere quando si parlava di protocollo di Kyoto. La Norvegia, insieme a poche altre nazioni del Nord Europa, voleva addirittura rilanciare, portando al 30% la riduzione di anidride carbonica da raggiungere entro il 2015.

    La decisione di abbandonare l’auto a benzina a favore dell’auto elettrica e dell’ibrido nasce dalla volontà di superare la crisi economica. Il Governo di Oslo ha deciso di vietare la vendita di tutte le auto a benzina, a gasolio e a gas poichè bisogna pensare al futuro, pensare in positivo e decidere di combattere già la successiva crisi, quella climatica, consapevoli che la crisi economica sarà superata.

    Abbandonare l’auto a benzina e convertire il mercato delle auto è certamente una scelta coraggiosa. Ma anche una scelta conveniente, soprattutto se fosse presa in Italia. Con l’aumento costante della benzina preferire le auto elettriche porterebbe denaro nel portafoglio degli italiani.

  11. Giuseppe says:

    Ciao a tutti,tra un minuto inizierò la lettura dell’episodio n°7
    Intanto anche in Ecuador hanno fatto come in Islanda: si
    sono rifiutati di pagare il debito illegittimo.
    FONTE: http://cambiamoilpianeta.blogspot.it/

  12. Elisa says:

    ooooh di già? scarikooooo

  13. mauro says:

    13° speeiamo pirti bene a tutti.

  14. Tommaso says:

    Ascoltato!!!
    Prima di tutto, ciao Italo e grazie per aver risposto alla mia domanda tramite questo podcast, per di più tramite essa introducendo un discorso molto più ampio.
    Secondo poi, la cosa più importante, al di la della mia domanda, questa puntata è…. SPLENDIDA!!!!
    Mi hai dato tanti spunti di ricerca che penso che terminerò di fare le mie ricerche private tra non so quanto, non prima di averla riascoltata per intero tra un pò, il tempo di mettermi comodo, e chi si è visto si è visto 🙂
    Grazie di nuovo, e come sempre buon lavoro caro Italo!

  15. Ivan says:

    9NONO!!!!
    Grandissimo Italo!
    Aspetto con trepida impazienza ogni nuovo appuntamento di questo podcast…
    Sinceramente aspetto ancor di piu che succeda qualcosa di concreto nella realtà….
    Si dice che la pazienza é la virtù dei forti e allora aspettiamo…
    peró una domanda mi viene spontanea :ma come è possibile che
    Monti et company (sapendo quello che noi sappiamo)sono ogni giorno PUNTUALISSIMI nei TG nazionali con tanti sorrisi e consigli come se nulla fosse???
    Grazie 1000 stai facendo un gran lavorone.
    Ivan

  16. Mannaggia, sedicesimo 🙂
    Me lo ascolto al volo, gli argomenti sono allettanti
    Un caloroso saluto

    Marco Ferraro

  17. Anonimissimo says:
  18. Elisa says:

    @Riccardo 344 (discussione sesto episodio) leggo ora il tuo apprezzamento, grazie 🙂

  19. lido says:

    ciao a tutti ragazzi stiamo diventando un gran numero e una grande fratellanza. ho letto tuttta l intervista delle “hidden hands” e francamente è stato incredibile,semplicemente!
    consiglio di farci una girata.
    un grande consiglio a te Italo e a tutti: se non conoscete giuliana conforto.it fateci un giro perche ha da trasmettere tanta roba in scoperte fisiche occultate, in relazione alla ns ricerca. consiglierei anche questa ricerca incrociata per scoprire roba molto grossa da una donna di coscienza quale è giuliana.
    ps. buona continuazione a tutti voi un abbraccio mega

  20. Francesco says:

    Grande Italo il tuo lavoro è fantastico continua così!!!Mi riferisco allo scorso episodio che non ho fatto in tempo a commentare.
    Solo un piccolo appunto se così si può dire; tu parli giustamente di valori come nel caso dell’amore quello che volevo comunicare è che per amare è necessario stare in armonia con se stessi amarsi rispettarsi e vivere in sintonia con la propria anima!!!Se una persona non ha la coppa piena di amore cosa potrà dare?Molto spesso l’educazione la religione o i condizionamenti ci spingono a voler a tutti i costi dare per sentirci bene in coscienza ma tutto questo non ha senso se veramente non lo sentiamo e non lo abbiamo…quindi l’egoismo è sbagliato ok però ribadisco prima di poter dare a qualcuno dobbiamo avere noi se questa condizione non è rispettata tutto il resto è vano….
    quanto a drake non ha importanza da che parte stia il cambiamento ci sarà comunque…in giro c’è il putiferio basta guardare il caso grecia…..
    Sei grande continua grazie!!!

  21. carlo952 says:

    Ciao Italo e complimenti per la tua iniziativa.
    Ho scoperto questo sito solo alcuni giorni fa e mi sono fatto un full immersion ascoltando i vari episodi e trovando sempre nell’episodio successivo le risposte agli interrogativi che sorgevano ascoltando i precedenti.
    Siamo in un periodo in cui tutti percepiamo aria di cambiamento, ma siamo incapaci di farci un quadro globale della situazione, come chi deve completare un puzzle di 10000 pezzi ma dispone solo di un centinaio e cerca di immaginare quale sara’ il risultato finale. Penso che tutti abbiamo 100 pezzi di questo enorme puzzle, ma ognuno di noi ne ha 100 diversi da quelli di un altro, dobbiamo esaminarli insieme per arrivare alla conclusione.

  22. maria grazia says:
  23. mom says:

    caspita, Italo… -:) sono appena arrivato a questa pagina, sto scaricando l’audio. ma mi viene subito lo stimolo di invitarti a modificare quel quinto (penultimo) punto della presentazione. detto così perentorio suona alquanto “politically incorrect” non so se mi spiego… insomma direi poco “diplomatico” come ho imparato ad apprezzare spesso è il tuo stile; in particolare quando è in gioco il rapporto fra te (che ne sei direi fuori) e la religione cristiano-cattolica, che invece domina alquanto da queste parti (Occidente).
    Oppure potrei dire semplicemente “stonato” (come titolo).
    Poi magari domani ascoltando l’audio scoprirò dalla tua spiegazione che il titolo era appropriato.
    Ma quanti fra gli utonti distratti, o non molto scafati, come tu sei, nel marketing; oppure fra i controllori 😎 di questo sito non si potranno offendere…. ?
    cmq ps. a me personalmente la cosa non importa più di tanto, e personalmente non interessa che segui il mio “consiglio” o meno. dico per quegli altri là fuori (che forse a me fanno ancora un po’ paura…. sarà perché non riesco ancora ad amarli incondizionatamente…. 🙂 ).

  24. maria grazia says:
  25. Nonno Mario says:

    Ottima puntata numero Sette! Italo continua così, sei un vero ricercatore della Verità. Senz’altro da riascoltare la tua intervista a Marco Fardin che ci apre nuove prospettive sul 2012. Siamo davvero tutti su quella zattera di cui parla il Budda e stiamo attraversando il fiume in piena e tu sei il nostro timoniere. Noi dobbiamo cercare di remare tutti insieme, senza fermarci più perchè stiamo vivendo nei 18 giorni più favorevoli da qualche centinaio di anni, con il vento di poppa più forte della tempesta.

  26. Luca says:

    IL PRIMO OSPEDALE DI MEDICINA ALTERNATIVA
    http://www.generazionebio.com/notizie/175-il-primo-ospedale-di-medicina-alternativa.html

    In Toscana è nato il primo ospedale di medicina alternativa. La Regione Toscana ha infatti stanziato nei mesi scorsi 100.000 euro per la realizzazione del primo ospedale di medicina integrata.

    A questo scopo è stato scelto l’Ospedale Petruccioli di Pitigliano, in provincia di Grosseto, dove è possibile curarsi con agopuntura, fitoterapia, omeopatia e medicina tradizionale cinese accanto alla medicina classica. In questo modo, come ha dichiarato Fabio Roggiolani, Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale “finisce una guerra tra la medicina classica e le medicine complementari, che ha causato vittime solo tra i pazienti”.

  27. airenzo says:

    Ciao Italo, perché non dai più un titolo ad ogni episodio? Io metto i tuoi pod in video su YouTube e mi sono accorto che se hanno un titolo significativo vengono guardati da molte più persone. Grazie per questo regalo settimanale preziosissimo

  28. Daniela says:

    Stranamente oggi volevo parlare proprio riguardo ciò che arriva con le grandi e fantomatiche calalizzazioni. (Non ho ancora sentito il capitolo SETTIMO, però.)
    Ma poi mi sono detta…non è ora di smetterla? Perchè aspettare che qualcun altro ci dica cosa dobbiamo fare? Siamo qui, da soli, attorniati da altri “soli”. Ehm, lapsus. “Soli”. Ho richiesto io stessa una canalizzazione che aspettavo di avere da più di 10, 15 anni. Mi è stato risposto: “SEI QUI PER IMPARARE A DISCERNERE, SEI QUI PER IMPARARE A SCEGLIERE CIO’ CHE E’ GIUSTO PER TE DA CIO’ CHE E’ SBAGLIATO. QUESTO E’ IL TUO COMPITO”.
    Oserei dire che sono rimasta un pò delusa…un po tanto delusa! Volevo anche solo una indicazione, una direttiva…ma niente. Sei da sola e devi imparare, basta. Vivi e impara. L’aiuto dagli altri non verrà mai se noi anche non ci daremo da fare. Abbiamo dimenticato chi siamo in realtà e ci danniamo la vita intera per poterlo ricordare. Abbiamo dimenticato da dove veniamo e ci struggiamo, (se non distruggiamo apertamente!) per poter farci ritorno. Molti qui non stanno bene…io pure! Vorrei una vita migliore sotto ogni punto di vista. Diamoci da fare, ognuno faccia la sua parte senza addossare all’altro il lavoro. Ognuno cerchi di fare il meglio che può. Io farò quello che posso.
    Ciao.

  29. savitur says:

    l’albero, cade e fa rumore, nel momento in cui viene osservato.
    altrimenti, nulla accade.

  30. Christian says:

    Grazie Italo.Poi vorrei rispondere a te Ivan!Sono sempre presenti come se nulla fosse?
    In realta non lo sono affatto e solo che ci sono i giornalisti a parlare per loro e montare i servizi facendo si che una dichiarazione ch dura 1 minuto risulti anche 10 volte piu lunga.
    Inoltre volevo dirti che puo facilmente capire che per una persona che sa di fingere per potere e estremamente facile recitare e camuffarsi alla situazione.

  31. Nicola says:

    Ciao Italo, complimenti per questo settimo audio, davvero illuminante. Mi sono sempre chiesto se avresti parlato delle profezie riguardo al 2012 e finalmente l’hai fatto nel modo migliore.
    Una cosa peró, hai dimenticato di dire che l’aeroporto di denver si trova a poche decine di chilometri dal luogo in cui si svolgeranno le famose esercitazioni congiunte usa- russi, dal 24 maggio.
    Puó essere una coincidenza?

  32. flavio says:

    Carissimo Italo, hai perfettamente ragione a voler capire prima di agire. Un problema si risolve quando si è compreso perfettamente. Se si agisce prima della perfetta comprensione, nel migliore dei casi persiste nel peggiore si ingrandisce. In effetti il rischio peggiore in questo momento storico è una verità parziale associata ad una falsa soluzione. Es : Siamo in crisi (verità parziale) è tutta colpa degli avasori (falsa soluzione) quindi il cittadino che trova la conferma nella realtà della crisi pensa di risolverla combattendo l’evasione ad esempio con lo strumento della delazione. Risultato : si dramatizza la guerra tra poveri ed aumenta nel contempo il controllo ed il potere degli illuminati. Un po come nelle sabbie mobili : più ti muovi più affondi.
    Le falsità sono l’arma più potenete in mano di chi detiene il potere.
    A proposito di falsità ho trovato questo video che è un ottimo stimolo per mettere tutto in discussione. Nessuna verità che ci hanno propinato può essere accettata senza una approfondita verifica.
    http://www.youtube.com/watch?v=e9ejoVg28ck

  33. Mirella says:

    grazie Italo per questo episodio, lo ascolterò nel pomeriggio

    @LUCA COMMENTO 338 DEL POST N.6 – Condivido quello ke hai scritto su Salvatore Brizzi, in quanto ho seguito di persona uno dei suoi corsi. E’, secondo me, il più grande alchimista vivente. Consiglio a tutti i suoi libri, il suo sito: http://www.primoraggio.it/ imoltre lui fa parte del Partito Italia Nuova: http://www.partitoitalianuova.it/ date un’occhiata è tutto MOLTO INTERESSANTE.

  34. Riccardo says:

    Ciao a tutti 😀
    Grazie Italo come al solito e grazie a tutti mi state davvero aiutando a capire un sacco di cosette 😀
    Per fare qualche commento all’ultimo episodio dovro’ riascoltarlo in quanto è pieno di spunti di riflessione.
    @Daniela 28 @tutti. Con il tuo commento mi hai fatto riflettere su una cosa: il Risveglio. Se siamo daccordo sul concetto che il Risveglio sia la piena consapevolezza e la piena coscienza di ciò che si è in Realtà’ (quella assoluta e non quella relativa … ) direi che un Risveglio globale non è utile. Per dirla metaforicamente, a che servirebbe leggere un libro di cui si sa già la trama ed il finale? Secondo me il risveglio è per tutti ovviamente e, come si dice, non tutti sono per il risveglio. So che è una questione marginale ma spesso mi sono posto il discorso dei messaggi, canalizzazioni, intuizioni, etc. Credo che non saranno tutti a risvegliarsi ma solo chi ha predisposto di farlo, e credo anche che sono i Risvegliati che devono aiutare gli altri a prendere consapevolezza che è differente dal Risveglio totale. Ecco la CONSAPEVOLEZZA è lo stadio a cui l’Umanità puo’ arrivare per evolversi effettivamente. Per questo accade che un Risvegliato inizialmente è talmente eccitato da voler condividere l’esperienza con tutti e di fronte si trova un muro di incredulità, e si domanda perché. Perché non è necessario e utile che l’Umanita’ sia completamente Risvegliata mentre è necessario che sia consapevole. Potremmo concordare sul fatto che la consapevolezza è sapere cosa avviene realmente intorno a noi e anche dentro di noi, ma soprattutto capire e superare i veli dell’inganno e rivalutare l’essere umano? Se siamo daccordo credo che i messaggi, di tutti i generi, siano uno stimolo rivolto a qualcuno, in particolare, che deve, per sua scelta, ricordarsi chi è. Non tutti sono dovuti a fare questo. Non tutti hanno scelto di farlo. Il messaggio che ti è stato dato, anche se apparentemente molto generico, ha una sua valenza. E’ vero che dice tutto e dice nulla ma a te cosa evoca? Se non ti evoca nulla non ti preoccupare non sei malata :D. Va bene lo stesso. E aggiungo che dal mio punto di vista il tuo atteggiamento è ottimo quando dici “…diamoci da fare, ognuno faccia la sua parte senza addossare all’altro il lavoro. Ognuno cerchi di fare il meglio che puo’…”. Quindi sono acnhe daccordo con te di non discutere sui messaggi e sulle canalizzazioni ma limitarci a segnalarle e poi ognuno ne trae quello che vuole. Un abbraccio a tutti.

  35. Riccardo says:

    Grazie Italo per avermi dato la possibilità di chiarire la “accelerazione del tempo”. Molti ne parlano ma non riuscivo a metabolizzare il concetto. Quindi sono GLI EVENTI che accadono in maggior numero in un periodo di tempo sempre piu’ ristretto. Bene. A comprova del fatto forse potrei aggiungere il lato meteorologico della questione. E’ vero o no che il tempo meteorologico cambia piu’ in fretta rispetto a decenni addietro? MI rivolgo ahimé a persone che hanno, come me, qualche anno in più 😀
    Un abbraccio.

  36. Lia says:

    PRESENTAZIONE DI UN CAPITOLO:

    PADRE AMORTH: MEMORIE DI UN ESORCISTA

    Padre Gabriele Amorth intervistato da Marco Tosatti

    SATANISTI IN VATICANO

    … In precedenza, don Gabriele, mi ha detto che alcune sètte sono meno serie, mentre altre sono assai più terribili…

    Certamente, alcune sono terribilmente serie. E purtroppo ce ne sono dappertutto. Ritengo anche in Vaticano.

    Anche in Vaticano?

    Sì, anche in Vaticano ci sono membri di sètte sataniche.

    E chi vi è coinvolto? Si tratta di preti o di semplici laici?

    Ci sono preti, monsignori e anche cardinali!

    Mi perdoni, don Gabriele, ma Lei… come lo sa?

    Lo so dalle persone che me l’hanno potuto riferire perché hanno avuto modo di saperlo direttamente. Ed è una cosa “confessata” più volte dal demonio stesso sotto obbedienza durante gli esorcismi…

    Il Papa ne è stato informato?

    Certo che ne è stato informato! Ma fa quello che può… È una cosa agghiacciante. Tenga presente poi che Benedetto XVI è un Papa tedesco, viene da una nazione decisamente avversa a queste cose. In Germania infatti praticamente non ci sono esorcisti, eppure il Papa ci crede: ho avuto occasione di parlare con lui tre volte, quando ancora era prefetto della Congregazione per la dottrina della fede. Altroché se ci crede! E ne ha parlato esplicitamente in pubblico parecchie volte. Ci ha ricevuto, come associazione di esorcisti, ha fatto anche un bel discorso, incoraggiandoci e elogiando il nostro apostolato. E non dimentichiamo che del diavolo e dell’esorcismo moltissimo ne ha parlato anche Giovanni Paolo II”.

    Allora è vero quello che diceva Paolo VI: che il fumo di Satana è entrato nella chiesa…

    È vero, purtroppo, perché anche nella Chiesa ci sono adepti alle sètte sataniche. Questo particolare del ‘fumo di Satana’ lo riferì Paolo VI il 29 giugno 1972. Poi, siccome questa frase ha creato uno scandalo enorme, il 15 novembre dello stesso 1972 ha dedicato tutto un discorso del mercoledì al demonio, con frasi fortissime. Certo, ha rotto il ghiaccio, sollevando un velo di silenzio e censura che durava da troppo tempo, però non ha avuto conseguenze pratiche questo suo discorso. Ci voleva uno come me, che non valeva niente, per spargere l’allarme, per ottenere conseguenze pratiche…”.

    Tratto dal libro: “Padre Amorth. Memorie di un esorcista. La mia vita in lotta contro Satana”. (Piemme).

  37. Daniele says:

    Grazie Italo per il lavoro che svolgi, volevo segnalare questa conferenza su youtube http://www.youtube.com/watch?v=X5Gbz9zHkM8&list=PL4F0894AEF8AB851F&index=1&feature=plpp_video

  38. Lia says:
  39. Lia says:
  40. Lia says:
  41. Lia says:

    PADRE AMORTH e l’anticristo (Raffaela Possidente) +

    “L’ultimo esorcista”

    Libro scritto da Don Gabriele Amorth col giornalista Paolo Rodari, ancora migliore dei precedenti, con esperienze estremamente forti e convincenti. Qui solo un breve estratto verso la fine, per mettere a fuoco la prospettiva di Don Amorth sul tempo in cui viviamo. Interessante notare che collega Medjugorje ai tempi finali e i segreti alla “sconfitta di Satana”: il suo potere sarà infranto, distrutto, sconfitto, la sostanza non cambia. Tant’è vero che vede l’Anticristo (falso profeta) prossimo a manifestarsi; ma è di fede che la sua apparizione sarà fugace e «il Signore Gesù lo distruggerà con il soffio della sua bocca e lo annienterà all’apparire della sua venuta» (2Ts 2,8).

    Nel 1990, in un suo libro, Don Amorth scriveva: «A Lourdes la Vergine appariva al primo albeggiare; a Fatima a mezzogiorno; a Medjugorje al tramonto».

    (dal libro di Don Gabriele Amorth)

    Io dico: la misericordia di Dio può tutto. Non è mai troppo tardi per pentirsi, per tornare a Dio. Di certo c’è un fatto. Non si può dimenticare che lo scandalo della pedofilia nel clero è scoppiato in questi ultimi decenni. Questo è il tempo della furia di Satana sul mondo. Una furia che colpisce in modo potente soprattutto la Chiesa. Il fatto che gli scandali siano usciti allo scoperto è un bene. Perché permette alla Chiesa di fare penitenza, di ravvedersi, di non peccare più. Il mondo è in mano al potere del demonio. Con Satana ci sono tanti suoi profeti. Tante persone che la Bibbia chiama falsi profeti. Falsi perché portano alla menzogna e non alla verità.

    Queste persone esistono fuori ma anche dentro la Chiesa. Si riconoscono subito: dicono di parlare nel nome della Chiesa e invece parlano nel nome del mondo. Chiedono alla Chiesa di vestire i panni del mondo e così facendo confondono i fedeli e portano la Chiesa in acque non sue. Sono le acque del maligno. Le acque che la Bibbia descrive in modo mirabile nel suo ultimo testo, l’Apocalisse.

    La rabbia di Satana esiste da quando esiste il mondo. Ma da quando Dio ha mandato nel mondo suo Figlio, Gesù, questa rabbia è divenuta più forte. Da quando c’è Gesù lo scontro tra i due eserciti è aperto, frontale. Satana aizza il popolo contro Cristo e riesce a convincerlo che è necessario ucciderlo. La morte di Gesù è la vittoria di Satana. Una vittoria apparente perché in
    realtà con la risurrezione è Cristo che trionfa. Ma il suo trionfo non cancella il male. Non cancella la presenza del drago, la bestia, Satana. Questi c’è ancora ma da quando è venuto Cristo l’uomo ha la certezza che, se si affida a lui, può farcela. Pur nella difficoltà della vita, può sconfiggere la morte.

    Oggi, duemila anni dopo la venuta di Cristo, la lotta è più aspra. Siamo a uno scontro finale. Da una parte l’esercito di Satana. Dall’altra l’esercito di Dio con tutti i suoi santi e i suoi martiri, gente che effonde il proprio sangue a beneficio di coloro che rimangono a lottare. Ogni goccia di sangue dei martiri è usata da Dio nella infinita battaglia contro il demonio.

    Disse la Madonna a Medjugorje il 14 aprile del 1982: «Dio ha permesso a Satana di mettere la Chiesa alla prova per un secolo, ma ha aggiunto: Non la distruggerai. Questo secolo in cui vivete è sotto il potere di Satana ma, quando saranno realizzati i segreti che vi ho affidati, il suo potere sarà infranto».

    Parole che ci dicono che se Satana oggi è all’opera, all’opera contro di lui c’è anche la Madonna. Sappiamo poco dei segreti affidati ai veggenti di Medjugorje. Sappiamo però che quando -presto, molto presto- questi segreti si realizzeranno, il drago sarà sconfitto e il regno della luce trionferà.

    (…) Occorre però fare un’ultima osservazione. Se è vero che la lotta tra Satana e Dio è oggi arrivata a una fase finale, occorre anche ricordare che, come dice la Scrittura, è oggi il tempo dell’Anticristo. Di lui, dell’Anticristo, hanno parlato in tanti. Chi è l’Anticristo? E il nemico per eccellenza di Cristo. Una sorta di figlio prediletto di Satana che verrà nel mondo quando lo scontro con Dio sarà alla resa dei conti. Verrà per combattere Dio ma soccomberà.

    Io credo che il tempo dell’Anticristo è il nostro tempo, il tempo dell’inizio del terzo millennio. Non sarà difficile riconoscere la venuta di questa persona: egli, infatti, come dice san Paolo, sedurrà l’uomo presentandosi come l’inviato di Dio e sederà nel Tempio di Dio additando se stesso come Dio.

    «Chi sei tu?» chiesi una volta a un diavolo che possedeva una giovane donna.

    La costringeva a mangiare, mangiare e ancora mangiare. Ingoiava chili di pane e pizza ogni giorno. Ma non era mai sazia. E soprattutto non ingrassava. Era magra e fragile come un fuscello. Ma ingorda come una bestia feroce che non mangia da giorni. Le portavano intere teglie di pizza che sparivano dentro la sua bocca con una velocità incredibile. Vederla mangiare era uno spettacolo tremendo, terribile. Così è stato necessario farle degli esorcismi.

    Don Amorth: «Chi sei tu, dimmelo nel nome di Cristo!».

    Satana: «Io sono Dio».

    Don Amorth: «Non mentire! Dio è uno solo. E tu lo conosci bene».

    Satana: «No, io sono Dio. Io sono colui che il mondo adora. Il tuo Dio non è Dio e presto non esisterà più».

    Don Amorth: «Taci mentitore. Dio è il Signore del cielo e della terra e tu a lui devi restare assoggettato».

    Satana: «Tu non sai niente, prete. Guardati intorno. È pieno di miei discepoli. Chi sono io per loro? Sono Dio».

    Don Amorth: «Tu puoi dire ciò che vuoi. Ma Dio è uno solo. E nel suo nome ti ordino di andartene da questa donna. Di lasciarla libera. Vattene Satana».

    Satana: «Io non me ne vado. E anche se me ne vado resto. Resto in altri corpi. Rimango in altre vite. Il mondo è mio e sarà mio per sempre».

    Don Amorth: «Il mondo è di Dio. È sempre stato suo. E tu sei destinato soltanto a soccombere».

    Satana: «Io non soccomberò. Presto un mio figlio verrà adorato da tutti. Lo chiameranno Dio».

    Questo figlio di satana è: l’Anticristo…

    http://www.gesuconfidointe.org/dblog/storico.asp?s=Lotta+a+Satana

  42. Giacomo says:

    Ciao, Italo, ti sento dall’inizio, ma non ti ho mai scritto, mi scuso, ti stimo, e ti ringrazio per quello che fai…

    PS: ti annuncio che è stata trasmessa alla Corte Penale Internazionale una condanna per Bush, Blair e 7 collaboratori tra cui Rumsfeld e Cheney…condanna inflitta dal tribunale malese di Kuala Lumpur…qualcosa si è mosso…buone nuove in arrivo….

  43. danielle says:

    grazie come sempre per il tuo lavoro,il modo di presentarlo e l esperienza enorme della tua sagezza.tanti argomenti non sono nuovi per me, ma palarne tutti insieme è SPECIALE
    ..le due ali SAGEZZA E AMORE sono l EQUILIBRIO.La tua esperienza è un regalo!merçi

  44. Antonio Lo Coco says:

    Ciao Italo, ti seugo da oltre un anno, ho avuto il piacere e l’onore di conoscerti di persona a Milano in un corso di Max Formisano.Spero che tu voglia parlare pubblicamente di questo commento, perchè credo di aver capito una cosa molto importante da trasmettere a tutti quelli che seguono questo sito.Innanzitutto qundo ti ho incontrato, mi ha subito colpito di tè la tua semplicità,trasparenza e gioia interiore, da quando mi hanno segnalato questa nuova iniziativa (da episodio 1)ho aspettato il givedì come fosse domenica, ho il torcicollo perchè continuo a guardare il cielo con alla ricerca di scie permanenti che a dire il vero avevo già notato da tempo, ma non ho mai avuto modo di approfondire, ho la fortuna di avere molto tempo per ascoltare in auto la mia autoradio con mp3 (faccio il rappresentante)eda un anno ad oggi ogni minuto dedicato alla guida è per mè momento di cultura ed apprendimento. Come dicevo ho seguito con attenzione dal primo episodio, fin’ora mi limitavo ad ascoltare gli episodi, capire ed a segnalare su facebook i link più interesanti,ho provato timidamente a commentare con qualche cliente o amico, collega, le cose che si discutono in questi episodi, ma sono sempre stato liquidato con frasi tipo:e noi cosa ci possiamo fare?Sono cose che si sanno da tempo ma tanto nullsa può cambiare!!! e così via,,ma ieri sera è accaduto qualcosa di particolare………..ero a casa con la mia compagna e tre amici a cena per una semplice pizza,la tv trasmetteva il solito TG delle 20.00 quando appare la faccia del ministro Monti Mario,io istintivamente dico: ragazzi ho intenzione di denunciare Monti e Napolitano per attentato alla costituzione,qualcuno di voi è disposto a farlo con mè?
    Dopo c.a 1 minuto di silenzio hanno cominciato a farmi domande e così abbiamo passato oltre 3 ore a parlare di questi argomenti ed ho fatto vedere alcuni video su you-tube al riguardo………alla fine glio ho segnalato questo sito, rimandandoli se volevano a ripetere qusta esperienza di una Pizza e Consapevolezza…..
    Incredibile è vedere cosa succede quando porti le persone ad essere consaspevoli su argomenti che normalmente non si discutono, leggi nei loro occhi una luce diversa,sicuramente non tutti sono uguali ed hanno la volontà di diventare consapevoli,ma credo che valga la pena comunque provarci. Da questa esperienza penso che se circa 3 mila persone che scaricano ed ascoltano questi episodi di TEMPODICAMBIARE facessero a loro volta una cosa simile in pochissimo tempo saremo in molti che ne parlano e faremo avvicinare anche quelle persone che non sanno come informarsi di argomenti su cui spesso si fanno domande ma non trovano le fonti su cui poi ragionare.
    Grazie ancora a te Italo ed a tutte le persone consapevoli che aggiungono e segnalano nuove informazioni.

  45. daniela says:

    Per Riccardo 34: Concordo appieno con quanto mi hai voluto dire.
    In merito al tempo sembra che tutti se ne siano accorti. Tutto va più in fretta, più accadimenti nello stesso tempo.
    Ciao

  46. Gianluca H2O says:

    Grazie Italo, onore a te per la risposta sul podcast riguardo al marketing “spinto e persuasivo”.
    Se tu permetti, senza voler essere insistenti, coglierei questo spunto per sottolineare un argomento di grande interesse (non credo solo per me…?!) in questo periodo di sconvolgimenti. Cioé la nostra COERENZA DINAMICA nel corso di questo cambiamento forzoso (non solo di coscienza, ma anche materiale)…. Magari se ne sarebbe fatto a meno, ma visto che ci siamo, facciamo del nostro meglio, e cerchiamo di trasformare il “cambiare non sempre desiderabile” in un’opportunità. Correggimi se sbaglio ! Per progredire è necessaria una certa coerenza, questo non significa non commettere errori e restare sempre della stessa opinione. Significa solamente adattare il nostro comportamento a nuovi livelli d’informazione, di conoscienza e di coscienza per poter stabilire una nuova coerenza (dinamica, quindi) più idonea all’azione e alla nostra evoluzione. Piedi bien per terra e testa rivolta al cielo…
    Per essere sincero, l’agente di commercio del tuo esempio, se in più fa un percorso di ricerca spirituale, mi sembrerebbe non proprio molto equilibrato. Quindi alla tua domanda : “E’la stessa persona?” rispondo : “si ma… non vorrei essere al suo posto” ;).
    Quello che dici : “Chi giudica gli altri rivela sempre l’opinione che ha di se stesso” é condivisibile con qualche precisione, nel senso che gli altri ci fanno da specchio e rinviano l’immagine a noi stessi. Senza arrivare necessariamente al “giudizio sugli altri” questa mi sembra un ottima occasione per la nostra propria evoluzione, soprattutto se il ping-pong si fa nei due sensi e con il dovuto rispetto.
    Cordialmente, namaste

  47. simo68 says:

    aggiornamento di DRAKE del 17 maggio: OGGI:
    http://salusaitaliano.blogspot.it/
    a me sembra che DRAKE sia sincero e quel che dice oggi sembra coincidere perfettamente con le trasmissioni delle canalizzazioni degli ultimi 10 gg. circa….intendo su ciò che l’esercito gli ha detto per dare spiegazioni a questi ritardi nelel operazioni.

  48. Anonimissimo says:

    ho ascoltato la settima puntata…

    caro Italo, lo so benissimo che io ragiono troppo in base alla Verità Assoluta, questo perchè so che la prossima mia esperienza sarà al di fuori della Dualità!

    non dimentico affatto le infinite Verità Relative, altrimenti non sarei qui a parlarti, come ben sai, chi è troppo “buono” o troppo “cattivo” non può vivere sopravvivere, e quindi stare nella Dualità

    l’unica cosa che volevo fare è stata semplicemente è far vedere le cose dal mio punto di vista, perchè molti faranno la mia stessa scelta ♥♥♥

    Dio per poter sperimentare le infinite esperienze attraverso di Noi, deve poter avere infiniti modi di pensare, quindi sia chi dice che sia “giusta” qualsiasi cosa, sia chi dice che si debba combattere per qualsiasi cosa che si ritenga “sbagliata”

    Qualsiasi cosa accada, serve per imparare!
    anch’io come Te cerco di insegnare ed imparare ad Amare, quindi ad Augurare la Felicità a chiunque, allo stesso tempo so che chi ha trasmesso violenza in qualsiasi modo, l’ha fatto per la Felicità di Tutti, perchè quando eravamo Consapevoli al 100%, abbiamo deciso Noi di scendere e provare quella violenza 🙂
    (io ho consigliato HH nei commenti agli episodi precedente, perchè in quel periodo ha ragionato con la stessa Verità Assoluta con la quale mi piace ragionare ♥)

    comunque ti ringrazio per il pensiero 🙂

  49. fabry87ct says:

    http://salusaitaliano.blogspot.it/

    ultimissimi aggiornamenti da drake

  50. sauro says:

    Per chi chiede info riguardo a Zetgaist: documentario creato da LUIS TRAST(gia Lucifer trust)che si ispira alla TEOSOFIA, cioe’ l’adorazione di SANTANA e il video e’ pensato al fine di distruggere tutte le religioni esistenti per poi poterle rimpiazzare con una nuova: appunto il SATANISMO, questo e’ quanto asserito di seguito…
    http://www.youtube.com/watch?v=qRdYDSBgRoI

    SAluti

  51. Massimo says:

    Quieora
    si può credere a tutto
    a un complotto e agli ufo
    si può credere al cosmo che è in noi
    si può credere al diavolo
    si può credere al mistico
    si può credere siamo gli eroi
    si può credere al magico
    allo transferolistico
    agli gnomi, alle fate e anche a voi
    si può credere è logico
    che una vita ci sia per noi
    ma lontana dall’ora e qui

    qui e ora siamo noi

    si può credere al dubbio
    che non faccia più il furbo
    si può credere ai tipi in tv
    si può credere all’animo
    di chi indossa un bell’abito
    si può credere a chi è un santo
    te lo dice l’immagine
    sul profilo dell’fb
    illuminato dai clicca qui
    si può credere a chi lo sa
    che fa male la verità
    se non è questa vita che vuoi

  52. sauro says:

    errata gorrige:
    creato da LUCIS TRUST

  53. Roberto says:

    A proposito di 2012 e massonerie, vi consiglio di ascoltare le seguenti conferenze:
    Sul 2012 e il salto vibrazionale:
    http://www.youtube.com/watch?v=L5jZf2HEskU

    Qui sotto la voce di 2 magistrati italiani che rivelano conoscenze sconcertanti sulla manipolazione del sistema italiano.
    Paolo Franceschetti – Sette, religioni e spiritualità nella nostra società:
    http://www.youtube.com/watch?v=V9af-_5NpV0&feature=results_video&playnext=1&list=PLA72187174AE9B9D0
    PAOLO FERRARO – IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSONERIE:
    http://www.youtube.com/watch?v=yScffoLr8dk&feature=related

    Un abbraccio a tutti e ancora grazie mille Italo per i tuoi podcast!!!

  54. daniela says:

    Per chi vuol vedere le scie ed abita al nord, nella pianura Padana, può alzare gli occhi e guardare. Questa mattina il cielo era azzurro. Ora stanno cominciando a tracciare le loro scie. E si vedono bene. Stanno passando. Io abbraccio con lo sguardo la parte che va dalle prime montagne lombarde e venete sul lago di Garda, la catena delle Prealpi che continua fino a Vicenza (circa), e poi a sud un pò di Emilia Romagna. Stamattina non ho visto niente, ora guardando a nord e ad ovest si possono vedere. Cominciano a sfrecciare anche verso est. Incolori, bianchi e grandi. Tra un pò il cielo si offoscurà piano piano. Dire che è un bene o un male per noi? Ognuno tragga la propria conseguenza. Ciao

  55. Luca says:

    RIVOLUzionare la demoCRAZIA in tempo di crisi?
    http://www.rivolucrazia.com/

  56. Luca says:

    Come proteggersi dai cellulari e dalle radiazioni emesse: 10 consigli pratici

    http://www.tuttogreen.it/come-proteggersi-dai-cellulari-e-dalle-radiazioni-emesse-10-consigli-pratici/

  57. Luca says:

    Guida alla pulizia ecologica della casa: piccoli trucchi che salvano portafogli e ambiente

    http://www.tuttogreen.it/guida-alla-pulizia-ecologica-della-casa-piccoli-trucchi-che-salvano-portafogli-e-ambiente/

  58. Sto ascoltando proprio ora la parte iniziale alla saggezza e alle verità relative ed assolute.
    Grande insegnamento.
    Grazie Italo per il supporto che stai dando alla comunità di cui facciamo parte.
    Namastè.
    Alberto
    Alberto

  59. Luca says:
  60. Luca says:

    Alimentanima

    Spiritualità-Alimentazione- Ri(e)voluzione. Cambiare se stessi e il mondo si può! Una scelta di vita spirituale, priva di crudeltà, nel rispetto di noi stessi, dell’ambiente e degli animali.

    http://www.aamterranuova.it/Incontri/Alimentanima

  61. Luca says:

    Terraè – officina della sostenibilità

    Iniziative volte all’utilizzo critico delle risorse e all’attenzione per l’ambiente

    http://www.aamterranuova.it/Manifestazioni/Terrae-officina-della-sostenibilita

  62. Luca says:

    Festival dell’Ambiente

    … al servizio del cittadino
    Festival dell’Ambiente

    La difesa dell’ambiente costituisce oggigiorno una priorità non più derogabile ed una responsabilità a cui tutti siamo chiamati nel quotidiano.

    http://www.aamterranuova.it/Fiere/Festival-dell-Ambiente

  63. Luca says:

    Pensare come le montagne

    Presentazione di “Pensare come le montagne” di Paolo Ermani
    Pensare come le montagne

    La manifestazione “Fontanelle Incanta. Arti, mestieri e sapori” alla sua ottava edizione propone dalle ore 20.30 alle ore 22.30 l’incontro con Paolo Ermani, autore di ‘Pensare come le montagne.
    http://www.aamterranuova.it/Incontri/Pensare-come-le-montagne3

  64. Mi pare che nessuno si sia ancora soffermato su un punto importante del discorso di Italo: quelli che hanno lavorato e lavorano per sobbarcare di problemi l’umanità e quelli che vanno nella direzione opposta potrebbero essere mossi dalle stesse mani in direzione di uno scopo ultimo, presumibilmente un ordine mondiale.

  65. Luca says:

    Tempovissuto Radio è la radio live online della nostra testata (in diretta e disponibile come podcast) che approfondisce i temi di attualità, scopre le passioni e gli interessi della gente, alimenta la sete di cultura e di crescita. Ascoltaci dal player a fondo pagina.
    Qui si cambia

    Qui si cambia è la trasmissione condotta da Marco Papasidero, direttore di Tempovissuto, e che intende, attraverso il commento e l’approfondimento di temi di società e attualità, proporre un cambiamento, un’alternativa, un’occasione di svolta.

    http://www.tempovissuto.it/index.php/radio-live-online-tempovissuto/

  66. E i signori nell’ombra (criptocrati, stegocrati, massoni, occultisti, satanisti, gesuiti, illuministi…) seguono quindi ferreamente la dialettica hegeliana: tesi-antitesi-sintesi, problema-reazione-soluzione.

  67. Luca says:

    Questa sera, alle 18.30, andrà in onda una puntata di “Qui si cambia”, la trasmissione di TempoVissuto Radio. (commento 64) è parte dell’articolo che si trova sul sito ufficiale, preciso che non ho nessuna “relazione” con i siti che segnalo.

  68. Tesi-antitesi-sintesi, problema-reazione-soluzione. Forse lo stiamo vedendo in mondo lampante proprio oggi in Italia: da una parte il governo dei cattivi banchieri insediati dalla finanza internazionale, dall’altra realtà come il “Movimento 5 stelle”…mi è difficile vederli davvero come GENUINI avversari. Mi è più facile vederlo come un “gioco delle parti”.

  69. nicola says:

    Vorrei segnalare un altra fatto interessante: il termine novo oredo seclorum, presente nel biglietto da un dollaro, deriva da una profezia della sibilla coumanae in cui si parla di un tempo futuro in cui non ci sarà più bisogno di denaro e si vivrà in pace. Nell’ultimo libro di David Wilcock è presente l’intero passo, ora, purtroppo,non avendolo sottomano non posso dire di più, quando avrò tempo, se a qualcuno interessa, cercherò ditradurre quel passo.

  70. Matteo says:

    Ciao Italo, intanto grazie per i tuoi interessantissimi podcast, li seguo sempre con grande interesse e ti dico fin da subito che sono una di quelle persone che fino ad ora non hanno lasciato commenti e non hanno interagito con esso. Ho semplicemente ascoltato e provato a fare le mie ricerche in maniera indipendente.
    Oggi però ascoltando questo settimo episodio in parallelo con una intervista che ha realizzato Claudio Messora nel suo video blog (byo blu) con Paolo Becchi sul colpo di stato chiamato Sobrio di Mario Monti in Italia, mi è parso chiaro come non mai quanto effettivamente la verità stia venendo a galla, in maniera davvero velocissima.
    Provando ad incrociare tutte le fonti di informazione alternativa, la continua ascesa del movimento 5 stelle ispirato da Beppe Grillo, i tuoi podcast e quant’altro mi pare evidente che dobbiamo veramente prepararci ad un cambiamento epocale del livello di coscienza umano e di conseguenza del modo di vivere e di interpretare questa esistenza cosi affascinante.
    Oramai credo che la verità sul potere economico e politico di quest’ultimo secolo sia alla portata di tutti coloro che la vogliono vedere.
    Auspico che si arrivi prestissimo ad una massa critica in grado di cambiare veramente le cose in meglio per tutti.
    un abbraccio a tutti.

    Matteo Bologna

  71. Luca says:

    Bhutan e felicità: un modello per il mondo del futuro

    In controtendenza con il resto del mondo, in Bhutan la felicità è al centro della politica nazionale. Felicità significa senso di comunità, spiritualità, tutela dell’ambiente e della tradizione: valori che, piano piano, anche il mondo occidentale comincia a riscoprire.
    http://www.tempovissuto.it/index.php/attualita/bhutan-e-felicita/

  72. Luca says:

    Benessere Interno Lordo, la misura della soddisfazione collettiva

    Il Benessere Interno Lordo (B.I.L.) considera come indicatori del livello di soddisfazione collettiva elementi di più ampia portata rispetto alla mera componente economica. Il Benessere viene così inquadrato più come essere nel bene che quale stare nei beni. Anche la crisi economica può allora divenire opportunità di sviluppo, inducendo al cambiamento positivo.
    http://www.tempovissuto.it/index.php/attualita/benessere-interno-lordo/

  73. Luca says:

    Diritto all’oblio: l’evoluzione della privacy su internet

    La privacy su internet è un ambito delicato, tornato in primo piano per merito delle proposte della commissaria europea per la giustizia. Per affrontare il problema, una legislazione uniforme a livello europeo potrebbe essere affiancata ad una campagna informativa sul tema.

    http://www.tempovissuto.it/index.php/tecnologia/diritto-alloblio-levoluzione-della-privacy-su-internet/

  74. Luca says:

    Il nuovo Kindle touch 3G di Amazon e l’era dell’editoria elettronica

    Il 27 aprile è sbarcata in Italia la nuova versione del già noto lettore di e-book Kindle lanciata dal colosso Amazon: sempre più simile ad un tablet per dimensioni e funzionalità, il Kindle touch 3G è destinato a cambiare le sorti dell’editoria elettronica.

    http://www.tempovissuto.it/index.php/costume-e-societa/il-nuovo-kindle-touch-3g-di-amazon-e-lera-delleditoria-elettronica/

  75. mario says:

    @Sauro
    La Lucis trust ha la sede principale all’indirizzo:
    120 Wall Street,24th Floor New York NY 10005 USA.
    Allo stesos indirizzo e steso piano c’e’ anche un uffico dell’ONU da dove e’ partita la richiesta per la manifestazione del Movimento 15 OTTOBRE svoltasi a Roma qualche tempo fa, movimento che si spacciava venire dal basso!
    A buon intenditor…
    Ciao

  76. Luca says:
  77. Matteo says:

    Sto ascoltando e non sono arrivato nemmeno a metà, ma lasciatemi dire: ERA ORA CHE SI DICESSE LE COSE COME STANNO RELATIVAMENTE ALLE CAZZATONE NEW AGE DI ALIENI E CANALIZZAZIONI.

    E che cribbio! Sono felice come una Pasqua 😀 Bravo Italo!

  78. Maria Silvestri says:

    GRAZIE, Italo!!!!!!!!!!!!!! Ora lo ascolto, sei meravigliosamente bravo a trasmetterci tutto questo! Grazie anche ai commenti che insegnano tante cose…. SIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!! Grazie a tutti di esistere! A dopo l’ascolto…

  79. Maria Silvestri says:

    X Daniela: per qualche giorno qui, nel Monferrato, non si era mai visto un cielo così azzurro… Stamane… sob! eccole le scie a “imbrattare” il nostro cielo. Sono le 15, nel giro di mezz’ora l’azzurro è già nascosto!!! Ciao a tutti!

  80. Maurizio says:

    Ancora non sono riuscito ad ascoltare l’audio 🙁
    Ma sembra molto interessante dalle anteprime dei commenti!
    Ora provo con le cuffiette a lavoro 🙂

  81. Maurizio says:

    Roberto (10)
    Grazie della notizia! bellissima…
    Ho cercato nella rete qualcosa da linkare… mi è passata la voglia!
    In molti articoli ci sono delle frasi del tipo… “La Norvegia ha meno abitanti” …”Scelta drastica, stile nordico” …”Scelta rischiosa visto i limiti delle elettriche” ….

    Io dico che volendo lo possono fare molti paesi, compreso il nostro!
    E i vantaggi sarebbero agli occhi di tutti nell’arco di poco tempo!

  82. Cristian says:

    Ciao Italo sto ascoltando il settimo episodio. Ho appena passato la parte in cui intervisti Marco Fardin sul calendario maya. A tal proposito voglio mettera a disposizione tua e dei lettori altri link a riguardo sulla cultura tolteca/azteca.

    http://www.sciamanesimo.eu/2011/04/tecniche-di-guarigione-tolteche-e-quantistiche-sergio-magana-a-milano-il-2122-maggio/
    http://www.youtube.com/watch?v=l9In_mt1BtE

    Secondo dei maestri tolteca, quello che conosciamo come calendario maya, in realtà è stato introdotto dai tolteca e condiviso con i maya nel periodo nel quale hanno vissuto insieme (i tolteca hanno conquistato i maya per un certo periodo). Quello che non è presente nel calendario maya sono i cicli lunari che riporta invece il calendario tolteca. Attraverso i cicli lunari si integra il movimento degli astri e si evidenzia un aspetto importante dell’uomo che è la dimensione dell’inconscio.
    La tradizione tolteca è sempre stata attenta al discorso inconscio ed alla sua pulizia, e l’interpretazione che attribuisce all’allineamento dei pianeti del 21 dicembre 2012 è che da quel momento in poi la manifestazione di ciò che desideriamo sarà molto più veloce ed immediata. Da qui l’importanza di aver pulito ed aver ben consapevolezza del proprio inconscio prima di quella data.

    Il maestro Sergio Magana ha scritto un libro proprio su questi temi: 2012 e poi? L’alba del sesto sole.
    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__il-sentiero-di-quetzalcoatl.php

    Il sesto sole perchè secondo questa tradizione i 5 soli precedenti hanno avuto una durata di circa 36000 anni, su wikipedia puoi trovare indicazioni più precise su questo
    http://it.wikipedia.org/wiki/Cinque_soli

    In Italia l’associazione pachamama http://www.sciamanesimo.eu si occupa di organizzare corsi sulla tradizione tolteca nella preparazione al 21 dicembre come pulizia del proprio inconscio.

    Cristian

  83. Cristian says:

    Per concludere il discorso iniziato nell’altro post. L’incontro con i Siriani è stato interessante dal mio punto di vista. Le informazioni erano più generali sul loro stile di vita. Per quanto riguarda i temi trattati su tempo di cambiare hanno solo accennato al fatto che vedono un futuro incontro di massa tra loro e noi (popolazione mondiale) tra circa un ventennio.

    Termino dicendo che prove tangibili un channeler non le può dare, di solito questo è compito dei medium che canalizzano i defunti. Loro devono darti la prova che stanno canalizzando davvero qualcuno della tua famiglia e quindi ti dicono date, luoghi ed aneddoti precisi.
    Per chi vuole la certezza con prove che è possibile canalizzare entità di ogni tipo invito a rivolgersi ad un medium. 🙂
    Anzi se una persona dichiara di poter parlare con un tuo caro non più in vita e non ti sa dare prova di quel che dice ti invito a diffidare.

    Il discorso del channeling è particolare. A prescindere che venga da un angelo, dal suo inconscio, dall’inconscio collettivo o se lo stia inventando in quel momento, se le informazioni che ti sta dando ti lasciano qualcosa e ti aiutano nella tua evoluzione puoi avere il desiderio di tornarci, altrimenti non ci torni. 😉

    Un abbraccio.

    Cristian

  84. Maria Silvestri says:

    *Studente arrestato solo per semplice domanda a un politico
    ***http://www.youtube.com/watch?v=br-1H1dfZ2s&feature=related

  85. Andrea says:

    Ciao Italo…vorrei complimentarmi con te x il “lavorone” di divulgazione che stai facendo…nel mio piccolo anche io da quasi 2 anni lo faccio a conoscenti e non.
    Vorrei chiederti pero’ una cosa a mio avviso importante….all’inizio dei tuoi episodi divulgavi notizie piu’ pertinenti gli ambiti di fulford…. drake & company…si e’ vero che who is drake sembra aver spiazzato come pilastro portante visto il suo presunto occultismo…..pero’ sai anche che anche il cuore piu’ duro puo’ essere rimodellato…percio’ chissa’ che non sia il caso di drake!!
    comunque volevo riportare una dichiarazione fatta proprio da drake questa mattina che spiega alcune cose inerenti gli arretsi di massa. leggi se ti puo’ interessare….ti abbraccio sinceramente perche’ te come me e tanti altri abbiamo l’onore consapevole di quel che stiamo facendo. Grazie dal profondo

    http://salusaitaliano.blogspot.it/2012/05/drake-news.html

  86. Pierpaolo says:

    Ciao Italo

    Sono Pierpaolo , e ti ho conosciuto dal sito cerchia ristretta

    Non sai quanto piacere mi fa’ sentirti parlare di questi argomenti, e non parlo solo degli avvenimenti , degli arresti di massa, ecc ( bellissime le informazioni che hai dato sulla distribuzione dell’oro).
    Ma anche dei concetti  spirituali , ma anche  pratici ,materiali che esprimi.

    Dal modo come ti sto’ conoscendo ora , giustifico anche il tuo successo nell’ambito economico

    Mi piace sopratutto il metodo  critico che usi per comprendere ciò’ che sta accadendo in questi tempi,  e mi e’  tra l’altro molto familiare.

    Quindi penso che in futuro parlerai di altre cose che ora stai omettendo  tipo il passaggio dimensionale di cui siamo testimoni, la nostra consapevolezza che si  sta ‘ espandendo, 
    Possibili incontri con esseri di altre civilta’ e tutto il resto.

    Ma non e’ di questo che ti volevo parlare

    Quello che mi piacerebbe comprendere con te, e qualcosa di cui mi occupo ,si puo’ 
    dire  da una vita.

    Ed il rapporto tra Vittima e Carnefice
    Prendendo spunto da quello che hai detto nell’ episodio 6  sull’amore
    mi e’ venuta una riflessione ,sopratutto in base alla mia esperienza personale.

    Quando hai detto che amare significa volere la felicita’ altrui,
    E’ partita subito l’analisi sul mio comportamento e il metterlo in discussione.

    La conclusione e’ stata (anche in base a quanto appreso   in questa esistenza) che questa frase e’ sicuramente vera, ma  se non completata potrebbe confondere qualcuno.

    Per fare un esempio potremmo dire che alcune persone sono felici quando un’altra persona soffre,  o perche nella loro opinione ( testa)  questa merita di soffire ,in questo caso  questo essere umano non deve adoperarsi per creare la propria infelicita.

    E’ un equilibrio molto sottile che esporrei con questa frase:

    Amare significa volere la felici altrui e la propria

    Quindi ogni nostra azione quotidiana dovrebbe seguire questa regola

    Comportati in maniera tale da non creare infelicita altrui e tua’

    O anche 

    COMPORTATI IN MANERA TALE DA CREARE FELICITA’ ALTRUI IN ACCORDO CON LA TUA.

    Cosa ne pensi.

    La mail lo spedita in ritardo

    Nel frattempo ho sentito anche il 7 mo’  post

    Mi viene da dire   ” LA VERITÀ E’ MOLTO  MOLTO PROFONDA”

    Nel senso che non si trova in superficie , bisogna scavare  molto  e non fermarsi ai primi reperti che si trovano.

  87. Lia says:

    Seguivo le lezioni all’università di Biologia dello Sviluppo (sono una biologa, cioè una studiosa della vita).
    La prof. spiegava l’embriogenesi, la scienza che studia come avviene la formazione dell’embrione, di una complessità infinita, di una inaudita perfezione, e ad un certo punto la prof. non sapeva darsi delle spiegazioni a determinati meccanismi, ovvero la scienza non sa spiegarsi tutto. Quello che posso dire è che mentre spiegava era diventato per me chiarissimo che ci fosse un Forza Superiore autrice di tutto, ho avvertito un brivido e ho avuto la consapevolezza dell’esistenza di DIO.
    Quante cose la scienza non sa spiegarsi e quante sono ancora da scoprire e quante soggette all’interpretazione di chi opera gli esperimenti.
    Dimenticavo: in un corso è emerso che conosciamo solamente lo 0,001 per cento delle piante presenti sul nostro pianeta, che molte piante potrebbero avere numerose proprietà interessanti, ma sono ancora sconosciute alla scienza. Con tutto il nostro limite di uomini come si fa a conoscere la verità?

  88. Ken says:

    Tra l’altro, se ci pensi Italo, se a Ottobre è iniziata una nuova era, casualmente i fatti narrati da Drake iniziano proprio a Ottobre.

  89. Andrea says:

    Grazie Italo per il tuo impegno che ci stai mettendo, volevo farti sapere che grazie a te stò migliorando me stesso, e me ne sono accorto subito da come in un attimo in base a come ti comporti, tutto intorno a te sembra reagire di conseguenza; tutto questo grazie all’amore e agli altri valori da te cosi ben espressi.
    Un Affettuoso abbraccio
    Video davvero bello che gira su Facebook
    http://www.youtube.com/watch?v=NStyRt19flA&feature=share%27%2C%29

  90. gabriella says:

    Caro Italo!
    ho saputo delle tue audioconferenze sul sito di Raggio indaco, e sono rimasta entusiasta del fatto che certe informazioni – di cui tu tratti – a cui stentavo a credere, abbiano trovvato maggiore credibilità e/o un contesto logico.
    Poi ho avuto la curiosità di conoscere le ultime novità, e sono salatata direttamente alla n° 7; ho appreso che, purtroppo, la personalità di Drake sembrerebbe essere sospetta…ma il motivo per cui ti scrivo è che mentre leggevo una anteprima del nuovo libro di Zeland (se non hai letto la trilogia di Reality Transurfing te la consiglio vivamente!) mi è venuta in mente la faccenda che Drake sarebbe un occultista…leggi, per favore: http://www.macrolibrarsi.it/speciali/anteprima-transurfing-vivo-ci-siamo-risvegliati-in-un-altra-realta.php
    Del resto, un sistema così abile da creare questa realtà e impregnarla ad ogni livello, non mi aspetto che “molli” tanto facilmente!
    La confusione c’è, ma si tenta di cercare di “unire i puntini” avendo sempre presente che sarà necessariamente il bene a vincere!

  91. Andrea says:

    perche’ il commento messo poco fa menziona sempre la scritta di attesa approvazione? quacuno lo sa?

  92. Roberto says:

    Le idee e le risorse per un futuro migliore ce le abbiamo già.
    Questo link propone un modello di società futura più equa e ricca in tutti i sensi:
    http://www.youtube.com/watch?v=Bgr7uFmncpI

  93. Stefano says:

    Finito di ascoltarlo….. Ho paura di doverlo riascoltare perchè questa puntata è fantasrica! Hai dato una marea di informazioni!!!!! Grazie Italo, Ormai l’appuntamento con il tuo podcast è importantissimo per me! Ho 42 anni ma mi sembra di rinascere internamente!

  94. Fabio says:

    Grazie di cuore per il video: “Il Virus della Generosità e della Gentilezza”.
    Forse questo più di ogni altra parola o informazione è proprio il messaggio che più si addice a questo periodo… nulla che la mente possa analizzare…soltanto qualcosa che il cuore può capire. 🙂

  95. antonio says:

    ecco qui , legget questa notizia che ho trovato girando su fb :http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fterrarealtime.blogspot.it%2F2012%2F05%2Fbilderberg-se-la-grecia-esce-dall-euro.html&h=VAQHmj2mrAQFMCGaifBWjCOkf5boJ527LX3s2azv288N_UA
    che dite? come al solito metteranno a tacere per sempre colui che vuol far tornare la crecia alla propria moneta ?

  96. Bombolo says:

    Attenzione alle profezie che si autoavverano. Se un Kryon profetizza qualcosa e indovina la previsione, è anche possibile che sia portavoce di una qualche entità/organizzazione che lavora attivamente ad un determinato piano, e che determina con le sue azioni (materiali e non) gli eventi profetizzati.
    Siamo sempre alla questione tesi/antitesi/sintesi.
    Togliere la libertà non sempre significa agire a favore della sofferenza. Spesso la via di fuga dalla sofferenza è la trappola che si intende predisporre, perchè non si ha percezione della libertà oltre un determinato livello di altezza.
    Per alcuni libertà è una gabbia dorata e dentro di essa si trovano bene.
    Possiamo credere che il NWO voglia farsi percepire come NWO?
    Non sono così ingenui…il vero NWO sarà la soluzione al “problema percepito” NWO: cambiare tutto perchè nulla cambi.
    Attenzione quindi a non essere avanguardia di un movimento pilotato, perchè le avanguardie sono coloro che tracciano le rotte su terreni vergini, e le varie massonerie governano tracciando nuove rotte, non stando a guardia dei binari che seguiranno.
    Ha quindi ragione Italo Cillo quando afferma che è opportuno non gettarsi acriticamente in direzioni che possono essere ponti d’oro a noi offerti da chi non ci ama troppo.
    Il fenomeno Channelling sembra quindi un ambito molto fluido e adattabile che intercetta le ansie di rinnovamento, e guida quell’energia disponibile verso disegni che neanche chi canalizza comprende bene, creando correnti di pensiero.
    Come dire, la versione più pericolosa del nero è il bianco sporco, nella versione di religione istituzionalizzata, di teosofismo, di spiritismo, di RhondaByrnismo eccetera eccetera.
    Strano che tutti questi salvatori venuti dallo spazio profondo parlino un linguaggio rivolto alla pecora che è in noi….

  97. gabriella says:

    OOPS! era il 6° podcast che avevo sentito…l’ultimo nel sito di Oltre il 2012. Non vedo l’ora di sentirmi il 7°!

  98. Andrea says:

    Ciao Italo…hai letto l’ultimo post di fulford?
    keenan confermerebbe la genuinita’ di drake

  99. Andrea says:

    Ciao Italo…vorrei complimentarmi con te x il “lavorone” di divulgazione che stai facendo…nel mio piccolo anche io da quasi 2 anni lo faccio a conoscenti e non.
    Vorrei chiederti pero’ una cosa a mio avviso importante….all’inizio dei tuoi episodi divulgavi notizie piu’ pertinenti gli ambiti di fulford…. drake & company…si e’ vero che who is drake sembra aver spiazzato come pilastro portante visto il suo presunto occultismo…..pero’ sai anche che anche il cuore piu’ duro puo’ essere rimodellato…percio’ chissa’ che non sia il caso di drake!!
    comunque volevo riportare una dichiarazione fatta proprio da drake questa mattina che spiega alcune cose inerenti gli arresti di massa. leggi se ti puo’ interessare….ti abbraccio sinceramente perche’ te come me e tanti altri abbiamo l’onore consapevole di quel che stiamo facendo. Grazie dal profondo

    http://salusaitaliano.blogspot.it/2012/05/drake-news.html

  100. mario says:

    Ciao Italo,
    riguardo alla possibilita di rudurre la popolazione maondiale attraverso un virus a cui facevi riferimento, ti vorrei mettere a conoscenza (se gia non lo sei) che questo virus e’ effettivamente stato crearto in un Laboratorio Olandese di Rotterdam, mischiando un virus altamente mortale come l’H1n1 ma a bassisima capacita di contagio, con il virus H1n5, un influenza leggera ma dalle capacita di contagio molto grandi. La risultante e’ appunto un nuoco Virus che e’ letale come L’aviaria x gli uccelli e si diffonde come un raffrddore, geniale no?
    C’e’ di piu, “questi geni del male” (sono un Biologo e ti dico che a mio modesto parere non c’e’ una sola ragione di scienza che giustifichi la creazione di questo killer) volgiono anche rendere pubblico in Internet il metodo per crearlo; anche ammesso che non lo facciano (speriamo vivamente che sia cosi) questo virus e’ custodito presso lo stesso laboratorio, senza alcun crisma di sicurezza superiore, l’unica cosa e’ che l’accesso alla stanza dove e’ tenuto, e’ riservato solo ad alcuni ricercatori.
    ( mi e’ subito venuto in mente un episodio dell’A-team, telefilm americano di una squadra paramilitare al servizio di privati, cioe’ a dire a volerlo prendere da dove si trova e’ un gioco da bambini se affidato ad esperti).
    Chiudo con un altro link ad un quanto meno singolare monumento in Georgia, donato da “anonimo” dove sono scritte le 10 leggi(scritte in numerose lingue) per vivere in armonia con la terra, la prima delle quali e’: TENRE LA POPOLAZIONE MONDIALE SOTOT le 900.000.000 persone (900 milioni , cioe’ una riduzione al giorno d’oggidel 90% della popolazione, esattamente la stessa percentuale di indiani d’america sterminata dopo la scoperta dell’america)
    http://www.ditadifulmine.com/2010/02/georgia-guidestone-guida-post.html

    Ciao e grazie
    http://scienze.liquida.it/focus/2011/11/29/creato-in-laboratorio-un-virus-letale-altamente-contagioso/

  101. alessandro says:

    Ciao Italo e ancora Grazie.
    Ho ascoltato ora questo episodio.
    Idea:
    Potremmo/potresti chiedere di fare una intervista quindicinale a Marco Fardin? Potrebbe essere piu’ breve, per non disturbarlo troppo, così da poter dare una senso di evoluzione di coscienza agli eventi che man mano si svilupperanno e avere un quadro piu’ ampio e chiaro.
    Grazie ancora
    Alessandro

  102. sauro says:

    @Bombolo
    dici: Possiamo credere che il NWO voglia farsi percepire come NWO?
    Non sono così ingenui..

    Io ioncece ritengo che il NWO vige e comanda da moltissimi anni, e lo ha sempre fatto nell’oscurita, ma ora che i tempi stanno cambiando e la gente aumenta i suoi livelli di coscenza/conoscenza, rimanere nell’ombra non gli e’ piu possibile, quindi ha pronta una nuova cospirazione (e qui concordo con te): cambiare tutto per non cambiare niente, ecco quindi che nasce la new age, il progetto blue beam, la federazione galattica di luce, i canalizzatori… tutti esattamente con lo stesso target che possiamo trovare in Zetgaist, opera degli stessi cospiratori.
    Ciao

  103. valeria says:

    Ciao Italo…Ti ascolto dal inizio con enorme interesse e ti devo dire che da tutto quello che dici,mi sembra di conoscerti da sempre.Fai un GRANDE lovoro ed io non posso che RINGRAZIARTI.,,Mi dispiace,perdonami,grazie ti amo,,

  104. piero says:

    italo,il numero 33 non è diabolico o massonico:sono i numeri delle vertebre della spina dorsale che il serpente kundalini che si trova alla base deve ascendere per uscire dall’uomo.Poi questo grande potere che dà anche un immenso magnetismo può essere utilizzato per scopi benefici o malefici,dipende dal karma dell’operatore.In seguito è stato utilizzato dai massoni,ricordandoci che sono anche gli anni del cristo.Ciao e continua a stupirci,stai diventando più bravo di david icke.

  105. Bombolo says:

    @Sauro
    Appunto, diciamo la stessa cosa. L’antichissimo NWO continua a governare nell’ombra anche ora che sembra tutti i suoi progetti siano esposti alla luce del sole.
    Quindi, il NWO attualmente visibile è un diversivo, una struttura sacrificabile, i cui agenti saranno capri espiatori nella futura rivoluzione…dall’odore sulfureo. Giusto combatterli, ma con la coscienza che la vera battaglia è interiore, e non una ubriacatura new age, tra buoni sentimenti ipocriti, alieni ciarlieri, e battaglie geopolitiche alla Wilcock nelle quali noi siamo spettatori plaudenti.
    L’ordine delle cose, la Matrix, governa creando e piegando le avanguardie di pensiero, riassorbendo le energie tese ad una reale emancipazione. Il capo supremo del sistema non è umano, non utilizza parametri umani. E noi non dobbiamo cedere al vizietto di chiedere lo sconto in questioni di evoluzione interiore.
    Qualcuno disse: o Dio o Mammona, senza sconti.
    Quindi non va confuso il cambiamento materiale che sta avvenendo (anche a livello di terremoti) con il destino delle nostre anime, che ha altri parametri.
    Non illudiamoci che possa arrivare il paradiso in terra con questa umanità attuale, se ognuno di noi non lavorerà all’opera della propria purificazione.
    Una cosa sola è certa: ci saranno importanti cambiamenti materiali. Lo si può dedurre dalla sovrapposizione dei grafici di demografia, consumo di risorse, inquinamento, ma anche da alcune questioni geologiche le quali sono fuori della nostra portata.

  106. Emilio says:

    X Cristian ( commento 83 )

    Dici che un channeler non può dare prove tangibili ( come la chiesa tra l’altro che pretende di dire che esiste un Dio senza delle prove tangibili ). Dici anche che questo è compito di un medium ( ma anche lui non è grado di dare prove tangibili ).
    Dici di rivolgersi a un medium…mah non ho nessuna intenzione di contattare personaggi del genere.
    Comunque rispetto il tuo pensiero e non sarò certo io a farti cambiare idea anche perchè so che sei convinto di quello che dici.

  107. Anonimissimo says:

    ora siccome ho parlato tanto bene dei Satanisti, vi voglio parlare bene del Vero Gesù e di ciò che ha detto:

    “non fare all’altro perchè ti verrà rifatto”: qui si parla anche di vite future, il famoso Karma, infatti se in una vita stupro un bambino, mi troverò a reincarnarmi in un mondo di stupratori, perchè gli stupratori nella maggior parte dei casi hanno subito quella violenza da piccoli…
    se io rovino l’ambiente, mi reincarno in un Mondo che è una fogna 🙂
    stessa cosa se in una vita sono re e sfrutto gli schiavi, cosa mi succederà se nasco schiavo? 😛

    questi sono tutti insegnamenti che abbiamo avuto Tutti bisogno di sperimentarli nelle varie vite che abbiamo vissuto 😉

    la cosa fondamentale che Gesù diceva è che siamo Tutti parti di DIO o figli di DIO, anche perchè se voi ragionaste un attimo, capireste che è un po’ improbabile che Gesù venga messo in croce per aver bestemmiato, quando il Vangelo altro non è che un proseguimento della Bibbia e la segue di pari passo, anzi addirittura la rafforza, quando gli Ebrei, addirittura non riconoscono nemmeno la figura di Gesù Il Cristo

    consiglio questo bellissimo sito, in cui sono arrivate delle canalizzazioni molto belle!
    a mio avviso il 90% di queste lettere è Veritiero, ma consiglio di prendere tutto quel che dico con le pinze!
    ecco il sito:

    http://www.viadicristo.co.za/
    il Cristo altro non è che un bambino Cristallo 🙂

    ora andiamo dalla parte dei cattivi, cioè i “negativi”… chi sono?
    il famosissimo avversario di Ea/Enki altro non è che El/Enlil

    purtroppo (o per fortuna, chissà) è stato censurato un video meraviglioso, probabilmente fatto da un massone di alto livello:

    http://www.new-age-center.com/videos/god-of-the-illuminati-part-1-el-aka-enlil-jehovah-dionysus-and-molech/Z6F1kBZGMUo

    comunque vi consiglio di fare ricerche, magari trovate qualcosa 🙂

    per terminare vorrei consigliare anche di leggere questo breve racconto cinese:

    http://www.coloridellavita.com/racconti.cfm?tid=214

    da questo link è più semplice capire quel che intendo dire, cioè:
    “bene o male non esistono, è il pensiero che li rende tali”

    come diceva il nostro carissimo Shakespeare:

    “ASCOLTA SEMPRE IL PENSIERO ALTRUI, MA RAGIONA A MODO TUO”

    io non sono nè il Buddha, nè un capo di Stato, ma sono solamente uno stupido ragazzino che cerca di aiutare gli altri a trovare la propria strada, tra poco ci saranno 3 tipologie di scelta:

    1) proseguire in un altro ciclo di Dualità
    2) stare dalla parte dei “cattivi” al di fuori
    3) stare dalla parte dei “buoni” sempre al di fuori

    inconsciamente ognuno di NOI conosce il proprio cammino e sappiate che le strade che portano a DIO sono Infinite e sono la Totalità delle strade presenti ♥

    spero che a qualcuno sia stato utile quanto detto… so benissimo che la mole di informazioni è enorme e chiedo scusa a Tutti coloro che ho impressionato, non era mia intenzione!

    ripeto che io sono solamente uno stupido ragazzino di 24 anni, se qualcosa non vi è piaciuto, sappiate che potete ignorarmi tranquillamente 😉

    sempre come diceva il nostro caro Shakespeare:
    “il saggio sa di essere stupido, è lo stupido che crede di essere saggio”

    grazie a Tutti per seguire questo PodCast, ragazzi stiamo facendo tantissimo per Tutti quanti! è meraviglioso essere qui insieme ad altri MAESTRI di Vita come Voi, sto imparando tante belle cose! VI AMO TUTTI ♥♥♥♥♥♥♥♥♥

  108. Anonimissimo says:

    potrei sollevare un polverone, ma sento di farlo, quindi lo faccio 😉

    consiglio a coloro che sono impressionabili di non leggere affatto quanto segue ♥

    premetto che NON sono Satanista, nè voglio esserlo e sono contrario a qualsiasi tipo di religione, perchè io rilegato ad una religione (perchè questo è il suo significato), non ci voglio più stare… (ero cattolico convintissimo e andavo a messa ogni domenica)
    mi ritengo Areligioso, da non confondere con Ateo, perchè la mia Verità Relativa è che DIO sta in ogni cosa ed io sono parte di DIO stesso, come lo siete Tutti Voi e non c’è bisogno di raggiungerlo in qualche modo, perchè siamo già Anime, ovvero parti di DIO ♥♥♥

    premesso ciò, se vi informaste un po’, trovereste che gli antichi Dei Sumeri (altro non sono che alieni di Nibiru, questo non lo posso documentare, ma i Satanisti che conosco dicono ciò)
    Attenzione, perchè i Veri Satanisti sono buoni e seguono Satana che significa Shaytan, ovvero avversario…
    Addirittura (e forse Italo Cillo può confermare) esiste un mantra che si chiama SaTaNaMa

    SA = Nascita
    TA = Vita
    NA = Morte
    MA = Reincarnazione

    http://tutelasalute.info/yoga/2011/10/come-fare-il-sa-ta-na-ma-canto-yoga.html

    qui per chi vuole c’è un esempio 🙂

    “Ma” è stato eliminato, come è stata eliminata la reincarnazione nella bibbia, sì, anche nella bibbia c’era la reincarnazione avete capito bene
    http://www.mednat.org/reincarnaz/vangeli_reincar.htm
    la reincarnazione è un qualcosa che dà speranza, quindi porta Energie “positive”, quindi i nostri “avversari” (come Hidden Hand) ora stanno giocando a togliere ogni Energia “positiva”, per mantenerci nella paura della morte e dell’inferno (quest’ultimo non esiste, o almeno tra i Satanisti Spirituali esiste, ma si tratta semplicemente della quarta dimensione, quella che Tutti Noi raggiungiamo consapevolmente o spesso inconsapevolmente nel sonno, ed è la stessa che permette il ciclo delle reincarnazioni)
    il fine dei Satanisti Spirituali è puntare ad uscire dal ciclo di reincarnazioni per diventare dei Demoni, cioè degli Dei
    (commenterei dicendo che non capisco perchè lo credono, se già Tutti quanti siamo Dei, ma comunque rispetto il loro credo come li rispetto tutti 🙂 )

    sinceramente altro cosa che non capisco è perchè i Veri Satanisti Spirituali continuino a volere essere chiamati Satanisti e che il loro Dio venga chiamato Satana, quando in realtà dovrebbero essere chiamati Enkisti o Eaisti, in quanto il nome originale del loro Dio è Ea/Enki

    ovviamente il famosissimo Dio dei Sumeri (a seguire ci sono tutti gli altri Demoni e continuo a non capire perchè si ostinano a chiamarli così, i più conosciuti sono Astaroth che in altre religioni è Venere, oppure Atena ecc ecc, poi ci sono Beelzebub, Andras ecc ecc, potete trovare la lista completa qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_demoni )
    http://it.wikipedia.org/wiki/Enki

  109. Eduardo says:

    Tra tre giorni, i leader mondiali potrebbero trovare un accordo su un piano per fermare il cambiamento climatico. Il piano trasferirebbe alle energie rinnovabili mille miliardi di dollari all’anno che i nostri governi assegnano attualmente a chi inquina. I principali leader inclusi il Presidente Obama sostengono la fine di questi assurdi sussidi, e proprio quest’ultimo ospiterà questo weekend l’incontro del G8.
    C’è una petizione, per chi vuole, da firmare
    http://www.avaaz.org/it/a_new_plan_to_save_the_planet/?vl

  110. Anonimissimo says:

    niente, non riesco a scrivere il tutto, forse ho scritto troppo
    ahahah, va beh, non importa, significa che sono cose che non avrei dovuto scrivere 😉

  111. Emilio says:

    In uno dei miei commenti inseriti nell’episodio 6 invitavo tutti coloro ( me compreso ovviamente ) che realizzavano cose concrete utili sia per se stessi che per la collettività a scrivere su questo spazio raccontando in breve la loro esperienza. Ebbene…innanzitutto io voglio segnalare proprio un utente che scrive qua sopra e che secondo sta facendo delle cose utili, si tratta di Luca che nei suoi vari commenti ha segnalato dei siti che possono servire per vari motivi, riassumo i commenti con il numero e i relativi siti che Luca ha segnalato:

    COMMENTO 26:
    IL PRIMO OSPEDALE DI MEDICINA ALTERNATIVA
    http://www.generazionebio.com/notizie/175-il-primo-ospedale-di-medicina-alternativa.html

    COMMENTO 56:
    Come proteggersi dai cellulari e dalle radiazioni emesse: 10 consigli pratici
    http://www.tuttogreen.it/come-proteggersi-dai-cellulari-e-dalle-radiazioni-emesse-10-consigli-pratici/

    COMMENTO 57
    Guida alla pulizia ecologica della casa: piccoli trucchi che salvano portafogli e ambiente
    http://www.tuttogreen.it/guida-alla-pulizia-ecologica-della-casa-piccoli-trucchi-che-salvano-portafogli-e-ambiente/

    COMMENTO 61:
    Terraè – officina della sostenibilità
    Iniziative volte all’utilizzo critico delle risorse e all’attenzione per l’ambiente
    http://www.aamterranuova.it/Manifestazioni/Terrae-officina-della-sostenibilita

    COMMENTO 62:
    Festival dell’Ambiente
    … al servizio del cittadino
    Festival dell’Ambiente
    La difesa dell’ambiente costituisce oggigiorno una priorità non più derogabile ed una responsabilità a cui tutti siamo chiamati nel quotidiano.
    http://www.aamterranuova.it/Fiere/Festival-dell-Ambiente

    Ripeto io riporto volentieri i commenti di Luca perchè ritengo che lui sta facendo ciò che io suggerivo di fare nell’episodio 6, ognuno di noi riporta le sue esperienze se ritiene che siano state utili a lui e alla colletività…ora io penso che è il caso di Luca, io ho visto i siti da lui segnalati e ci sono molti consigli utili come ad esempio quello di effettuare le pulizie di casa usando prodotti che possiamo creare noi stessi…guardate che non è molto difficile perchè una volta che hai capito come fare determinate cose poi ti viene spontaneo farle e soprattutto risparmi pure evitando di comprare prodotti chimici che fanno male ( io ad esempio li sopporto poco e infatti credo che comincerò a sperimentare alcune cose scritte su questi siti..tanto è vero che li ho salvati nel PC ).

    Ora voi direte ma se tutti usano prodotti fatti in proprio chi lavora nel settore chimico forse perde il posto? Non credo proprio anche perchè non tutti hanno la voglia o la pazienza di cambiare il modo di vivere evitando i prodotti chimici a cui purtroppo si è fatta l’abitudine..io direi invece che potrebbe avvenire l’esatto contrario…perchè secondo voi le aziende producono dei prodotti sempre più INGOZZATI di sostanze chimiche…li producono perchè pensano che alla gente va bene cosi…perchè pensano che la gente vuole prodotti diciamo “aggressivi” per pulire i pavimenti ad esempio…perchè pensano che la gente vuole un prodotto per ogni cosa…e allora sfornano centinaia di prodotti…e ognuno di questi dovrebbe servire a qualcosa…poi si inventano altre corbellerie del tipo…”se vuoi risultati migliori usa questo prodotto insieme a quest’altro che integra bene tutto il lavoro di pulizia della tua casa”…ed altro ancora…..LE AZIENDE CONTINUANO A LAVORARE COSI PERCHE’ POCHI SI LAMENTANO..LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE NON PARLA..NON DICE NIENTE…allora per le aziende chimiche le cose stanno bene cosi come sono!!!

  112. Rinus says:

    L’ Avv. Paola Musu, che poche settimane fa ha denunciato Mario Monti e Giorgio Napolitano, spiega come siamo arrivati nella catastrofica situazione economico/finanziaria nella quale ci troviamo. Da Ascoltare!!!
    http://www.youtube.com/watch?v=kLNubdd_u_8&feature=youtu.be

  113. Riccardo says:

    Anonimissimo 108. Perché i satanisti si spirituali vogliono farsi chiamare satanisti e che il loro dio venca chiamato satana? Perché anche quella dei satanisti spirituali è una religione alla pari delle altre religione, per intendersi rifacendomi al tuo discorso, appunto, sulle religioni. 😀

  114. Un bel forum è questo: http://www.godlikeproductions.com/
    Si trovano molte notizie interessanti ed è sempre aggiornatissimo

  115. Anonimissimo says:

    Riccardo 113, si infatti hai perfettamente ragione, capisco che intendi dire… 😉

    un po’ mi dispiace che manchi un bel pezzetto del mio commento, ma così imparo a scrivere troppo 😀

  116. mirella says:

    Ciao Italo
    ho appena finito di ascoltare il settimo audio, tutto molto interessante. Grazie. Voglio raccontare a te e a tutti il mio pensiero: sono molto serena rispetto agli eventi che stanno accadendo e rispetto a tutto quello che leggo o ascolto, semplicemnete perchè non ho nessuna paura della morte fisica e perchè sono consapevole che siamo tutti in viaggio nel ritorno verso “Casa”. Per me la Vita è un grande gioco in cui, anche se nessuno te lo spiega, si vince solo se riusciamo a ricordarci CHI veramente siamo, e questo è davvero molto complicato perchè abbiamo deciso di giocare in un vortice di illusioni, dove la Verità specialmente in questo periodo, non si sa bene da che parte sia. L’importante è SVEGLIARSI, e due esercizi molto efficaci per questo (esercizi che ho appreso frequentando un corso di risveglio tenuto dal grande Salvatore brizzi) sono: NON GIUDICARE (nienete e nessuno) e NON LAMENTARTI, poichè siamo responsabili al 100% di tutto quello che ci accade. Grazie ancora per il tuo lavoro di divulgazione per il bene comune. Alla prossima.

  117. Riccardo says:

    Anonimissimo 114. (Mi scuso con tutti per questa specie di discussione privata) scusa ma mi chiedevo perché tu ti chiedessi il perché di quelle cose visto che avevi risposto prima 😀

  118. anna says:

    Settimo grazie 🙂

    A me la piega: “dall’inferno con amore” (ovverosia la parte dedicata agli approfondimentacci) non piace per nulla! Non ritengo utili le indagini nel torbido, le rappresentazioni di complotti mondiali, la percezione di grandi poteri che tessono le loro trame fuori e nonostante noi.

    Che tutto ciò sia falso, verosimile o vero … che cosa cambia?

  119. Airenzo says:

    Italo per favore puoi aprire un FORUM?

  120. Stefano says:

    @ Cristian 83
    Cristian ma ventanni mi fai aspettare?
    Ma una piccola prova un pò prima no?… che ne so una piccola astronave che si posiziona sopra casa mia, un colpo di fari dall’alto!
    A parte gli scherzi, in fondo a me la cosa non reca danno, non è in funzione dell’arrivo degli alieni che va avanti la mia vita, ma su cose molto più terrene, quindi se tu in loro e in questi incontri hai trovato un qualche cosa che ti renda più felice, io sono contento per te, ma almeno fatti fare uno sconto 😉

  121. Stefano says:

    Parlando di cose più terrene e nostrane, non so se l’avete gia letto da qualche parte, ma con il nuovo decreto, lo stato non risarcirà più le persone per danni causati da calamità naturali.
    E qui la mia ignoranza prende il sopravvento… in che senso???
    Help me please 🙂

  122. capraseduta says:

    @ anonimissimo 108 sumeri=ebrei. cerca le conferenze di biglino su you tube.

  123. mike says:

    scusate , ho ascoltato tutto l’episodio……………qualcuno cortesemente può dirmi quali novità ci sono????????????

  124. Simonetta says:

    Grazie per questo splendido capitolo e, sì, anche per il riassunto dell’intervista di Steve Quayle e Tom Horn di cui mai speravo di averne il resoconto!Anche se sono fatti orribili è giusto essere informati. Grazie ancora. Simonetta

  125. Carlo says:

    IL PILOTA “NON AUTOMATICO” DELLA REALTÁ IRREALE.

    Italo ciao a te ed ai lettori ed ascoltatori dei podcast.

    Parlando di realtà diciamo che essa è sostanzialmente soggettiva, nel senso che ogni essere vivente vive la realtà che ricade sotto i propri sensi; quindi soggettiva appunto.

    Esiste comunque una realtà oggettiva che accomuna gli esseri viventi in quanto li coinvolge tutti.

    Tutti però non la vedono, non la percepiscono, alcuni non la vogliono vedere, non la vogliono percepire, alcuni si ostinano nel non vederla e nel non volerla percepire.

    A coloro che non credono, non sanno, non immaginano o non vogliono vedere dico che una parte della nostra realtà è pilotata da pochi e loschi individui che non si curano di lucrare sulle economie dei popoli e soprattutto, in maniera diabolica, sulle vite delle persone e direi di porre l’attenzione su alcune cose non immaginarie ma reali come:

    • È reale il sistema gigantesco di antenne HAARP.

    • Sono reali le scie chimiche nei cieli del mondo.

    • Sono reali i sicari dell’economia (come John Perkins)

    • Sono reali i microchip applicati agli animali (anche in Italia), i prossimi siamo noi (dal 2013 sarà obbligatorio per ogni cittadino americano – vedi RFID oppure il cerotto della salute) con la scusa di controllare la nostra salute. È facile prevedere che faranno accadere qualcosa di eclatante affinché la gente supplicherà di applicargli questa diavoleria.

    • Sono reali le invasioni americane delle nazioni piene di risorse, soprattutto nel dopoguerra, con la scusa della loro sicurezza e del terrorismo.

    • È reale il Meccanismo Economico di Stabilità (M.E.S.) che affosserà definitivamente le nostre economie con la scusa di una ipotetica stabilità Europea (perché mai questo Ente sovranazionale può eseguire le sue azioni in maniera non trasparente?).

    • È reale la variazione, apportata in maniera nascosta, alla nostra Costituzione (che strana coincidenza… ) che permette al nostro Governo proprio di imporre misure drastiche e rapide a fronte di eventuali richieste del Parlamento Europeo (Leggi M.E.S.). Vedi puntata di Report del 22 Aprile 2012: http://youtu.be/wZisOTbLd00

    • È reale che la cura alle maggiori malattie è monetizzata da lobby farmaceutiche a fronte di molte terapie naturali (in quanto tali non brevettabili) efficaci e documentate come la: Guarire con il metodo Gerson, la formula ESSIAC, l’olio di canapa, la terapia sul cancro di Tullio Simoncini, la formula Hoxsey e chissà quante altre ancora esistono, ma tutte rigorosamente rigettate dalle lobby, con conseguente screditamento degli scopritori ed in alcuni casi uccisi.

    • È reale che ci siano fonti alternative di energie rinnovabili, gratuite ed illimitate (già realizzabili dalle attuali tecnologie e che eliminerebbero di fatto l’inquinamento) che sarebbero in grado di consentirci di abbandonare definitivamente tutte le fonti inquinabili monetizzabili.

    • È reale l’aberrante, diabolico e genocida monumento Georgia Stone Guidelines (qualcuno l’ha pensato, qualcuno l’ha costruito e qualche disturbato mentale ha scritto le linee guida del progetto tra cui: “Mantieni l’Umanità sotto 500.000.000 in perenne equilibrio con la natura” (http://it.wikipedia.org/wiki/Georgia_Guidestones).

    • È reale che se una persona vuole tener nascosto qualcosa è in grado di realizzare il suo progetto.

    Un coltello è uno strumento; uno strumento del bene o del male e non è colpa o merito di colui che lo ha inventato l’uso che se ne fa.

    Vi cito una frase che ho fatto mia, ma detta da David Icke, dice più o meno così:

    “Non pensiamo che qualcosa possa essere così mostruoso da non poter essere vero…”

    Vi invito a vedere un suo seminario su Youtube del 2006 suddiviso in 3 video per un totale di circa 7 ore e leggere il suo nuovo libro: “Il risveglio del Leone”.

    Video “Tempo di scegliere” di Davi Icke:

    1. http://youtu.be/4iKjHNR2Onc
    2. http://youtu.be/s79u4beuUZI
    3. http://youtu.be/W2ewhFlBfX0

    Altre risorse:

    1. L’alba del dominio elettromagnetico – Scie chimiche e HAARP: http://youtu.be/2DUgT_wGwl8
    2. The Corporation: http://youtu.be/A6fVp1dnj0o
    3. Zeitgeist Addendum: http://youtu.be/60O_cEuxslM
    4. Thrive movement: http://youtu.be/ORw7PjmlHhg?hd=1
    5. Presa di coscienza e futuro sostenibile – Movimento Zeitgeist: http://youtu.be/8J5pUEg3X_M
    6. Il progetto Venus di Jacque Fresco: http://www.thevenusproject.com/
    7. Come difendere la nostra salute: http://youtu.be/odIv5qTM1t0
    8. Carne la verità sconosciuta: http://youtu.be/WdYzceMPXu8
    9. Guarire con il Metodo di Max Gerson – Se solo avessimo saputo: http://youtu.be/n2Zwf9LZhRE
    10. Cancro – le Cure Proibite di Massimo Mazzucco: http://youtu.be/cFq1q8DgqUk
    11. Un sicario dell’economia – John Perkins: http://it.wikipedia.org/wiki/Confessioni_di_un_sicario_dell'economia

    Questo commento è in pratica una collezione/resoconto di risorse fornite anche da altri lettori nei precedenti podcast e credo sia utile a coloro vogliano rendersi coscienti e gli stia a cuore la situazione mondiale.

    Termino dicendo che solo chi decide di non vedere non crederà mai ai propri occhi ed infine chi sa domina nel bene e nel male

    Un saluto a tutti da Carlo.

  126. Sector says:

    Grazie Italo per il tuo contributo (speriamo fattivo) alla ricerca della verità di ognuno di noi. Ma… così, ad impressione, mi sembra che cominci anche tu ad essere a corto di argomenti, no? Sei partito con i tuoi podcast il 3 di aprile annunciando l’imminente arresto di 10.000 cabalisti, consigliandoci di prepararci logisticamente e psicologicamente all’evento, ecc. Se non erro oggi è passato un mese e mezzo (45 giorni) e non si è visto ancora nulla. Non parli più di Drake, Fulford, Wilcock, nuovo sistema finanziario, scie chimiche, cabala, ma solo di (assolutamente condivisibili, per carità!) principi, profezie, ecc. Andiamo sul pratico: non è che aveva ragione NeoVitruvian e la storia degli arresti di massa, American Kabuki, ecc. è tutta una BUFALA? Con simpatia. Sector
    P.S. L’immagine degli arresti di massa di aprile che campeggia nei tuoi podcast comincia ad apparire ridicola a metà maggio, perché non aggiornarla?

  127. Comincio a credere sempre di più che esista veramente una cricca di illuminati, ma non quelli che pensiamo noi.

    Ho trovato su youtube,un personaggio molto interessante, intervistato dalla trasmissione tratta di INTERVISTA ESCLUSIVA AD ADAM KADMON, prorpio sulle cose di cui si parla in Tempo di cambiare.
    http://youtu.be/ke0m4i3ZXy0

  128. mauro says:

    ciao italo. grazie!!!!!
    ho visto anche i video e volevo chiederti una cosa se possibile.
    i miei genitori mi hanno insegnato il rispetto e la gentilezza in ogni situazione. e cosi faccio da sempre.
    ho impostato la mia vita sull’aiuto tanto che mi piace aiutare anche nelle piccole cose.
    ma non ho ricevuto molto indietro. lo so che e’ sbagliato fare.per avere qualcosa in cambio. non e’ vero aiuto.
    ma come ci sei passato anche tu sono ormai in una situazione assurda e non riesco a tirare avanti la mia famiglia.
    sono depresso. nel filmato si ritorna al primo personaggio. pensi che e’ questo il periodo giusto in cui chi e’ una persona buona ( spero di esserlo anch’io ) avra’ la sua “ricompensa/rivincita”?
    ancora grazie e spero continui. non vedo l’ ora per scaricare il prossimo episodio!

  129. Elisabetta says:

    COMUNICATO di PAOLA MUSU, l’avvocato che ha denunciato Monti, Napolitano e deputati
    http://www.youtube.com/watch?v=apw7tfEyr3I&feature=uploademail

  130. Rino says:

    Per @mike che si chiede quali novità ci siano riguardo la vicenda di DRAKE e i relativi arresti di massa e per tutti quelli interessati all’argomento: @Italo Cillo non ne ha parlato nel podcast semplicemente perchè, secondo quanto ho capito io, il podcast di DRAKE è uscito stamattina e alcuni siti stanno scrivendo proprio ora le ultime novità riguardanti questi avvenimenti che purtroppo non si avvereranno. Infatti DRAKE che è un portavoce di questo “movimento di liberazione” aveva affermato che gli arresti sarebbero stati effettuati entro 30/40 giorni come giustamente ha detto anche Italo riportando la notizia nei suoi podcast precedenti (se non sbaglio si tratta del 1° o del 2° podcast). Purtroppo nel suo ultimo podcast DRAKE ha detto che gli arresti di massa non avveranno in questi giorni perche sono sorti dei problemi e quindi la data è slittata. Continua dicendo che probabilmente non saranno arresti di massa ma arresti effettuati singolarmente….eccovi il link cosi potete controllare la notizia di persona:

    http://www.blogtaormina.it/l%E2%80%99arresto-di-massa-della-cabala-oscura-che-l%E2%80%99avventura-continui/

  131. Luca says:

    per commento 111

    grazie Emilio per aver dato maggior risalto ai siti che ho segnalato, mi fa piacere che li hai trovati utili e di condividere anche questa linea più “costruttiva”. Purtroppo non riesco a leggere tutti i vostri commenti… non ci sto dietro…

    Nel nostro piccolo, secondo me, possiamo iniziare fin da subito a modificare certi stili di vita “poco salutari”. Prima di tutto cerco io stesso di correggere certe abitudini, nello stesso tempo cerco molto umilmente di dare qualche informazione (anche positiva) a persone che potrebbeto avere la sensibilità giusta. In un futuro non troppo lontano se vogliamo “sopravvivere” saremo costretti a inventarci una società più sostenibile.
    Poi ognuno è libero di fare le sue scelte e comportarsi come meglio crede e “ritardare” certe azioni.
    Anche nello scorso episodio ho seguito un comportamento simile, segnalando eventi ecc.
    Nel mio caso stare troppo a pensare a manipolazioni globali, a quali possono essere i “controllori”, chi è vero chi è falso ecc… mi mette ansia, ormai abbiamo capito di vivire in una società “finta” per tutte i motivi che stiamo discutendo in questo “spazio”.
    Con questo non dico che mi voglio girare dall’altra parte, anzi… mi informo per quanto possibile, ma mi focalizzo sopratutto su quello che posso fare concretamente nella mia vita senò “impazzisco”… già che è molto dura per me sopportare di avere questi politici qui in Italia per non parlare di tutto il resto… comunque dobbiamo cercare anche di vivere nonostante la drammaticità di questo periodo

  132. Gianluca says:

    Grazie Italo..^___^..
    Mi piacerebbe se tu aprofondissi l’analisi sull’intervista tra Steve Quayle e Tom Horn.
    Un Caro e Affettuoso Saluto
    Gianluca

  133. Raffaella says:

    Grazie di cuore per gli ‘zatteroni’ che ci tiri dietro,spero di riuscire ad arrivare dall’altra parte del fiume prima o poi…:D
    Nel frattempo ti lascio un link dell’ultimo argomento che sto esaminando…molto secolare,lascia fuori tutti i perchè per concentrarsi sul come e cercare di ripagare con la stessa moneta chi ci sta facendo tutto questo…
    http://www.youtube.com/watch?v=Daf1sJ1s1As
    …certo che se Barnard avesse saputo la verità sul calendario Maya,non avrebbe speso gli ultimi 11 anni per lavorare alla realizzazione di tutto questo!…gli sarebbero bastati gli ultimi 11 mesi 😉
    Il link è la prima parte di un summit tenutosi a febbraio,ma per chi ne ha voglia anche tutto il resto è molto interessante…
    per chi nello scorso podcast ha domandato al riguardo perchè l’euro non è sovrano,mentre il dollaro sì,consiglio la seconda parte,ove l’economista Stephanie Kelton lo spiega molto bene.
    Un abbraccio a tutti

  134. roberto says:

    http://www.youtube.com/watch?v=apw7tfEyr3I&feature=colike … secondo me dovrebbe essere visionato da piu persone possibili..

  135. tempodicambiareFAN says:

    Tutti parliamo, tutti commentiamo, tutti stiamo in silenzio, ma troppo spesso ci dimentichiamo firse di quell’unica parola che varrebbe la pena pronunciare più spesso e cioè “GRAZIE”. In questo caso un GRAZIE davvero grande a te Italo per questi podcast squisiti e stimolanti pieni di argomentazioni interessantissime all’interno delle quali le menti curiose ed attive di tutti noi ascoltaltori possono trovare veramente sollazzo. Questi podcast sono un vero e proprio godimento cerebrale, amo ascoltarli, prenderne spunto, farli miei. Ma non voglio lusingarti soltanto, anche se te lo meriti perché in questi podcast ci regali di più di quello che ciascuno di noi si sarebbe potuto mai aspettare, voglio anche dirti di continuare così come persona: il mondo per evolvere in meglio ha bisogno di un esempio di menti attive ed indipendenti ed anime elevate come il tuo. Quindi facendo del bene a te stesso lo fai anche a tutti noi. Buon proseguimento a te Italo ed a tutti noi ascoltatori, nella forza, nel coraggio, nella fede e nella determinazione. Alla grande! Sempre!

  136. Emilio says:

    x Luca ( commento 131 )

    Ciao Luca, hai ragione, iniziamo da subito a modificare certi stili di vita poco salutari. Sai che mi hai fatto riflettere su una cosa ( che io già pensavo da tempo…solo che purtroppo non trovo molti sostenitori di questa mia teoria )…tu hai detto che non stai troppo a pensare a coloro che cospirano..manipolano le persone eccetera per il semplice motivo che tutte queste cose alla lunga ti metterebbero ansia, comunque precisi anche che non non “ti giri dall’altra parte” ma ti informi su quello che puoi fare di concreto e di positivo nella tua vita.

    Tutto questo mi fa un immenso piacere…perchè a quanto pare la pensiamo allo stesso modo e comincio a sentirmi meno solo, sai a volte mi hanno detto che sembra quasi che io faccio finta che i problemi non esistono e che vivo in un mondo tutto mio…ma non è affatto vero…io cerco di vivere la vita nel miglior modo possibile e cerco di farlo anche con l’allegria e un pò di umorismo ( che nella vita serve sempre…a me ha portato un sacco di bene perchè tu non ci crederai ma sono riuscito a cavarmela anche in situazioni difficili…e l’ho fatto usando anche un pò di sano umorismo )…so anch’io che esistono problemi a non finire a questo mondo…ma se faccio l’errore di stare a pensarci troppo sopra…uscirei pazzo anch’io.

    Dovunque mi trovo cerco sempre di evolvere e di andare avanti cercando il più possibile di mantenere gli impegni che prendo. L’ho fatto anche su questo sito quando mi sono ripromesso di non parlare più di un argomento riguardante una certa FG ( avevo già detto molto al riguardo e ritenevo di non doverne più parlare perchè mi causava tristezza per veri motivi ).

    Luca..penso che ci sia bisogno sempre di più di persone come te e io penso che comunque ce ne sono tante in giro..solo che spesso non vengono ascoltate. Di questi tempi cercare di portare un pò di positività e lanciare il messaggio che si può vivere meglio senza adeguarsi al “conformismo”…sembra quasi che dia fastidio e si viene quasi accusati di credere alle favole.

    Ma qua nessuno crede alle favole..qua vogliamo solo un mondo migliore e io penso che se posso cambiare la giornata di qualcuno con un sorriso, una battuta, una chiacchierata spensierata..beh anche questo è contribuire a rendere migliore la realtà. Non ho nessuna intenzione di girare per le città camminando a testa bassa e con una faccia da “cane bastonato” perchè l’Italia va male e sembra che proceda alla velocità di un treno locale scassato e polveroso che a stento arriva alla stazione…e quando ci arriva porta 100 minuti di ritardo!!!

    Io cammino a testa e quando mi va sorrido…e non me frega niente se gli altri mi guardano strano, io sorrido e saluto..chi mi risponde è benvoluto..chi non mi risponde è benvoluto lo stesso.
    Nel mio lavoro uso l’umorismo e l’originalità…con questo sistema un mio collega un pò ombroso e silenzioso..è cambiato e anche tanto, ora sorride più spesso e con lui si lavora tranquilli…allora caro Luca, se io miglioro me stesso…migliora la realtà intorno a me…se migliora la realtà intorno a me..migliorano anche alcune persone intorno a me ( come il mio collega ). La rivoluzione pacifica è iniziata Luca..diamoci da fare..vuoi scommettere che riesco a cambiare questo sito facendolo diventare di una positività incredibile?
    Sono matto? Forse…ma il conformismo non mi è mai piaciuto, preferisco essere “originale”, continua a scrivere Luca, ciao e alla prossima!

  137. Emilio says:

    ah ah ah…mi scuso ma nel commento precedente ci sono alcuni errori dovuti alla velocità con cui ho scritto il testo, poi nelle ultime frasi ( sempre per la fretta ) ho mancato anche qualche parola che riporto di seguito:

    C’è una frase che dice: Io cammino a testa e quando mi va sorrido
    (è chiaro che qui manca la parola “alta” e quindi la frase diventa: Io cammino a testa alta e quando mi va sorrido..)
    Chiedo scusa per la fretta!

  138. Roberta Ashan says:

    Nella parte finale, Grazie Italo, e’ stata data risposta all’ obie-
    zione di Gianluca al quale vorrei dire, Caro Gianluca, un uomo si
    classifica da solo, in base alle sue preferenze. Ma dove metti di
    solito il focus? Qui trovi un oceano di contenuti e quello che Ti
    viene da pensare e’ la seguenza dei follow up dopo l’ iscrizione
    che tra l’altro confermano Italo Cillo come il primo ed il migliore degli infomarketer ( non solo italiani). Ma hai seguito
    i suoi competitors? Ce ne sono alcuni cosi’ virali che te li ri-
    trovi pure al bagno per non dire cesso. Tanto sono pressanti.
    E chi ha seguito il settore ultimamente lo sa. Io non ho la
    sindrome da CILLITE, ma quasi. Tanto lo stimo. Basterebbe solo
    praticare la Meditazione che Lui ci consiglia e invece delle
    domande, pioverebbero dal cielo direttamente le risposte. Come
    sta capitando a me, Grazie anche a Italo. Yogananda scrisse una
    volta: IO SONO QUELLO CHE SONO DAVANTI ALLA MIA COSCIENZA E A
    DIO. Stop. E soprattutto basta con i disturbatori della speranza
    per i quali ormai ovunque e’ truffa. In questo momento servono
    soluzioni, preghiera e meditanti. Ora piu’ che mai. Ciao Italo,
    un abbraccio amorevole, saluto la Tua immensa Compassione.

  139. Bona says:

    Grazie Italo per questo ennesimo lavoro che ci offri e del quale possiamo beneficiare tutti.
    Certo, per me e penso per tanti di noi, non è scontato venire a conoscenza fino a che punto si sono spinte certe persone in nome del potere. Mi dirai che non è una novità, basta guardare alla storia e a tutte le guerre e atrocità che sono state commesse in nome di questo o quell’ideale.
    Infatti, non è una novità, ma il cuore duole ugualmente.
    Grazie per l’insegnamento Spirituale, per l’ennesima spiegazione Verità Assoluta e verità relativa. Per il bellissimo esempio delle due ali: Amore e Saggezza. Queste ali sono un dono ma anche sforzo personale, senza il quale nulla cresce. Da parte mia, mi è stato d’immenso aiuto “perdonare” la realtà relativa con tutte le sue contraddizioni, “perdonare” l’illusione che mi causava e mi causa tutt’ora dolore. La Verità Assoluta la chiamo Pace di Dio, appunto perché È La Verità. Vivendo nell’Illusione della frammentazione e della separazione scelgo ogni giorno la Luce e “perdono” l’oscurità. Ho accolto la Verità Assoluta, nella Realtà Siamo Uno siamo Amore, nell’Illusione ci sentiamo separati gli uni dagli altri ma soprattutto ci sentiamo separati dalla Fonte. Il “perdono” di questa percezione ci riporta a casa nella Pace grazie alla quale possiamo amarci, edificarci. A noi la scelta. Cosa vogliamo fare con questo corpo che sembra separarci da tutto e da tutti: attaccare o “perdonare” e di conseguenza amare? Bisogna risalire alla causa, perché “combattere” le apparenze, le consegue, guarisce solo l’apparenza ma non la sostanza. Se non guariamo la causa prima, che è l’idea di separazione dalla Fonte, l’idea fissa di essere separati gli uni dagli altri, non creeremo nulla di nuovo sotto il cielo. Non importa come lo facciamo, tutte le Vie portano a Casa.
    Vedo che siamo in molti e questo mi aiuta a rimanere salda con tutto il mio essere.
    Un’ abbraccio e un GRAZIE DI CUORE a tutti per lo sforzo condiviso di portare Pace, Armonia e alla fine, Amore.

  140. Rita says:

    Grazie della chiara esposizione e della ricerca. Io, come già detto in altri commenti, da più di 20 anni seguo tutte queste tematiche, ed ogni volta qualcosa di nuovo viene fuori. Ma la tua esposizione è non solo chiara ma anche d’aiuto per chi non è così addentro in queste cose, con i suggerimenti che dai anche per il buon comportamento, nonostante tutti si sappia come dovrebbe essere, ma spesso non praticato. Non so come, ma queste registrazioni, che sarebbero di grande aiuto e comprensione alla maggioranza della popolazione che non ha la minima idea di come stiano veramente le cose, dovrebbero essere divulgate, come si fa con le canzonette. In ogni caso grazie per tutto l’impegno e l’onestà. Non posso negare che ormai attendo impaziente il giovedì per trovare la puntata successiva. Auguro a te e alla tua famiglia tutto il bene possibile, così come a tutti noi e spero che quanto prima le cose possano migliorare per questa stanca umanità. Grazie

  141. stefano says:

    Caro Italo,
    grazie come al solito di tutto ciò che fai per noi.
    Purtroppo anche il capitolo SATANISMO, anche se nauseabondo, fa parte del gioco e quindi va trattato.
    Circa il TUO MARKETING,è un po’ troppo spinto, non in assoluto, ma in quanto tu sei universalmente riconosciuto come un PADRE SPIRITUALE.
    COME VEDRESTI IL DALAI LAMA SE TI PROPONESSE IN CONTINUAZIONE I SUOI PRODOTTI?
    Con affetto e simpatia.
    Stefano

  142. daniela says:

    per Maria Silvestri 79: Ho visto il messaggio. Ieri sera qui era sparito tutto, ma questa mattina alle 7.30 la tela era già stesa e stanno continuando.
    Per Italo Cillo: forse tua moglie ha ragione, e non riesci ad essere contento perchè l’unica cosa che manca è la comprensione della verità.
    Io avrei un consiglio: torna da dove sei partito ed invece di andare indietro va avanti.
    Di reale e di effettivo, e tutti lo possono vedere, al momento c’è quel gioco strano di andata e ritorno che strani aerei tank o cisterna bianchi, a basse velocità, continuano a fare sulle nostre teste e a nessuno viene in mente di spiegarci perchè lo stanno facendo. Ci sono persone che stanno male.
    Ci sono variazioni nel tempo, nei venti, nelle perturbazioni. Ci sono strani terremoti. Ci sono continui occultamenti o veli che vengono stesi. A proposito: per scoprire qualcosa non bisogna mai dire la parola ri-velare ma s-velare, togliere il velo, altrimenti copri ancora.
    Qualcuno diceva : guarda bene, se la cosa è bella ed è armonica certamente l’ha fatta Dio…ma se qualcosa non lo è, certamente l’ha fatta l’uomo.
    Altra cosa: l’attenzione…attirare l’attenzione..distogliere l’attenzione da quello che effettivamente sta accadendo…attirare da una parte perchè, nel frattempo, in un altro posto, si fa qualcos’altro…
    Ciao

  143. Luca says:

    per 136

    ciao Emilio grazie per la tua positività nonostante tutto, condivido quello che scrivi, questo modo di “agire” è molto simile al video del virus della gentilezza proposto da Italo, il nostro comportamento quotidiano influenza chi ci sta attorno e quindi se possibile è meglio avere comportamenti costruttivi.
    Grazie per la tua condivisione, un abbraccio

  144. Luca says:

    quinta edizione – FESTIVAL LA “CITTA’ OLISTICA”

    18 – 19 – 20 maggio 2012

    “Le strade della spiritualità nei secoli. Liberi e consapevoli, dal cibo al sapere dei popoli.”

    Due giorni di soluzioni e buone pratiche per un futuro sostenibile

    ULTIMA ORA: cambio di programma
    per impegni improrogabili del relatore, la conferenza di Valerio Massimo Manfredi in programma venerdì 18 è rinviata a domenica 20 maggio alle ore 11 nell’ambito del Festival a Villa Sorra – ingresso gratuito

  145. Luca says:
  146. mario says:

    @ Carlo,
    concordo con tutti i punti che dici reali.
    Non concordo invece su alcuni nomi a cui ti riferisci:
    ad Esempio Zetgaist e’ parte della propaganda dei GESUITI, tramite la LUCISTRUST (gia LUCIFER TRUST), setta di TEOSOFISTI (adoratori di satana); Zetgaist e’ infatti stato creato appositamente per distrurre le religioni (e fin qui potrei ancora essere d’accordo)per poi poterle sostituire tutte con la loro, appunto la TEOSOFIA, ossia l’adorazione del Male.

    Un altro personaggio che ritengo manovrato dai GESUITI e’ proprio David Icke; me lo fa pensare il suo modo di raccontare le cose, cioe segue il millenario ma ancora vincente schema di disimformazione dei gesuiti: 90% verita per catturare l’attenzione e la fiducia dell’ascoltatore, un 10% di pure invenzioni cosi da creare un vettore atto a spostare l’attenzione conquistata dal vero target al loro target preventivato.
    Un esempio: anch’io concordo in massima sulle analisi di Icke, ad esempio il modus operandi di questi Satanisti: Problema-Reazione-Soluzione …
    Pero in mezzo a mille giuste parole ed analisi ecco che Icke parla di uomini lucertola, di esseri grigi, sputtanando e ridicolizzando cosi tutto il movimento ufologico dandone una visione fantastico/burlesca del loro lavoro.

    Facciamo molta attenzione a pendere dalle labbra di presunti maestri, specialmente quanto il materiale (es Zetgaist) e’ fatto con grandissimi capitali dietro, segno di appartenenza alla propaganda.

    Saluti

  147. mario says:

    @carlo
    mi sono dimenticato di allegare un video su zetgaist….
    dagli un occhiata, dura un po (un 1h,20 min )ma niente e’ grayis 🙂
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=qRdYDSBgRoI

  148. Luca says:

    Appello! Cercasi passaggio per conferenziera
    by deborah

    Domenica 24 giugno, a Perugia, durante la Fiera della Nuova Terra, una bella tre giorni molto ‘in transizione’, e’ previsto alla sera l’intervento di Molly Young Brown, scrittrice, esperta di psicosintesi, co-autrice di alcuni libri e lavori di Joanna Macy, l’ideatrice del “Lavoro che Riconnette” che sta tanto a cuore a molti di noi impegnati nel processo di Transizione. Bene, questa simpatica e gentilissima signora americana si trovera’ al mattino a Rocca di Papa, vicino a Roma, per un importante convegno di psicosintesi, ed ha bisogno di un/a gentile volontario/a che la accompagni a Perugia quel pomeriggio.

    In palio ci sono, oltre ovviamente all’eterna gratitudine degli organizzatori della Fiera e al piacere di conoscere Molly, la possibilita’ di partecipare all’incontro, cena, ospitalita’, ricchi premi e cotillion…

    Se avete la possibilita’ di rispondere a questo appello, fatelo con i commenti o scrivetemi a deborah.rimmoiso@gmail.com

    tratto da transition italia

  149. Luca says:

    COMUNICATO di PAOLA MUSU, l’avvocato che ha denunciato Monti, Napolitano e deputati (16 maggio 2012)
    http://www.youtube.com/watch?v=-o6IXofyBWI&feature=related

  150. Claudia says:

    Ciao Italo!!!
    Grazie di quanto fai!!!
    ….mi rinfranca credere che pensare bene e fare del ns meglio significa già essere d’aiuto!!!
    …. Mi rinfranca pensare che è necessario proseguire i ns. Progetti e nn solo consigliabile….
    …MA ascoltanto cotanto “male” – pur assieme a tanto “BENE” – di tanto in tanto mi lascio attraversare da un nuvolone nero di Paura!!!! Forse x dissolversi questa nuvola deve “piovere se stessa?”…. Sarà una pioggia lunghissima anche se leggera ….o un temporale breve e rovinoso?
    Nonostante la consapevolezza, a cui fino a “ieri” rifuggivo volentieri, Voglio trovare il modo di continuare a sorridere al mondo….
    …e si accettano suggerimenti 🙂
    GRAZIE GRAZIE GRAZIE di cuore!
    Claudia

  151. Luca says:

    Trasforma il tuo corpo e la tua energia con La Nuova Biologia della Salute.
    http://www.lanuovabiologiadellasalute.info/

  152. Claudio says:

    aiuto mi sento bannato!!!
    ..7 giorni di tentativi ad inserire un commento e nulla…ITALO aiutami tu…nessuno degli utenti e nemmeno il tuo staff mi ha aiutato a postare un commento..non capisco con che criterio a volte un messaggio si vede e gli altri 100 no.

  153. Anonimissimo says:

    siccome il mio commento precedente è venuto malissimo, si legge solamente la parte finale, poi la parte iniziale 😀 , allora ho deciso di risolvere in questo modo, siccome non voglio malintesi in un tema così delicato come quello del Satanismo, ho inviato sottoforma di PDF il mio commento sul sito seguente:

    http://www.2shared.com/document/BiHA5njE/commento_sul_Satanismo_ed_altr.html

    spero che coloro che decidono di leggere questo commenta comprendano bene il messaggio che voglio trasmettere ♥♥♥

    GRAZIE A TUTTI E SCUSATEMI SE NEI COMMENTI PRECEDENTI SONO STATO COSI’ SCONCLUSIONATO A CAUSA DI PROBLEMI TECNICI 😛

  154. Luca says:

    per Mario 146.

    è giustissimo non seguire nessun movimento ciecamente, ma attenzione a scartare tutto quello che viene proposto, di zeitgeist la cosa positiva è che porta consapevolezza che siamo in un sistema malato poi sulle soluzioni si può discutere, tra l’informazione falsa dei giornali e TV manipolate dai politici italiani meglio cercare fonti “alternative” come stiamo facendo prendendo gli aspetti positivi da tutto quello che viene proposto.
    Se si segue Zeitgeist come un essere non pensante allora sono daccordo con te e quindi fai bene a mettere in guardia, ma se utilizziamo l’intelletto prima di scartare qualcosa completamente andiamo più in profondità e valutiamo se c’è qualcosa di buono e cosa può essere utile. Io non sostengo zeitgeist ma guardo i video proposti dal movimento e valuto le idee, per me è finita l’era in cui ci identifichiamo in un movimento, ideologia, religione ecc… il centro secondo me è l’uomo e la sua individualità che è interconnesso con il “resto” in un interscambio continuo, siamo individui e collettività allo stesso tempo. Abbiamo un sacco di informazioni da rielaborare per il bene comune, io personalmente non scarto niente che possa essere d’aiuto a questa direzione.

  155. Luca says:
  156. Luca says:

    Una Bellissima Canzone sulla Libertà

    traduzione italiana del testo

    http://www.vitalibera.it/2012/04/una-bellissima-canzone-sulla-liberta/

  157. Luca says:

    Un E-book GRATIS per aiutarti a vivere meglio
    http://www.eleonorapaul.com/ebookgratis.htm

  158. Italo Cillo says:

    @Claudio 152
    tutti i commenti sono automaticamente approvati senza moderazione
    a volte qualcuno finisce (non so perché) in coda di moderazione, e lo approviamo appena lo notiamo,
    ho notato che potrebbe esserci un problema con il tuo nome: hai indicato un indirizzo email anziché una URL, prova a cancellare quell’indirizzo dal form che appare quando fai un commento

  159. Luca says:

    Ti credi libero? L’illusione della scelta…
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=lLfOce_boKk

  160. Luca says:

    Cosa sono gli aromi? Fanno bene alla salute?
    http://www.youtube.com/watch?v=-UBDSGhW0Go&feature=relmfu

  161. Scioccante scoperta nel Forum di David Icke, un utente si accorge dei segnali massonici nei videogiochi classici come Super Mario e Sonic

    http://forum.davidicke.com/showthread.php?t=208790

    Guarda caso Mario e Sonic sono stati scelti per il videogioco

    MARIO & SONIC London 2012

    Prendiamo adesso i nomi dei 2 personaggi

    MARIO + SONIC = MASONIC !

  162. Luca says:

    Come riconoscere e utilizzare la cicoria
    http://www.youtube.com/watch?v=tffviLeJWJY&feature=relmfu

  163. gabriella says:

    “Chi giudica gli altri rivela SEMPRE l’opinione che ha di sé stesso”
    GRANDE!!!!!!

  164. caro italo, ascoltarti mi da sempre tanta gioia….non sono una persona cosi´ inteletualmente preparata come te, ma non smetto mai di fare ricerche su tutto quello che mi circonda e che vedo, e questa e´per me una grande dote. voglio raccontarti sono una piccola cosa di quello che personalmente ho vissuto: ho fatto diversi viaggi in india e ho conosciuto SATHYA SAI BABA (che poi e´diventato la mia guida spirituale), il suo immenso amore, la sua gioia e la sua immensa energia ha trasformato il mio cuore e in gran parte anche la mia vita, ti potrei parlare dei suoi infiniti miracoli ma non penso che ora siano cosi´importanti, la cosa che veramente conta e´che BABA riusciva a cambiare il cuore dei sui figli( cosi´li chiamava), oltre a questo LUI diceva che il male si e´esteso in ogni settore della vita e che per sradicarlo dobbiamo prima di tutto cambiare noi stessi vivendo nell´amore ed essere al servizio di chi necessita il nostro aiuto, dopo di che sara´DIO ( o lenergia suprema) che ci portera´nell´era dell´oro….BABA disse molte volte che ci sono grandi fonte demoniache presenti in questo mondo ma se ci teniamo lontani e ci concentriamo nella nostra spiritualita´con opere d´amore e di servizio quotidiane, allora saremo sempre al sicuro fra le sue braccia….questo io lo posso confermare perche´mi sento SEMPRE protetto dal SUO immenso amore e sono convinto che tutti potrebbero provare la gioia che sto vivendo al di la´se uno segue BABA , GESU´, MAOMETTO, ecc ecc…persino un ateo puo´vivere in una gioia immensa perche´l´energia DIVINA e´presente in tutti gli atomi dell´universo, ora con queste parole non voglio affermare che quello che ho scritto sia la verita´, questa e´solo la mia esperienza, la mia via e la mia verita´(che poi il termine <mio< o <tuo< non mi piaciono assolutamente) grazie e a presto, OM SAI RAM! <3

  165. Luca says:

    “Governare i beni comuni”
    L’evoluzione delle istituzioni per un’azione collettiva
    http://www.labsus.org/index.php?option=com_content&task=view&id=2119&Itemid=27

  166. Luca says:
  167. Luca says:

    Beni comuni e proprietà collettiva
    come attori territoriali
    per lo sviluppo locale

    http://paduaresearch.cab.unipd.it/903/1/Tesi_Carestiato.pdf

  168. Luca says:

    Società locali
    e governo dei beni comuni
    Il Nobel per l’economia a Elinor Ostrom
    http://www.indiana.edu/~workshop/publications/materials/reprints/R10-3_Vitale.pdf

  169. Luca says:

    tratto da FREDERIC VESTER – MOBILITA’- I SEGNI DEL COLLASSO
    http://files.meetup.com/209477/mobiliturismo.pdf

  170. danielle says:

    Italo hai scatenato una cosa incredibile! tutte queste personne che vogliono PARTECIPARE mandando links ed altri. hai aperto una porta dove stanno intrando tante personne e informazioni ,credo che non si fermera piu. Italo meno male che sei un saggio con tante esperienze e una compagna speciale (ci vuole sempre la parte feminile)perchè ci vuole coraggio per essere grandi…Non posso che ripetere grazie.(scusa il mio Italiano sono Francese,ma la nazionalita per me non ha importanza)

  171. Luca says:

    Carissimi,

    vi segnalo che Roberto Pesce ha pubblicato sul suo blog un articolo in cui richiama alcuni concetti discussi da Italo relativi a FED, BCE, PIL, omicidio di Kennedy, …
    Per chi non lo conoscesse, Roberto Pesce è un coach finanziario e un formatore, già intervistato da Italo alcuni anni fa nell’ambito della prosperità finanziaria.

    Mi piacerebbe molto che Italo intervistasse ancora Roberto in veste di esperto finanziario così da portare maggiori dettagli sui temi sopra citati.

    Saluti

  172. Luca says:
  173. Lia says:
  174. Bill says:
  175. Stefano says:

    Mi consigliate un bel documentario attuale sul NWO?
    anche se non è un documentario ma una conferenza, tipo alla David Icke o Giulietto Chiesa per intenderci, che poi sarebbe pure meglio.
    Se vi va di aiutarmi, non mi linkate Zetgaist o Thrive, primo perchè li ho visti, secondo perchè Zetgaist da quanto ho capito non si riesce a capire da che parte sta.
    Grazie ragazzi, ciao!!!

  176. Luca says:

    Rete di Economia Solidale
    Un percorso da tracciare verso un’economia altra
    http://www.retecosol.org/

  177. anna says:

    Riciao!

    Lo scambio di opinioni sul marketing per me è molto interessante.

    Sono (anche) una allieva soddisfattissima di Cerchia.

    Anche io mi sono interrogata sull’eticità di una certa forma di marketing, AL DI LA’ DEL CONTENUTO.
    Mi spiego meglio. In genere la FORMA del marketing viene giustificata dal CONTENUTO: se ritengo che un contenuto abbia valore è giusto che io faccia tutto il possibile perchè questo contenuto arrivi al destinatario.
    Essendo tutti in overdose informativa utilizzerò sistemi “più forti” del muro della distrazione per “costringere” il potenziale destinatario a considerare la mia proposta. Poi lui sceglie, si o no, ma la scelta può avvenire solo se la proposta è arrivata nel campo della sua attenzione.

    Tra parentesi, questo avviene anche qui: notizie di cronaca catturano l’attenzione su temi per noi salienti, in modo che ci possa arrivare il messaggio essenziale riguardo ai VALORI.

    Tuttavia, secondo me FORMA e CONTENUTO sono nel profondo la stessa cosa…
    Per esempio: se decido di credere nell’abbondanza posso far leva sul senso di scarsità? Se decido di credere nella saggezza -più o meno evidente!- delle persone posso far leva sulla loro ipnotizzabilità? ecc ecc…

    Tengo a precisare che non sono opinioni sul lavoro di Italo ma sul sistema di pensiero generale che sta alla base di qualsiasi teoria di marketing.
    Tra l’altro è grazie alla sequenza di mail di cui parlava Gianluca H2O che mi sono iscritta a Cerchia, forse fossero state meno “persuasive” non lo avrei fatto ed avrei perso qualcosa che mi sta ampliando grandemente gli orizzonti di possibilità.

    Grazie se vi siete sciroppati tutto il pippone, ed è pure senza morale!
    Ciao 🙂

  178. daniela says:

    Ciao Italo, ancora una volta dire che le tue parole sono state interessanti è dire poco! Interessanti e scioccanti!!!!
    Mi stanno arrivando informazioni sempre più profonde e dettagliate e faccio un po’ fatica a starci dietro, ma una parte di me le sente anche probabili, e mi chiedo: ma dove ho vissuto fino ad ora???? Comunque i tuoi interventi mi aprono la mente sempre di più e ti ringrazio.
    E’ stato commovente il terzo video sul Virus della Generosità, mi sono venute le lacrime agli occhi e mi si è aperto il cuore: Grazie. Sembrerebbe tutto così facile, ma purtroppo non lo è:a volte io ho anche paura a dare il mio aiuto perchè le persone non si fidano più di nessuno e magari pensano chissà per quale recondito motivo io voglia dare il mio aiuto ad uno sconosciuto!
    Il mio pensiero va sempre a come vorrei questo nostro bellissimo mondo e a come vorrei i rapporti con le persone; tutti desideriamo la stessa cosa, amore, considerazionem rispetto ma non riusciamo a darcela. Ma ce la faremo prima o poi e questo “disastro” generalizzato potrebbe veramente servire ad unirci e a collaborare.
    Un abbraccio a tutti
    Daniela

  179. Antonio B. says:

    ciao Italo,
    da una rapida verifica mi pare che il conto degli anni relativo alla piramide sul dollaro non sia corretto, sommando alla data del 4/7/1776 i 236.4 anni (12 volte 19.7) ci troviamo al 27/11/2012 e non a dicembre. Non so cosa voglia dire ma è così.
    grazie a te ed a tutti di esserci.

  180. In questo post possiamo farci un’idea di quello che si pensa sia l’agenda degli illuminati per il prossimo futuro:

    http://www.abovetopsecret.com/forum/thread808408/pg1

    La cosa interessante è che, secondo l’utente jNormal, il virus di cui parla Italo verrà portato dagli alieni (cioè tramite la finta invasione aliena) e poi il microchip ci verrà proposto come strumento che ci fornisce l’antidoto che dobbiamo assumere ogni tot di tempo.

    Da qui il fatto che gli illuminati dicono che saremo noi stessi a chiedere aiuto a loro quando succederà questo grande evento.

    Speriamo che le cose cambino….

  181. Andrea says:

    ciao italo e ciao a tutti….leggete l’intervista fatta a Cobra e messa sul sito iconicon
    http://www.iconicon.it/blog/2012/05/intervista-cobra-parte/

  182. Emilio says:

    Ciao…visto il titolo di questo sito “miglioriamo.it” e considerato che siamo qui per accellerare il cambiamento nella nostra Italia e nel mondo…allora “iniziamo veramente”. Di cosa vogliamo parlare oggi…prendiamo ad esempio le case farmaceutiche che mi sembra un argomento che è stato anche trattato qui sopra…non occupiamoci però di grosse questioni…ma di piccole cose almeno all’apparenza perchè se le andiamo ad osservare bene sono invece di una certa importanza.

    Avete fatto mai caso alla pubblicità in televisione ( e anche su internet tipo su youtube )di una o più marche che trattano le cosidette pillole per il mal di testa? Avete guardato bene le pubblicità? Di solito si vede una persona che all’inizio si porta la mano alla testa perchè gli fa male…poi all’improvviso come per “miracolo” arriva il solito “amico tuttofare e sempre disponibile” che gli APPIOPPIA la pilloletta miracolosa che gli fa passare il mal di testa in un attimo.

    Dopo qualche secondo ( cioè immediatamente dopo aver ingozzato la pilloletta ) il personaggio in questione fa un sorriso idiota e sembra quasi estasiato per il miracolo del mal di testa passato!
    Quale il messaggio di questa pubblicità secondo voi….che ogni volta che si ha anche un semplice mal di testa…OPLA…subito ci si ingozza con la pilloletta e dopo un pò si è pronti anche per ballare una samba brasiliana! Ora io non voglio dire che quella pilloletta non serve…ma non bisogna abusarne e farla passare come una cosa che si porta abitualmente nel portafoglio o borsetta, se la testa ti sta scoppiando e ti fa male sul serio..allora il dolore lo devi pure far passare e allora ti serve…ma non è che uno deve prendere ogni volta la pillola perchè magari ha un piccolo mal di testa ( magari dovuto al freddo o all’esposizione su uno stramaledetto monitor del pc che ti fa rimbambire se ci stai davanti troppe ore )…cioè il piccolo mal di testa…TE LO FAI PASSARE DA SOLO MAGARI STANDO AL CALDO! Bisogna imparare una volta per tutte a non essere troppo dipendenti dalle pubblicità…perchè noi siamo esseri umani consapevoli ( si presume che sia cosi…ma per i potenti è l’esatto contrario…per loro siamo dei numeri…e per giunta siamo anche RIMBAMBITI…sempre per loro )…e capaci di badare a se stessi. Stiamo attenti a ciò che guardiamo in tv…perchè stiamo arrivando al punto di perdere tutta la nostra naturalezza
    e gioia di esseri umani “liberi”….ci stanno addomesticando facendoci mettere paura…e come se ci dicessero…”prendi questo se no stai male”…”fai questo perchè è bene per te”…” fai cosi perchè anche gli altri fanno cosi”….” ricordati che c’è un Dio che giudica…( la cosa che mi fa più ridere e scassare dalle risate…ma lo faccio più che altro per non piangere…è che chi dice queste cose..spesso fa l’esatto contrario di ciò che afferma…in pratica è come se uno ti dicesse…ARMIAMOCI..E PARTITE! )

    La sveglia INIZIA DALLA CONSAPEVOLEZZA di sapere capire e interpretare i messaggi che ci arrivano dall’esterno…e bisogna imparare a interpretarli bene….perchè solo cosi scopriamo le fregature, ciao e alla prossima, intanto attendo commenti a questo mio folle post!
    Ah dimenticavo..quelle pubblicità di solito finiscono con:
    “è un medicinale che può avere effetti indesiderati anche gravi”
    ….ah…ah…ah…ah…ah

  183. Emilio says:

    x Marcello Marchese ( commento 180 )

    Anche se dovesse avvenire una cosa del genere ( ma spero che non sia cosi ) io non mi faccio mettere nessun microchip…cip..ciop…o come diavolo si chiama lui.
    Se poi gli illuminati ( che si sono autodefiniti da soli con questo termine…siccome prima non se li calcolava nessuno…mò si sò inventati sta cosa dell’illuminazione..mah..bah..boh…)
    dicono che noi stessi chiederemo il loro aiuto…io sapete cosa faccio…me ne frego!

  184. danielle says:

    la fine non giustifica i mezzi.

  185. Sal says:

    Ciao Italo, seguo il tuo post con molta curiosità, anche se sono più interessato quando parli di saggezza e valori. Comunque volevo segnalarti (sicuramente lo conoscerai) le ricerche di David Icke a riguardo dei vari lati oscuri della nostra storia passata, presente e futura, spero possa essere utile come fonte di informazioni, grazie per quello che riesci a dare, saluti

  186. Alle ore 17,poco fa Jervè (iconicon.it) mi ha inviato la bozza dello striscione che useremo nello stand in fiera sabato 26 maggio per lo spazio di tutti noi: “Action Now-Agire Ora!”.
    Mi piace molto e potete vederlo in testa alla prima pagina web che stiamo preparando e che già potete visualizzare qui:
    http://www.youdream.info/Action-Now.html
    Mi piace anche lo slogan:
    “Il mondo cambia quando cambi tu in prima persona”.
    Voi che ne dite? Questo marchio e slogan lo useremo anche per i pieghevoli.
    Nella pagina web trovate anche il form per aderire al Meeting. I primi 25 iscritti riceveranno dalla segreteria del Centro Fiera un biglietto omaggio per visitare gratis la prima edizione di “Oriental Arts International Festival & Trophy” e l’area musicale del Beatles Day. Occhio ai più svelti !
    Sarebbe bello avere la conferma della presenza di Italo, “il timoniere” della nostra zattera!!
    A presto, con un caro saluto da Nonno Mario

  187. carlo baconi says:

    rigiro a tutta la comunità una delle rare apparizioni di Italo in televisione.
    . ora che si scoperto che Drake e un cialtrone…. dove andrà a parare? ecco la ricetta: 100 grammi di teoria delle stringhe 200 grammi di sincronismo junghiano 150 grammi di profezie maya, 100 grammi di teoriadel complotto..il tutto innaffiato da profumo di new age accompagnato da un buon boccale di buddismo alla spina …e buon appetito a tutti http://www.youtube.com/watch?v=H0l8T9oGW_4&feature=youtube_gdata_player … nella precedente avevo omesso il link del filmato

  188. Claudio says:

    Grazie Italo della risposta,ma non c’è nulla da fare.
    Nel link al sito ho messo il mio ind. mail x vedere se qualcuno, dopo due appelli fatti nell’episodio 6, mi faceva la cortesia di postare il mio commento ma nulla…ho provato a riscriverlo tutto da capo ma niente da fare…volevo dare il mio contributo sulla denuncia fatta ma vedo che non riesco.
    Più di 5/6 righe non riesco a scrivere.
    Qui sotto la mia denuncia.
    http://www.esnips.com/displayimage.php?pid=34086409

  189. Claudio says:

    Se qualcuno vuole procedere basta seguire il link di Italo dell’episodio 4 http://www.iconicon.it/blog/2012/04/essere-degnamente-italiani/ e seguire i lnk e le istruzioni.
    Informatevi come ho fatto io su Paolo Barnard visto che sul suo sito c’è abbastanza materiale per comprendere il testo della denuncia,evitate magari di giudicarlo a priori per i toni a volte troppo coloriti con cui si esprime nelle sue comunicazioni…
    Un abbraccio a tutti e iniziamo ad alzare la voce con le armi pacifiche. Grande Paola Musu che ha dato il via a questa iniziativa.

  190. Claudio says:

    Forse scrivendo a pezzi riesco…
    Volevo solo aggiungere due cose:
    1_Alle persone che ho cercato di coinvolgere che mi hanno risposto…”ma tanto non cambia nulla” io ora rispondo: “Sarò fiero di raccontare ai miei figli che ci ho messo la faccia per dare una svolta alla vita odierna per il bene di tutti,indistintamente.”
    2_Stampa libera ha poi pubblicato anche questo articolo segnalato da un altro lettore http://www.stampalibera.com/?p=45118 di Marco della Luna che ha fatto alcune constatazioni interessanti e vi invito a leggerla. Se ci saranno sviluppi a riguardo e si renda necessario riformulare la denuncia in maniera tale che possa superare i subdoli tentativi di rendere inefficace ogni atto di denuncia nei confronti di cosi alte cariche dello stato, non esiterò a tornare dai Carabinieri a presentarne un altra.

  191. Giusy says:

    Ciao Italo, come sempre ti incoraggio a continuare nella divulgazione delle informazioni perchè hanno una fondamentale funzione… aprire almeno un pò la mente di chi ha occhi e non vuole vedere! è difficile accettare una realtà sconvolgente per molti, perchè essi preferiscono continuare a dormire e mantenere il proprio quotidiano nella “loro” normalità anzichè aprire gli occhi rischiando di sconvolgere l’equilibrio fasullo con la realtà… a tal proposito, ti invito a guardare i filmati seguendo questo link realizzati da una certa TheWolvessyster! guardali tutti e come molti, fai le tue valutazioni. Un abbraccio sincero e di gratitudine

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=b-I0llwPYaM

  192. Patrizia says:

    Grazie Italo.
    “Rimarremo in pochi” questa frase mi frulla da qualche giorno in testa e l’ho sentita pronunciare da Benedetto XVI ma non ricordo in quale discorso… potete aiutarmi a trovarlo o lo ricordate?

  193. Carlo says:

    @Mario

    Riguardo la parte di Icke dei “Visitors” concordo con te; l’attenzione a cui faccio riferimento è la quantità di informazioni che fornisce (in cui ci possono essere ovviamente delle imprecisioni e delle info esse stesse pilotate) ed in particolar modo proprio a quello che hai evidenziato con “Problema-Reazione-Soluzione”

    …E che credo applicheranno alla perfezione nel caso dei microchip ad personam o per qualche altro losco gioco planetario.

    Su Zeitgeist ritengo doveroso accettare quanto fai notare sulle info generate da grandi capitali. Le sovvenzioni portano sempre ad un interesse è chiaro. Nel video si chiarifica per coloro che non lo sanno la storpiatura dell’uso del denaro e del progetto Venus (come appunta Luca – Commento 154).

    Entrambe le info credo debbano essere conosciute un po’ da tutte le persone, rimanendo brillanti nel non credere a tutto.

    Qualche anno fa ho letto un libro di Massimo Polidoro (CICAP) e se non ricordo male c’era un aforisma di Piero Angela che diceva:

    “Bisogna avere sempre una mente aperta, ma non così aperta che il cervello caschi per terra!”

    Ecco il senso… Non bisogna credere a tutto ma avere la consapevolezza che è fondamentale informarsi da più fonti, amiche e nemiche, e mantenere la straordinaria lucidità nel non pendere da nessuna labbra.

    Grazie per il dibattito costruttivo.

    P.S.= Vedrò volentieri il link del tuo video suggerito proprio per quanto appena scritto. Ciao Mario e a tutti i lettori.

    P.P.S.= Italo ecco il tuo merito…… 🙂 GRAZIE.
    Per la straordinaria partecipazione non si riesce a terminare la lettura di tutti i commenti. Potremmo scrivere un ForumBook.

    Buon lavoro e ciao ancora a tutti.

  194. Stefano says:

    La confusione è arrivata all’apice, parlo della mia confusione.
    Vedo che gia qualcuno ha inserito il link a l’intervista di Iconicon a Cobra, e questo è un bene così qualcuno capirà cosa voglio dire con confusione.
    Da un pò di giorni la delusione, la rabbia e lo smarrimento di Drake circola in rete tramite le sue ultime parole.
    Parole che lasciano intendere che arresti di massa non ci saranno, e se ci saranno non sa se saranno di massa o singolarmente.
    Stessa cosa per la rifondazione della finanza mondiale e la diffusione di energie libere.
    La storia si conclude con lui che chiede gentilmente alla gente di non fargli più domande perchè risposte non ne avranno.
    E stiamo parlando di un uomo che ha avuto l’appoggio di Wilcock e Fulford, nel senso che questi due personaggi a cui molti danno credito, hanno confermato l’affidabilità di questo liberatore della patria.
    Sta di fatto che effettivamente nulla di quello che Drake ha raccontato fino ad ora si è manifestato, eccetto qualche arresto nel ambito della finanza, ma di questi tempi era ovvio che avvenisse qualche arresto.
    Ora tramite Iconicon, lo stesso sito che ha iniziato a divulgare la storia di Drake, esce fuori la storia di Cobra (Drake, Cobra).
    Anche lui membro di un gruppo che sta portanto avanti un lavoro di liberazione mondiale.
    Anche lui molto chiuso nelle informazioni che fa circolare, fa sapere quello che c’è da sapere, null’altro.
    Lui, l’unica cosa che lo differenzia da Drake, ha un contatto con la F.G, e sappiamo tutti quanto la F.G. sia solo chiacchiere e distintivo da tanti anni a questa parte, eccetto prendersi la paternità di eventi gia successi, e mai di quelli che arriveranno, troppo facile a mio modo di vedere, no?
    Nonostante Cobra ci tenga alla sua copertura, ha aperto un blog, e risponde ad email, come quella con cui ha risposto ad Iconicon.
    A proposito di Iconicon, perchè non sta pubblicando in questi giorni le ultime novità su Drake, e con lui tutti gli altri blog che parlano di canalizzazioni e vedono nel futuro solo cose belle, e guai se gli si lascia un commento per farglielo presente, pena il non inserimento del suddetto commento!
    Ritornando a Cobra…
    Il 5 maggio c’è stata la famosa meditazione di massa, e nello stesso giorno il Giappone chiude le ultime centrali nucleari.
    Tutti a vederlo come il segno che la meditazione ha funzionato, ma a me era sorta una domanda… ma possibile che uno si sveglia e va a chiudere due tre centrali nucleari nel giro di poche ore, come se si stesse spegnendo la luce in salone???
    Sta di fatto che apriti cielo, i blog new-age ci sono andati a nozze, la meditazione ha funzionato, il Giappone ha chiuso etc etc..
    Cobra evidentemente molto più sveglio di tanti altri, nel blog ci tiene a precisare che l’evento del 5 non ha fatto chiudere le centrali, ma è stata solo una coincidenza, e quasi sicuramente precedentemente le sue parole sono state travisate.
    Ritornando sulla copertura di Cobra, come può un uomo che vuole tenere celata la sua identità, aprire un blog e scambiare mail con chiunque sia, e non aver paura di essere intercettato?
    Sta di fatto che lui non vuole dire a nessuno dove si trova.
    Un pò di tempo fa, a me arrivavano mail strane di un rompi scatole, e avevo una vaga idea di chi fosse, ma non avevo prove, ma cercando su internet, trovai un programmino che tramite codice html della mail stessa, avrei trovato la località precisa da dove era partita la mail.
    Non ci volevo credere ma ho provato, bè, apriti cielo, il programmino mi ha dato l’esatta ubicazione da dove era partita la mail, e che ci crediate o no, era la zona dove vive la persona che pensavo fosse.
    Tutto questo per dirvi che io fino a prova contraria non credo a queste persone, Drake o Cobra che sia, e come ha detto Italo nel suo ultimo podcast riferendosi alle canalizzazioni, se non mi dai una dimostrazione di quello che tu dici di essere, le chiacchiere stanno a zero.
    Per non parlare di Iconicon, che ormai va a spron battuto con la sua idea e nulla lo smuove, la cosa deve succedere e succederà, e pazienza se uno si è fatto da parte, lo mettiamo anche noi da parte, e iniziamo con un altro che sposa la nostra filosofia di vittoria prossima.
    Io farei attenzione a questi personaggi e a questi blog, perchè tutto stanno facendo tranne che mettere ordine nella testa della gente.
    Ultima cosa, il Giappone ieri ha deciso di riaprire due centrali nucleari, vedete voi.
    Ciao a tutti.

  195. Fabio70 says:

    Per Giusy 189.
    Sapevo che prima o poi qualcuno avrebbe postato i video di questo “personaggio”….tra tutti quelli che ho visto in questi anni sono i più vaneggianti in quanto credo che questa tipa è, secondo me, una grande psicotica, detto anche da chi la conosce. Mi ha messo i brividi dalla prima volta che l’ho sentita…. e non voglio essere scortese con questa affermazione….seguila pure, buona fortuna.

  196. Raffaella says:
  197. diego says:
  198. paolo-r says:

    come vi avevo detto non è successo nulla…ora inizierà la fase di delusione generale..mi fa strano che si creda ancora a queste fantasie dopo tutte le false previsioni del web di questi anni..
    anche questo blog non ha poi grosso motivo di esistere se ci pensiamo bene

  199. Stefano says:

    Concordo con Fabio70, occhio che in giro c’è gente che sta fuori veramente, basta guardarli in faccia!!!

  200. Leo says:

    questi ragazzi son riusciti a scatenare …
    ARRESTI DI MASSA ALLE MANIFESTAZIONI CONTRO IL POTERE FINANZIARIO

    http://www.net1news.org/arresti-di-massa-alle-manifestazioni-contro-potere-finanziario.html

  201. Tommaso says:

    Un consiglio se mi posso permettere…
    Capisco che può risultare noioso e lungo come procedimento, ma sarebbe utile se prima di inserire un link, si dia una controllata ai commenti precedenti, così si evita di rileggere la stessa notizia o inserire lo stesso link, più di una volta.
    E per come la vedo io, poi rimaneteci male se volete, è anche sintomo di menefreghismo nei confronti di chi poco prima magari ha argomentato la notizia in questione con dovizia di particolari, tutto per il bene della comunità, poi quando si vede il commento sotto con la stessa notizia, gli cadono le braccia.
    Per come la vedo io, questa lunga discussione è anche e soprattutto un momento di incontro e discussione delle proprie idee, e non solo una corsa a chi da la notizia per primo.

  202. Stefano says:

    @ Leo 197

  203. Stefano says:

    @ Leo 197
    Mi è partito l’invio 🙂
    Dicevo, almeno qualche arresto di massa iniziamo a vederlo 🙂

  204. carlo fichte says:

    rigiro a tutta la comunità una delle rare apparizioni di Italo in televisione. . ora che si scoperto che Drake e un cialtrone…. dove andrà a parare? ecco la ricetta: 100 grammi di teoria delle stringhe 200 grammi di sincronismo junghiano 150 grammi di profezie maya, 100 grammi di teoriadel complotto..il tutto innaffiato da profumo di new age accompagnato da un buon boccale di buddismo alla spina …e buon appetito a tutti http://www.youtube.com/watch?v=H0l8T9oGW_4&feature=youtube_gdata_player  … nella precedente avevo omesso il link del filmato

  205. Claudio says:

    paolo-r.195
    E’ un peccato che tu sminuisca questo blog.
    Varrebbe la pena seguire i podcast soltanto per ascoltare la sezione dei Valori che Italo spiega,a mio parere,in modo molto saggio e che a me personalmente arricchiscono al 1000×1000…e da quanto mi pare di vedere vale anche per molti altri utenti.
    La videorisorsa del virus della Generosità e della Gentilezza è stupendo!

  206. Stefano says:

    @ Paolo-R 195
    Magari come dici tu, la gente ci rimarrà male perchè al momento nulla sta capitando, ma che questo blog non ha più motivo di esistere penso che sia esagerato.
    Questo blog per prima cosa ha riunito tanta bella gente che prima non si conosceva nonostante avessero tutti un unità di intenti, e grazie a questo blog ora sanno con chi condividere le loro speranze, i loro dubbi e le loro paure, ovviamente mi ci metto in mezzo pure io.
    Grazie a questo blog, io soprattutto, se mettiamo da parte la storia degli arresti di massa, ho scoperto un infinità di informazioni sul funzionamento di questa finanza marcia e tutto quello che c’è sotto.
    E non per ultimo, grazie a questo Blog, sempre Drake a parte, sto avendo degli insegnamenti in più sui veri valori della vita, non che Italo mi abbia aperto un mondo, ed ora lo considero la mia guida per eccellenza, ma come detto, è un ispirazione in più, che fidati, male non fa.
    Chiamale niente tutte queste cose!?!?! 🙂

  207. Luca says:

    per Tommaso 198

    grazie per il tuo commento condivido quello che scrivi, purtroppo non riesco a leggere tutti i commenti mi servirebbe troppo tempo per leggere e vedere tutti i materiali che segnalate anche se con un pò di “ritardo” riesco a vedere un pò tutto, complimenti invece a chi riesce a leggere tutto prima di inserire un commento e quindi se per caso ripeto qualcosa che qualcuno ha già segnalato portate pazienza non lo faccio apposta

  208. Luca says:

    CAMPAGNA PER IL CONGELAMENTO DEL DEBITO
    http://www.cnms.it/

  209. Luca says:

    Campagna per la Riforma della BancaMondiale
    http://www.crbm.org/

  210. simo 68 says:

    Tommaso198: sono daccordo con quel che dici, ma spesso non tutti hanno modo e tempo di leggere tutti i commenti quindi può capitare che si pubblichi un’identica notizia e qui non centrano i meriti chi “CHI” pubblica “CHE COSA”, l’importante e che il materiale sia proposto! per esempio io ho appena visto il link che volevo proporre pubblicato qui sopra ma voglio riproporlo perchè è rilevante al fine degli aggiornamenti sul fronte “liberazione” Andrea 181 ha pubblicato questo : http://www.iconicon.it/blog/2012/05/intervista-cobra-parte/
    chi segue i siti che trattano la disclosure ormai conosce bene COBRA e i dettagli che fornisce e questa intervista può essere molto interessante

  211. Luca says:

    FINALMENTE UNA TASSA SULLE SPECULAZIONI
    La tassa – pari allo 0,05% sul valore di ogni transazione sui mercati finanziari – è di importo molto contenuto. Piccolissima – il costo di un caffè su 2.000 euro di titoli – per chi investe sui mercati in un’ottica sana di medio-lungo periodo e a sostegno dell’economia reale (i risparmiatori o chi ha un’azienda). Giusta perché in grado di arginare gli eccessi di chi acquista e vende titoli migliaia di volte in un solo giorno, anche nell’arco di pochi secondi, per guadagnare sulle piccole oscillazioni del loro valore.

    Firma il manifesto della campagna
    http://www.zerozerocinque.it/index.php?option=com_content&view=article&id=175:firma-la-petizione&catid=3&Itemid=101#signpetition

  212. simo 68 says:

    GUARDATE QUESTO:
    http://www.segnidalcielo.it/2012/05/denver-usa-un-ufo-causa-quasi-collisione-con-aereo/
    e in un aggiornamento dei primi di Maggio FULFORD affermava che l’esercito russo stava collaborando con quello americano sul suolo degli stati uniti per distruggere la base nazista , di cui si parla in questo episodio, sotto l’aereoporto di DENVER….mi sembra che questo strano episodio possa collegarsi con un’operzione del genere…

  213. Luca says:

    PROPOSTA PER IL NUOVO CONTRATTO DI SERVIZIO RAI
    “LIBERARE GLI ARCHIVI DEL SERVIZIO RADIOTELEVISIVO PUBBLICO”
    http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Petizione

  214. Tommaso says:

    @ Simo68 206
    Capisco quello che dici, il tempo da dedicare sarebbe tantino, ma nello specifico, io mi trovo d’accordo con quello che ha scritto stefano192 in merito a questa notizia.

  215. Giacomo says:

    Ciao Italo volevo ringraziarti per la tanto piacevole quanto inaspettata sorpresa che mi hai fatto leggendo la domanda che ti avevo posto nell’altro episodio! All’inizio non ci credevo :).
    Vorrei fartene un’altra: girando su siti (a anche pratiche personali) mi sono imbattuto anche in questi qui:http://www.pilastridiluce.net/wordpress/ e http://www.raphaelproject.com/conferenze_online/inc_161.htm. Il primo parla della Scuola Arcana fondata da Alice A. Bailey a New York, appunto scuola che vuole diffondere le conoscenze e pratiche esoteriche che portano alla luce e il loro dio è Lucifero (che significa Donatore di Luce) e grazie al quale l’umanità avrebbe conosciuto il libero arbitrio e quindi abilitata a produrre azioni nel bene o nel male per una velocizzazione della crescita individuale (di anima e di Spirito) nella cui luce dovremmo vivere; loro vogliono attualizzare i piani della Gerarchia divina che ha sede in Shamballa (attualmente situata in America del Sud) e portare la luce e gli strumenti di luce (esoterici) agli uomini, dicono di incarnare i propositi di tutti i Maestri come il Cristo, il Buddha, Krisha, Zoroastro, e sono “governati” dalla Gerarchia Spirituale che ha come “capo” Sanat Kumara; questa corrente è anche stata chiamata Teosofia e si ripropongono di unificare tutte le religioni sotto un’unica verità spirituale che è possibile conoscere leggendo gli scritti, o meglio le informazioni inviate telepaticamente da Djwal Khul (Il Tibetano) ad Alice Bailey che ha scritto una vera e propria enciclopedia sull’essere umano nei suoi differenti aspetti e gli scritti ancora più vecchi di Helena Blavatsky (Russia) dalla quale si sviluppo la società Teosofica che comprendono, una volta compresi e assimilati e percorsi, un avanzamento spirituale di coscienza a seconda del livello di iniziazione che hai conseguito con tecniche di meditazione avanzate (anche e sopratutto esoteriche), ebbene lo scopo è il miglioramento di se per poter portare il maggior beneficio all’umanità attualizzando i progetti della Gerarchia, infatti si propone come una donatrice di luce e saggezze che per molto tempo erano privilegio di pochi, i caratteri dominanti sono appunto il servizio agli altri, per il bene dell’umanità il coltivarsi le virtù interiori (che senza i vizi e peccati non potrebberò essere coltivate, come avevi accennato tu nei vecchi episodio).
    La principale fonte di tutto ciò è il Santo Maestro Tibetano Djwal Khool, l’ultimo degli Adepti ad aver ricevuto la quinta iniziazione (gesu e il buddha erano in vita di 4 iniziazione).
    Mi sorge un’interrogativo dopo aver ascoltato il tuo settimo podcast: non è che forse la stessa mano che muove tutte queste persone da dietro (da dietro il velo invisibile) è proprio la Gerarchia che da un lato introduce il male e dall’altro la salvezza ad esso quando tutto ciò è divenuto insopportabile e le persone accolgono a braccia aperte il “nuovo” che arriva per essere salvate e così crescere interiormente e quindi in ultima analisi per il nostro sommo bene? Quanto di tutto ciò è vero? E mi sorge una domanda spontanea anche dai nomi insiti in tutto ciò: Lucifero (da qui in Lucis Trust) che ha comunque a che fare con la luce al di là dell’immagine che noi abbiamo associato alla parola, e Sanat che può essere letto come anche Satan; Ebbene sono perplesso perchè altre persone (non so se in buona o cattiva fede) hanno denunciato Alice Bailey di praticare il Satanismo (si scrive così?) qui il paradosso è evidente come non mai: da un lato potrebbero essere loro “la setta satanica” ad orchestrare le vicende che susseguendosi hanno portato alla situazione di oggi, e dall’altro volere veramente il bene del prossimo e lo sviluppo spirituale delle anime terrestri, obbiettivo principale che li ha fatti ancorare alla Terra milioni di anni fa e che li spinge a condividere queste saggezze e strumenti esoterici per conseguire i più alti gradi di iniziazione! Personalmente a parte questi collegamenti con il lato “oscuro” che mi si sono affacciati alla mente e che non hanno ancora trovato risposta (se non quella di ascoltare il mio cuore e non farsi prendere da entità o disturbi negative) trovo molto bello che delle persone si adoperino per il bene dell’umanità, ma è per il bene dell’umanità in quanto tutto (che comprende la Terra e tutte le forme di vita esistenti nell’universo) o per il piano che loro hanno per l’umanità (che prevedeva tanta sofferenza inferta all’umanità, per crescere) e che quindi come ultima risorsa della Cabala criminale è quella di vestire i panni bianchi dell’amore e della luce e che porterebbe gli uomini a seguire i loro insegnamenti come “strumenti” e quindi a protrarre la loro volontà di asservimento del genere umano sotto panni benevoli e lucenti? Purtroppo mi accorgo di cascare a volte in questo loop di pensieri confusionali (oltre che disturbanti). Questo penso che si agganci con molto di ciò che hai detto nel 7 episodio e proposito delle due fazione in lotta che alla fine sarebbero governate dalla stessa mano e sui paradossi da te introdotti.
    Ti sarei veramente grato se mi esponessi la tua opinione, con la tua esperienza di sicuro maggiore della mia in campo esoterico (e se per caso) tutto ciò è connesso con quello che sei venuto a conoscenza dalla Maestra cinese a Denver (ovviamente se non ne puoi parlare non devi assolutamente farlo).
    Grazie di cuore per l’ascolto! Un abbraccio gioioso. 🙂
    Namasté.

  216. Giacomo says:

    Viste le informazioni che ho metabolizzato e che sto metabolizzando mi vergogno dei pensieri così… poco lucenti che mi vengono in mente riguardo alla questione sopra descritta, ci tengo a notare che un punto cardine della Teosofia o la nuova spiritualità della Gerarchia contempla la legge dell’Uno, secondo la quale interiorizzi il fatto che tutto è uno e uno è tutto. un link molto interessante in proposito è questo:http://www.stazioneceleste.it/ra.htm (serie di canalizzazioni avvenute nel corso degli anni dal 1981 in poi che spiegano molto bene la situazione in cui si trovano molte persone e diffondono la conoscenza delle leggi Universali)
    Un saluti a tutti 🙂

  217. Emilio says:

    …scusate..io vorrei fare una domanda a tutti voi..abbiamo veramente bisogno di tutti quei cosidetti “illuminati”…che ripeto si sono autodefiniti cosi..ma fino a poco tempo fa non se li calcolava nessuno…ADESSO INVECE sono diventati detentori di segreti e notizie provenienti da non ben definiti extraterrestri..che stranamente gli danno le notizie con il contagocce.

    Sempre stranamente questi cosidetti “illuminati”..prima annunciano delle notizie eclatanti..poi a un certo punto..quando la gente comincia a sentire puzza di bruciato…si arrabbiano e perdono tempo..mettendo scuse varie..nel frattempo di eclatante c’è poco e niente. Le previsioni “generiche” a livello mondiale che fanno loro…le so fare pure io che non sono un illuminato.

    Naturalmente è chiaro che i cosidetti fulminati…oops volevo dire illuminati sono persone che comunque sono molto preparate e hanno anche una buona cultura…ma soprattutto conoscono la “psiche umana”…e sanno benissimo cosa dire anche davanti a migliaia di persone che li ascoltano ad esempio in un eventuale seminario..insomma sanno vendere bene la loro immagine.

    Io continuo di nuovo a formulare la stessa domanda…ma veramente abbiamo bisogno di loro? Loro si autodefiniscono “illuminati”….ma noi di questo sito ad esempio…CHI SIAMO VERAMENTE?

  218. fabio says:
  219. Filippo Maria says:

    Gli arresti di massa sembrerebbero essere già cominciati. Alcuni membri della cabala sono già agli arresti domiciliari. http://www.iconicon.it/blog/2012/05/intervista-cobra-parte/

  220. Giacomo says:

    Ricollegandomi a prima, forse è proprio questo il paradosso che la mente umana non può comprendere e che saremo tenuti in futuro a consapevolizzare per progredire nel cammino evolutivo dell’anima, riuscendo a vedere dal punto di vista del cuore attraverso la dualità di bene e male. Accorgendoci che il Sommo Bene non è altro che la faccia bella del Sommo Male!
    Personalmente non sono d’accordo con quella frase ma sono convito nel profondo del cuore che ad un certo punto il Male cessa di esistere in quanto tale e rimane solo Amore che è essenza (matrice o materia) dell’universo e Saggezza (che illumina e guida l’Amore) che è essenza dello Spirito (Intelligenza) dell’universo.

  221. Arch says:

    @ Antonio B.

    1 k’atun = 7200 giorni x 12 Scalini nella piramide tronca = 86400 Giorni

    ovvero corrisponderebbero al 23 Gennaio 2013

    ovvero 33 giorni dopo il primo giorno del nuovo ciclo del calendario maya che inizierebbe il 21 dicembre 2012. Torna anche il 33 (numero delle vertebre che attraversa la kundalini, i gradi massonici, gli anni di gesù…

  222. Vincenzo says:

    Ciao Italo ti voglio innanzitutto ringraziare per il grande servizio e per la straordinaria saggezza che stai mettendo a nostra disposizione. Negli ultimi giorni (premesso che ascolto il tuo podcast sin dal primo episodio) ho seguito in modo più costante i commenti agli episodi ed oltre alla straordinaria condivisione di idee e di informazioni ho iniziato a notare in molte persone un velo di pessimismo, di rassegnazione ed un interesse rivolto soltanto al negativo (massoneria, NWO, satanismo, scie chimiche, arresti di massa posticipati o annullati, ecc). Premesso che io credo che sia assolutamente necessario informarsi e prendere consapevolezza delle cose negative soprattutto per evitare di alimentarle o di lasciarsi condizionare inconsciamente. Però penso anche che concentrandosi in modo eccessivo si finisce per alimentarle comunque. Quindi avevo intenzione, dopo aver sentito la tua indecisione (o meglio la tuo voglia di soddisfare le richieste di alcuni ascoltatori anche se non volentieri) sul continuare o meno a parlare di alcuni argomenti non proprio belli, di scrivere qualcosa a proposito ma non riuscivo a trovare le parole giuste per esprimere il mio pensiero. Poi oggi, durante la seduta settimanale di yoga con il mio gruppo e rispettando l’abitudine a fine seduta di leggere una pagina a caso del libro “La coppa d’oro” (che straordinariamente ogni volta risponde a qualche domanda o dubbio maturato prima o durante la seduta), viene letto il seguente pensiero (che stranamente, per tutti gli altri tranne che per me, non centrava niente con la discussione giornaliera):
    TU HAI ABBANDONATO DA TEMPO LA STRADA DELL’OMBRA
    Siamo all’età critica per l’umanità, un fenomeno che si verifica per tutti gli esseri viventi al passaggio da un’età all’altra. E’ nelle ore di crisi che si rivela l’uomo. Ma anche coloro che nel passato hanno esercitato attività riprovevoli possono ora ritrovare se stessi, ripudiando il male fatto. Trasmutando l’agire negativo in positivo, riceveranno grandi aiuti. Si deve fare tutto quello che dipende da sè, mettendo in azione le proprie capacità con la forza della volontà realizzatrice. Ribellandosi alle forze sinistre, ci si può riarmonizzare, capovolgendo la propria polarità. Dio è progresso che non conosce disfatta, e ogni passato, anche di ombra, è fatto per servire alla Luce. Quando l’uomo si ferma alla recriminazione del passato, più a lungo del tempo necessario a scatenare una potente forza di liberazione dalla vecchia influenza, perde del tempo prezioso che potrebbe impiegare più utilmente. Non importa il passato, quando sai cominciare una vita nuova. Non importa cadere, importante è rialzarsi, sempre, dopo ogni caduta, ricominciare a combattere dopo ogni sconfitta; non farsi prendere dello scoraggiamento per ogni mancata o ritardata realizzazione.

  223. Giacomo says:

    Emilio proprio su questa domanda: CHI SIAMO VERAMENTE? Il motivo dell’esistenza degli illuminati, se sapessimo chi siamo VERAMENTE non avremmo mica bisogno degli illuminati che ci fanno da controparte negativa per far vedere almeno ciò che non siamo, il loro ruolo cesserebbe di esistere! E tu saresti libero di Essere nel modo che ritieni (la tua anima) più opportuno senza causare sofferenza a nessun altro, in completa armonia con il Tutto.
    Belle parole… Ma ancora più bello è vivere in quella condizione o almeno ammettere alle nostre menti che si può vivere in questa condizione di non separazione dagli altri.
    Per il bene di tutti! 🙂
    Spero di essere stato d’aiuto e di non passare per un fulmin… opss illuminato 🙂
    Namasté

  224. Giacomo says:

    Grazie Vincenzo mi sei stato d’aiuto! E condivido il tuo pensiero alla perfezione! 🙂

  225. MarcoAntonio says:

    Complimenti Italo, soprattutto per la parte inerente i valori.
    Anche quella dello scorso episodio, sull’amore, mi è piaciuta un sacco; insegnamenti che del resto mi trasmetti egregiamente anche nel corso di meditazione.

    In merito al virus della generosità, di cui hai pubblicato qua sopra il filmato, consiglio anche la canzone ufficiale “Show you Care”:
    http://www.youtube.com/watch?v=P4mSkTzxIb8&feature=relmfu

    Un abbraccio,
    MarcoAntonio.

  226. Emilio says:

    Ciao Giacomo, ho letto il tuo commento, grazie innanzitutto di avermi risposto. Il problema sai qual’è…che io sto quasi perdendo l’ottimismo che ho sempre avuto, sto quasi perdendo la fiducia..a volte penso persino che non ci meritiamo proprio di vivere su questo bel pianeta…( se continua cosi…sarà molto meno bello fra un pò di anni ). Onestamente mi stanno cadendo le braccia per terra ( è un modo di dire )..credo che gli esseri umani si faranno sempre comandare da pochi eletti…e forse questo succede proprio perchè….la massa ha sempre bisogno di alcuni furbacchioni che la assogettano a gregge di pecoroni ( vedi la chiesa che in questo campo…cioè quello del gregge di pecore…è specializzata..e il bello è che non lo nasconde…lo dice pure che i fedeli sono pecore ).

    La pecora è un animale nobile…ma è assogettata a un pastore e a un gruppo di cani che controlla tutto il gregge, le pecore non possono fare quello che vogliono loro…cioè si devono limitare ad eseguire gli ordini e fare delle cose prestabilite. Gli umani sono esseri unici e straordinari..o forse devo dire che lo erano…e credono di essere liberi…un tempo lo erano…ora lo saranno sempre meno…gli esseri umani non possono fare ciò che desiderano…possono fare quello che i potenti ( che si ingrassano alla faccia nostra ) decidono che è bene per loro.

    Vuoi degli esempi relativi all’Italia e di quanto gli italiani stanno somigliando sempre di più a dei robot telecomandati?
    eccoli:

    1) Una mattina si alza un tizio…che prima era un fallito…poi gli viene un’idea..quasi quasi mi invento che gli angeli mi hanno mandato dei messaggi in codice…benissimo il tizio prepara la sua strategia composta da: presunti testimoni, presunte prove che quello che dice è vero, scrive libri sugli angeli, va in tv in qualche programma che attira molti spettatori ( di solito si prediligono programmi trasmessi nel pomeriggio ), fa amicizia con preti e con la chiesa in generale ( che gli fa sempre comodo ), comincia a dire che ha aiutato tante persone…perchè lui è cosi generoso..oh che bravo..e quindi vuole aiutare gli altri…mah!
    2)In Italia ci sono anche cartomanti, maghi, lettori di carte, tarocchi, ah…ci si mette anche la chiesa naturalmente..che però ha gli esorcisti…che secondo loro sono invece persone che servono alla collettività…come il medico a quanto pare..ma ditemi voi se un cosidetto esorcista possa essere definito indispensabile….quindi se uno sta male e fa cose strane e commette pazzie inspiegabili…uno dovrebbe chiedersi…”che faccio lo mando dal medico…e poi se il medico non ci capisce una mazza lo mando dall’esorcista…magari è posseduto ecco perchè fa cose strane”….mah

    3) C’è la crisi giusto….e stranamente e soprattutto su internet sono nati centinaia e centinaia di tipi strani…che prima nessuno si calcolava…e che ora all’improvviso si dichiarano possessori del segreto dei segreti che è stato custodito non si sa dove…e puff…chissà come ora è stato scoperto ..e loro sanno come usarlo…e chiedono una piccola somma per aiutare i poveri cittadini ( considerati poco più che rimbambiti ) a riprendersi in mano la propria vita.

    Giacome..osserva bene, basta che ti fai un giro su internet..con la crisi i furbi sono cresciuti in maniera esponenziale…io ha fatto una specie di statistica e su questo sono diventato esperto. Non ci sarebbero problemi perchè uno non li segue giusto?
    Invece è l’esatto contrario…sono migliaia e migliaia…anzi centinaia di migliaia di persone che cadono nella rete dei piccoli profittatori…e diventano sempre di più…perchè succede questo Giacomo, perchè la gente sta andando sempre di più in confusione e cerca di trovare le risposte all’esterno…NON LE TROVA PIU’ ALL’INTERNO DEL PROPRIO ESSERE…perchè sta perdendo la capacità di farlo…ecco su cosa giocano i potenti e i numerossimi piccoli profittatori..giocano sul fatto…CHE LE PERSONE CERCANO UN PASTORE CHE LE COMANDI E GLI INDICHI LA VIA…ma non hanno capito che cosi facendo stanno perdendo la..LIBERTA’….Giacomo scusami…anzi scusatemi per lo sfogo..chiedo scusa anche a Luca..a Italo e a chiunque scrive qua sopra…ma io sono molto amareggiato e triste..ed è successo tutto questa sera..in un attimo..non ho più fiducia negli esseri umani…mi sento solo…ditemi che non ho ragione su ciò che ho scritto oppure dite quello che volete voi…ma ditemi qualcosa…fatevi sentire perchè sono molto triste stasera!

  227. Nonno Mario says:

    Ciao Emilio225,
    non conosco il Creatore, non conosco Dio, non conosco chi ha creato la nostra Matrice, ma l’esperienza mi ha dimostrato che in quella Matrice esiste un Punto, una Luce, che qualcuno chiama Anima, altri Spirito, altri Coscienza, a me come ad altri piace chiamarla Talento, creato nella Matrice, per ogni Essere umano, ma uno diverso dall’altro. Scopo della nostra vita è far fruttare questo Talento, prima scoprirlo e poi batterci per vederlo crescere, svilupparsi, occorre proteggerlo, vederne i frutti e metterli a disposizione di Sé Stesso e della Comunità che ci circonda. Quando siamo tristi è perché abbiamo perso di vista questo scopo, è perché lo usiamo male, è perché non lo mettiamo in collegamento con gli altri Talenti, con le altre Luci e solo così, creando i Cerchi di Luce, illumineremo il mondo intero, l’universo intero, coinvolgendo le stesse Ombre che se non ci fossero state come avremmo potuto individuare il valore della Luce, del Talento? Da sei anni stiamo lavorando in gruppo per dar vita nel mondo ai Centri per lo Sviluppo dei Talenti, per aiutare tutte quelle persone che per vari motivi hanno difficoltà a sviluppare i propri Talenti. Anche ieri sera eravamo in un Liceo bresciano, a parlare con gli studenti. E’ nato un seme, “TalentCity-La Città dei Talenti” per ora online ma diventerà anche off-line per aiutare le persone a ritrovare sé stessi, il senso della vita, senza etichette, senza confini, senza partitismi, senza gabbie, senza pastori per le pecore, per costruire una solida ed universale “Comunità dell’Arca”. Tutti sono invitati a salire su quell’Arca, anche le ombre, anche gli illuminati, anche le persone senza speranza, che subiranno il riflesso e l’attrazione dei Cerchi di Luce. Questo, per me, è lo scopo di questo Forum, questo è lo scopo del Meeting programmato per il 26 maggio dal titolo “Action Now-Agire Ora-E’ il Tempo di Cambiare”. Scoprire i Talenti e farli lavorare significa ritrovare la Felicità, significa mettere in atto la Forza di Attrazione, significa creare la vera Unità per salire ai livelli superiori della Matrice. Attraverso gli infiniti Mondi di Dio.
    Sarebbe bello, Emilio, saperti un momentino più felice!
    Con amicizia, Mario

  228. Andrea says:

    Conosci Te Stesso 🙂

  229. Tommaso says:

    Riposa in pace Melissa, e se puoi da lassù perdona l’ignoranza e la codardia dell’essere umano 🙁

  230. mick says:

    ciao Italo, propongo un intervista all’avv. Paolo Franceschetti. Per caso mi sono imbattuto in un video di una sua conferenza sul black-out imminente. Non sono certissimo della sua attendibilità ma conosce e dispone di una quantità importante di informazioni. Vale la pena approfondire.

    Un’ultima preghiera: puoi aumentare un po’ il volume dell’audio? Viaggiando in treno spesso non riesco a sentirlo. Grazie

  231. Lia says:

    @ Emilio
    Ogni cosa è soggetta ad una interpretazione. La pecora tu la descrivi come assoggettata al pastore, che deve “ubbidire”, ma è la tua visione. La pecorella da sola cosa può fare? Può incontrare un lupo e la sua vita sarebbe molto breve. Il pastore è solo la guida, una persona che la protegge e la guida, e da qui la metafora che puoi avere chi meglio pensi come guida spirituale, perché hai libero arbitrio, puoi scegliere…
    Ti capisco per essere amareggiato e solo, basta guardare quello che c’è intorno a noi, assenza di amore, di reali rapporti interpersonali, egoismo….
    Che questo non diventi un’ossessione, non permettere che questo tutto questo ti faccia sentire così. Vuoi un consiglio? affidati a Dio e starai molto, ma molto meglio. Non puoi vivere senza Dio.

    Hanno parlato anche al TG2 del vuoto nella società causata da una mancanza di Dio (dal minuto 14 del tg 2 di ieri sera)
    http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/Page-51fc176a-1c60-4232-a024-732f3ba3f42a.html

  232. Luigi Miano says:

    Il sottoscritto che ha sempre seguito la politica a distanza e che non si è mai impegnato decide di farlo per la prima volta.

    Dal respingere la politica all’abbracciarla..

    Come spiegavo telefonicamente (circa un mese fa) alla coordinatrice di Roma del Partito Italia Nuova io non so razionalmente spiegare cosa possa spingermi in politica. Non c’è razionalità soltanto intuizione e cuore. Sento che è giusto e qualcosa di magico ed irrazionale mi spinge a seguire questa strada. Se dovessi seguire la razionalità non lo farei mai! Mi sono sempre tenuto a distanza dalla politica tradizionale, ho sempre pensato che significasse sporcarsi le mani. Ma oggi c’è qualcosa dentro di me inspiegabile razionalmente che mi spinge fortemente verso questa direzione. Sarà il fatto che probabilmente la mia Missione si dirige naturalmente verso questa direttrice. Sarà che in cuor mio so che in fondo ho fatto politica sino ad ora. Sarà il senso di responsabilità o il fatto che la politica può parlare alle masse (cosa che non posso fare attraverso corsi che non vuole più nessuno).

    Ho sentito dall’altra parte del telefono una persona preparata, passionale ed integra con il desiderio di migliorare le cose. Ho percepito freschezza, novità, pulizia, trasparenza.

    Ho scritto da qualche parte che il P.I.N. è un partito che va oltre il partito ed è l’espressione della politica che aspettavamo da sempre.

    Il P.I.N. si presenta esteticamente, come simboli e slogan, in maniera non così originale o distante dal recente passato. Un semicerchio (che indica l’agorà) bianco rosso e verde e la scritta del Partito, al centro la forma di una serratura. Simboli che non mi hanno incantato. Gli slogan? La mente mente il cuore non mente.. si può fare di meglio. Insomma l’estetica non colpisce l’immaginario collettivo. Bisogna avere il coraggio di andare oltre ed infatti accadono cose sorprendenti. Leggendo il programma anch’esso perfettibile ci si accorge di quanta vera passione politica e civica c’è dentro. Di quanta voglia di ricominciare in maniera trasparente.

    E poi bisogna conoscere le persone che fanno veramente la differenza. Cuori aperti, persone in cammino di evoluzione, empatiche, attente al bene collettivo, gentili.. E qui si rimane affascinati, incantati. Qui parte la speranza e la fiducia di ricostruire. Ed allora il Pin ti prende come il ragno nella ragnatela e ti trasporta nella sua tana. E ti senti avvinto e trascinato in una spirale di passione e fuoco interiore.

    Aspettavo questa Politica da tantissimi anni. Attendevo l’espressione così autentica dei sentimenti del meglio che esprime il nostro paese da almeno 20 anni.

    Oggi sto riscostruendo dentro di me la politica, della polis, dell’agorà, del popolo, delle discussioni e dei dibattiti. La politica che designa il bene di tutti che richiede la partecipazione attiva del popolo. La politica che eleva culturalmente invece di abbassare allo stato animalesco. Ed ho percepito attivamente cosa significa in pratica tutto ciò. Parlare con persone pulite, integre, attente, evolute di bene collettivo, di impegno sociale e civile. Mi sono sentito meno solo, ho sentito di poter riacquistare speranze ed energie mentali e spirituali. Questo è per me il vero senso della politica. Dibattito, ascolto, apertura democratica, soluzioni trovate collettivamente. Questo Paese meraviglioso si potrà ricostruire soltanto da una piattaforma popolare, dal basso che è anche alto. Bottom – up.

    Con il cuore

    Luigi Miano

  233. Gaya says:

    Grazie Italo per il tuo ottimo lavoro di divulgazione.
    Anche io ho trovato su un sito francese la notizia di Bush condannato per crimini di guerra insieme ad altre 7 persone dal tribunale di Kuala Lumpur.
    Com’e’ che nessuno ne parla? Neppure Ben Fulford?
    Ecco il sito:
    http://www.agoravox.fr/actualites/international/article/bush-condamne-pour-crimes-de-116901

    Un’altra cosa che potrebbe essere interessante chiarire e’ la faccenda del NESARA.
    Quanto ha detto Drake non mi convince….non proviene da Rockefeller, ma dal conte di Sait Germain (nel secolo 1800 apri’ un Trust con enormi fondi che sarebbero dovuti essere dstribuiti, a tempo debito, all’umanita’ per abolire la poverta’)
    In effetti ce ne sono due di NESARA…ecco qui quanto ho letto e so da anni:

    http://www.icansavetheplanet.com/progetto-nesara/

    In questo sito, tra le altre cose, si dice anche…”Per questo gli alleati dell’ombra hanno fatto ricorso ad uno stratagemma particolarmente ingegnoso: rivelare loro stessi al mondo il progetto NESARA ed assicurarsene loro stessi la promozione, ma dopo aver manipolato segretamente il contenuto e cancellato ogni riferimento particolarmente alla spiritualità, alla solidarietà ed alla vita extraterrestre…”

  234. Carlo says:

    @Tommaso(229) @Mario (146) Ecco appunto una coincidenza di quanto voglio evidenziare con il loro modo di operare: “Problema-Reazione-Soluzione”.

    Stanno facendo di tutto per terrorizzarci per ottenere i loro scopi con la scusa della nostra sicurezza (Chip sottocutaneo, videosorveglianza, intercettazioni, ecc).

    Quale può essere il motivo di piazzare bombe o generare attentati (scuole, metropolitane, concerti, raduni, ecc) verso la popolazione indifesa (e quindi facile da colpire) se non creare paura e terrore e quindi, nel disordine mentale che ci creeranno, facci accettare con estrema facilità (li supplicheremo in quanto non vedremo altra soluzione) ogni proposta fatta da lor signori…

    Il terrorismo psicologico ha effetto solo se rimaniamo non conoscenti della realtà che hanno intenzione di propinarci.

    DANNAZIONEEEEEEEEEEE!!!

    IO NO:

    1. Carlo
    2. Tu…..
    3. …….
    4. …….

    ……….

  235. Tommaso says:

    @ Carlo 233
    D’accordissimo con te!
    Come per l’11 settembre, quale modo migliore per controllare in maniera totale un popolo che si sta svegliando?… infondere paura per poi dettare in maniera totale e dittatorialie l’intera popolazione impaurita che cerca protezione.
    Senza dimenticare che in questo periodo che lo stato sta perdendo punti nei confronti del popolo, era necessario distogliere le attenzioni verso la crisi, e spostare l’odio della gente verso altri carnefici.
    Non dobbiamo permettergli di fare questo.
    Lo stato se vuole ha i mezzi per rintracciare gli artefici, e se la cosa non accadrà entro i prossimi giorni, al massimo un mese, allora sapremo chi è la mente di questo schifo.

  236. artingallery says:

    Ciao Italo, stavo seguendo la prima metà del settimo video con interesse… solo che ora dà errore sia per l’ascolto online, che per il download.
    Immagino che altri ti abbiano già avvisato, così che i tuoi tecnici possano ripristinare il tutto.
    Continua a tenerci informati 🙂

  237. Rita Salvini says:

    Brindisi. Sono d’accordo con Carlo. Terrore perchè noi stessi si chieda protezione. Non dobbiamo farci trascinare. Una preghiera per le ragazze e le famiglie.

  238. Carlo says:

    @Rita @Tommaso @TUTTI

    Muoviamoci e diffondiamo ad oltranza nelle nostre “CERCHIE ALLARGATE” – Scusa Italo… 😉 il loro meschino, subdolo e spregiudicato modo di agire per far capire a coloro che non credono sia possibile.

    Solo così vinceremo, ci libereremo e raggiungeremo la serenità di una STRAORDINARIA VITA.

    Con coraggio, grinta ed ostinazione.

    FORZA…

  239. Tommaso says:

    @ Carlo 238
    Per quanto mi è possibile lo sto gia facendo, tramite facebook, mail, chat, anche quello che non conosco, entro e scrivo il mio pensiero su questa vicenda, a costo di prendermi insulti da chi non crede a questa teoria.
    L’importante ragazzi, tutti, che la cosa non venga dimenticata, non dobbiamo permetterglielo, vi prego non facciamo questo sbaglio!!!
    Oggi, almeno solo per oggi, mettiamo da parte link e notizie su alieni e drake vari, ma discutiamo su questa tragedia, iniziamo noi a cercare indizi su questa tragedia, dobbiamo agire, e l’unico mezzo che abbiamo in questo momento è internet, usiamolo, consumiamolo, e diffondiamo il nostro pensiero.
    Siamo noi i padroni del nostro destino, e non ne vogliamo altri di padroni! SVEGLIA SVEGLIA SVEGLIA!!!

  240. Tommaso says:

    gia si parla di militarizzazione del territorio, anche se in questo articolo, la Cancellieri considera la cosa un fatto anomalo, che fa pensare ben altro della mafia.
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/05/19/Attentato-Brindisi-Cancellieri-anomalo_6895140.html

  241. Carlo says:

    @TOMMASO
    OTTIMO
    Stiamo percorrendo i medesimi passi ciao.

  242. capraseduta says:

    @italo ti ringrazio per il lavoro che stai facendo. a proposito di verità ti lascio questo scritto da un mio percedente blog:
    la verità è un oggetto multidimensionale, un ipercubo. l’osservazione è complessa e non lineare. io non la posseggo nè la posso mostrare, posso solo stare attento ad evitare che il linguaggio pensi i miei pensieri.

  243. Tommaso says:

    Fiaccolate in tutta Italia, di seguito luoghi, orari e punti di ritrovo in tutto il paese…
    http://violapost.it/?p=7676

  244. Matteo says:

    Mauro Biglino?

    Mi puzza… e mi puzza parecchio:
    http://consulenzaebraica.forumfree.it/?t=58603864

    Guardatevi bene dall’inganno degli alieni.
    Ciao!

  245. Emmanuele says:

    Grazie Italo, sempre su una frequenza più alta! Bellissimo questo episodio, per il discorso sull’Amore e anche perché la spiegazione del calendario Maia offre rinnovata speranza.
    Complimenti e buon lavoro!

  246. Sergio says:

    Interessantissima l’ intervista a Marco Fardin e tutto il discorso sulle profezie 🙂 !

  247. Fabio70 says:

    Ciao Matteo 244, ma se andassimo a leggere sul sito per es. del PDL troveresti forse qualcuno che parlasse bene di Grillo per esempio?
    Mi sembra che le premesse di Biglino prima ancora di affrontare la tematica siano più che chiare ed obiettivamente esaurienti, ti sembra?
    Non avvallo a priori nulla ma la critica deve essere obiettiva no?
    Lui stesso afferma che NESSUNO può sapere obbiettivamente quale sia il vero significato delle parole, se così vogliamo definire un guazzabuglio di consonanti….

  248. carlo952 says:

    L’esistenza di un centro di potere mondiale occulto sta diventando sempre meno occulta.

    http://www.youtube.com/watch?v=BOPS234cjGY&feature=share

  249. Emilio says:

    x Nonno Mario ( commento 227 )

    Ciao, grazie come sempre di avermi risposto ( almeno adesso ho recuperato un pò di quell’ottimismo che ho sempre avuto nella vita…riconosco però che in quest’anno 2012 e dopo tutto quello che sta succedendo in Italia e nel mondo…non è facile ).

    A proposito di scuola…( visto che tu la nomini )…a me farebbe piacere che tra tutti i ragazzi che la frequentano riuscissero a venir fuori anche tutti coloro che per un motivo o per un altro..rimangono nell’ombra..trovano difficoltà a socializzare e riescono a stento a finire il ciclo di studi.

    Questi ragazzi…non vengono mica tanto aiutati dalla società…perchè la società è diventata troppo competitiva e pretende che lo sia anche la scuola. Mi dici tu con classi di 31 alunni e più…come si fa a far lezione e come si fa a fare in modo che alcuni che ne hanno più bisogno siano seguiti e aiutati?

    Spesso alcune situazioni si risolvono bene..ma non tanto perchè lo stato è buono con i propri alunni ( che sono considerati numeri e basta ) ma spesso per l’impegno..la solidarietà e la passione di tanti docenti che vi sono in Italia…caro nonno mario…fino a quando dovremo andare avanti in Italia…arrangiandoci alla buona e meglio…sai perchè l’Italia non è ancora fallit? Non è ancora fallita perchè gli italiani in passato sono stati un popolo di risparmiatori come mio padre e mia madre a cui voglio un bene immenso…evidentemente ora si sta attingendo a tutti questi risparmi. Prima o poi qua crolla tutto…caro nonno mario, sarebbe il caso di darci da fare adesso per non dover dire un giorno….” E ADESSO COME FACCIAMO AD ANDARE AVANTI?”….e poi volevo dire una cosa, a partire da oggi io smetterò di guardare gli altri stati che sono in crisi…rischiando così di dimenticare che noi in Italia..non è che stiamo messi meglio. Finiamola di guardare gli altri e dire…”poveretti ora cosa succederà”…perchè un giorno se continua finiremo anche noi nelle condizioni di alcuni stati che ora sono in “bancarotta”.

    Con amicizia,Emilio ( spero che tu scriva ancora qua sopra, comunque mi fa piacere leggerti ).

  250. Stefano says:

    Non cambierà mai niente in questo paese.

  251. Emilio says:

    x Lia ( commento 231 )

    Ciao Lia, hai ragione..è la mia visione, tu mi hai dato un consiglio e mi hai detto di affidarmi a Dio e che non si può vivere senza Dio…io ti rispondo dicendoti: “è la tua visione”…

    Al tg hanno parlato del vuoto nella società causata da una mancanza di Dio…ma..”è la loro visione”…anzi forse non è neanche la loro…ma quella della “chiesa”…una visione che è stata seguita passo per passo…anche da chi ha fatto quel servizio nel tg.

    Conclusione: si può vivere benissimo senza Dio…è più semplice del previsto, se uno non ci crede come me ad esempio…non lo calcola affatto ed ecco risolta tutta la questione.
    Nella mia vita ho avuto tantissime soddisfazioni, alle volte ho vinto…altre volte ho perso, ho amici che mi vogliono bene..sono una persona seria che non fa male a nessuno…quindi è chiaro che si può vivere egregiamente senza Dio, non vedo per quale motivo io debba essere considerato uno che vive in una società “vuota”…che poi perchè è vuota…perchè gli esseri umani sono senza Dio….guarda è meglio che mettevano scuse migliori perchè questa non funziona per niente!
    Loro hanno detto che la società è vuota…a parte che non è completamente vero…perchè evidentemente si sono dimenticati di tutte quelle persone che si adoperano per il benessere non solo personale ma anche di quello degli altri…i problemi sono altri…etichettare tutti i casini della società dicendo quasi che gli esseri umani hanno colpa perchè sono senza Dio…a me sinceramente fa cadere di nuovo le braccia.
    Comunque grazie anche a te di avermi risposto.

    Ogni cosa è soggetta ad una interpretazione. La pecora tu la descrivi come assoggettata al pastore, che deve “ubbidire”, ma è la tua visione. La pecorella da sola cosa può fare? Può incontrare un lupo e la sua vita sarebbe molto breve. Il pastore è solo la guida, una persona che la protegge e la guida, e da qui la metafora che puoi avere chi meglio pensi come guida spirituale, perché hai libero arbitrio, puoi scegliere…
    Ti capisco per essere amareggiato e solo, basta guardare quello che c’è intorno a noi, assenza di amore, di reali rapporti interpersonali, egoismo….
    Che questo non diventi un’ossessione, non permettere che questo tutto questo ti faccia sentire così. Vuoi un consiglio? affidati a Dio e starai molto, ma molto meglio. Non puoi vivere senza Dio.

    Hanno parlato anche al TG2 del vuoto nella società causata da una mancanza di Dio (dal minuto 14 del tg 2 di ieri sera)
    http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/Page-51fc176a-1c60-4232-a024-732f3ba3f42a.html

  252. Emilio says:

    x Lia e per chi legge ADESSO

    SCUSATE ma il mio commento NUMERO 251 finisce con:
    Comunque grazie anche a te di avermi risposto.

    QUELLO CHE SEGUE E LA PARTE FINALE DEL COMMENTO DI LIA CHE EVIDENTEMENTE PER SBAGLIO HO LASCIATO INCOLLATO DOPO IL MIO
    …CHIEDO SCUSA…

  253. Raffaella says:

    E’ inutile sprecare energia nel salto agli ostacoli,altrimenti poi non riesci a scalare il muro.Avrai tempo di saltarli poi,quando il muro non ti impedirà più la visuale…

  254. Raffaella says:

    carlo952 :questo è davvero spaventoso!

  255. Emilio says:

    x Carlo ( commento 234 )

    Ciao Carlo, tornando indietro con i commenti ho visto il tuo, vedo che anche tu hai parlato dei cip e ciop….chip sottocutanei ( volevo fare una battuta per tornare almeno a sorridere un pò ).
    Riguardo a questi stramaledettissimi e pericolosi congegni di controllo di massa ( la massa saremo noi…considerati come dei pecoroni senza capacità di scegliere )…anch’io avevo parlato al riguardo dicendo che mai e poi mai avrei accettato di farmi impiantare queste schifezze…se mai dovessimo arrivare a una cosa del genere…io penso che vuol dire che la nostra fine si avvicina…ma comunque sia anche a costo di essere l’unico essere vivente che si rifiuta di farlo io non permetterò mai di farmi impiantare un aggeggio del genere!!!

    Si questo..è “terrorismo psicologico” come tu stesso dici…e tutto ciò avverrà sul serio…a meno che noi non capiamo una volta per tutte…che c’è qualcosa di grosso sotto…se non li fermiamo possiamo dire addio alla parola libertà!

    Hai messo dei nomi, al tuo ci aggiungo il mio:

    1) Emilio
    2) Carlo
    3) ……
    4) ……

    Ci saranno altri che si aggiungono?
    Concludo dicendo una cosa e dando un consiglio a tutti coloro che ci leggono…non abbiate paura a scrivere ciò che sentite e soprattutto che volete fare per cambiare il mondo. Io personalmente non ho più paura di niente…perchè per come stanno le cose..non c’è più tempo da perdere…e se non ci vogliamo avviare alla pazzia collettiva…è meglio che pensiamo concretamente a cosa vogliamo fare!

  256. Emilio says:

    x Tommaso ( commento 239 )

    Ciao Tommaso…vedo che comincio a trovare più persone con cui sono d’accordo su molti punti discussi su questo sito.
    Si…lasciamo da parte ( ma anche per di più di un giorno ) i vari draghi…Drake o come diavolo si chiama lui..e gli alieni..ET..extra…illuminati..fulminati o come accidenti si chiamano loro.
    L’ho detto con una battuta…ma ovviamente sono completamente d’accordo con ciò che dici nel commento!

  257. Carlo says:

    @Emilo @TUTTI

    GRANDEEEE….

    Allora saremo in due e tutti quelli che si scriveranno sotto i nostri nomi. Virtualmente aggiungo quelli di mia moglie e delle mie due figlie.

    Puoi scommetterci. Qualsiasi cosa nei confronti miei e della mia famiglia dovranno farla con forza.

    In questo blog e credo moltissimi là fuori hanno capito, ma ancora non siamo la maggioranza. quando lo saremo avremo una straordinaria vita, ne sono sicuro.

    E’ nostro compito e moralmente d’obbligo renderli semplicemente partecipi, allertarli perchè un giorno non potranno dire: IO NON NE SAPEVO NIENTE.

    Saranno pienamente consapevoli e responsabili. Sei e siete d’accordo?

    Ciaoa tutti.

  258. Lia says:

    Sono stata imprecisa: si parla di MASSIVA PRESENZA DI S…, DILAGANTE, non di assenza di Dio.
    (dal minuto 14 del tg 2 di ieri sera)
    http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/Page-51fc176a-1c60-4232-a024-732f3ba3f42a.html

  259. Fabrizio says:

    @ Giacomo 215
    caro Giacomo, anche io proprio come te mi sono posto gli stessi interrogativi. Ci ho riflettuto molto nell’ultimo anno e la risposta che mi sono dato è questa:
    la cricca di persone che ci tiene in pugno ha potuto farlo proprio in virtù di conoscenze esoteriche a noi sconosciute! Loro hanno fatto di tutto per tenere queste conoscenze nascoste o per ammantarle di negatività ai nostri occhi in modo tale che quand’anche ne fossimo venuti a conoscenza ce ne saremmo tenuti alla larga perché avremmo pensato immediatamente al diavolo ecc.
    Ed è proprio quello che accade in questo periodo. La moltitudine di informazioni ora disponibili in rete ha fatto si che le masse siano entrate in contatto anche con quel tipo di conoscenze e le reazioni sono sempre 2.
    La prima, la più diffusa, è quella di pensare al satanismo e ciò che di peggio esista.
    La seconda è quella di chi come anche noi due, sfida i preconcetti e va a leggersi cosa riportano gli scritti di Alice Bailey e non vi trova nulla di satanico nel senso più becero del termine.
    Nell’affermare che siamo tutti uno e parte del tutto non vi trovo nulla di satanico, ma bensì qualcosa di meraviglioso che può aiutarci nella nostra evoluzione. Perché quando inizi a pensare che tu non sei isolato dal resto che ti circonda ma che esistono delle connessioni profonde tra te e tutto ciò che è, le prospettive cambiano totalmente. Gli egoismi iniziano a cadere e il mondo in cui viviamo diventa migliore.
    La cricca criminale questo lo ha capito molto bene a suo tempo e h ha sporcato questa filosofia con lo sterco il cui odore ci avrebbe tenuto alla larga da essa.
    Ecco io sono giunto a queste conclusioni. Forse Italo e gli altri amici qui presenti potranno contribuire alla discussione e fornire degli elementi di riflessione in più.
    Pace Luce e Amore

  260. Tony says:

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/19/strage-brindisi-l’identik-mandanti/234784/

    Credo che dietro l’attentato di sta mattina ci sia la mano della cupola. In questo postcad numero 7 lo studioso dei Maya non diceva appunto che ci sarebbero stati attentati nei prossimi mesi per inquotere terrore? Cavolo tutto torna.

  261. Riccardo says:

    @Emilio. Vorrei fare un primo discorso in chiave, per cosi’ dire “materiale”. Comprendo benissimo il tuo pensiero ed il tuo stato d’animo. Come si puo’ far finta che questo mondo non sia crudele? Lo è. Senza entrare nel merito di ogni crudeltà penso che sia condivisibile quelta visuale. Ora sta a noi sigolarmente fare un passo oltre a questo. Le case vengono costruite dal basso. All’attuale civiltà cosa manca per fare delle solide fondamenta per un reale cambiamento? Questo potrebbe essere un domandone in quanto, credo, in esso rientrino tutti i discorsi e concetti usciti in questo spazio. E’ proprio vero che l’umanità ha bisogno perforza di un guru che le guidi o sono soltanto abituate a farlo o forse costrette a farlo. E’ proprio vero che l’umanità sia tendenzialmente aggressiva o è un atteggiamento dovuto alla costante privazione di risorse, di libertà, di opportunità, alla continua instillazione di paura, alle costanti sevizie di un potere che è l’emblema dell’egoismo? Quante popolazioni del mondo hanno subito massacri da parte dei cosiddetti “potenti”? Pensiamo forse che quando un governo decide di andare in guerra il popolo davvero lo vuole? Sono assurdità, incongruità sulle quali forse è il caso di riflettere. L’essere umano è stato educato ad arraffare su qualsiasi cosa poter mettere le grinfie come cani affamati e gli è stato negata l’opportunità di andare oltre con la mente, gli è sempre stata privata l’alternativa. La stessa politica è un emblema di ciò. Quindi l’umanità è stata ingannata o no? Ehhh si; e sai quanto ci vuole per riprendere il controllo di se stessi per ricominciare a pensare con la propria testa? Secoli. Ma sta accadendo ora. L’operazione è già partita solo che non si risolve da un momento all’altro, spero ne convieni. Non solo senza un aiuto esterno la cosa è impossibile. Immagina una persona che viene cresciuta da un gruppo di scimpanzé. Finché non trova qualcuno che gli fa vedere l’alternativa come potrebbe sapere che è una persona? Così è l’umanità allo stato attuale ma il cambiamento è in atto e serve per, guarda un po’, ritrovare noi stessi per conoscere veramente le nostre potenzialità ed in nostri talenti che non hanno bisogno di guru ma di CONSAPEVOLEZZA. Il punto è questo: ho si ritrova sta consapevolezza o l’umanità è definitivamente perduta. Tu cosa vuoi fare? Ognuno di noi cosa vuole fare? Io vi dico che già solo parlandone e cercando di arrivare al bandolo della matassa stiamo facendo molto. Non fa niente che arrivano i tipi che dicono: “attenti a questo” “Attenti a quello” “questo puzza” “questo no” senza offrire dati e risorse per dare senzo all’obiezione. Ci sono cose che non si possono spiegare e non ci sono maestri che te le insegnano. Se voi credete di essere un maestro o di incontrare un maestre che si dice tale, bene sarà comunque una esperienza da vivere ma non è certo ciò che vi aspettate. Prima di riuscire a condividere il nostro sé con gli altri bisogna ripulire la nostra mente ed i nostri cuori da un infinità di spazzatura mentale e non. Pertanto se qui si pensa di trovare l’illuminazione sappiate che è una cosa personalissima e non è escluso che avvenga ma se avverrà sicuramente non per merito del blog ma per merito di sé stessi. Sappiate che se condividete il vostro sentire spirituale non dovete aspettarvi gratificazioni da altri che magari stanno affrontando un percorso diverso. Quindi per favore, non rimanete delusi :D. Comunque è bello e coraggioso aprire il cuore agli altri e non è escluso che la cosa sia di ispirazione a qualcuno. La cosa che mi disturba sono le critiche verso queste aperture che è segno di inconsapevolezza acuta come lo è dire: fai questo o fai quello o il mio dio è meglio del tuo. Qui stiamo proprio all’inizio dell’esperienza umana e della consapevolezza; lunga è dura è ancora la strada per questi. QUindi per favore non dite: segui Dio o segui Satana ma dite IO ho seguito Dio, IO ho seguito Satana e mi trovo bene. In fine Emilio, sai tu cosa fare e l’alternativa c’è ora. Non sarà per niente facile, forse, ma se vuoi c’è a prescindere da ciò che ti gira intorno.
    Vorrei dare un mio personale apprezzamento a tutti. Sebbene nel caos è mettendosi in gioco che possiamo creare qualcosa di diverso. Quind un plauso a tutte le iniziative e le proposte.
    Un abbraccio

  262. Nonno Mario says:

    @Emilio256-@Carlo257.
    E’ chiaro come la luce del sole che in quel foglio c’è anche la mia firma. Ci proteggiamo da soli, non abbiamo bisogno di poteri forti per continuare a portare avanti la nostra mèta di libertà, felicità e responsabilità.
    E aggiungeremo questo foglio a quello che firmeremo il 26 maggio, con chi sarà presente al lancio del progetto “Action Now-Azione Ora-E’ Tempo di Cambiare”
    http://www.youdream.info/Action-Now.html
    Ma il foglio che firmeremo non si chiamerà “Manifesto 26 Aprile”, con Jervè abbiam deciso di chiamarlo “Carta 26 Aprile”, come la Carta dei Diritti Universali, che sarà il contributo di tutti noi per indicare a qualsiasi Popolo (non Nazione) una proposta da seguire, libera dai poteri forti e con una propria moneta sovrana. La Carta sarà una proposta che porteremo nelle scuole, che sbatteremo sui blog di tutto il mondo, affinchè ogni Popolo la gestisca in piena libertà per la propria libertà. E’ una proposta, che siamo pronti a discutere ovunque, non è un movimento né tanto meno un partito e non è gestita da nessun guru, perché ognuno di noi ha la potenzialità di diventare un Guru, un Maestro d’azione.
    Ogni Popolo deve avere una terra da abitare, un Governo giusto, una moneta propria, libertà individuali in campo spirituale e di espressione dei talenti, educazione per tutti. Vorranno poi, ogni popolo, in futuro creare un Governo Mondiale, creatura di un Parlamento mondiale? Sarà una questione che loro prenderanno in considerazione (i nostri figli, nipoti, generazioni future) in futuro, se lo vorranno, se lo riterranno opportuno, se avranno la maturità per farlo.
    Ma certo non potranno dire, quelle generazioni, che noi (di questo forum sostenitori e liberi ricercatori senza gabbie) saremo stati succubi dei poteri forti, della paura (ma quale paura? Non mi sfiora minimamente e non sarà certo una palla di cannone a fermarci e neppure le stragi di innocenti-vedi Brindisi- da loro compiute che si rivolgeranno contro chi le ha ordinate ed eseguite).
    E per firmare non ho bisogno di nomi inventati ma uso quel nome che mi hanno dato i miei genitori, con tanto di data di nascita e di indirizzo di riferimento che in questo Forum ho già segnalato ma che è molto facile rintracciare. Possono fermare noi, ma non le nostre idee e gli effetti energetici delle nostre azioni.
    Un caro abbraccio, Mario Cherubini, bresciano, classe 1951,CP19, 25018 Montichiari (Bs)-mario.cherubini@poste.it.

  263. Emilio says:

    x Carlo e per tuuti coloro che non vogliono vivere in un mondo di terrore

    Ciao Carlo sono d’accordo con tutto ciò che dici…ma in questo momento mi è difficile rispondere con coerenza…perchè poco fa ho pianto…sinceramente Carlo dobbiamo cambiare questa società come dici tu e come dicono tanti altri perchè quando leggo cose simili io non posso accettare di vivere in un mondo del genere dove non puoi mandare una figlia a scuola ( sono un insegnante e la notizia che riporto di seguito con il link…mi ha sconvolto )

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/19/brindisi-ordigno-esplode-scuola-cinque-studenti-feriti-gravi/234446/

    Per favore..per favore cambiamo questa società e facciamolo alla svelta!!

  264. Carlo says:

    @Nonno Mario

    GRAZIE! Le persone come te sono encomiabili.

    Ti prego di renderci partecipi del prosieguo di “Action Now” per conoscerla meglio e soprattutto se la porterai in giro per l’Italia.

    Online chi vuole può farlo, ma sarebbe importante poterla seguire di persona anche per chi è lontano da Montichiari.

    Un forte abbraccio ed in bocca a lupo. Ciao.

  265. Emilio says:

    x Riccardo ( commento 261 )
    Riccardo…non ti conosco ma ti ringrazio dal profondo del cuore per il tuo messaggio, l’ho letto interamente e ho compreso il senso di ciò che volevi dire…sono riuscito a capire nonostante ho ancora la testa a quello che è successo questa mattina alla scuola di Brindisi…
    Si Riccardo…voglio ritrovare la consapevolezza perduta come lo vuoi tu e come lo vogliono tantissime altre persone…ed è anche vero che stiamo facendo molto anche solo parlandone.

    E’ bello ciò che dici..se miglioriamo sarà merito di noi stessi e di nessun altro..è la stessa cosa che penso io, questa si può chiamare consapevolezza di noi stessi e aggiungerei anche un altro termine…”responsabilità”..che è quella che noi abbiamo non solo nei confronti di noi stessi e del mondo in generale…ma anche nei confronti di quelle persone più sfortunate di noi..o di coloro che verranno..la terra è ancora bella nonostante tutto…noi siamo responsabili anche della sua manutenzione.

    Di nuovo grazie, ti leggo sempre con piacere comunque…ma questo tuo messaggio mi ha colpito sul serio in senso positivo, ti sono grato per questo.

  266. Carlo says:

    @Emilio

    Tutti i commenti che ho fatto quest’oggi sono dettati prorpio dall’atroce rabbia che ho in corpo proprio per Melissa.

    Anche io un momento fa avevo in braccio mia figlia ed il pensiero è andato a quei poveri genitori di Melissa e la conseguente lacrima ne è stata la naturale conseguenza.

    Ora i soliti discorsi delle autorità, funerali, ecc.

    LORO: parole, parole e parole.

    NOI: dobbiamo FATTI, FATTI, FATTI.

    Solo con un muro umano non accadranno più. Solo con le parole ne avremo altri. Non ne posso più.

    Pensiamo al modo di muoverci. Ma intanto non crediamogli più.

    MAI!!!

  267. Emilio says:

    x Nonno Mario ( commento 262 )

    Ciao, un ringraziamento anche a te per l’impegno che stai seguendo.
    Ciò che hai scritto nel post viene da me condiviso e penso anch’io che nessuno ci può più fermare…perchè Nonno Mario deve essere cosi e ci conviene pensarla in questo modo, non dobbiamo avere tentennamenti, dobbiamo essere convinti di questi nostri pensieri…perchè il pensiero…”ce la possiamo fare a cambiare in positivo il mondo”..è puro..ma per renderlo REALE dobbiamo essere convinti..questa è la strada giusta!

    N.B Hai notato come i commenti si stanno moltiplicando a una velocità incredibile?
    Da notare che oggi è sabato…e di solito sui forum oppure sui siti come questo..di sabato non circola tanta gente…secondo me significa qualcosa tutto questo…

  268. Massimo says:

    Charlie Chaplin – Discorso all’Umanità
    http://youtu.be/KbidLa2JbVA

  269. Emilio says:

    x Carlo ( commento 266 )

    Hai detto bene..”non ne posso più”..e hai detto anche un’altra cosa molto più importante su cui tutti possiamo riflettere…hai guardato tua figlia..e hai pensato a quella ragazza che invece ora non c’è più…questo è altruismo e solo questo ci può salvare.

    Ora ti dirò una cosa e poi esco un pò, voglio fare una passeggiata..ne ho bisogno ( il tuo eventuale commento ed altri che arrivano li leggerò domani sera )…anni fa io dicevo..che non dobbiamo pensare che ciò che succede ad esempio dall’altra parte dell’Italia o più lontano..non ci deve interessare, anzi al contrario dobbiamo guardare oltre e cercare di capire e soprattutto non essere “troppo egoisti”…quando io dicevo queste parole qualcuno mi ha quasi riso in faccia…dicendo che io ero troppo idealista e che avrei dovuto pensare di più a me stesso ( a parte il fatto che questa è una scusa e non regge neanche bene..perchè io a me stesso e al mio corpo ci ho sempre pensato )….allora sono passati molti anni da allora…ed è avvenuto esattamente quello che temevo…il menefreghismo ha vinto e questi sono i risultati!

    Ora però sta anche succedendo che sempre più persone si stanno rendendo conto che non possono più dire…” a me non mi interessa ciò che succede a 100 chilometri dal mio paese o giù di li”…interessa eccome perchè siamo tutti uniti…e questo non lo dico io ma lo dicono gli studi della fisica quantistica…anzi queste cose si sapevano ancora prima della fisica quantistica.

    Per concludere, sicuramente in riferimento all’episodio della scuola…e almeno per il momento io mi rifiuto di guardare il tg perchè ora sono troppo agitato..e non va bene..devo stare calmo. Tutti noi abbiamo bisogno di restare calmi..nonostante tutto..è importante..so che è difficile ma è importante!
    Grazie dei tuoi contributi, diciamo che sto cominciando a riordinare un pò le idee…penso che a breve saremo anche in grado di migliorare sempre di più il contenuto dei nostri post..anzi vedo che sta già avvenendo, mi pare quasi di conoscere molti di voi dal modo di scrivere, ciao e alla prossima!

  270. mauro says:

    Brindisi. Ecco i colpi di coda della oligarchia.
    Pace alle vittime (sempre noi comuni mortali, pedine sacrificabili)!
    Spero solo che la gente non cada nell’inganno.
    Crea un problema, alimentalo e dai la soluzione.
    Ochhio.

  271. Fabio70 says:

    Secondo me, con questo attentato, i servizi segreti hanno raggiunto più risultati, per primo creano paura nelle persone insicure, creano rabbia in quelle reattive e stanno creando i presupposti affinchè si venga a stanziare l’esercito per le strade.
    I mandanti sono sempre loro, bisogna far si che si legittimi l’esercito per le strade così come si sono creati i presupposti prima dell’arrivo di Monti, stesso modus operandi.
    Perchè? Se chiudessero le banche domani mattina magari anche a causa della mancanza di energia elettrica, sarebbero già pronti a contenere la rabbia delle persone…..chissà.

  272. Alberto75 says:

    xFabio70 la penso esattamente come te, cercano di innescare una reazione nella popolazione (rabbia, paura)
    Se vogliamo davvero cambiare tutto questo non dobbiamo scendere in campo con un sentimento di protesta perché faremo il loro gioco, piuttosto dobbiamo adoperarci per il bene delle persone.
    Se domani mattina chiudessero le banche, la domanda che più persone dovrebbero farsi: quante persone riuscirei ad aiutare?
    Siamo sempre stati abituati a delegare l’aiuto tramite altre persone, associazioni, chiesa a quanto pare con scarsi risultati, affievolendo lo spirito collaborativo che sarebbe davvero ciò che farebbe la differenza in questi giorni.
    La collaborazione per il bene delle persone che non ha paura dello Spread, crisi, default etc..
    Ed arrivare ad un giorno in cui anche se chiudessero definitivamente potremmo solo tirare un sospiro di sollievo 🙂

  273. mike says:

    Spero che Brindisi, che segue l’attentato a Adinolfi a Genova, non sia l’inizio di una militarizzazione del territorio, di leggi speciali, di neo terroristi e di depistaggi. A chi giova questo attentato? Alla criminalità brindisina il cui territorio sarà controllato da tutti corpi di Polizia per mesi? Alla mafia siciliana che si vendica così della commemorazione della morte di Falcone? a chi giova la morte di una ragazza che andava a scuola? NOI LO SAPPIAMO AMICI VERO????

  274. Rinus says:

    Guardando i due murales di Denver mi viene in mente la frase tanto cara ai Massoni di alto grado nel Rito Scozzese: “Ordo ab Chao” cioè l’Ordine scaturisce dal Caos. Il primo murales rappresenterebbe il Caos che produce la guerra/sterminio necessario per poi giungere all’ Ordine voluto dagli Illuminati, esplicitato nel secondo murales

  275. Giacomo says:

    La società non è vuota perchè gli esseri umani sono senza dio, Mario…. La società è vuota perché gli esseri umani (o almeno la maggior parte di loro) non vivono con quella sensazione/vibrazione/dimensione di pace e armonia, felicità e gioia, amore e compassione, saggezza e virtù che derivano dall’avere conosciuto Dio, non nel crederci o no, tu puoi benissimo non credere in dio e vivere comunque vicino a quella sensazione! Non dipende dal tuo credere o no! Se sei vicino Dio nel bene o nel male vivi pieno! puoi crederci o no non ha importanza… è la mente che crede o non crede non la tua totalità dell’essere, lui semplicemente è… Purtroppo la nostra coscienza si è allontanata dall’Essere e si è insediata nella mente, che dipende dai fatti esterni, perché deve analizzare qualcosa per poter svolgere il suo lavoro! Prova a meditare, conosci te stesso…. Sta venendo fuori tutto ciò che le persone hanno fatto per condizionare la mente umana, non puoi pretendere di essere sicuro di cio che sei! Devi riuscire ad ammettere che alcune cose (chi più chi meno) che fanno parte di te non sono l’Essere, che è in armonia e connesso a tutti gli altri Esseri! Usa una qualche tecnica di meditazione per avvicinarti di più al tuo Essere! Quello che tu stai vedendo che sta accadendo su internet, tutte queste conversazioni e informazioni, discussioni ecc… è semplicemente un modo conscio o inconscio di avvicinarci di più al nostro Essere o a ciò che crediamo sia il nostro Essere, i consigli saggi sono di per se meditazioni, ma hanno un piccolo difetto: sono mentali, non nel senso che chi li pronuncia è la mente, perchè i consigli saggi vengono dall’Essere, e le leggi universali che a te possono sembrare come una sottile dittatura invisibile a cui le persone cadono quando la realtà esterna non si fa più tanto piacevole, ma perchè tu sei mentale e li analizzi mentalmente, ma essi e le profonde verità che contengono devono essere sperimentati in prima persona, sulla propria Coscienza! Come? Meditando… Vivendo! Sia che la fuori sia brutto o sia bello! Pace e Amore a tutti con tutti gli alti e bassi che stiamo vivendo e vivremo in questo periodo di cambiamento! 🙂 🙂 e per la cronaca non sono un tizio che da un giorno all’altro mi sono messo a scrivere storie inventate da me per portare a casa dei soldi ma un ragazzo ancora “giovane”, relativo dal punto di vista, che ha sentito alcune di queste verità vibrare dentro di se e che quindi vuole coltivarle dentro se senza farle intaccare dalla realtà esterna o oggettiva bella o brutta che sia!
    Namasté.

  276. Carlo says:

    @Emilio 269

    I ringraziamenti vano a tutti noi, tutti come un unico corpo composto di miliardi di cellule che se lavorano con un unico target vivono in simbiosi ed in serenità. Ed anche questo cita la fisica quantistica di cui tu parli. Tutti siamo il tutto.

    Nessuno prescinde senza gli altri. La nostra vita è l’interazione di azioni dettate da un’infinità di altre azioni compiute da infinite persone che ci hanno preceduto nei millenni e che ci succederanno nei prossimi millenni (se non cambiamo decenni, forse).

    Penso che da questa sede devono partire non solo commenti, ma iniziative costruttive per noi che al contempo decreteranno la certa distruzione per ‘sti P.D.M. (scusate il francesismo).

    Iniziative come quelle di Nonno Mario (262). Iniziative che suggerirei come piani di re-azione per ogni azione provocata da lor signori.

    Avete presente come i diagrammi di flusso dei programmi dei computer. Se accade questo il programma reagisce così, se accade quest’altro il programma reagisce in quest’altro modo e così via. SEMPRE.

    Creare una struttura programmata che ci permetta di interpretare i fatti ed automaticamente applicare le contromisure che le annullino o riducano gli effetti negativi.

    Potremmo cominciare con una serie di mappe mentali al cui centro c’è il problema ed una varietà di brainstorming (idee dalle più semplici e banali alle più complesse ed articolate) dei partecipanti che suggeriscono idee ed azioni da applicare per annullare il problema.

    Sarebbe difficilissimo ma potremmo farlo tutti insieme ognuno mettendoci del proprio. Esistono anche programmi e piattaforme di condivisione che permettono di realizzare queste strutture di creazione.

    Potrebbe essere la Wikipedia del benessere, della serenità, dell’altruismo, del voler bene, ecc.

    Forse sto iniziando a delirare nel pensare ciò, ma non possiamo permetterci di perdere altre vite non per una casualità ma per volontà di qualcuno.

    Ora basta, buona notte e non potrò fare a meno di pregare per la NOSTRA MELISSA.

  277. Santi says:

    Faccio un breve intervento solo per segnalare una cosa molto fastidiosa. Controllavo spesso i link dei commenti per cercare qualcosa di interessante da postare sul gruppo che ho aperto su facebook ma, rispetto prima, mi sono accorto che adesso i link postati sono strapieni di SPAM, evidentemente molte persone prendono il discorso sottogamba e, consapevoli che molti utenti controlleranno i link presenti sui post, pubblicizzano i loro spazi pensando solo al loro guadagno personale. Forse qualcuno dovrebbe cancellare i commenti superflui e che trattano argomenti lontani da quelli trattati (lo spam)… va bene che c’è crisi e tutti cercano di guadagnare, ma non si può pretendere che la gente controlli 10 link prima di trovarne uno interessante e attinente all’argomento, è poco etico dai !!

    Ps. Italo, non so se hai dato un occhiata al gruppo fb e ai video che ho postato li, se hai un gruppo di persone che si interessano dell’argomento, sono disponibile a cedervi il controllo della pagina. Avevi ragionissima quando dicevi che si incontrano argomenti altamente disturbanti, non so fino a quando porterò avanti quel progetto 🙂 Cmq, è un progetto già avviato, se vi interessa ve lo cedo molto volentieri.

    Un abbraccio

  278. In occasione del recente, pauroso, terremoto che ha colpito il nord italia vorrei postare questo video. Non so se ne è stato già parlato.

    Non mi stupirebbe se – in qualche modo anche questi eventi sismici siano ‘avvertimenti’ degli USA verso l’italia.

    » come si creano i terremoti.. artificiali
    http://www.youtube.com/watch?v=WL9Dzo2k0ks

  279. Sonia says:

    Sinceramente credo che il terremoto potrebbe essere stato provocato dall’eclissi avvenuta poco tempo prima.. Io vivo in Cina e qui è avvenuta alle 9:30 del mattino. Facendo i calcoli del fuso orario in Italia dovrebbe essere avvenuta alle 3:30 e il terremoto si è verificato dopo le 4.

  280. danielle says:

    mi sembra di sentire un grande risveglio generale,piu consapevolezza ,queste botte e risposte molto valide e qualche volte umile(mi sembra di vedere il sorriso di Italo che ci osserva)ci fanno crescere INSIEME.grazie a tutti Emilio,Carlo,nonno Mario,Giacomo…..tutti.Serena Domenica.

  281. Anto says:

    Per prima cosa vorrei ringraziare Italo per l’importante lavoro fatto finora e che, indipendentemente dalla fondatezza o meno delle informazioni, proietta le persone verso un risveglio della consapevolezza, mai così necessario come negli ultimi tempi.

    Vorrei inoltre ribadire l’esigenza di una piattaforma diversa per la gestione dei messaggi degli utenti, magari un bel forum di discussione (pur sapendo che disponi di un ottimo team, se dovessi aver bisogno di aiuto mi offro volentieri).

    Infine, a proposito del terremoto di stanotte:
    http://www.youtube.com/watch?v=x28_baCbZXM

    Anto

  282. Mattia says:

    Bhe il forum servirebbe per poter rispondere alle varie persone e diverse questioni.
    Forse Italo non ha tempo di gestirlo, ma qualcuno di noi, potrebbe?

    Ciao a tutti.

    Comunque, NIENTE PAURA.
    Mi viene in mente la canzone bellissima di Ligabue.

    E poi voglio lasciare un ricordo per le donne che sono nel blog, che le cose che dicono spesso sono illimunanti, ma pochi se ne accorgono.

    NON MOLLATE

  283. Sunny says:

    Nessun allarmismo cmq stiamo preparati tra oggi e domani.

  284. Sabina says:

    Eclisse 5/20 e Crop Circle: anche i cerchi nel grano, ormai divenuti famigliari sulla Terra, disegnano e comunicano cambiamenti
    http://www.iconicon.it/blog/2012/05/eclisse-520-crop-circle/

    Cerco di seguire l’insegnamento di Italo, Consapevolezza e Amore Universale anche se, in certi momenti, vi è una sorta di scoramento. E’ proprio vero che tutto è al centro del cuore, basta sentire l’energia che scorre e irradia da esso anche sotto forma di calore. Grazie Italo

  285. @Anto (281) Incredibile il video della profezia del 20 Maggio. Grazie.

    A proposito di Signoraggio bancario. Bisogna ascoltare tutte le fonti giusto, anche chi afferma il contrario.

    Questo signore spiega (o almeno tenta, io non ci capisco granchè) perché i complottisti hanno torto marcio:

    » http://www.youtube.com/watch?v=x-azbjkdpEE&autoplay=1&hd=1

  286. Riccardo says:

    Ciao a tutti. Dal sito liberamenteservo.it, che ringrazio in quanto sono un suo frequentatore, ho trovato questa risorsa:
    http://www.youtube.com/watch?v=q4CEVZYq7lU
    Non conoscevo affatto l’autore del libro. Consiglio a tutti di quardare quest’intervista.
    Un abbraccio

  287. sauro says:

    @Bombolo 105
    Concordo appieno!
    penso che una grande possibilita per un cambiamento globale sia il rilascio su scala mondiale di tecnologie che aprano l’accesso all’energia libera, pulita dell’universo;scoperte che gia molte volte nel passato sono state nascoste, insabbiate tramite: acquisto dei brevetti, se non possibile, screditamento e taglio dei finanziamenti agli artefici e come ultima tappa, per molti di loro la morte. Quello che mi fa sprerare è che nelgi ultimi 100 anni diversi uomini di scienza sono riusciti ad inventare dispositivi capaci di erogare energia libera e a costo zero, seguendo spesso strade differenti, cioe è qualcosa che ormai conosciamo, anche se “si fa finta di no”.Ora attraverso la rete l’informazione, quindi anche la conoscenza, viaggiano a velocita incredibili e sono in grado teoricamente di raggiungere ogni angolo del pianeta, cosi la diffusione su scala globale di questa forma di enrgia libera e pulita, “fattibile in casa” e commercializzabile a prezze piu che concorrenziali (vedai l’ECAT) (in rete ci sono gia tutorial che illustrano come fare un motore magnetico, amplificatori di corrente etc etc )darebbero un duro colpo ai Signori della Guerra facendo diventare di colpo obsoleto il mondo basato sui combustibili fossili e minarari (petrolio, carbone..) per il semplice fatto diverrebro non concorrenziali da un pusto di vista del mercato. Il mondo potrebbe cambiare davvero in uba generazione.

  288. Ristel says:

    Grazie Italo ..ancora una volta..mi hai incuriosito e rincuorato…vedo che tanti come me aspettano il tuo podcast come una manna..! hahaha attenzione.!. non attacchiamoci troppo agli altri pero’ perche’ qui siamo tutti di passaggio..e anche gli ^Attaccamenti^ la fanno da padroni nella crescita spirituale.. Ma questi podcast pero’ hanno un’intento secondo me di un qualcosa di diverso..cioe’ ci dimostrano che una buona parte dell’umanita’ non ci sta’ piu’ a bersi le solite bugie e menzogne che ci hanno propinato per anni e ridotti in uno stato di ^ipnosi di massa^..Ora qui sul pianeta la Coscienza si sta Risvegliando e con essa anche tutta la ^MATER..RIA^.. sembra incredibile.!…oamai l’onda e’ partita e il processo e’ inarrestabile… Siamo qui perche..(forse in qualita’ di Anima) volevamo partecipare a questo grande evento..!..E SIA .! Ora so che non siamo soli..! che siamo un supporto l’uno per l’altro… vi abbraccio tutti ..! grazie perche’ ci SIETE..!! Grazie ancora Italo..Per il lavoro che fai e per cio’ che ci trasmetti..!

  289. Emilio says:

    x Ristel ( commento 288 ) e per tutti gli altri

    Ciao Ristel, hai ragione bisogna evitare gli attaccamenti..ma se vogliamo è più semplice del previsto. Io suggerirei che tutto quello che impariamo e che ci sta servendo per la nostra crescita dobbiamo portarlo “fuori”..cioè all’esterno..nella realtà. Perchè è nella realta che noi dobbiamo porre le basi per cambiare il mondo! Io stesso ad esempio non scrivo solo su questo sito ma anche su qualcun altro, tutto ciò mi serve anche per confrontarmi con più situazioni diverse. Io però a questo punto suggerirei qualcosa a Italo e a tutti voi frequentatori di questo sito.

    Noto che ci sono vasi siti che offrono spazi di condivisione o forum dove si può parlare del cambiamento che in effetti vuole la maggior parte di noi ( ad esclusione ovviamente dei poteri oscuri..ovvero di chi comanda il mondo e che ovviamente non vuole che la gente apra gli occhi )…questo naturalmente è un bene..però i siti in questione alla fine rimangono un pò isolati..cioè ognuno cura il suo sito e ha molti utenti che lo frequentano…tutti fanno la stessa cosa…ma in realtà sono scollegati tra di loro..non comunicano tra di loro!

    Internet cos’è..è una rete “globale” di informazioni giusto?
    Tutti questi siti ( solo quelli un pò più seri però eh..bisogna anche saper distinguere ) dovrebbero adottare questa parola…”RETE”…mi spiego meglio, dovrebbero cominciare a scambiarsi le informazioni e cercare di capire cosa sta facendo l’altro sito e l’altro ancora…con questo non voglio dire che devono perdere la loro indipendenza..anzi al contrario..ogni sito può mettere a disposizione il suo materiale con quello degli altri…per cercare di capire tutte quelle cose che si possono fare in concreto per cambiare questo mondo.

    Dovremo una specie di rete…e scambiarci ciò che stiamo facendo e quello che stiamo imparando…guardate non dobbiamo rimanere isolati perchè non ci conviene, vi dico una cosa…io questo sito non lo conoscevo..ma sono iscritto in un altro sito e li un utente che a sua volta credo ogni tanto scrive qua sopra..mi ha suggerito di venire a dare un’occhiata…

  290. Daniele says:
  291. fabio says:

    vi invito a mantenere la calma qualsiasi cosa succede, cercate di non cadere nei drammi umani di altri.
    chi e destinato a essere di supporto al genere umano sa cosa deve fare e soprattutto cosa non deve fare. ringraziamo le anime che si sacrificano in questo momento, inviate luce e amore a loro. siamo preparati a tutto questo quindi calma.
    abbracciamo il cambiamento.
    fabio.reiki@gmail.com

  292. danielle says:

    buon consiglio Fabio MANTENERE LA CALMA è vitale.. non sprechiamo la nostra energia con la paura.PAURA nemico numero uno. Anchio sono Reiki e mi aiuta tanto e aiuta i miei amici.Il cambiamento è indispensabile .ENERGIA;LUCE;AMORE.(scusate sempre il mio Italiano)

  293. Elisa says:

    Mike 273, già lo sappiamo, e stamattina ho risentito il podcast: “il potere costituito andrà in uno stato reattivo enorme” (1:09:41) , “attentati finti” (1:10:25)
    rimaniamo pronti e centrati, l’unica via per leggere gli eventi è il cuore, non esistono cose cattive a fin di bene, da qualunque parte arrivino

  294. Wolly says:

    1 maggio 1947 strage Portella della Ginestra; 12 dicembre 1969 strage di piazza Fontana; 28 maggio 1974 strage piazza della Loggia; 4 agosto 1974 Strage Treno Italicus; 27 giugno 1980 strage di Ustica; 2 agosto 1980 strage di Bologna; 19 maggio 2012 strage di Brindisi. La sinagoga di satana pur di istaurare il suo ordine mondiale si macchia di crimini spietati ed atroci. Massoneria cancro del mondo!

  295. Carlo says:

    Sarebbe curioso riuscire a sapere se HAARP abbia emesso onde verso la ionosfera più o meno in corrispondenza del terremoto.

    @Danielle i ringraziamenti principali ad Italo per aver avuto l’idea di questi podcast/blog e a tutti noi per la partecipazione starordinariamente costruttiva noto.

    Serena domenica a tutti. Caio Carlo.

  296. antonio says:

    cosa possiamo fare noi per liberarci da tuto questo male che ci circonda?a questo punto mi domando: abbbiamo reali speranze di poter sconfiggere questi criminali pazzoidi che pian pianino si stanno avvicinando sempre piu’ al loro scopo finale ?!?!?!la frequenza con cui mettono in atto uno dopo l’altro questi atti spaventosi e criminali, fanno davvero paura.. che dio ci assista,ci protegga, ci salvi da questi indiavolati

  297. zione says:

    Per liberarci dal male dobbiamo entrare in contatto con quella parte di noi stessi chè è eternamente libera..
    contattate il se’ superiore e buttate fuori la luce.. smettete di temere l’amore.. siate aquile, non polli: https://www.youtube.com/watch?v=JZMznTczYKI
    Questa notte guardavo un video di un viaggio spirituale e proprio nel momento in cui il viaggiatore diceva che nel luogo sacro dove si trovava, sentiva le speciali vibrazioni del terreno, io sentivo il terremoto! non capivo se era suggestione o realtà.. una sincronicità incredibile…
    VI CONSIGLIO VIVAMENTE QUESTO VIDEO MERAVIGLIOSO: https://www.youtube.com/watch?v=Y_UdmCU4p3c&list=FLfCDnhbFxwqdHZVqMhawytg&feature=mh_lolz

  298. Simonetta says:

    Grazie Riccardo 286, consiglio a tutti di vedere l’intervista a Silvano Agosti sulla Kirghizia:noi occidentali sopravviviamo da tempo ma non viviamo!La consapevolezza di noi stessi, di ciò che realmente siamo ci aiuterà a diventare liberi:siamo speranzosi!Simonetta.
    P.S.: qui in Emilia la terra continua a tremare: mandiamo luce di guarigione e pace alle anime.Grazie

  299. Tony says:

    Come si può sentire in questo postcad numero 7 nelle parole di Marco Fardin… dovremmo aspettarci secondo l’interpretazione del calendario Maya che gli eventi adranno velocissimi. Infatti sabato c’e’ stato l’attentato a Brindisi e oggi il terremoto… ha ragione quindi.

  300. Nonno Mario says:

    @Riccardo286-Grazie per il video-intervista a Silvano agosti per il suo “Lettere dalla Kirghizia”-Da ascoltare e riascoltare-E’ straordinario, senza dubbio una pietra miliare per il nostro “Carta 26 Aprile”-Vedo di contattarlo-Poco fa qui nel bresciano altra scossa di terremoto-Niente paura, siamo preparati a tutto-Tenete l’auto fuori dal garage con almeno 1 coperta a bordo e piccola scorta di acqua e scatolette-Piccola precauzione ma potrebbe servire-Qualcosa sta succedendo…

  301. Rino says:

    @Carlo vai a questo link e guarda alle ore 4:00
    Il Magnetometro da un attività che se controlli i grafici è alquanto sospetta….
    http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi
    P.S. questo strumento si vide anche l’attività di haarp nel periodo 2010 con il giappone

  302. Angy says:

    ragazzi sentito il terremoto?
    In arrivo forti piogge anche nelle zone del sisma… c’è qualche collegamento per questo secondo voi?
    Voi nn avete avvertito nulla di strano poco prima del terremoto? Io sì.
    http://ansa.it/web/notizie/rubriche/daassociare/2012/05/20/arrivo-forti-piogge-anche-nelle-zone-sisma_6899826.html

  303. maurizio says:

    dei bellissimi messaggi da un “grande” Italo Cillo
    7 episodi molto interessanti che ci fanno riflettere,
    sara vero?? oppure no??….
    sicuramente ci fanno bene perchè ci fanno mettere in discussione
    quindi vero oppure no, cambieremo il punto di vista su tante cose
    e prenderemo coscienza di tante che non sapevamo….
    è una crescita comunque di consapevolezza!!!
    dentro di me è cambiato qualcosa…
    ho capito che il mondo non può più basarsi sulla menzogna, falsità e corruzione dilagante…. e tanto male che è stato fatto in tutte le epoche serve… serve… per svegliarci!!!
    e farci prendere delle decisioni sicuramente molto scomode
    che però renderanno il mondo libero coma mai è stato!!!
    siamo nati in catene ma delle catene di neve…
    che finalmente la luce della consapevolezza scioglierà
    per sempre…..
    grazie ITALO

  304. antonio says:

    x angy (302): ormai non ce tanto da meravigliarsi piu’ di niente purtroppo. si sa che dietro a tutto cio’ ci sono solamente loro, gli illuminati, e che non vedono l’ora di sbarazzarsi di noi in qualsiasi modo …. maledetti…
    oggi ho avuto la certezza automatica che ci spiano anche sui socialnetwork….

  305. Milena says:

    Italo grazie grazie grazie! Quante informazioni utili stiamo raccogliendo! Nel quotidiano lo faccio anche io, se ognuno di noi si prendesse più responsabilità, il mondo diventerebbe un mondo sempre migliore.

  306. Angy says:

    da cosa l’hai capito antonio? intendi twitter?
    MA scusate perchè proprio l’Italia? Ma secondo voi l’epicentro è casuale? non mi sembra abbia un significato particolare.
    E poi come mai si ripetono le scosse? mmh tante cose fanno pensare

  307. antonio says:

    angy(306) no facebook..

  308. Anto says:
  309. antonio says:

    x anto (308) : come puoi notare da solo , tutto progettato a tavolino da quei criminali schifosi … intanto incomincio a leggere in giro per la rete che le banche italiane e spagnole fra un mese bloccheranno tutti i prelievi dai conti correnti …..

  310. Angy says:

    e su cosa si basa la certezza matematica antonio?
    cosa gli interessa di spiarci

  311. lido says:

    ciao a tutti ascoltando l intevista con l esperto di calendario maya,sono poi andato a vedere il sito e ho visto che vi è una conferenza a fivizzano(ms) domenica prossima.se a qualcuno puo esser utile!!!buona vita

  312. antonio says:

    Angy (310) mi baso sul fatto che,io avendo parlato con un amico di un albergo dove andare a dormire nei prossimi giorni ho messo il nome e il luogo dove si trova l’albergo e naturalmente tutto cio’ scritto privatamente. dopo pochi secondi come per incanto mi appare nella bacheca appera la pubblicita’ degli sponso proprio la foto, l’indirizzo e il luogo dell’albergo da me citato privatamente…. secondo me , un chiaro segno per farmi capire che ci spiano come e quando vogliono, che ci tengono sotto controllo , e poi non so se se hai mai saputo che nel gruppo degli azionisti di fb e entrata a far parte anche la C.I.A

  313. Angy says:

    Non puo’ essere un modo automatico di posizionare la pubblicità dei facebook “ad” quando sente le parole chiave? Succede spesso anche quando fai le ricerche su google del resto.
    Se no dovrebbero spiare le persone uno ad uno? Mi sembra strano (poi tutto è possibile nel mondo)però mi sembra strano. Poi normale che in alcune situazioni le grandi org come la Cia usufruiscono, come usufruirebbero delle compagnie telefoniche.

  314. antonio says:

    angy (313) non saprei… pero’ ultimamente non lo so, ne sto sentendo , leggendo troppe

  315. Giuseppe says:

    Ciao a tutti,io sono convintissimo di una cosa, premetto che non sono esperto in materia e di conseguenza potrei dire una bufala,ma un qualche cosa mi fa pensare questo. Con le antenne di haarp sparano milioni di watt sulla ionosfera ed attraverso la scie chimiche che contengono metalli, vengono riassorbite e scaricate sulla terra esattamente dove vogliono loro.
    Non a caso in Veneto dove io abito(e sicuramente molto di più in Emilia Romagna) la scorsa settimana sono andati avanti tutti i giorni ad irrorare i cieli dal mattino fino a sera.Spero di sbagliarmi.

  316. Angy says:

    teorie interessanti,
    ma come mai dovrebbero fare tutto questo lavoro titanico per colpire il veneto/emilia?

  317. Eveline says:

    Ciao Italo,
    In più che approfondisco, sia ascoltando i tuoi episodi, leggendo su vari siti, seguendo teosofia, andando a conferenze a livello scientifico e spirituale e sopratutto meditando, secondo me l’unico modo a comunicare e con amore e lasciare entrare la luce nel tuo cuore, non soltanto vederlo con gli occhi, come farebbe uno cieco a vederla? Comunichiamo con amore e ci troveremo nel momento giusto al posto giusto.
    Venerdì ad una conferenza tenuta di Candida Mammoliti, presidente della CUSI, ho sentito per la prima volta parlare di Dieter Broers, Naon Chomsky, revolution 2012, interessante, ma????
    Con rispetto

  318. Giuseppe says:

    angy (316) non saprei dirti,forse stanno facendo le prove per arrivare in Vaticano.( Non ridete non si può mai sapere)

  319. Luca says:
  320. Fabio says:

    ciao Antonio, è un pò che noto i tuoi messaggi e mi pare di percepire che stai un pò in panico. Non è una situazione certo facile, ma attenzione a non suggestionarti: quello che hai notato non ha nulla a che vedere con lo spionaggio degli illuminati,
    ma è una caratteristica degli annunci pubblicitari, che vedono le parole che usi
    e le associano ad eventuali annunci che rispondano a tali parole (chiave). Ha iniziato Google con gli annunci AdSense ed anche Facebook gli è andata dietro.

    Spero che questo possa ridurre un minimo il tuo stato d’ansia, anche se rimane tutto il resto. Un abbraccio, Fabio

  321. nirupa says:

    E’ delle ultime ore la notizia di un nuovo terremoto in Giappone. La scossa è del grado 6,2 della scala Richter. Non ci sono ancora notizie sugli effetti su Fukushima, il cui quarto reattore versava già in gravissime condizioni..

    Tratto da: FUKUSHIMA E LA ROULETTE RUSSA AMERICANA | Informare per Resistere http://www.informarexresistere.fr/2012/05/20/fukushima-e-la-roulette-russa-americana/#ixzz1vR2JpoY5
    – Nel tempo dell’inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!

  322. nirupa says:
  323. Emilio says:

    x Tutti

    Scusate…ma dagli ultimi commenti mi sembra che si stia diffondendo un pò di paura..o forse mi sbaglio?

  324. Emilio says:

    x Fabio ( commento numero 320 )

    Ciao Fabio, ho visto solo adesso il tuo commento, fai bene a tranquillare, c’è bisogno di calma..molta calma, ricordiamocelo!

  325. Emilio says:

    ah..ah..ah..scusate mi sono mangiato alcune lettere nel commento 324, volevo TRANQUILLIZZARE ovviamente e non “tranquillare” troppa fretta nello scrivere il commento!

  326. antonio says:

    emilio(323): beh con tutto quello ch e ci stanno combinando , ce da avere un poco di paura , sopratutto perche’ noi anche se volessimo agire non potremmo fare granche’ con questi criminali pazzoidi armati fino ai denti . e una paura giustificata a mio modo di vedere… come potremmo stare tranquilli in queste situazioni..

  327. Giuseppe says:

    X Emilio (323) Secondo il mio punto di vista,non è che non parlando di questi ultimi avvenimenti la gente stia più tranquilla,tutto questo lo stiamo vivendo tutti noi,adesso,ed è solo dicendo la verità e parlandone con altre persone che puoi migliorarti e progredire per migliorare te stesso ed il nostro mondo.

  328. fabio says:

    ripeto il messaggio già pubblicato perchè noto troppa paura nei vostri messaggi, vi ricordo, ma so che tutti voi lo sapete!, la PAURA CREA PAURA.
    .vi invito a mantenere la calma qualsiasi cosa succede, cercate di non cadere nei drammi umani di altri.
    chi e destinato a essere di supporto al genere umano sa cosa deve fare e soprattutto cosa non deve fare. ringraziamo le anime che si sacrificano in questo momento, inviate luce e amore a loro. siamo preparati a tutto questo quindi calma.
    abbracciamo il cambiamento.
    quando scrivete un messaggio pieno di paure varie intaccate i pensieri delle persone meno allineate, questo va EVITATO!
    luce e amore a tutte voi anime splendide.

  329. Emilio says:

    x Antonio ( commento 326 )

    Ciao Antonio, grazie innanzitutto di avermi risposto, vedo che ultimamente i commenti aumentano anche nei giorni festivi. Si Antonio..io ti capisco di certo non è una bella situazione, però dovremo cercare di fare qualcosa..tu mi risponderai cosa..in questo momento anch’io non ho le idee chiare…ma capisci che dopo quello che è successo ieri a Brindisi…sono rimasto molto scioccato e non mi va più di assistere impotente a tragedie del genere ( sono un insegnante..e la faccenda della scuola di Brindisi..mi ha lasciato senza parole..non si può perdere una figlia che semplicemente stava andando a scuola ).

    Antonio..lo so che siamo circondati dai pazzi..e non stiamo tranquilli..ma non me la sento di arrendermi cosi..potremo anche farlo Antonio..non ci vuole niente..si continua a vivere nella sola speranza e andiamo avanti con la parola “fortuna” sperando che non capiti niente a noi…e ci facciamo passare tutto addosso…tanto non c’è niente da fare come diceva un mio ex amico super pessimista…oppure cerchiamo di fare qualcosa di concreto..qualunque cosa che possa servire in qualche modo…non posso sopportare l’idea che mi devo arrendere per forza di fronte a certi individui privi di scrupoli…

    Io sono un pò di anni che non voto più..sbaglierò anche ma non mi sento rappresentato da nessuno…e non me la sento neanche di votare per…il “male minore…” non voto per i profittatori ma non voto neanche per i “mediocri”…che una volta che avranno preso il potere..diventeranno loro “profittatori di professione”

    Perchè Antonio..io dovrei accettare un Governo che fa quello che vuole…perchè io dovrei accettare tutte ste stramaleddette tasse che ci impongono…perchè io dovrei accettare un tizio che un giorno si è permesso di dire…”che noia avere un lavoro fisso per tutta la vita..è bello invece cambiare”…( lo disse Monti che evidentemente vive in un altro mondo )…perchè io devo accettate di essere definito un pecorone che deve essere addomesticato…perchè perchè perchè…dovrei rassegnarmi e dire che non c’è più niente da fare…PERCHE’ ANTONIO…PERCHE’…

  330. Emilio says:

    x Giuseppe ( commento 327 )

    Si Giuseppe..anche questo, si può parlarne ovviamente..ma dobbiamo cercare anche di far partire una volta per tutte questa “ONDA DI CAMBIAMENTO”…mi piace chiamarla cosi, dobbiamo passare alle cose concrete!

  331. Ken says:

    In più oggi è San Lucifero..

  332. Equazione del mio Kaos says:

    Il sito dell’HAARP non è raggiungibile… Monti è in America.. che sta succedendo ragazzi?

  333. Riccardo says:

    Ciao a tutti. Anch’io mi associo ai messaggi che invocano la calma. Una calma attiva che vigila che cerca di capire i segnali e che mantiene la mente chiara per prendere le decisioni giuste. Per questo vorrei riflettere un attimo insieme su cos’è la paura. Credo che la paura è il nostro atto di resa nei confronti della vita. L’autocommiserazione e il sentimento di sottomissione a qualcosa che crediamo molto, ma molto piu’ grande di noi. Per la paura abbiamo lasciato fare di tutto ai nostri manipolatori, ai nostri agguzzini. Preferiamo vivere da schiavi che reclamare il nostro diritto a essere liberi. E’ la stessa paura che divide anche gli amici. E’ la madre dell’egoismo. E’ una droga che ci confonde i sensi e se non c’è qualcuno che ci dice cio’ che vediamo e cio che sentiamo ci sentiamo persi. E’ proprio questo che vogliamo? Ora se vogliamo entrare nel panico, non c’è problema: è una scelta. Stavolta pero’ non bisogna accusare nessuno dei disagi che porta, perché ora siamo piu’ informati di una volta. Ma se minimamente sentiamo che il punto di svolta c’è, anche se non riusciamo a vederlo, pero’ si sente dentro di noi e anche nella gente che vuole uscire da questo vecchio e stantio dramma, allora non lasciamoci più manipolare. Mai piu’. Invece di cadere nel panico cerchiamo di capire che succede e cerchiamo di darci una mano. Molti di noi pensavano di essere soli. Credo che tanti si stanno accorgendo che non è cosi’. Un grande abbraccio.

  334. amelia says:

    Italo, ancora grazie, soprattutto per farmi riflettere…
    Non capisco una cosa, però: l’accanimento sulla massoneria, il voler in ogni modo considerare la massoneria= satana.
    Non nego che cisiano state certe Logge deviate, vedi P2, e che probabilmente ce ne siano altre con intenti altrettanto terribili o molto peggiori.
    Ma non bisogna fare di tutte le erbe un fascio.
    Ho alcuni amici iscritti alla massoneria e quindi massoni che sono delle persone “bellissime” il cui unico loro intento, oltre allo studio e approfondimento di cose non certo sataniche, è quello di migliorare se stessi per poter migliorare gli altri ed esssere di aiuto agli altri. Pensa che uno di questi è buddista!
    Bisogna stare attenti a non generalizzare, a non fare delle devianze una regola!

  335. antonio says:

    emilio(329) hai perfettamente ragione su tutto. anch’io vorrei far qualcosa perla nostra liberta’ per il nostro popolo , per la nostra nazione …. ma cosa? me lo domando anch’io da tanto tempo….

  336. Giuseppe says:

    X Emilio (330) Lo sto già facendo,divulgando e passando tutti i podcast a conoscenti e colleghi di lavoro.
    Non saprei cos’altro fare per aiutare chi non vuole essere aiutato,perchè ci sono tante persone che ti prendono per matto.

  337. Riccardo says:

    Amelia 333. Hai ragione. Infatti i manifesti o comunque i propositi massonici, come hanno citato in molti, non hanno l’aspetto negativo, tutt’altro. Tuttavia la cosa è un po’ piu’ complessa. Come sai la massoneria è fatta di livelli. Sono scatole cinesi dove il livello inferiore non sapra’ mai cosa succede nel livello superiore. Quindi i livelli piu’ bassi ingorano completamente cosa succede ai “piani alti” o, forse, possono solo immaginarlo. Quando si arriva in cima alla piramide le cose cambiano. Non tutti riescono ad arrivarci e non a caso. Inoltre la famosa “cricca criminale” non è massona. Non è niente di tutto questo. Si dice che si chiamano Illuminati, ma è un identificazione fittizia. A loro interessa controllare e manipolare ogni tipo di società segreta e non solo. Per qualsiasi oraganizzazione o movimento che comincia a prendere piede, scatta il piano per controllare lo stesso movimento con infiltrati al suo interno. Se il movimento ha addirittura visuale pubblica scatta il piano di screditamento. Controllando i grandi media non è difficile. Quindi, almeno per come la vedo io, ciò che accade qui non è un processo alla massoneria, ma un indagine per scoprire i meccanismi di potere ed acquisire consapevolezza, e molto altro…
    Un abbraccio.

  338. Emilio says:

    x Riccardo e per tutti

    Concordo sulla definizione che hai fatto della parola “paura”.
    Lo stesso dicasi per quanto riguarda la sottomissione che come tu stesso dici è dovuta al fatto che si pensa di essere davanti a qualcosa molto più grande di noi e che quindi non si è capaci di contrastare.

    Ma comunque sia…adesso sappiamo..cioè siamo perfettamente a conoscenza di quello che sta succedendo…non solo..sappiamo anche che ci conviene correre ai ripari e sistemare tutto. Chiunque di noi può vedere che il male avanza inesorabile…ma avanza perchè trova pochi ostacoli…per frenare quest’onda negativa bisogna fare qualcosa e come già detto in questo sito..cominciare a parlarne è già qualcosa..perchè significa che stiamo prendendo coscienza di ciò che sta accadendo intorno a noi.

    Un grande abbraccio anche te, penso anch’io che non siamo più soli, allora sai che faccio..comincio io e segnalo di seguito i 3 punti che abbiamo già raggiunto almeno qui sopra tra di noi..

    1) Sappiamo e ci rendiamo conto di quello che sta succedendo intorno a noi…come sappiamo benissimo che la natura nel nostro pianeta si sta prendendo la rivincita per tutto ciò che le è stato fatto di male…
    2) Pensavamo di essere soli..ma non è cosi, il fatto di stare qui a scrivere e confrontarci con tutti i nostri pensieri e anche le nostre paure..non è affatto una cosa negativa..perchè signori miei da qualche parte bisogna pure iniziare…giusto?
    3) Sappiamo e ci rendiamo conto che la paura può bloccarci…sappiamo anche che è un sentimento per certi versi anche condivisibile perchè è chiaro che siamo esseri umani e certe cose ci fanno soffrire…ma ora sappiamo che ci conviene superarla questa paura…io non dico che sia una cosa facile…ma non è neanche impossibile da attuare.

    Almeno queste cose le sappiamo amici miei…e credo sia già qualcosa!

  339. Carlo says:

    @Rino 301

    Il link che fornisci: http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi

    …non mi apre alcuna pagina. E’ completo? Grazie.

  340. Carlo says:

    @Rino OK avevo un problema col pìbrowser grazie ancora

  341. lido says:

    ragazzi ho sentito alcune persone parlare a proposito degli”illuminati” riguardo al male il cui merito a loro viene appioppato. io non mi metto dalla parte alcuna(credo), ma comunque mi viene da dire di non affondare troppo in questa direzione in quanto è una strada in discesa ed allettante e dalla quale sara difficile risalire in un secondo momento,di questi tempi.dopodiche affondare in quella direzione è umanamente e psicologicamente risaputo che è un “togliersi le responsabilita” delle proprie vite,quando invece le vie per come vivere sono vaste! con questo non voglio togliere niente alla cricca in resposabilita e nemmeno la possibilita all umano di gridare rabbia dopoche è sottoposto ogniminuto a prove di natura profonda. ma mi viene da dire che umanamente per il ns bene possiamo bilanciare il bene e il male almeno dentro di noi,nella ns consapevolezza nel presente.
    auguro il meglio per tutti noi,ma io non posso pretendere di sapere qual è profondamente il bene migliore e piu duraturo,veramente non lo so.tu lo sai veramente oltre ad alcune idee legate ad un tot di ricerche ovviamente limitate parlando della vastita in cui siamo immersi?
    anche io ho un figlio e sarebbe comunemente ovvio preoccuparmi del prossimo futuro in quanto cerco la verita da anni come te e ne ho tovate di belle!,ma la mia verita è che una parte di me ha fiducia dell intelligenza in cui sono immerso e allo stesso tempo ne vorro rispettare i movimenti se questo saro portato a fare.senza paura.ma allo stesso momento domani andro ad imbiancare perche è il mio lavoro e lo faro e ringraziero di cio. ma ho deciso di non aggrapparmi a nessun “palo della sicurezza” che comprende idee di scenari buoni o cattivi o per avere paura o non,per alimentare comunque false o quasi credenze.quello in cui confido è informarmi ed essere accorto ma non credere totalmente. l altra cosa in cui confido è lavorare su di me osservando tutti i miei malesseri emotivi ed i miei punti deboli che fanno da muro alla mia totale presenza consapevole che posso incarnare.
    con questo colgo l occasione di ingraziare italo e tutti voi per questa creazione*

  342. Emilio says:

    x Giuseppe ( commento 335 )

    Sono sicuro che ti stai impegnando Giuseppe come sto facendo io e altre persone che sono qui presenti. E’ chiaro che non è una cosa facile..per quanto riguarda chi ti prende per matto..è meglio non insistere perchè tanto non ti ascolteranno mai ( è capitato anche a me in passato, è come se tu volessi dire a un tuo amico che non deve sempre piangersi addosso e lamentarsi perchè non trova un lavoro o una donna…ma deve darsi da fare in qualche modo…lui magari ti risponderà accusandoti che non lo capisci..e che parli facile perchè sei il solito ottimista a oltranza, una volta avevo un amico cosi..volevo aiutarlo..non solo non ci sono riuscito ma sono passato pure per uno che non capiva niente..ora è un ex amico ma ha fatto tutto da solo, ora non mi saluta neanche, l’altro giorno l’ho visto..è invecchiato e triste, mi dispiace per lui ma si creato da solo il suo mondo grigio ).

    Lascia chi ti prende per matto e ti deride..quando troverai qualcuno che ti vorrà ascoltare almeno un pò te ne accorgerai da solo. Non so che consigli darti..ma ti posso dire quello che sto facendo io…per quanto riguarda i podcast di Italo..li ho ascoltati tutti…ma ho deciso di non divulgarli ad amici e colleghi di lavoro..proprio per il motivo che mi hai raccontato tu..cioè io sono un tipo “intuitivo” e so già la reazione dei miei colleghi….è per questo che non mi meraviglio affatto di quello che è successo a te quando li hai fatti ascoltare…oppure hai tentato di farlo.

    Come mi comporto io?
    A modo mio…diciamo che sono un tipo piuttosto originale, io sono curioso di natura…ma la mia curiosità si abbina ad altre cose che ho sviluppato in questi ultimi anni, le posso riassumere qui di seguito:
    1) Sono un gran divoratore di libri, giornali, internet e tutto ciò che può essere cultura, cronaca, scienza, sport eccetera…ma non mi fermo mai al primo impatto…io devo capire quello che leggo e mi interessa approfondire le varie correnti di pensiero
    2) Seppure sia una cosa molto difficile..io sono un tipo che non si lega affatto a un partito..una idea..un guru eccetera..questo mi aiutato molto..perchè sono riuscito ad evitare grosse fregature
    3) Mi piacciono gli animali…se dovessi definirmi uno di loro…mi sento di assomigliare a un GATTO, è un animale eccezionale, è casalingo e fedele all’uomo..ma fino a un certo punto..infatti nonostante l’intervento umano..conserva ancora la sua indipendenza…il gatto mi da un senso di libertà!
    4)Adesso ti dico un fatto personale…io non credo in nessuna religione…e questo mi ha aiutato tantissimo per motivi che sarebbero troppo lunghi da spiegare qui sopra
    5) Io mi fido anche delle persone…ma ho imparato anche e non fidarmi di “tutti”…ho imparato a distinguere chi mi vuole fregare e chi no…
    6) Internet è un mondo virtuale..pieno di belle cose…ma pieno anche di 10.000 insidie…ho accumulato una certa esperienza psicologica e so “leggere tra le parole”…..sono una specie di ivestigatore internettiano…si può dire per fare una una battuta..anche questo mi è servito!

  343. Riccardo says:

    @Emilio 337. Bè, direi che è grandioso! 😀 Per me è un ottimo inizio, non so per gli altri. Certo che non è facile, ma questo è il momento buono. Si puo’ fare adesso come non è mai stato possibile in passato. Vedo che nonostante le nostre beghe quotidiane riusciamo a trovare il tempo di alimentare questa passione che sta cominciando ad essere comune a molti di noi sia di qeusto spazio che di altri. Mi piace molto l’idea di riunire in qualche modo tutti i blogger e i navigatori che, in qualche modo, si sono avvicinati a questi temi. Non ricordo chi lo ha scritto… sorry. Nonno Mario sta agendo alla grande e ci sono altri movimenti piu’ o meno avviati. Sarebbe bello riuscire a mettere una piattaforma comune su cui lavorare PER UN MONDO MIGLIORE 😀 . Potremmo già partire dall’Italia ma scusate il masiuscolo BISOGNA PENSARE IN GRANDE!! 😀 Quindi sarebbe bellissimo pure mettersi in contatto con altri siti e blogger del mondo, movimenti, idee, tecnologie. Mentre digito mi viene in mente una cosa… Come desideriamo che sia questo fantomatico MONDO MIGLIORE? Sono certo che pochi ci hanno pensato. Vedendo l’intervista di Silvano Agosti mi sono reso conto che forse molti vogliono cambiare il mondo ma non sanno ancora COME dovrà essere. Nonno Mario e altri ci stanno già pensando credo che sarebbe un ottimo punto di partenza mettere in comune le nostre visioni di una modno migliore. Che ne pensate?.
    Un saluto

  344. Giuseppe says:

    Grazie Emilio per avermi dato dei consigli. La grande Giuliana Conforto Astrofisica, docente di meccanica classica e quantistica,riassume in poche parole tutto quello che stiamo vivendo ed il prossimo futuro che verrà. http://www.giulianaconforto.it/?p=79#more-79

  345. Vincenzo says:
  346. nirupa says:

    Dopo gli Usa anche il Quebec introduce la legge marziale
    http://www.ecplanet.com/node/3285

  347. Raffaella says:

    @ Riccardo 336
    Perchè dici che la cricca criminale non è massona?Tutte le ricerche che ho fatto mi hanno portato inesorabilmente verso le stesse ‘persone’…compresa quella sulla massoneria

  348. Amelia says:

    @Riccardo. Grazie. Sei stato molto chiaro.

  349. Nonno Mario says:

    Ken331, ci ricorda che oggi è San Lucifero, ma è anche il giorno dedicato all’Ascensione. Ascensione dove? Come? Con lo spirito e la coscienza naturalmente ed è quello che stiamo facendo in questo podcast. Stiamo dunque Ascendendo? Io credo di sì, ad un livello superiore. In barba ai luciferi, draghi ed illuminati di tutto l’universo. Domani mattina si aggiungerà una pedina importante al nostro progetto “Action Now-Agire Ora-E’ Tempo di Cambiare”. Dico “nostro progetto” perché sto cercando, con l’aiuto di Jervè, di mettere insieme il meglio di quanto state proponendo, per inserirlo nella capsula d’accensione di un nuovo Columbia che il 26 maggio prenderà il volo. Non vi anticipo cosa accadrà domattina perché la prudenza non è mai troppa. Ricordate Coluni che disse di essere “semplici come le colombe ma prudenti come i serpenti”? Vi aggiornerò nel pomeriggio, ma intanto cacciate la paura aiutandovi con il “cerchio di luce” che abbiamo acceso il 4 aprile, e con le parole di Silvano Agosti. Un caro abbraccio a tutti voi.

  350. Raffaella says:

    Ma perchè tutti parlano di paura?Sapete che il solo parlarne ne alimenta il potere che ha su di voi?soprattutto se ne avete veramente?

  351. neria says:

    Caro Italo, sarà perché é una vita ormai che seguo i tuoi insegnamenti ma mi trovo assolutamente in accordo con te. Grazie per il fatto che anche in tutto questo terribile pasticcio che sta venendo a galla tu riesci a darci degli insegnamenti meravigliosi,e soprattutto assolutamente pratici, che dovremmo poter riuscire a mettere in pratica anche se non proprio facilissimi, perché una cosa é comprendere e condividere, ma mettere in pratica non é poi così semplice. Io ci provo ogni giorno, anche se non sempre con successo. Ma tra una caduta e
    l’altra qualche passo in avanti si fa.
    Ora volevo chiederti un consiglio in vista degli eventi che stanno cambiando. Tu ci hai consigliato di fare un pò di riserve per ogni evenienza, e per non farci cogliere impreparati. Ora vorrei chiederti cosa consigli di fare con i piccoli risparmi che attualmente sono in banca investiti in prodotti non certo rischiosi, ma che con quello che c’è in aria potrebbero diventarlo. Liquidizzare tutto potrebbe essere una soluzione,però anche questo può essere rischioso. Vedi cosa sta succedendo in Grecia? E poi se e quando l’ordine(0 meglio il disordine) attuale del sistema finanziario sarà modificato il liquido che valore avrà? Dimmi il tuo pensiero su questo punto per favore. Io non0stante tutto sono molto tranquilla, forse la saggezza dell’età mi aiuta. Grazie di tutto. Al prossimo incontro.

  352. Gattaccio says:

    Ah…la mia ex bombarda con “devi conoscere Cillo”…ok, ok, notte insonne, eccomi qua…Ciaoooooo! Onestamente sono più in sintonia con personaggi come Mooji, Adyashanti & co….ok, hanno l’handicap di essere dei “maestri spirituali”, satsang e cose di questo genere…ho anche amato Ben Stewart e il suo Kymatica and Esoteric Agenda…il lavoro di Nassim Haramain e Bruce Lipton…
    La connessione più forte la sento con un vecchio amico, Paul Lowe…Awereness as absolutely priprity…Così mi piace condividere semplicemente questo:
    Do not agree, do not disagree, do not understand…
    Not knowing seems to be the most intelligent…
    We are walking upon thin ice…
    And obviuosly, do not take it (and anything) too seriously…
    Sending love…

  353. Luca says:

    Il PD cerca agit-prop telematici

    Per arginare il successo di Grillo, il PD cerca 100 ragazzi che facciano gli agitatori in Rete. Ma solo dopo corso di “indottrinamento”.
    Tweet

    [articolo tratto da ZEUS News – http://www.zeusnews.it – 20-05-2012]
    agitprop pd

    Il PD è seriamente preoccupato della concorrenza che nelle prossime elezioni potrà fargli il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo.

    Ha così deciso di lanciare una campagna di arruolamento, che si presenta nei termini seguenti. L’articolo continua qui sotto.

    Sondaggio
    Qual è l’affidabilità dell’informazione su internet?
    La rete è piena di giornalisti non professionisti che scrivono per lo più sulla base del sentito dire, senza una reale verifica dei dati.
    Può andar bene per farsi un’idea velocemente, ma è carente se dall’informazione si vuole approfondimento e commento.
    L’informazione reperibile in rete è del tutto paragonabile per contenuti e affidabilità a quella dei media tradizionali.
    La qualità dell’informazione su internet è certamente più varia di quella offerta dai media tradizionali, ma sapendo scegliere siti e fonti giuste può essere superiore.
    Internet è l’ultima frontiera dell’informazione libera e non irreggimentata.

    Mostra i risultati (1076 voti)
    Leggi i commenti (5)

    «Cercasi Democratici Comunicatori della Rete – età compresa fra i 16 e i 70 anni, dotati di computer e connessione ad Internet, buona conoscenza della rete, dei blog e dei social network, disponibili a frequentare un corso di indottrinamento presso la Federazione di Roma, da impiegare nella diffusione delle notizie relative al PD e nel contrasto della disinformazione propagata sulla Rete. (100 posti)»

    Fa un po’ ridere la citazione del «corso di indottrinamento», che richiama un po’ il vecchio PCI, comunque è un “segno dei tempi”.

  354. danielle says:

    Bongiorno Italo,bongiorno a tutti.
    mi sento molto vicina a quello che dice EMILIO.
    lo scambio sta diventando molto bello .
    Italo osserva e tace…Grazie Italo

  355. danielle says:

    Grazie Fabio
    Luce Energia Amore

  356. daniela says:

    Ho passato la domenica a guardare l’effetto del terremoto. A dire il vero sono anche un poco stanca. A un certo punto della mia vita sono andata anch’io indietro…ma non serve a niente. Le cose sono cambiate. Andiamo avanti, per favore! Cerchiamo l’amore, l’affetto, la comprensione…il modo di non ferirci a vicenda! Continuano a prenderci in giro…non lo vedete? Le persone che sono preposte a creare confusione, rabbia, paura e disamore non si fanno scrupoli delle conseguenze che le loro azioni avranno sugli altri! Sono preposti a fare confusione…si divertono. Questo è il loro intento1 Ci trattano come bambini, perchè sono assolutamente sicuri che non abbiano un minimo di autonomia e che non sappiamo ragionare con la nostra testa…torniamo alle intuizioni! A quei flash istantanei che tante volte hanno risolto alcuni problemi delle nostre vite. Torniamo ad essere autonomi e a non rinchiuderci più dentro a dei gruppi…Torniamo a essere! Ciao

  357. antonio says:

    Caro Italo, sto seguendo fin dall’inizio (episodio 1) la tua saga che è molto interessante e spero anche veritiera nel senso che avvenga quanto detto fin dall’inizio. in ogni caso è da qualche settimana che non si sente più parlare degli arresti di massa
    cosa è successo, ho guardato vari siti anche in inglese ma DRAKE non para più ed altri stanno zitti che sta succedendo secondo te e anche secondo tutti quelli che vedono i nostri messaggi ?
    molto interessante l’intervista all’esperto del calendario maia
    ho trovato questo sito inglese sull’agenda di quello che dovrebbe succedere quest’anno (http://reddragonleo.com/2012/04/29/the-mass-arrest-timeline-is-here-as-the-stock-market-pauses-in-the-eye-of-a-hurricane/) se potessi commentarlo ti saremmo grati, ovviamente nell’agenda vi sono riferimenti non solo agli arresti ma anche ad altre attività molto interessanti ed importanti
    l’attività che stai facendo è molto importante prechè a prescindere da quello che succederà ci aiuta ad essere maggiormente consapevoli di quello che sta succedendo e la grande speranza che la catarsi velocissima ipotizzata dell’esperto maya ci porti a cambiare le cose negative del mando in cose positive
    ciao
    grazie

  358. rosangela says:

    se cercate contatto con arcipelago scec entrate in
    http://creativiculturali.ning.com/profile/ToniFerrara?
    xg_source=profiles_memberList
    è suo aderente ed è anche siciliano.

    perchè non vi occupate anche di tematiche + legate alle problematiche italiane che ci toccano + direttamente, tipo aggiornare sulle denunce MUSU BARBARD per capire se e come hanno avuto seguito, della protesta di gaetano ferrieri accampato nella piazza montecitorio da circa 1 anno con anche sciopero della fame
    vedi http://www.presidiomontecitorio.it
    e di altro che può riguardare l’Italia anche se trovo molto interessanti i temi che hai trattato e li condivido e sono convinta che ti stai muovendo all’estero, ma che la sorte ti stia riportando all’ovile per uno strano scherzo delle TRAME occulte il cui bandolo fa capo da noi purtroppo, come già presagito nel n.7.
    ci siamo capiti a chi mi riferisco.

  359. alessandro says:

    @Italo:
    M.Fardin ha parlato di onde di evoluzione di coscienza:in particolare mi riferisco alla ottava che è l’energia femminile che riequilibra quella maschile generatrice del NWO e soprattutto di una nona onda che ci puo’ permettere di trascendere le due opposte e di comprendere che, su di un piano, siamo tutti UNO.

    E’ bello vedere come piu’ punti di vista convergano nella stessa direzione.
    Anche David Icke parla di Vibrazioni della Verità, cioè di informazioni trasmesse dal sole alla terra (infatti una delle funzioni del bario presente nelle scie chimiche è quella di riflettere i suoi raggi) che proprio ora stanno agendo e potrebbero permettere a una parte di umanità di “risvegliarsi”, di prendere coscienza del proprio stato indotto di schiavo.

    Sarebbe bello ci “regalassi” un’intervista anche con Icke su questo argomento.

    Ancora Grazie

  360. mimmo says:

    …non si sente piú niente in giro?…immagino che la “Cabala criminale” abbia preso qualche contromisura, altrimenti tutta la loro Potenza sarebbe solo vana fantasia…comunque…solo il Padre nostro che é ovunque, sa “quando” e come…

  361. fabio says:

    “x Danielle, mess 355”
    grazie a te danielle:-) namastè
    fabio.reiki@gmail.com

  362. Angy says:

    cos’è un occultista di alto rango? ancora non ho capito sinceramente

    cmq oltre 100 scosse di terremoto avvertite qui

  363. mario says:

    @Wolly
    Purtroppo il NWO e’ presente e dominante gia da miltissimo tempo e la strategia del terrorre come giustamente ricordavi nel tuo post non e’ altro che un tentativo di non farci uscire dal Matrix che il _NWO ci ha creato attorno, soffiando sul fuoco delle nostre paure ed alimentandole cosi da mantenerci su di un livello energetico molto basso e sempre piu lontano dalla fonte.

    Ciao

  364. alberto says:

    Paura, crisi, pensieri negativi, egregore
    http://www.moniazanon.com/blog/accorgersi/legregora-della-crisi/

  365. Patrick says:

    Grazie Italo!!
    Ho seguito tutti i tuoi episodi, e ritrovo nei tuoi podcast molto di quello a cui mi stavo/sto interessando….
    E’ bello poter scambiare informazioni con cosi tante persone:)
    Ho trovato nei commenti, precisamente di Giuseppe, un link al sito di Giuliana Conforto, personaggio che non conoscevo, ed
    è stata una bellissima scoperta!
    Secondo me sarebbe molto interessante approfondire quello che dice….come fatto in questo episodio per il calendario Maya.
    Non so se qlc ha già postato questo link cmq correrò il rischio di essere ripetitivo : http://www.nibiru2012.it/
    Il nome potrebbe far pensare al solito sito che parla di alieni, pianti distruttori , ecc… invece gli argomenti trattati sono svariati e ritengo le persone che partecipano al forum molto valide.

    Un saluto a tutti
    Patrick.

  366. Raffaella says:

    @ Rosangela 358
    In realtà i temi che citi tu,da Musu a Barnard a Ferrieri a tutto quello che può essere inerente,sono il centro focale di tutte le altre problematiche e proprio per questo i loro mezzi di protesta sono gli unici che potrebbero cambiare qualcosa e che porterebbero il cambiamento a tutto il resto.Vorrei sentire anch’io parlare Italo di queste persone,perchè sono positive ed offrono speranze,mentre tutte le altre,come ci hanno ben abituato,ci fanno credere che non ci sia più nulla da fare

  367. Francesca says:

    Ciao Italo
    Sono una “silenziosa ” ma assidua frequentatrice di questo poadcast e di tutte le cose che fai .
    Voglio ringraziarti per tutto il valore e l’amore che ci stai trasmettendo.
    Ti stimo tantissimo e dopo averti conosciuto in settembre a Scapezzano,
    ti stimo e ti seguo ancora di più.
    Non scrivo mai né qui ne sugli altri forum in generale, ma oggi, non so se è per lo spavento
    o per tutti e pensieri e le riflessioni che mi passano per la testa in questi momenti
    mi sono decisa a scrivere.
    Lo spavento è che vivo a circa 15 km da Sant’ Agostino in piena zona terremoto,
    molta molta molta paura. Io a parte la paura e la tensione costante stò bene
    ma qui vicinissimo , anche solo a 5 km da quì per tantissime persone come sappiamo tutti, non è così.
    E’ incredibile come tutto possa cambiare in un attimo. Lo sapevo anche prima , certo.
    Ma oltre alla terra sotto i piedi anche pensieri emozioni e riflessioni hanno ricevuto una bella scossa.
    E’ un’ attimo, è incredibile vedere come in un attimo cambiano i rapporti con i vicini
    e le altre persone del mio paese. Dov’era prima tutto questo affetto, questa vicinanza ?
    Io amo la gente, ma non mi ero mai accorta così ” bene ” di quante belle persone ci sono qui,
    tutto attorno. E mi è sembrato che ce ne stavamo tutti rendendo conto.
    Gli occhi delle persone sono diversi, le emozioni si toccano, la bontà e la generosità ovunque.
    O sono solo io che ora mi sento così e vedo così ? No, mi sembra di no. Tutti lo sentiamo.
    Mi sento così stupida ora, ad accorgermi di queste cose che dovrebbero essere così ovvie,
    così normali. Certo, le sapevo , ma non così.
    Una bella sveglia, una bella botta di consapevolezza, una visione diversa ,se dovessi intitolare questo commento lo chiamerei ” il vero motivo e scopo delle scosse “.
    Italo, mi piacerebbe che tutta questa gente qui attorno a me avesse ascoltato questi 7 episodi
    e ti conoscesse,
    scusami, sicuramente sono un po’ sottosopra , ma mi sà che non sarebbe proprio uguale ora per me
    se non li avessi ascoltati , quindi per favore continua !!!!
    Grazie Italo e grazie a tutti i partecipanti per i vostri commenti e i bellissimi video che avete linkato.
    Un affettuosissimo saluto e scusate questo ” spaventato ” sfogo.
    Ciao, buon proseguimento a tutti.

  368. Giulio says:

    Gentile Italo,

    complimenti non solo per l’iniziativa costante: che evidentemente Le costa tempo e fatica. Anche per il suo pubblico: la qualità e seiretà dei commenti dei suoi ascoltatori è notevole.

    Scrivo in merito all’ultima parte di questo post, quella sui racconti delle pratiche sataniche in seno alla chiesa.

    Il fatto che gli stessi papi ne abbiano parlato credo sia già di per sè indicativo sulla loro esistenza. L’entrare nel merito dei dettagli lo trovo in effetti una pornografia spirituale.

    “Per il troppo voler conoscere i costumi del nemico ci si trasforma in esso senza rendersene conto”.

    Meglio il silenzio rispetto alla filosofia del “bene o male, l’importante che se ne parli”.

    Gli spunti di riflessione costruttivi sulla crescita personale, quelli sì che compattano le nostre energie e le indirizzano in una direzione positiva. Parlare delle ritualità sataniche, volenti o nolenti, devia parte delle nostre energie in direzioni confuse.

    I lavori del premio Nobel Luc Montaigner sulla “memoria dell’acqua” e la sua reazione a stimoli psicologici ed elettromagnetici ne sono solo una prima prova.

    Quando crea consapevolezza riguardo al Sistema che ci governa, alle banche e alla natura degli uomini delle élites, quelli si che sono momenti di sana distruzione. Rottura di schemi. Da Lei ben equilibrati con momenti di riflessioni sulla vita spirituale.

    Cordialmente,

    Giulio D.

  369. Emilio says:

    x Danielle ( commento 354 )

    Grazie dell’attenzione che hai riservato ai miei commenti. Riassumendo in pochissime parole io continuerò sempre a dire che dobbiamo riconquistare molta più “autonomia” di quella che abbiamo ora. Le persone in generale si sono affidate in maniera esagerata agli “altri”..ma non sto esagerando se dico queste parole..sono tutte cose dimostrabili. Vogliamo vederne alcune in Italia? Ecco degli esempi

    1) Ti serve un lavoro e non riesci a trovarlo..rivolgiti a quel politico…ci penserà lui…ah ah ah…si a prenderti in giro!
    ..e poi il lavoro non dovrebbe essere un diritto…O mi sbaglio?
    2) Devi fare un esame medico urgente e l’ospedale ti ha messo la visita 4 mesi dopo..no problem..se vuoi fare prima e non vuoi rischiare di crepare…vai dal privato..paghi di più e vieni visitato prima…se te lo puoi permettere però!
    3)Ti serve la macchina nuova perchè quella che hai è un rottame e proprio non ce la fa più ad andare avanti…la puoi comprare a rate..con un bel pò di interessi..e se non la riesci più a pagare..te la riprendono!
    4) Hai bisogno di una casa perchè stai in affitto e hai paura di venire sfrattato prima o poi…bene fai un mutuo e lo paghi per tutta la vita…quando finalmente hai finito di pagarlo…ti accorgi di essere diventato vecchio…( se ci riesci a pagarla..perchè non tutti ci riescono )
    5) Ci sono persone in Italia che si sono fatte raccomandare per delle cose anche banali ( tipo avere un documento subito…guardate che è una cosa inconcepibile )…ora di chi è la colpa?…guardate che il torto non sta mai da una sola parte eh…

    ….la televisione, i politici,le banche, le finanziarie, le multinazionali della medicina, le multinazionali dell’alimentazione..eccetera eccetera…di chi altro abbiamo bisogno…di qualcuno che ci mette anche un chip sottopelle?
    ….Oppure abbiamo bisogno di credere di più in noi stessi…io vi voglio dire solo una cosa…nella vita non nascondo che per fare determinate cose bisogna rivolgersi a delle persone specializzate…ma ci sono molte cose che possiamo fare anche da soli risparmiando…oppure vogliamo diventare una massa di rimbambiti che non si alza nemmeno per aprire la porta di casa…

    Torniamo a prendere le biciclette che è meglio ( ne ho comprata una l’anno scorso..non vedo l’ora che venga il bel tempo per usarla ).

    Scusate lo sfogo…

  370. Emilio says:

    x Antonio ( commento 357 )

    Ciao Antonio, credo sia meglio non dar retta al solito esperto del calendario maya ( chissà perchè ma in momenti come questi c’è sempre una infinità di esperti..che dice..io l’avevo detto che sarebbe successo ). Comunque sia per quello che ne so io e per il fatto che la mente umana è molto influenzabile…è abbastanza facile fare delle previsioni..( mi riferisco anche al calendario maya )…basta essere molto bravi nel fare le descrizioni e cercare di essere generici ma in modo intelligente e il gioco è fatto…nascondi le previsioni da qualche parte…1000 anni dopo vengono ritrovate…e chi le trova le scambia per previsioni “futuristiche”…succede un terremoto o un’altra tragedia…e l’esperto è subito pronto ad interpretare una tavola o disegno di quel calendario…e a dire..ecco da questi segni e da queste indicazioni si capisce che sono riferite all’anno 2012 e a questo evento…mah…).

  371. Emilio says:

    x Daniela ( commento 356 ) e per tutti

    Daniela…ma lo sai che abbiamo pensato la stessa identica cosa..io ho letto poco fa il tuo messaggio e mi sono accorto di questa coincidenza. Anch’io penso che a parte il fatto che i potenti non si fanno scrupoli…ma si divertono anche a fare confusione e a prenderci in giro…non può essere altrimenti..e anche qui lo posso dimostrare con un solo esempio per tutti..che non è fantasia ma realtà:

    Un giorno si scopre che un certo politico ha una casa bella ed grande..ma risulta qualcosa di strano. Si va ad indagare e si scopre che la casa è stata comprata in un modo non proprio regolare e che i soldi sono stati dati al politico da un imprenditore. Quando gli viene contestata questa cosa..indovinate cosa risponde?

    “Se becco chi ha pagato la casa a mia insaputa lo denuncio”.

    Guardate che questa non è affatto una barzelletta e non è neanche una frase presa da un film tipo commedia all’italiana che andavano tanto di moda negli 70-80…( quelli con Alvaro Vitali, Lino Banfi, Edvige Fenech, Bombolo, tanto per ricordarli..ma almeno quelli una risata te la strappavano pure )
    Qui invece c’è poco da ridere…ecco perchè cara Daniela..io e te abbiamo ragione..CI STANNO PRENDENDO IN GIRO ed è meglio che ne siamo coscienti!

  372. CriCri says:

    Abito a Modena da sempre, svegliarmi di soprassalto nel cuore della notte per colpa di un terremoto non era mai successo. La zona interessata quella della bassa modenese NON è mai stata una zona a rischio sismico! In quei lunghissimi 20 secondi mentre la casa tremava e mentre stringevo forte il mio bambino un’idea mi ha immediatamente squarciato la mente: questo terremoto ce l’ha regalato qualcuno! Non sapevo ancora dove fosse l’epicentro ma la sensazione che fosse vicino era grande. Tutte le altre volte che la terra aveva tremato l’aveva fatto per echi lontani. Stavolta no stavolta è capitata a noi a pochi Km di distanza. Siamo in Emilia Romagna una terra ricca e famosa che deve il suo successo al carattere e alla tenacia degli uomini e soprattutto delle donne che la abitano. Qui non ci si lamenta qui ci si rimboccano le maniche e si guarda avanti! Stamattina mentre salivo le scale di un ufficio comunale ho visto le profonde crepe lasciate dal sisma e ho letto la paura negli occhi degli impiegati, comunque presenti, e mi domando: è stata la forza della natura o la diabolica e malvagia mano umana?

  373. Giacomo says:

    Fabrizio 259.
    Sono giunto giusto ieri a questa stessa conclusione: le informazioni non sono mai giuste o sbagliate, belle o brutte, le informazioni semplicemente Sono, nulla di più nulla di meno, è così semplice che troviamo difficile accettarlo! Ebbene non facciamoci più imprigionare dalle informazioni che ci vengono presentate come belle o brutte, ma cerchiamo di guardarle come esse sono al di la del bene e del male! è il loro uso che ne sposta la loro essenza neutrale nei concetti di giusto e sbagliato! Ognuno di noi ha già la verità nel cuore! Deve solo scoprirla!!!
    L’unica cosa che mi lascia perplesso degli scritti di Bailey è il fatto che c’è ovunque una Gerarchia, gradi di iniziazione, che rendono e dividono per loro definizione l’unità da cui tutti veniamo, etichettandoci in livelli di iniziazione! Però dall’altra parte introduce la Legge dell’Uno, chiamarla legge però è brutto, io la chiamerei l’Armonia dell’Uno!
    Grazie Stefano per la risposta!
    Ciao a tutti i lettori.
    Namasté.

  374. danielle says:

    Vero Emilio , pedaliamo e non faciamoci prendere in giro

  375. danielle says:

    Buon lavoro Italo.

  376. elena says:

    E il viaggio continua! Grazie a tutti!:)Che bellezza!Mi sembra proprio che questa ricerca di verità si stia espandendo sempre di più verso un cammino di crescita personale e sociale.Si stanno affrontando argomenti di sviluppo interiore per comprendere meglio l’esteriore e con una velocità supersonica, WIWA il 2012 con tutto ciò che è, quindi ombra e luce. L’intervento di Marco Fardin è stato davvero illuminante, grazie Italo! Mi sono commossa:)per l’energia che mi è arrivata, per il messaggio di luce presente.Ritengo che davvero tutto questo sia ormai un grande movimento che sta crescendo, continuiamo ad osare,in fin dei conti è l’ignoto che ci porta verso la libertà di Essere.
    http://www.liberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=4718 e http://www.youtube.com/watch?v=KL_K8Cj6rqw due risposte meravigliose e piene d’amore!!! Tutto è possibile! Dipende solo da noi!:)grazie! Elena

  377. Nonno Mario says:

    Poco prima di mezzogiorno si è svolta in Regione Lombardia a Brescia la conferenza stampa dei tre eventi importanti che vi ho già preannunciato e che si svolgeranno nel Centro Fiera del Garda a Montichiari da venerdi pomeriggio 25 maggio sino a domenica 27 maggio. Ero presente come inviato del mio giornale ma anche come coordinatore di TalentCity-La Città dei Talenti e dopo aver inviato l’articolo al giornale sto preparando la pagina web nel sito http://www.youdream.info. Come sapete i tre eventi sono. L’Oriental Arts International Festival & Trophies, il Beatles Day e lo spazio dedicato ad “Action Now, Agire Ora-E’ Tempo di Cambiare”. In quella sala riunioni ho respirato un’aria colma di energia davvero convinta che “è tempo di cambiare”, aria di amicizia, fermezza e solidarietà. Lo vederete dalla foto di gruppo che gli organizzatori mi hanno poco fa inviato. Tutto è quasi pronto per il meeting di sabato pomeriggio, quando proporremo la bozza 02 di CHARTA 26 APRILE (Carta con la H, come Magna Charta del XIII secolo) . Più tardi vi mando i link per leggere contenuti e vedere foto e due video che sono già su youtube, nel canale YouDreamVillage.

  378. Italo Cillo says:

    Nonno Mario, sei ancora in tempo ad ASPETTARE con questa “Charta 26 Aprile”?
    Nei prossimi due Episodi intendo prospettare un documento MOLTO ma MOLTO ma MOLTO più completo…
    Oserei dire: “completo di tutto”, già direttamente applicabile.
    E’ stato elaborato nel corso di 25 anni, da una persona che definisco un genio dei nostri tempi.
    Grazie
    Italo

  379. Piero says:

    Mi dispiace vedere menti brillanti, curiose, pronte al cambiamento, forse anche da un bel pezzo, cadere nei tranelli di gente disonesta, o fin troppo ottimista per non dire fantasiosa, che da anni va in giro a parlare di cambiamenti, di date, di allineamenti astrali, di alieni buoni che ci verranno a salvare, di profezie, senza dimenticare le solite gole profonde che ogni anno annunciano profondi cambiamenti nella politica e la finanza mondiale.
    Purtroppo ragazzi, mi piacerebbe crederci, ma le meditazioni non portano a nulla, se non far sentire bene al momento le persone che lo fanno, ma se accendi la tv dopo due minuti, o ti fai un giro su internet e leggi le tante notizie che circolano, ti cade il mondo addosso.
    I cambiamenti avvengono tramite gli atti pratici, il cuore e la mente non sono mai bastati.
    Tra un mese, due, tre, o quando volete voi, ci guarderemo intorno e noteremo che non è cambiato nulla, alla faccia di chi ci ha promesso un mondo dorato.
    L’unico consiglio che mi sento di darvi, è di vivere giorno per giorno, migliorando la vostra di vita, e quello che vi è intorno ogni giorno, la famiglia, gli amici, il lavoro, perchè sono queste cose queste persone che vi circondano che possono rendervi felici, e a cui voi potete portare felicità.
    Il virus dell’amore e della pace in questo mondo è molto difficile che si diffonda in tutti i cuori delle persone.
    Basterebbe un niente, veramente un niente, per far sparire la povertà nel mondo, ma come vedete nessuno si muove, e chi lo fa, e se lo può permettere, e anche di molto, invita gli altri a farlo, magari con una donazione, o aspettano e sperano di firmare accordi mondiali per risolvere questi problemi.
    Vi chiedo, da quanti anni è che i potenti del mondo si riuniscono per firmare accordi e trovare soluzioni per la fame e la pace nel mondo?… è da un eternità, ma nessuno ha mai avuto il coraggio di fare il primo passo.
    Siamo e saremo sempre in pochi a voler cambiare in meglio questo mondo, e non prestate troppe attenzioni a chi vi vuol vendere la soluzione a tutti i problemi, qualunque sia il modo.
    Migliorate la vostra vita e quella dei vostri cari, e non preoccupatevi di altro, perchè altro non si può fare, se non caricarsi di pene per tutti, con il risultato che non si vive più bene.
    Un saluto sincero a tutte le menti brillanti e i cuori puri che visitano questa pagina.

  380. James says:

    Dio boia se mi girano i coglioni. Sti bastardi meledetti devono tutti crepare!altro che virtù, amore e coscienza collettiva. la conscineza la sviluppo quando questi cani saranno morti impiccati.

  381. nirupa says:

    ciao italo.. e’ appena uscito su iconicon l’invito al 26/5..
    http://www.iconicon.it/blog/2012/05/action-now/

  382. Italo Cillo says:

    Grazie Nirupa…
    sia quel che sia 🙂
    I.

  383. Alex says:

    ITALO!

    Innanzitutto vorrei esprimere la mia profonda gratitudine per quello che stai facendo, ti seguo dalla prima puntata ma non ho mai commentato ad eccezione di una volta in cui ho accennato al candelabro ebraico impresso all’entrata di montecitorio e alla vera natura del popolo ebraico, tema sul quale desidererei moltissimo che accennassi in uno dei tuoi prossimi episodi in quanto ritengo a mio modestissimo parere che potrebbe dare una visione ancora più chiara di ciò che accade nel mondo, considerando che sono loro ad aver tenuto le redini del comando per decadi. Come fonti posso fornirti questi due video:
    Parte 1
    http://www.youtube.com/watch?v=w61Uf11AoMI
    Parte 2
    http://www.youtube.com/watch?v=lu1nbp5Tb-o

    Sono ormai un paio d’anni che faccio le mie ricerche come tu suggerisci, la cosa che più mi piace di te è che sei l’unica persona che fin ora abbia trovato a trattare temi così delicati in modo imparziale, sei per me in questo momento un modello da seguire perchè ho anch’io come te ho sposato la missione che va alla ricerca della verità, con l’unica differenza che tu sei una persona più colta e con maggiori capacità oratorie, aspetto quest’ultimo che mi stai aiutando a migliorare :). Per me divulgare la verità è una vera e propria missione, a differenza dei miei 120 contatti facebook l’unico scopo per il quale concepisco il suo uso è diffondere consapevolezza tramite informazione, di pubblicare la mia vita privata per essere messo in qualche database chissà dove non me ne può fregare di meno, con questo colgo l’occasione per dirti… non pensi che sarebbe il caso di curare di più il gruppo facebook del tuo sito? potresti in questo modo puntare ad una più ampia e rapida diffusione del tuo podcast, magari potresti delegare qualcuno, io stesso in caso sarei disponibile a darti una mano.
    Un’ultima considerazione, non ti ho mai sentito parlare del buon David Icke, se mi sono risvegliato è anche grazie a lui e quindi mi sento in dovere di consigliare la visione dei suoi vari convegni presenti su youtube, mi ha aiutato ad imparare a leggere fra le righe, a pensare con la mia testa, a non cadere nella trappola della manipolazione mediatica, la stessa che ha fatto numerose vittime in seguito all’attentato di Brindisi, quello in cui 3 bombole di gas che con la loro detonazione avrebbero dovuto creare un cratere nel punto in cui c’è ancora dell’erbetta verde e in cui prima c’era un fantomatico cassonetto del quale non si è vista la benchèminima traccia…
    Attendo con ansia l’episodio di Giovedì.
    Grazie ancora, d’ora in poi parteciperò più attivamente.

    Alex

  384. Chicca says:

    Caro Italo,
    se per caso si fara’ anche un altro documento olre la Carta del 26 maggio, io credo che sara’ solo un bene.
    Visto le molteplici strade che percorrono coloro che ci ingannano e sfruttano, non vedo perche’ il bene di strade dovrebbe averne solo una. 🙂
    Non diamoci dei limiti da soli, possiamo attivarci in piu’ modi e creare molte alternative con una comunione di intenti solida.

  385. Elisabetta says:

    Scie chimiche e terremoti:
    Il Fracking è all’origine del sisma in Emilia ? Rosario Marcianò su Radio IES
    http://www.youtube.com/watch?v=aAFfpaNrBY0&feature=relmfu

  386. marco says:

    hanno creato un terremoto in italia per continuare a chiedere prestiti e indebitarci ancora di più con il maledetto signoraggio?

  387. Manu says:

    Ciao Italo,

    questa domenica di pioggia me la sono presa a navigare in internet seguendo i tuoi spunti…

    Tom Horn è un fautore del transumanesimo = miglioramento della razza con le mutazioni geniche !!

    http://www.youtube.com/watch?v=bRUxjWKTPVs

    Come si può? Cosa ne pensi di questi personaggi ambigui che ti catturano positivamente per certe cose e poi scopri che hanno anche altri lati per nulla tranquillizzanti?

  388. Lucia says:

    “Spaccare le viscere della terra o utilizzare quelle già fessurate, per farne che cosa?
    Ad esempio giganteschi depositi di gas. Come a mero esempio quello che da tempo sta cercando di realizzare la ERS Srl – ERG Rivara Storage – controllata dalla Independent Resources Plc che si occupa proprio di stoccaggio sotterraneo di gas o di anidride carbonica CO2 http://www.ir-plc.com/

    Dove?

    Coincidenza vuole, a Rivara che è nulla più che una frazione di San Felice sul Panaro (Modena) uno dei comuni più colpiti dal terremoto in Emilia”
    http://www.savonanews.it/2012/05/21/leggi-notizia/argomenti/attualit/articolo/gas-e-terremoto-puzza-di-bruciato.html Strane coincidenze in Emilia

  389. Fabio70 says:

    A proposito di quanto dice Franceschetti sui Rosa Croce oggi ho notato una rosa sulla bara trasportata dalla macchina, unico fiore, la stessa rosa non c’era in chiesa. A proposito di coincidenze il numero civico ben inquadrato dalle telecamere dei tg della tragedia di Brescia di oggi è 57 e proprio oggi vedo per tv la pubblicità del film….i 57 giorni….solo coicidenze…..si ok…

  390. Nonno Mario says:

    Ecco la pagina web dedicata a quanto accadrà nei giorni 25,26 e 27 maggio nel Centro Fiera del Garda a Montichiari (Bs):
    http://www.youdream.info/Talenti-in-Fiera.html
    frutto della conferenza stampa avvenuta ieri mattina negli uffici
    della Regione Lombardia a Brescia

    Ed ecco il link della pagina web con la bozza02 di
    CHARTA 26 APRILE, che potete anche
    scaricare in 2 pagine PDF,
    per eventuali nuove idee da aggiungere o da portare
    alla stesura della bozza03 che avverrà dalle ore 14 alle 18
    di sabato 26 maggio nel Centro Fiera:
    http://www.youdream.info/CHARTA-26-APRILE.html

    Se non verrete in fiera con la copia stampata troverete fotocopie
    delle due pagine nello spazio-meeting-mostra:
    “Action Now-Agire Ora/E’ Tempo di Cambiare”
    di cui, con l’aiuto di Jerve Gustavo Palumbo abbiamo preparato
    pieghevoli che trovate nel suo sito in questa pagina:
    http://www.iconicon.it/blog/2012/05/action-now/
    già segnalata da Nirupa381.

    Vi ricordo che ai primi 25 iscritti per sabato 26 verrà dato
    Biglietto omaggio d’ingresso al grande evento fieristico.
    Dovete compilare il form in questa pagina:
    http://www.youdream.info/Action-Now.html
    Un abbraccio a tutti voi
    Mario Cherubini

  391. Italo Cillo says:

    @ Manu 387
    hai navigato, ma sei stata frettolosa 🙂
    1) non ho mai affermato di condividere, appoggiare o sostenere Tom Horn
    2) lui è un OPPOSITORE (sfrenato) del transumanismo, NON un fautore.

  392. Italo Cillo says:

    Nonno Mario,
    TANTA stima, TANTO apprezzamento e TANTA gratitudine per il tuo impegno!
    Purtroppo mi è impossibile essere lì con voi.
    Adesso guardo la Charta e ti lascio il mio feedback…
    un abbraccio, ancora grazie e buon proseguimento!
    Italo

  393. Maurizio says:

    Nonno Mario 390
    Ho scaricato la seconda bozza 🙂

    Sono molto curioso dei sviluppi! veramente interessante, direi un’ottima alternativa…

    Un abbraccio anche a te

  394. Luca says:
  395. Luca says:
  396. daniela says:

    In merito a ciò che dice Piero 379, concordo in pieno. Meglio darsi da fare senza aspettare che i miracoli cadano dal cielo…per quello che si può almeno e per quello che è nei nostri potenziali. Ciao

  397. simo68 says:

    Bravo nonno Mario ! tanto di cappello a persone come te… e anche come questo italiano che sta sacrificando tutta la sua vita per il bene della causa italiana diamo anche a lui un appoggio in questo sito è per i 1° GIUGNO
    http://www.presidiomontecitorio.eu/

  398. Claudio says:

    Ringrazio TUTTI per la quantità industriale di risorse che ci sono in questo blog…ho avuto dei riscontri e risposte sorprendenti al susseguirsi degli eventi personali nella mia vita, provando esperienze nuove,soprendenti e fuori dal comune che hanno ribaltato il mio scetticismo trentennale sulle possibilità umane,ormai le coincidenze,se cosi vogliamo chiamarle,hanno un peso e un valore percepibile.
    L’apertura mentale che ho acquisito nell’ultimo anno culminato nella partecipazione a questo cambiamento mi stanno facendo crescere sempre più e credo sia proprio un ottima chiave di svolta.

    Trasformare questo spazio in forum potrebbe essere di più semplice consultazione e più indicato per una simile discussione.

    Questo 7° episodio lo sento sempre più pregno di VOGLIA DI CAMBIARE.
    Come detto da svariati utenti, cerchiamo di focalizzarci sulle soluzioni e metterle in atto. Continuiamo a seguire gli eventi, ma per favore non rendiamo il nostro pensiero succube delle brutture che avvengono nel mondo..avete ormai capito tutti che le PAURE e le DIVISIONI sono una delle cause principe della ristrettezza mentale che tante persone poi riflettono anche sugli altri… LIBERI E APERTI MENTALMENTE è quello che sto cercando di trasmettere alle persone a me vicine in modo tale che si adoperino per aiutare se stessi e gli altri ad un concreto cambiamento.

    GRAZIE!
    Claudio.

  399. Cipriana says:

    Per favore, unitevi anche voi a questa meditazione di gruppo. Ogni sera dalle 19.00 alle 19.15 per 21 gg.
    UNITI NELLA MEDITAZIONE PER FAVORIRE IL BENESSERE ED USCIRE DALLE DIFFICOLTA’
    http://www.facebook.com/events/290494454378146/292513857509539/?notif_t=plan_mall_activity

  400. Manuel says:

    Ciao Italo.
    Dunque questo è il mio primo messaggio con tutti voi.
    Quindi per ció che sento, inizio con un grazie a te e a tutti.
    Ti seguo dall’inizio. Sempre con molto interesse.
    Trovo molto importante il tuo riuscire a raggruppare i vari segmenti di verità
    che stanno attraversando il pianeta in questi giorni. Si notano e sentono queste verità,
    piú in particolare in questi ultimi mesi, ma si puó dire anche in questi ultimi anni.
    Tra tutti i segmenti di verità che hai toccato (spirituale, sociale, universale,
    economico, storico, culturale, etc) trovo ora giusto segnalarne uno.
    Proprio perchè io ho già deciso, in parte, che cosa voglio fare della mia vita
    e ho già in atto il mio tempo di cambiare. Voglio ora dare il mio esempio.
    Ho 30 anni. Ero italiano sono ora un immigrato in germania.
    Sono di natura omosessuale. E il mio percorso naturale mi ha portato a conoscere duri momenti,
    non a causa della mia sessualità, ma perchè il mio spirito non si sentiva riconosciuto libero
    e amato in questa società. Mi spiego: capire chi siamo e liberare il nostro io nel sociale,
    dipende dalla possibilità di sincronia di noi con l’universo.
    Credo che il mio riconoscere la mia natura omosessuale è stato un trauma per il mio spirito
    che non poteva vivere in un mondo omofobo. Mi sono odiato,
    fin tanto che a 18 anni mi hanno diagnosticato il linfoma di Hodgkin.
    Ho seguito 6 mesi di chemio e 6 mesi di radio.
    Un punto importante è che quando mi hanno detto di essere malato,
    il mio spirito ha accettato di dover morire. In quel momento ho accolto la vita.
    Per tutto ció che avrebbe potuto ancora darmi nel futuro a seguire.
    E sono guarito: io credo che il linfoma non ha vinto perchè io ho scelto di farlo morire.
    Non mi dilungo sugli effetti collaterali mortali delle terapie, di cui tutti sapete.
    Tutto è andato benissimo, ho conosciuto l’amore.
    Fino al 2008 anno in cui mi hanno diagnosticato l’essere siero positivo.
    Ho forse amato la persona sbagliata, e forse non mi sono amato ancora abbastanza
    o forse il mio destino è capire….
    Questi ultimi anni sono stati i più duri di tutta la mia vita.
    La sieropositività non è una malattia, un raffreddore. È un morire lentamente ogni giorno.
    Non si sente, non ci si accorge di nulla, se non una domanda perenne:
    quale sbaglio ci sia nell´amare.
    Per come la sentivo io è vedersi scivolare via lo spirito.
    Perchè giorno per giorno ció che si indebolisce è il sistema immunitario.
    Percui ogni singolo colpo di tosse ogni volta fa piu male, ogni mal di testa si allunga,
    febbre quotidiana , depressione e malesseri generali di ogni tipo.
    Mi ero rassegnato che il mio corpo fosse in dirittura d’arrivo,
    perchè anche il mio spirito si stava spegnendo lentamente.
    Ora, e mi scuso per questo lungo racconto, ti dico il perchè della mia storia.
    Dicevo, io credo tu abbia hai toccato molti segmenti,
    ma manca un approfondimento in uno molto importante. Quello medico.
    Che come sappiamo tutti è sotto controllo delle multinazionali farmaceutiche
    e non posso confermare chi sia sopra lo schifo di queste ultime, ma ho una mia certa idea
    e credo i responsabili siano questi dittatori mondiali, quella gerarchia che tutti e tutto controlla.
    Non voglio nemmeno dicutere sulla “malattia sieropositivitá” esistente o non esistente,
    su come sia stato “creato” il virus, ci sono milioni di informazioni o
    se sia legata ad Aids o no. Ognuno nel campo puó svolgere le sue personali ricerche.
    Son qui perchè nel mio tempo di cambiare ho avuto la fortuna di incontrare “le terapie alternative”
    (alternativo e diverso son due parole per favore da eliminare nel prossimo mondo >_< ),
    e insieme ho conosciuto alcune persone meravigliose, che ci leggono e ascoltano e sanno.
    Devo portare la mia esperienza e segnalare qui la mia ennesima rinascita,
    dovuta proprio al fatto che ho smesso di drogarmi con quelli che le multinazionali chiamano Antiretrovirali.
    Poco diversi dallo schifo chimico di una chemioterapia.
    Medicinali a cui é costretto a sottomettersi, "senza scelta" dicono,
    ma vi assicuro che nemmeno i migliori medici che mi trattano e controllano conoscono limiti cause ed effetti,
    ma conoscono bene il guadagno. Semplicemente Chimica. Nascosta sotto il nome di medicamento che cura.
    Eppure vi posso assicurare che il mio sentirmi morire era dovuto proprio a quest´ultimi,
    perché il loro agire contro un virus (dicono impossibile) era provare una ventina di altri danni in tutto il corpo.
    La lista sarebbe infinita, e chi ci sta passando lo sa bene, semplicemente farla finita sarebbe stato meno traumatico.
    Sono qui per far qualcosa perché spero che ci siano possibilitá di rinascita per altri,
    devo quindi segnalarvi, e vengo finalmente al punto, quello che ho scelto e riconquistato nel mio percorso ennesimo di cambiamento,
    intrapreso a partire dal novembre 2011:
    – le terapie "alternative" di Jum Humble e la soluzione MMS.
    – la soluzione di argento colloidale

    Vi allego entrambi i MIEI link informativi, delle persone con cui sto collaborando e RIVIVENDO.
    http://www.miraclemineral.info/
    https://sites.google.com/site/argentocolloidale10ppm528hz/home

    Ma se cercate in internet trovate milioni di informazioni.

    Parole e discussioni ce ne sarebbero milioni. Ho cercato di essere chiaro onesto nei punti,
    perché credo sia fondamentale capire che il tempo ci é tiranno.
    IL concetto che volevo esprimere é sempre lo stesso, ma io l´ho provato sulla mia pelle:
    QUELLO CHE CI PRESENTANO NON É PER IL NOSTRO BENESSERE.
    E CI VIENE NASCOSTO QUELLO CHE PUÓ SALVARE NOI E CHI CI STA INTORNO.
    Vi invito a leggere i siti informativi. Tra l´altro entrambe le "soluzioni" ,chiamatele come volete,
    sono utilissime per milioni di altri malanni. Vi prego col cuore di informarvi.
    Per farvi capire l´importanza salutistica del concetto che volevo esprimere,
    lo devo fare nei termini delle case farmaceutiche:
    – i retrovirali costano mensilmente 30 euro al singolo, circa 2500 euro alle assicurazioni sanitarie.
    Questo OGNI MESE e PER TUTTA LA VITA, almeno fin che uno resiste.
    – le terapie di cui sopra mi son costate meno di 60 euro.
    …eventualmente, visto che da novembre sto benissimo, questo costo non lo dovró ripetere mai piú,
    oppure a mia libera scelta, nel confronto con il mio corpo,
    terapie che potró ripetere per rimettermi in forma, semmai dovessi sentirmi vuoto energeticamente.

    Ripeto: non posso elencarvi tutti i benefici, vi prego di visitare le pagine.

    Spero di poter essere stato in qualche modo utile.
    Grazie di nuovo a Italo e a tutti.
    Possiate voi essere felici.

  401. Dante says:

    Ciao Italo, grazie a te e a tutti coloro che aggiungono materiale interessante a questi podcast.
    Ho qualche domanda per Italo, mi farebbe piacere conoscere la tua opinione sulle apparizioni Mariane, per ultima quella di Medjugorie.
    Grazie ancora.

  402. simona says:

    salve a tutti chiedo cortesemente leultime novità visto ke in questi giorni nn sono stata al computer a causa del terremoto io vivo a ferrarra e vi assicuro ke è stato spaventoso e viviamo ancora costantemente nella paura a causa delle continue scosse e mi auguro ke nn ci sia nessuna replica della prima quindi vi kiedo se gentilmente qualkuno aggiornarmi sulle ultime novità grazie

  403. Antonella says:

    Attenzione: gli audio di Italo creano dipendenza. Se sei nuovo, ricorda: se ne ascolti uno non smetti più. A me é successo questo, e da quanto leggo anche a molti altri.
    Grazie infinite a Italo per questa grande opportunità che ci ha dato. Continua così.

  404. nirupa says:

    IN DIRETTA ORA:
    Il Dalai Lama a Udine, Palasport Carnera.
    In diretta streaming!
    ITALIANO: http//www.ustream.tv/channel/dalailamaliveitalian

  405. daniela says:

    Per cortesia…qualcuno che ha letto o chi ha dato la notizia mi può indicare nuovamente il nome di quella persona che era riuscita a capire perchè e quando si verificano nuovi terremoti?

    Per CRI CRI N° 372, scrivi su internet TERREMOTI VERONA STORICO e troverai notizie che forse non sapevi.
    Ciao

  406. nirupa says:
  407. Nonno Mario says:

    @Italo392-Grazie per le tue belle parole. Tu sarai sempre con noi. Come avrai capito l’idea oggi concretizzata in CHARTA 26 APRILE (e domani forse in altro nome) ha origine 26 anni fa, in quel 1986 Anno Internazionale della Pace, di cui verranno esposti in fiera nove significativi disegni dei bambini di 5° elementare, di cui sappiamo i nomi, che oggi hanno 37 anni. Quelle speranze hanno il loro sviluppo oggi, ancora con due volte il numero 26: 26 Aprile la tua idea e 26 maggio la mostra-meeting in fiera, nella stessa fiera in cui 26 anni fa quei ragazzi esposero i loro splendidi disegni e registrarono su un registro alcune intenzioni che ho riportato in un libro fatto in casa “Un contributo per la Pace). Qualcuno potrebbe chiedersi che significato ha il numero 26. Non ne ho la più pallida idea. Ho scoperto che anche la mia data di nascita assomma 26 (12-07-1951), ma non me ne curo più di tanto. Forse qualche esperto di numerologia ne sa più di me. Fatto sta che dopo quel 1986 sono nate le marce della pace, le consulte per la pace e la battaglia contro le mine antipersona, culminate con il Nobel per la Pace (credo 1997) proprio a favore del movimento (contro Valsella e c) nato nel bresciano in quel 1986, che ci portò anche ad Assisi per il meeting inter-religioso.

  408. Nonno Mario says:

    @Luca 394-395- Ottima idea queste meditazioni-Ho già eseguito la prima, che conoscevo da tempo, ma credo che in questo periodo post 21 maggio sia importante più che mai: Mi Dispiace/Perdonami/Grazie/Ti Amo. Ottima iniziativa il Simposio della Consapevolezza, per stasera mi sono iscritto, ci incontriamo con Patricia Martina. Nel Meeting di sabato 26 a Montichiari proporrò la Meditazione.

  409. Nonno Mario says:

    @Daniela396-@Simo397-Avevo già parlato di Ferrieri credo nel primo episodio di questo podcast. Azioni come le sue fanno parte di questo flusso di energia straordinario su cui siamo seduti. Spegnerlo è ormai impossibile.

  410. Nonno Mario says:

    @Claudio398: Tu dici “…non rendiamo il ns pensiero succube delle brutture che avvengono nel mondo”. Sono d’accordo. Ieri 21 maggio, mentre percorrevo la strada in auto per raggiungere a Brescia la sala stampa in Regione per il grande evento fieristico (Oriental Arts+Beatles Day + Action Now) mi è giunta via radio la terribile notizia, appena accaduta, del padre bresciano suicida dopo aver lanciato dal sesto piano i suoi due piccoli figlioli. Agghiacciante! Ho pensato subito a quella madre, ai nonni di quei bambini, visto che anch’io sono nonno di 4 creature. Mi sono fermato in un parcheggio ed ho pregato, prima di piangere. Poi mi sono calmato, mi sono recato in sala stampa sempre più “consapevole” che è necessario “Action Now-Agire Ora! E’ Tempo di Cambiare”.

  411. Nonno Mario says:

    @Tutti-Ho pubblicato in fondo alla pagina web già trasmessa stanotte :
    PAGINA WEB “TALENTI IN FIERA”:22-5-12
    http://www.youdream.info/Talenti-in-Fiera.html
    il PDF scaricabile della pagina pubblicata oggi sul quotidiano Bresciaoggi, con cui collaboro.
    Articolo a firma mia, Francesco Di Chiara, che racconta l’evento fieristico del 25,26 e 27 maggio:
    “Oriental Arts+Beatles Day+Action Now”. Francesco Di Chiara è il mio pseudonimo, che uso dal 1988, cioè da quando ho dedicato il mio lavoro di giornalista alle mie due figliole Chiara e Francesca, che hanno dato a me e mia moglie Tina la gioia di diventare nonni di 4 creature, due maschietti e due femminucce (tra il 2002 e il 2010). La Città dei Talenti è dedicata a loro e a tutti i bambini del mondo.

  412. Claudio says:

    Si Nonno Mario,ci tenevo a dirlo visti gli accenni di pandemia che si notano in alcuni commenti.
    …e grazie anche per il tuo lavoro.

    A tal riguardo e in risposta a Italo sostengo l’idea che in questi podcast non sia assolutamente necessario approfondire argomenti quali satanismo e tutto ciò che ci ruota intorno.

  413. Antonio says:

    Conversazione tra David Wilcock e Richard Hoagland in diretta radio :

    HOAGLAND: Perchè, se guardiamo cosa avviene verso il 2012 e come tutto questo abbia senso per una persona razionale, arrivo su un pezzo di informazione astronomica.
    Un fattore chiave nella mitologia e cosmologia Egizia è la stella Sirio, giusto?

    AB: Mm hm.

    HOAGLAND: Sta per Isis, la dea della fertilità e “la madre dell’ Umanità” ecc..

    AB: Si.

    DW: La Statua della Libertà.

    HOAGLAND: Si. Se immagini delle linee che vanno dal Polo Nord al Polo Sud, attraverso l’ Equatore, come la linea di Greenwich, dove inizia il giorno, l’ equivalente moderno della antica linea che andava dal polo verso la Grande Piramide e fino al Polo Sud. Questo si definiva il Meridiano della Terra.

    Io ho impostato un calcolo e ho immaginato di stare nella stanza del Re (nella Grande Piramide) e che la Piramide fosse trasparente. Guardavo verso sud, a mezzanotte, su “punto magico” (31 Dicembre 1999), quando Zahi voleva fare questa Grande Cerimonia..e quindi invitare metà dei grandi da tutto il pianeta, incluso George Bush Sr. e il Principe di Wales, e Dio sa chi altro, in questa cerimonia nel deserto. Sapevi che era parte del piano, giusto?

    AB: Sapevo che era magnifico, si.

    HOAGLAND: Il party più grandioso. Ma era la data sbagliata! Il Millennium, come lo conosciamo, era tra il 2000 e il 2001. Non tra il 1999 e il 2000. I numeri sono i numeri. Quindi ho continuato a chiedermi, “Perchè volevano questa festa planetaria nella notte sbagliata? Un anno prima del dovuto?”

    E’ venuto fuori semplicemente che quella era la notte per la sola volta, prendi questo David, nella storia galattica, in cui Sirio incrocia il Meridiano, l’ antico Meridiano di Giza, precisamente a mezzanotte.

    DW: Aha!

    HOAGLAND: Da lì in poi, è a Est del Meridiano (era a Ovest prima). Quindi era come una linea di divisione..

    AB: So che per te ha grande significato Richard, ma..

    HOAGLAND: Aspetta, aspetta. Non siamo ancora arrivati al meglio.
    Se guardi la linea, dove si trova nel cielo e la estendi (come un Meridiano celeste) nello spazio, allora passa per Sirio, se segui a 12 gradi a Est, un grado per anno (che è come si muove Sirio, in relazione alla Terra e in relazione al Centro Galattico), quando questo allineamento avviene alla mezzanotte del 2012, sarà il Solstizio d’ Inverno, il D-Day che arriva! In altre parole, questa Cerimonia pianificata (Giza 2000) marcava l’ inizio di un conto alla rovescia di 12 anni!.

    DW: Giusto, capito!

    HOAGLAND: Il conto a rovescio finale di qualche avvenimento nel 2012, di questi ragazzi e Zahi, che sanno qualcosa, che non vogliono fare capire a noi!

    Tutte le parti dell’intervista su:

    http://www.animacosmica.org/spirito-coscienza/intervista-a-richard-c-hoagland-e-david-wilcock-su-coast-to-coast-15-16052004-free-energy-e-2012-%E2%80%93-parte-23/

  414. Equazione del mio Kaos says:
  415. Emilio says:

    x Tutti

    Salve…ma il commento numero 379 ( quello di Piero ) lo avete letto?
    Io credo che a pensarla cosi sono ancora la stragrande maggioranza delle persone in Italia…mentre una piccola minoranza pensa di poter veramente cambiare le cose.
    Dovremo tener conto di questo fatto..e capire quello che ha detto in modo anche molto cortese tra l’altro.

    Io l’ho letto per intero il suo messaggio e ho compreso benissimo il suo stato d’animo. Piero ha detto quello che pensa e ha dato il consiglio di vivere giorno per giorno migliorando la propria vita e quel pò di buono che c’è intorno…e nulla più..tutto il resto non serve perchè il mondo non cambierà mai…Piero dice anche che siamo in pochi a voler cambiare in meglio le cose e questo non basta..lui è stanco e questo si sente nel suo messaggio..è stanco e sfiduciato. Alla fine il caro Piero ( che mi farebbe piacere passasse di nuovo da queste parti ) ci saluta con affetto.

    Allora lo avete letto il suo messaggio….quanti sono a pensarla cosi?…Dobbiamo tenerne conto perchè abbiamo bisogno anche di gente preparata come Piero….ma lui si è arreso e non so dargli torto…bisogna capire ragazzi!

  416. luca says:

    A proposito di gesuiti/massoneria/satana se volete saperne di più http://nwo-truthresearch.blogspot.it/
    Impressionante la quantità di dati/date fatti storici realmente accaduti,coincidenze e non che riguardano questi esseri.
    Buona lettura “se cosi si può dire”

    Ottimo Italo continua così

  417. Eduardo says:

    Da domani cominceranno le nomine dei vertici della Rai, dell’Autorità per le Comunicazioni e di quella per la Privacy. Non essendoci alcun bando pubblico, finora sono sempre stati i politici e le potenti aziende dei media a spartirsi queste nomine chiave. Ma ora la pressione per ottenere trasparenza sta crescendo: migliaia di cittadini hanno chiesto un cambio di rotta, e anche l’ONU ha sollecitato il governo a intervenire.
    Il sito AVAZ propone di costruire un appello enorme al Presidente Monti e ai Presidenti di Camera e Senato perché introducano un bando pubblico e trasparente per queste nomine. Se si raggiungeranno 100.000 firme si consegneranno ai parlamentari proprio prima del voto! Chi vuole aderire alla petizione :

    http://www.avaaz.org/it/italia_gia_le_mani_dallinformazione_trasparenza_ora/?vl

  418. Claudio says:

    Io, Emilio.413, dopo aver letto il post di Piero stavo per rispondergli,ma poi mi sono fermato perchè non mi è uscita una giusta frase.
    A me pare che la maggiorparte delle persone che passano da qui abbiamo una comune voglia,ovvero quello di rendere il nostro mondo migliore.
    La sua opinione è essenzialmente il suo modo di vedere la realtà,anche io tempo fà la vedevo cosi,ma è successo qualcosa negli ultimi anni che mi ha fatto cambiare prospettiva….proprio per lo stesso motivo per cui Italo non si spiegava come mai aveva iniziato questa serie di podcast..ovvero una sorta di “chiamata”.
    Io ho avuto la stessa sensazione..una chiamata nel corso dell’ultimo anno mi ha fatto arrivare qui con voi.
    Leggendo il commento di Francesca.367 ed in particolare la seconda parte mi ha fatto apprezzare una dato per me certo…siamo creatori della nostra realtà,ma spesso e volentieri non ce ne rendiamo conto.

  419. luca says:

    L’ho già scritto nel podcast n°2 che AVAAZ è degli illuminati nello specifico è sponsorizzato da AL Gore fautore della bufala riscaldamento globale che conbattono (ci dicono) con l’irrorazione delle scie chimiche. Occhio gente.

  420. Vincenzo says:

    Per rispondere ad Emilio io ho letto il messaggio di Piero e non sono assolutamente d’accordo e penso che molti la pensino come me. Mi dispiace vedere la rassegnazione e lo sconforto di Piero e riesco anche a comprenderlo poichè penso che Piero osservi la realtà in generale solo da un punto di vista materiale… o meglio tridimenzionale, cioè come i poteri forti vogliono portarci a fare (questo è un indottrinamento ed una manipolazione che parte quando nasciamo e che ci segue per tutta la vita, se non fino al momento in cui ci risvegliamo), tenendoci all’oscuro della nostra reale essenza, degli esseri potentissimi che siamo, del nostro potere di co-creare una realtà migliore e delle nostre infinite potenzialità (dicendo questo non vorrei essere frainteso e considerato un esaltato ma credo che la maggior parte delle persone che seguono questo podcast capiscono cosa intendo ). Per rispondere anche all’affermazione fatta da Piero sulla meditazione è stato studiato, effettuando anche vari esperimenti e misurazioni, che nei luoghi dove vengono effettuate delle meditazioni ad esempio sulla pace, sull’amore, ecc il tesso di criminalità in quei giorni diminuisce di molto (non ricordo con precisione i dati percentuali), o dove ci sono dei bombardamenti nella zona in cui si pratica la meditazione le bombe non cadono ecc.
    Colgo l’occasione (non ricordando se è stato già postato) per dare il link della seconda parte dell’intervista a Cobra
    http://www.iconicon.it/blog/2012/05/intervista-cobra-parte-ii/
    e per ringraziare nuovamente Italo e tutte le persone che condividono informazioni, pensieri, riflessioni che sicuramente servono per velocizzare il risveglio delle coscienze anche se le nostre menti a volte ci fanno dubitare di ciò (“La mente mente” non ricordo chi lo ha detto ma secondo me è vero).
    Un abbraccio a tutti

  421. Nonno Mario says:

    @Emilio415-Piero379-Su invito di Emilio415 mi sono riletto il post379 di Piero e devo dire che mi ha fatto riflettere. In effetti è vero che nella breve storia conosciuta dell’umanità (e sappiamo quasi nulla di quella più lunga, vedi antiche civiltà scomparse) molti hanno tentato di cambiare il mondo, ma se il risultato è quello sotto i nostri occhi a che sono serviti tanti sforzi, sacrifici, sofferenze e perdite di tempo? Ho scandagliato allora nell’archivio di questo energetico postcard e, sintetizzando alcuni commenti che mi sono piaciuti, mi sono immaginato questo storiella e Nonno Mario ve la racconta subito:

    “ John e Mary si sono ritrovati, all’alba di un giorno, non sanno ancora come e perché, all’interno di una grande Arena. Ognuno ha sentito di dover scegliere subito da che parte stare: o con gli Osservatori, o con la squadra dei Buoni o con quella dei Cattivi. Poi si sono resi conto che nel corso degli anni più volte avevano dovuto cambiare posizione, ora Osservatori, poco dopo con i Buoni contro i Cattivi, ma poi cambiavano campo poiché i Cattivi sembravano diventati Buoni ed i Buoni sembravano averli traditi. Improvvisamente John e Mary hanno dovuto lasciare quell’Arena, non ricordano neppure in che condizione l’avevano lasciata, ricordano solo che avevano abbandonato a terra il loro zaino e che da una strana Luce brillante proveniva un invito ad entrare in una seconda Arena, ma per ognuno diversa, in base al livello energetico che avevano accumulato nella prima Arena. Poi si accorserò però di non aver più la Libera Scelta e di averla abbandonata in quello zaino all’interno della prima Arena.”

    Sarà così? E’ solo un racconto fantasy? A me piacciono i Fantasy, ed a voi?
    Questa storiella mi insegna che è importante quello che abbiamo dentro, non quello che lasciamo sulla Terra (destinata a scomporsi) o nel nostro piccolo zaino pieno di tante cose.
    Un caro abbraccio da Mario

  422. Emilio says:

    X Claudio ( commento 418 )

    Ciao Claudio, grazie innanzitutto di avermi risposto, in poche parole hai espresso quello che penso anch’io…quando accadono queste cose ( tipo questa sorta di chiamata come tu stesso dici ) c’è sempre qualche motivo o avvenimento particolare che ci ha colpiti nella nostra vita…può essere qualunque cosa..nel mio caso è stata la voglia di libertà…e il grido..è come se io avessi urlato…”ora basta..stiamo esagerando..riprendiamoci ciò che ci hanno tolto”.

    Io penso che per assurdo…per arrivare a ribellarci in questo modo..vuol dire che c’è troppo schifo intorno, troppi interessi, troppa gente che si abbuffa e ride alle nostre spalle…ma ride nel vero senso della parola e ci prende pure in giro e il bello è che non lo nasconde neanche…ce lo viene a dire in faccia, questo per farti capire a che livello siamo arrivati ( io stesso qualche commento fa ho raccontato la faccenda di quel politico che disse: “se scopro chi mi ha pagato la casa, lo denuncio” ).

    Anni fa..quando successe il terremoto in Abruzzo e dopo furono fatte le indagini…emerse che in una delle telefonate c’era un tizio ( indagato anche lui ) che nel parlare con un’altra persona rideva di gusto..e già sapeva del terremoto e delle vittime, quindi è meglio che sappiamo e ci rendiamo conto tutti quanti..che in alcuni casi..( ma sono molti di più ) certi individui che campano alle spalle degli altri…ridono veramente delle disgrazie altrui.

    Ecco…Claudio, ora mi sono sfogato e hai capito perchè anch’io sono insieme a te e agli altri con una grandissima voglia di cambiare la realtà. Vorrei tanto che Piero tornasse da queste parti..anche solo per chiacchierare un pò di quello che sono i suoi pensieri, a prima vista mi è sembrata una persona molto educata e preparata culturalmente ( vado ad intuito ), perciò ho detto che c’è bisogno di persone cosi..ma comunque deciderà lui della sua realta, gli auguro comunque tante cose belle, come le auguro a me..a te..e a tutto il mondo!
    Ciao e alla prossima

  423. Emilio says:

    x Luca ( commento 419 )

    Ciao Luca, siccome non ricordo bene..ma l’AVAAZ cosa sarebbe ( sono un pò stanco oggi, giornata difficile )

  424. Emilio says:

    x Vincenzo ( commento 420 )

    Beh..che dire, sono contento di trovare persone ancora più ottimiste di me, questo mi da maggior fiducia. Capirai però che se nell’ambiente di lavoro..io trovo 80 persone che sono sfiduciate e poi ne trovo 2 o 3 ( compreso me stesso ) che vanno avanti a testa alta tipo gli arieti che sfondano i muri…beh insomma la battaglia è dura. Comunque ripeto..mi fa piacere che tu sia ancora più fiducioso di come lo sono io..veramente sono contento di essere capitato da queste parti, grazie anche a te di avermi risposto!

  425. Riccardo says:

    @Emilio x @Piero. Qui ci sono “pazzi” che intendono cambiare il mondo. Vedete voi 😀

  426. Emilio says:

    x Nonno Mario ( commento 421 )

    Hey Nonno Mario…quante cose scopro qua sopra, anche a te piace raccontare e inventarie storie. A me è sempre piaciuto scrivere e di fantasia ne ho molta, la mia passione era quella di diventare uno sceneggiatore di film per il cinema ( ci sono andato quasi vicino però..ho lavorato alcuni anni nelle tv locali ), ora insegno..quanti lavori ho svolto io. Comunque la passione di inventare storie mi ha rimasta..una volta ho partecipato anche e un concorso per sceneggiature..ma nessuno mi ha calcolato…ah ah ah ah..fa niente. Comunque la tua storia è bella e c’è anche un ottimo insegnamento alla fine!

  427. Teo says:

    Ma non si sa piu nulla di Drake ? degli arresti di massa, delle esercitazioni navali congiunte, insomma gli argomenti trattati nell episodio 6,il 7 e stato stupendo in ogni caso, l’unica “mancanza” e questa, qualcuno ha qualche link dove vedere se i maya hanno fatto qualche sorta di festa religiosa per il 20-21 maggio ? Complimenti Italo per come tratti TUTTI gli argomenti, personalemnte mi stai trasmettendo molto, continua cosi.

  428. Emilio says:

    x Riccardo (425)

    Heilà si hai perfettamente ragione
    Ma le faccine come le mettete qua sopra?

  429. Emilio says:

    SCUSATE per gli errori presenti nel mio commento numero 426..troppa fretta nella scrittura!!!

  430. daniela says:

    Per Italo e per Giulio 368.
    Sono d’accordo con Giulio riguardo il pensiero che riportare cose come quelle che erano quasi alla fine del 7° intervento, porta al raccontare di una sorta di “pornografia spirituale”. E’ troppo.
    Magari è la verità, ma è troppo pesante.
    Se le cose stanno sempre cosi, però meglio che noi dirigiamo la nostra attenzione a cose migliore…così daremo, a quelle, forza e vigore. Ho fatto la prova durante circa più di un decennio: una persona asseriva che una cosa sarebbe stata fatta. Anni prima ero stata malissimo perchè avevo creduto a quella persona, ma le cose che diceva non erano successe (parlo di edilizia pubblica e privata, non di cose eteree). Quindi, ero stata male e per niente ed avevo concentrata la mia attenzione su una cosa che non meritava tutta la mia attenzione. Avevo sprecato gioia di vivere e serenità perchè avevo creduto ad una persona che stava giostrando con l’arte della manipolazione. Successivamente, chiarito a me stessa ciò, ho spostato l’attenzione su cose migliori e positive, e anche se persone diverse mi dicevano la stessa cosa o di non sperarci, io sono andata avanti per la mia strada. Morale…ciò che io pensavo è successo. Non mi sono vantata, era solo realtà. Ho avuto fiducia e questo, lo sapevo, sarebbe bastato.
    Per cui credo sia meglio dirigere la nostra attenzione verso cose migliori. Si, va bene l’informazione, però ha appesantito e di molto l’ascolto. (Vomitare sarebbe stato giusto…non per reazione a ciò che si diceva…ma perchè anche parlando con chi ha più anni, a volte, ti conferma proprio per esperienza o per racconti tramandati cose del genere..-E’ che comunque non ci vorresti credere). Bando alle ciance. Mi piace l’informazione…Mi piace sopprattutto la verità. Vorrei che le cose cominciassero ad andare in altro modo, e che la vita di tutti fosse più pulita e felice. Non voglio la mia sola felicità, perchè da sola non regge.
    Ciao

  431. Claudio says:

    Ciao Emilio.422, tempo permettendo è un piacere colloquiare di questi argomenti e confrontarci,anche se mi rendo conto che non tutti stanno leggendo tutto dall’inizio…
    Permettimi questa frase che non ricordo dove posso averla letta o sentita,ma mi è rimasta particolarmente in testa e ci sto riflettendo su.
    “Il male” esiste altrimenti ognuno di noi non potrebbe rendersi consapevole di ciò che non è!

    @Luca.419 volevo segnalare che AlGore (di cui sinceramente non conosco le appartenenze a certe “cricche”) è stato il fondatore di current.com e portavoce del nuovo portale di informazione italiano current.it (teoricamente la voce senza censura) e ho visto svariati documenti moolto interessanti degli argomenti di cui stiamo parlando) inserito purtroppo nella programmazione di sky che è di Rupert Murdoc che ha fatto le peggio cose nella sua vita e spezzato vite di uomini,donne e bambini senza pietà. Ma sta di fatto che in Italia nel 2011 e in Irlanda e Inghilterra in questo 2012 sono stati chiusi i rispettivi canali!…qualcosa cozza,una frase buttata li così sugli illuminati dice poco.
    In tutti gli ambienti ci sono persone con un ego incontrollabile e con un indole tendente al solo interesse personale che non ci pensano due volte a calpestare le vite altrui e persone splendide che davvero cercano di adoperarsi per la felicità altrui…evitiamo di generalizzare cosi…questo il mio pensiero.

  432. Wolly says:

    LA BANCA MONDIALE: SERVE UNA TASSA SULL’ACQUA
    http://www.lindipendenza.com/acqua-tassa-oceani/
    Grazie a tutti e soprattutto a Italo

  433. Riccardo says:

    @Claudio 431. In effetti mi fai riflettere sul fatto che, come dice Don Basilio nel Barbiere di Siviglia di Rossini (scusate lo sfoggio di … wikicultura ) “la calunnia è un venticello”. Non so del caso di Al Gore in particolare, ma è facilissimo screditare la gente soprattutto agli occhi di chi non sa nulla e si fida di fonti che non portano prove. Bisogna stare attenti anche a quello … che fatica!
    ( Emilio le emoticons escono fuori digitando i soliti simboli con parentesi, puntini etc : + D = 😀 )

  434. Piero says:

    Ho letto di sfuggita che negli ultimi post mi si nomina spesso.
    Immagino che una parte sia d’accordo con me, altri no, altri a metà, come è giusto che sia.
    Non me ne vogliate se non ho letto le vostre risposte, ma da quanto ho capito sono nate dal consiglio di uno di voi di leggere il mio post passato, e nonostante tutti i vostri sforzi di evitarlo, alla fine vi siete detti…con sto Piero hanno rotto, andiamo a leggere cosa ha scritto, e diamo una risposta altrimenti non la finiamo più.
    Sia chiaro, io non voglio convincere nessuno qua dentro, e nemmeno fuori.
    Ho le mie esperienze, quelle comuni di un quarantenne operaio con una licenza media, con un mia cultura, una mia intelligenza, e se messo tutto insieme mi portano a pensare quello che ho scritto.
    Pensate che con meditazioni, conferenze, libri, preghiere, mettete tutto voi il resto, si cambierà il mondo, o una parte di mondo, il vostro?… e chi vi vieta di farlo?
    Ma se non ricordo male, tutto è nato qua dentro per via di una gola profonda che parlava di cambiamenti epocali, il paradiso ci stava prospettando.
    Ho voluto crederci, ed ho voluto aspettare, non è successo nulla, basta, la vita continua, e continua come dico io, con piccoli sacrifici atti a migliorare il mio mondo, come del resto stavo facendo prima della storia di Drake.
    Sapete, ho provato per un certo periodo a preoccuparmi per le sorti del mondo, della comunità, del nostro paese, ma dopo tante azioni che non hanno portato a nulla, e soprattutto, dopo aver visto le tante volte che gente più importante di me non è riuscita a cambiare nulla, mi son detto ma perchè rovinarsi il fegato per una causa persa.
    Sia chiaro, io vorrei vedere ogni singola persona di questo pianeta vivere una esistenza che sia degna di essere chiamata vita, con le stesse possibilità di tutti, ma è davanti gli occhi di tutti noi che la cosa non è fattibile, non ora, non con queste persone, anche se poche, che comandano questo pianeta.
    Ho voluto credere alle meditazioni, anche se non ho partecipato attivamente perchè la mia concentrazione latita, e i miei pensieri vanno dove vogliono loro, ma anche in questo caso mi sono accorto che alla fine non mi sono perso nulla, anzi, dalla meditazione del 5, in Italia c’è stato un attentato, un terremoto, e sembra non voler smettere di piovere… vi siete impegnati un pò di più in quella del 20?… speriamo di si.
    Per non parlare delle notizie che giungono dal mondo… il governo giapponese ha deciso di riaprire due centrali nucleari, a grande richiesta di una parte del suo popolo.
    Obama dopo il G8 ha dichiarato che la NATO da questo summit ne è uscita più forte.
    I famosi vip della cabala oscura Bush e compani per intenderci, sono in giro a presenziare a feste e inaugurazioni.
    Ho ascoltato l’intervista a quel ragazzo che parlava del calendario Maya, ma ho anche letto nel suo sito un articolo di Calleman, che facendo riferimento alla meditazione, ha semplicemente sconsigliato di farla, soprattutto se fatta cinque minuti, perchè le meditazioni non portano a nulla.
    E aggiunge, che nelle famose date Maya di questo anno non ci saranno influssi magici che andranno a modificare la nostra coscienza, compresa la famosa data del 21-12-12.
    Quindi, riepilogando, togliamo Drake e Cobra, che a quanto pare stanno facendo solo il gioco di persone che cercano qualcosa da noi, non ho ben capito cosa…
    Togliamo le meditazioni che signori miei vedete che non portano a nulla.
    Delle canalizzazioni non ne parlo per rispetto alla mia intelligenza.
    Di cosa vogliamo parlare?…
    Il terremoto e l’attentato sono connessi?… mettiamo che sia così visto che in Emilia i terromoti sono rari se non nulli, e guarda caso ha colpito la zona più produttiva del paese, e guarda caso in un periodo drammatico per noi, con l’aggiunta dell’attentato, tanto per portarci ancor di più in depressione.
    Ok, ci voglio credere, è tutto architettato, chi dice di no, ed ora?… pensate che qualcuno in parlamento si alzerà un giorno e dirà signori miei ce lo stanno mettendo nel… tutto quello che avete visto è un inganno.
    Pensate che finirà così la storia?
    Andatelo a chiedere a tutte le persone che sono state coinvolte negli attentati a Falcone e Borsellino venti anni fa.
    O chiedetelo alle famiglie dei morti del 11settembre.
    Una montatura a cui non crede nemmeno un bambino di 11anni per quante lacune si porta appresso quella giornata, eppure nessuno è riuscito a far valere le proprie tesi, con tanto di documenti e perizie di tecnici con tanto di palle.
    E voi volete cambiare il mondo o l’Italia con meditazioni, conferenze e manifestazioni pacifiche, o votando Grillo?
    Dei tanti link che sono stati postati qui fino ad ora, l’unico che merita attenzione perchè dice come stanno le cose, è quello di Giulietto Chiesa, che senza tanti giri di parole ci ha detto che stiamo nella…, e che in futuro non andrà meglio.
    E se io vengo considerato un pessimistà, non credo che si possa dire la stessa cosa di un giornalista che forse qualcosa in più di me saprà.
    Ora vi lascio alla vostra discussione, e scusate se ho interrotto il vostro flusso di energie positive, ma non prendetevela con me, ma con chi vi ha costretto a ritornare sul mio post.
    Un ultima cosa, non rispondete a questo mio post, non perdeteci tempo perchè a me come lo è stato per voi prima, non interessa leggere i vostri commenti al riguardo e tanto meno ritornarci sopra.
    Confermando il mio giudizio positivo sulla vostra intelligenza e i vostri cuori, vi auguro una buona serata signori miei.

  435. Claudio says:

    Piero non ti rispondo ma ti ringrazio cmq dell’intervento.
    Siamo tutti qui per mettere insieme tanti pensieri e indagare su cosa succede nel mondo…che siano cose positive o meno.
    Se anche tu sei qui e ascolti i pod di Italo significa che hai un interesse a riguardo..se solo quell’interesse fosse anche semplicemente di curiosità va bene!! Sei un anima pura e trasmetti comunque a tuo modo un messaggio positivo,solo deve essere interpretato diversamente.
    Qui bisogna sollevarsi dal giudicare,altrimenti perdiamo i principi fondamentali…e nessuno mi pare lo abbia fatto nei tuoi confronti,per quanto mi riguarda sei il benvenuto.
    un abbraccio a te e rimani comunque con noi.

  436. Fabio70 says:

    URKA PIERO!
    Bene! Anche Tu come Noi ha le balle girate….ok Condivido!
    Comunque anche Tu ancora qui…hehehehehhe

  437. A mio modo il contributo gratuito per il cambiamento
    http://www.youtube.com/watch?v=EYY7VEJ0NHk

  438. (Will) says:

    anch’io come Piero mi sento parecchio disincantato dalle tante belle parole dei vari Drake, Fullford e compagnia cantante, però mi sento di consigliare un metodo di pensiero a tutti coloro che cominciano ad essere insofferenti sull’immobilità della situazione:

    dovreste utilizzare questo sito (ma anche tutti gli altri come Stampa Libera, il blog di grillo, Byoblu, raggio indaco e tutti gli altri, solamente per quello che sono, “dei contenitori di notizie e conoscenza”.

    I blog non devono essere visti come “portatori di verità o di speranza” perché non sono nati per quello scopo.
    Dalle notizie che si leggono su internet bisogna filtrare le informazioni che veramente servono per comporre la PROPRIA verità, internet non è una religione che ha bisogno della fede di chi la segue…

    io non sono credente, non credo nei salti dimensionali, non credo in Dio e nemmeno in Satana, non credo nei Maya e non credo nella presenza di Nibiru, quando sento parlare le persone che credono fortemente in queste cose non faccio altro che smettere di ascoltare, abbiamo il libero arbitrio e mi sento in grado di utilizzarlo, l’importante è non cercare di convincere nessun’altro ma al masimo condividere le proprie conoscenze, NON le proprie credenze.

    un abbraccio.
    Will.

  439. Paolo says:

    Ragazzi scusate ma degli arresti di massa nessuna novità?

    Concordo con chi sostiene che possiamo fare noi tutti insieme un nuovo mondo ricco di idee, buone iniziative e alternative ad un sistema malato dove per fortuna si è arrestata almeno l’idea di impiego dell’energia nucleare, ma solo perchè è successo quello che è successo in giappone 1 anno fa…

    si all’ecologia, al trattamento meccanico a freddo, no a oncologi falsi (Veronesi ecc.) che continuano a propinarci la bugia che gli inceneritori sonno innocui mentre da numerosi studi internazionali si sa da anni che sono una delle cause di aumento di incidenza del cancro nella popolazione che abita nelle vicinanze ad essi

    SI ai microrganismi effettivi per rendere i terreni più fertili, per avere raccolti più ricchi, rendere le acque potabili a basso prezzo specialmente nei paesi del terzo mondo

    SI a questo continuo scambio di novità e di notizie non facilmente reperibili

    ultima domanda, secondo voi dietro l’attentato di brindisi chi si nasconde?

    grazie a tutti e buona vita

  440. Carlo says:

    @Manuel 400

    Questo dobbiamo fare: TUTTI X TUTTI

    Ci informiamo, ci evolviamo, ci salviamo, salviamo, condividiamo, aiutiamo, distruggiamo ignobili paure e non ci dominerà più nessuno. MAI PIU’.

    Questi due siti li metterò nella mia personale cartella dei preferiti.

    Grazie di cuore fratello MANUEL. Carlo.

  441. Manu says:

    oops !! Il mio inglese è pessimo allora!! Cmq grazie della risposta (anche se mi avrai dato della stupida!)
    Apprezzo a maggior ragione il fatto che riesci a darci notizie qualificate da fonti inglesi a cui per altri potrebbe essere difficile accedere o almeno capirle con precisione

  442. Carlo says:

    @Piero 379-434

    Piero NO.

    Mi sento offeso dal tuo dire. Scusa, ma nessuno mi ha costretto a leggere i tuoi commenti. Sei di idee diverse e va bene, ma dire che non possiamo far nulla mi sembra alquanto fuori luogo.

    Ok ci stanno dominando, ma alzare le braccia dopo che vieni a sapere molte mostruosità significa essere talmente abituati a mantenere una posizione piegata in avanti da considerarla ormai come posizione eretta (David Icke docet).

    Continuando a comportarci come abbiamo fatto finora di certo fa il loro gioco. Agevoliamo il loro mero scopo di distruggerci o nella migliore delle ipotesi dominarci.

    E no mio caro, non ci sto ed abbiamo una sola possibilità; una sola.

    Essere coscienti (condividendo le informazioni a 360° e lottando per diffonderle) di quello che realmente c’è in giro e come agiscono e poi quando arriverà il momento un muro umano dirà:

    IO NO!!!

    Vedi carissimo, l’esempio dell’Islanda che ha sollevato pacificamente i governanti che avevano prodotto un debito esasperato e che avrebbero dovuto pagare gli Islandesi.

    Ricorda abbiamo una sola possibilità: essere uniti quando sarà giunto il momento. Ci stiamo arrivando. A quel punto trascineremo anche le persone come te che credono che non sia possibile.

    Se vorrai ribattere ben venga uno scambio. A meno che tu non lo prenda come una perdita di tempo. Se non vorrai tienici d’occhio… 😉

    Ciao da Carlo.

    IO NO

    1) Carlo
    2) _______
    3) _______
    4) _______

  443. Giuseppe says:

    x Wolly 432
    Pago già 210 euro annui di acquedotto,che altre tasse dovrei pagare?

  444. Emilio says:

    x Wolly ( 432 ) e per tutti

    Ho letto l’articolo da te segnalato…adesso questi hanno rotto veramente, visto che ci sono perchè non mettono anche la tassa sull’aria che respiriamo…sul sole che ci godiamo l’estate…eccetera eccetera….ah dimenticavo suggerisco ai potenti di mettere anche la tassa sull’ingresso al mare e sulla sabbia che calpestiamo!!!
    Riguardo a quest’ultima cosa che ho detto..vorrei dire a chi mi legge in questo momento che una cosa del genere è molto vicina alla realtà. Sono stato in alcune zone di Italia ( una in particolare ) dove ci sono molte barriere tipo delle reti messe sulla strada in prossimità dei lidi…sono messe apposta..bisogna camminare tanto per trovare una spiaggia libera..e se entri in uno stabilimento privato per andare al mare ti guardano storto come un appestato..( l’accesso al mare è un diritto..se tu passi solo per andare al mare non ti possono dire niente )..e non è finita qui..ci sono molte altre cose che stanno peggiorando a vista d’occhio…
    Ragazzi ..qua ci stanno togliendo tutto..anche lo svago di una giornata al mare…neanche quello ci meritiamo più!

    Allora per cominciare a fare qualcosa di positivo..segnalo innanzitutto le iniziative di Nonno Mario utente di questo sito che in qualche modo si sta impegnando ( ah devo leggere ancora il materiale che hai elencato, domani lo farò di sicuro ).
    Poi devo dire che rispetto a qualche mese fa gli interventi di noi tutti sono abbastanza migliorati come contenuto..c’è ancora molta rabbia ( io sono uno di quelli che ogni tanto si incazza ) ma è normale in un periodo come questo.

    La consapevolezza di quello che sta accadendo aumenta di giorno in giorno ( io stesso me ne sto accorgendo ). La voglia di cambiare..anche quella sta aumentando..e arrivano ottimi consigli anche da nuovi utenti.
    A proposito segnalo il commento numero 438 di Will, soprattutto nella parte in cui lui parla di internet e dei blog in generale..sono d’accordo anch’io sul fatto che bisogna stare attenti alla dipendenza…altrimenti si finisce sempre nella trappola dell’attaccamento.

    Comunque continuiamo cosi..per me va bene segnalare cose che non vanno..ma da questo momento io stesso cercherò di rendermi utile segnalando ciò che si può fare nel concreto ( eh eh eh lo so che è difficile..soprattutto quando sto incazzato…ma bisogna farlo ). Ciao e alla prossima!

  445. Antonio says:

    Messaggi profetici di Padre Pio

    (Tratti dal libro “I grandi Profeti” di Renzo Baschera)


    Il mondo sta andando verso la rovina. Gli uomini hanno abbandonato la
    giusta strada, per avventurarsi in viottoli che finiscono nel deserto
    della violenza… Se non ritorneranno subito ad abbeverarsi alla fonte
    dell’umiltà, della carità e dell’amore, sarà la catastrofe.


    Verranno cose tremende. Io non riesco più a intercedere per gli uomini.
    La pietà divina sta per finire. L’uomo era stato creato per amare la
    vita, ed è finito per distruggere la vita…


    Quando il mondo è stato affidato all’uomo era un giardino. L’uomo lo
    ha trasformato in un rovaio pieno di veleni. Nulla serve ormai per
    purificare la casa dell’uomo. È necessaria un’opera profonda, che può
    venire solo dal cielo.


    Preparatevi a vivere tre giorni al buio totale. Questi tre giorni sono
    molto vicini… E in questi giorni rimarrete come morti, senza mangiare
    e senza bere. Poi tornerà la luce. Ma molti saranno gli uomini che non
    la vedranno più.


    Molta gente scapperà sconvolta. Ma correrà senza avere una meta.
    Diranno che a oriente c’è la salvezza e la gente correrà verso oriente,
    ma cadrà in un dirupo. Diranno che a occidente c’è la salvezza e la
    gente correrà verso occidente, ma cadrà in una fornace.


    La terra tremerà e il panico sarà grande… La terra è malata. Il
    terremoto sarà come un serpente: lo sentirete strisciare da tutte le
    parti. E molte pietre cadranno. E molti uomini periranno.


    Siete come formiche, perchè verrà il tempo in cui gli uomini si
    toglieranno gli occhi per una briciola di pane. I negozi saranno
    saccheggiati, i magazzini saranno presi d’assalto e distrutti.
    Povero sarà colui che in quei giorni tenebrosi si troverà senza una
    candela, senza una brocca d’acqua e senza il necessario per tre mesi.


    Scomparirà una terra… una grande terra. Un paese sarà cancellato per
    sempre dalle carte geografiche… E con lui verrà trascinata nel fango
    la storia, la ricchezza e gli uomini.


    L’amore dell’uomo per l’uomo è diventato una vuota parola. Come potete
    pretendere che Gesù vi ami, se voi non sapete amare nemmeno quelli che
    mangiano alla stessa vostra tavola?… Dall’ira di Dio non saranno
    risparmiati gli uomini di scienza, ma gli uomini di cuore.

    10°
    Sono disperato… non so più che cosa fare perchè l’umanità si ravveda.
    Se continuerà su questa strada, l’ira tremenda di Dio si scatenerà come
    un fulmine tremendo.

    11°
    Una meteora cadrà sulla terra e tutto sussulterà. Sarà un disastro,
    molto peggiore di una guerra. Molte cose saranno cancellate. E questo
    sarà uno dei segni…

    12°
    Gli uomini vivranno una tragica esperienza. Molti verranno travolti
    del fiume, molti verranno inceneriti dal fuoco, molti verranno sepolti
    dai veleni… M io rimarrò vicino ai puri di cuore.

    Maggio sarà un mese tragico.

  446. roberto says:

    Tra un po’ nemmeno Italo ce la farà a visionare tutto il materiale che gli mandate! Fratelli, quanto se ne discute sul web di ciò che stiam vivendo? Italo vorrei ringraziarti per il tono incalzante dell’episodio 6 e sei riuscito a stupirmi maggiormente con i temi discussi nel 7. Hai abbandonato Drake e Benjamin, è solo una cosa momentanea? Vorrei inoltre ringraziare tutte le persone che scrivono commenti, siete tutti molto utili a tutti. Emerge però un dubbio: quale delle mille possibilità che elencate.. ognuna di esse cita fonti apparentemente attendibili,ma quale sarà quella vera, quella che si realizzerà? Altra domanda: dall’episodio 7 vien da pensarmi impotente di fronte a qualunque evento possa capitare, perchè forze troppo grandi ed in vantaggio per la conoscenza del tempo agiscono contro di noi. Inoltre come sosteneva l’esperto sui Maja, saranno giorni particolari ed infatti, dopo la pubblicazione del capitolo 7,succedono casualmente due eventi che scuotono la coscienza degli italiani…Difficile non aver paura, ma non si tratta di un sentimento che riguarda la mia salute, la mia ricchezza, la mia incolumità. Ho paura per l’umanità intera.

  447. Emilio says:

    x Antonio

    Lascia stare i messaggi di Padre Pio…non dimostrano niente. Pensiamo all’ADESSO, al momente PRESENTE, è l’unica cosa che ci deve interessare!

  448. Emilio says:

    x Roberto

    Idem per Roberto…lasciamo stare le previsioni ( Padre Pio o esperto sui Maya…quando succedono i casini all’improvviso escono i soliti esperti..che più che consigliare..terrorizzano..visto il panico che si diffonde dopo le loro dichiarazioni..non dimostrabili ).

    A parte il fatto che siccome la mente umana è facilmente influenzabile…questi cosidetti esperti usano pochi “ingredienti” ma abbastanza efficaci per essere buoni per tutte le situazioni, parlano in modo generico ma di solito mettono un sacco di cose in mezzo..e calcolano benissimo cosa devono scrivere…che di solito è basato su un certo numero di anni ( secondo me fanno uso anche della cosidetta statistica o calcolo delle probabilità, non c’è niente di eccezionale ).
    Le previsioni sono create ad arte….

  449. Amos says:

    Ciao Italo, ciao a tutti,
    purtroppo non sono ancora ruscito ad ascoltare tutto l’episodio 7, mi mancano gli ultimi 25 minuti, comunque condivido con voi quanto segue.
    Ipotesi: questa realtà è un’illusione olografica che i nostri sensi traducono in “realtà materiale”, ed è formata dall’insieme dei nostri pensieri e delle nostre vibrazioni, sia individuali che complessivi come umanità.
    Le frequenze vibrazionali che costituiscono questa realtà stanno aumentando velocemente, e noi ci stiamo ricordando chi siamo, cioè Unità e Amore infinito e incondizionato, e stiamo capendo che tutto questo è un gioco, e le regole fra l’altro le facciamo noi.
    Io sono un illuminato: conosco la natura di questa realtà, le regole del gioco, e so che per continuare ad avere potere l’unico modo che ho è mantenere le vibrazioni basse, perchè quelle le posso controllare a mio piacimento attraverso riti, simboli, occultismo e quant’altro, mentre se si alza il velo non posso più gestire nulla.
    Cosa faccio? Creo più paura possibile, la più bassa vibrazione che conosco e che genera tutte le altre, e la diffondo, e se riesco a imbrigliare una grande quantità di coscienza nella mia rete, ho la forza necessaria per portare avanti la mia agenda, che altrimenti non può realizzarsi. Quindi, ad esempio, le profezie catastrofiste, o i documenti “segreti” emersi, non sono altro che i miei desideri che cerco di condividere in modo che si realizzino grazie alle paure dell’umanità, di cui io mi avvalgo.

    Lo so, probabilmente ho letto troppi libri di David Icke.

  450. SantiR says:

    Ciao Italo,
    in uno dei primissimi episodi chiedevi informazioni sul funzionamento dell’arcipelago scec, ho trovato un link che spiega il principio in modo semplice

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=0zOeYR8DbJE

    Ne approfitto per ringraziare tutte le (tante) persone che postano link interessanti, siete una fonte di conoscenza inesauribile !!

  451. daniela says:

    Salute a tutti, anche a Italo, che legge e, magari, sorride. Vorrei condividere la mia serenità oggi, che è strana poi, visto che raramente lo sono. Qualcuno, vedo, capisce anche quello che sto cercando di dire anch’io. Magari tutti i messaggi assieme si amalgamano, ma poco importa da dove viene il messaggio. Avanti tutta, che ce la si fa.

  452. giorgio says:

    “Cosa faccio? Creo più paura possibile, la più bassa vibrazione che conosco e che genera tutte le altre, e la diffondo, e se riesco a imbrigliare una grande quantità di coscienza nella mia rete, ho la forza necessaria per portare avanti la mia agenda, che altrimenti non può realizzarsi. Quindi, ad esempio, le profezie catastrofiste, o i documenti “segreti” emersi, non sono altro che i miei desideri che cerco di condividere in modo che si realizzino grazie alle paure dell’umanità, di cui io mi avvalgo.”

    O, per fare un eempio, chiedere ad una gran massa di persone di concentrarsi su determinati pensieri, in modo da poter veicolare l’energia coscienziale che scaturisce da simili eventi di meditazione…

  453. Riccardo says:

    Ciao a tutti ho scovato questo articolo che, come ulteriore spunto di riflessione sui poteri che hanno tracciato le linee dell’attuale civiltà e sullo stato attuale della situazione, si intreccia con le tematiche che si discutono qui.
    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.7763
    Un abbraccio.

  454. Vincenzo says:
  455. Vincenzo says:

    La fine del ‘dramma’ di vita di Eckhart Tolle
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=OrLFFRnXCEs
    dura solo 7 minuti ma credo sia importante.

  456. Claudio says:

    @ Amos e tutti.
    L’ipotesi che hai fatto ha comunque dei fondamenti indipendentemente da David Icke oppure no.
    Scientificamente,correggetemi se sbaglio,se andiamo ad analizzare con un elettroencefalogramma il cervello produce svariati tipi di onde.. gamma,alpha,theta… Italo mi pare abbia buona conoscenza a riguardo visto che anche la meditazione ti porta in uno stato in cui è possibile “allenare” e sviluppare la produzione di queste frequenze a bneficio nostro e della nostra realtà.
    Quindi come dici tu cercare di mantenere certe tipologie di vibrazioni “basse” va a tutto vantaggio di chi sfrutta questa condizione a scapito degli altri.
    Non mi addentro ulteriormente nell’argomento perchè non ho una buona conoscenza,ma qualcuno potrebbe dare chiarimenti in merito che a quanto pare non è stato approfondito molto in queste settimane.
    Per me un ottimo spunto su cui riflettere insieme.
    Grazie.

  457. Claudio says:

    p.s. qualcuno potrebbe indicarmi come aggiungere la foto vicino al nome? Grazie.

  458. Marco says:

    Il primo paese in Italia a diventare prima “principato” indipendente e poi ad emettere una propria moneta.
    http://www.principatodifilettino.eu/site/
    http://www.futurodigitale.com/curiosita/filettino-stam-auna-sua-moneta

  459. daniela says:

    per Giorgio 452, Amos 449, Claudio 456.

    Io aggiungerei qualcos’altro alle vostre ipotesi: non sarebbe probabile che inconsapevolmente gli “Illuminati” non se ne rendono conto ma stanno lavorando CONTO TERZI ed in più si illudono di esercitare il loro LIBERO ARBITRIO, ma non è così?
    E’ un pò strana la cosa detta così, ma chi lo sa!

  460. Wolly says:

    Mi scuso se l’avete già postato, é un video bellissimo prelevato da liberamenteservo.it.
    http://m.youtube.com/#/watch?desktop_uri=%2Fwatch%3Fv%3DOO0_97ASoTQ&v=OO0_97ASoTQ&gl=IT
    Un MILIONE di bambini (sì, proprio un milione = 1.000.000), si sono riuniti lo scorso 11 dicembre 2010 al Tempio buddista Dhammakaya in Tailandia, al fine di cantare insieme per cambiare il mondo e per prendersi l’impegno di essere, un giorno, quando saranno grandi, dei leader virtuosi. Un evento senza precedenti per la rinascita morale e spirituale di tutti gli uomini!  Un milione di bambini cantano “Change the world”. Questo miracolo darà benefìci incalcolabili sulla griglia energetica planetaria. Questo è solo l’inizio, perché la Nuova Era Cosmica sta per divampare col suo fuoco d’Amore inestinguibile! IL CRISTO è ALLE PORTE!

  461. claudio says:

    Daniela può anche essere ma poco importa .. Per questo io ho voluto focalizzare l’attenzione non tanto su chi e perchè ma sulla metodologia.le strategie sono molteplici e spesso subdole ma sono sempre le soluzioni che a noi mancano.

  462. daniela says:

    Per Claudio 461: Giusto. Sono pienamente d’accordo.

  463. Paolo says:

    X Antonio (commento 445)

    concordo con te che sia importante ricordare ciò che ha profetizzato Padre Pio, aveva doni non comuni tra cui l’ubiquità, poi come sempre ci si può credere o meno, però non mi pare che abbia anche precisato la data, quindi che questo maggio sarà un mese tragico può anche essere ma non è detto

    Anche secondo me, più in generale, occorre unire le idee, le forze, chi conosce l’ipotesi Gaia, secondo cui la terra stessa sarebbe dotata di una propria energia ed aura come gli esseri viventi, sa che da qualche tempo molte persone hanno iniziato a collaborare, e gli esempi della rivolta pacifica dell’islanda e della nazionalizzazione di una banca spagnola dovrebbero incoraggiare a sperare in un mondo migliore, ovviamente attentati come quello di brindisi sembrano molto strani, e la decisione di annullare fondi di risarcimento da parte dello stato in caso di calamità naturali risulta vergognoso, i politici prima di diminuirsi privilegi come non pagare i biglietti a teatro ecc. ecc. farebbero di tutto….

    La casta però secondo me trema, perchè la consapevolezza della massa critica sta crescendo, ed il passaparola pure, “loro” credono che l’ignoranza del popolo e il controllo dei mass-media possa garantire un dominio sul mondo, ma le nostre piccole “armi” sono pacifiche e intelligenti, sono un continuo scambio di informazioni e di idee nuove per migliorare il mondo, e queste saranno proprio l’emblema della loro sconfitta

  464. Luca says:

    grazie per il video (Wolly 460) è molto bello… un messaggio di speranza…
    il tuo link non si apriva nella pagina giusta non so perchè… ripropongo qui il link del video che hai segnalato
    http://www.youtube.com/watch?v=OO0_97ASoTQ

  465. Luca says:

    per Emilio 423
    avaaz è un sito di petizioni online…

  466. Luca says:

    per Luca 419
    che sia degli illuminati o no ha poca importanza, anche se il messaggio dovesse fermarsi li e non servisse a niente io manifesto il mio “disappunto”, almeno devono sapere che c’è un sacco di gente che è pronta a “ribellarsi” se ce ne fosse bisogno… Non partecipo alle petizioni solo in un sito ma dello stesso argomento partecipo a più siti diversi.
    Possono provare a controllare quanto vogliono tanto c’è sempre più gente che si impegna a cambiare le cose, noi abbiamo una prospettiva molto “limitata”, capiremo veramente come stanno le cose con il tempo… E’ inutile vivere in maniera pessimista (rifiutando il positivo) oppure in maniera ottimista (rifiutando il negativo) concentriamoci invece sul “vivere/essere” il presente indipendentemente dalla situazione attuale

  467. Giuseppe says:

    Tanto per cambiare:
    Questa mattina per radio Piterpan ho sentito che parlavano del nostro Pres.del consiglio M.M. che vuole mettere l’assicurazione obbligatoria anche sulle case,bene cosi’ oltre all’IMU la gente si ritrova a pagare anche questa.
    Oggi mi è arrivata la bolletta dell’ENEL con un rincaro di 30 euro dal solito.
    Se continuano cosi’ bisogna scendere in piazza tutti, ma non per manifestare,bisogna scendere in piazza direttamente con i forconi ed i bastoni.
    Ci vogliono vedere sbranare tra di noi.

  468. Luca says:

    per Piero 434

    grazie per aver manifestato il tuo punto di vista… mi dispiace per il “tono” finale del tuo messaggio… ti auguro di trovare quello che cerchi…

  469. Wolly says:

    @ Luca, si il link l’ho postato con il telefonino ed è sbagliato. Confermo il tuo link http://www.youtube.com/watch?v=OO0_97ASoTQ.
    Restando in tema inserisco un’altro video relativo ai bambini del nuovo millennio (INDACO) che ci starebbero aiutando per affrontare il cambiamento e invece noi li consideriamo “malati”. ( scarsi risultati a scuola, iperattività ecc)
    http://www.youtube.com/watch?v=yZezC1PZFSE
    Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu Italo.
    Un’ultima cosa Italo riferito alla Meditazione : Anche qua nei commenti ho sentito parlare dell’inutilità della meditazione in particolare della difficoltà di calmare la MENTE. Di recente ho avuto modo di ascoltare un tuo audio dove parlavi proprio di questo, rassicurando di fatto che anche se intervengono mille pensieri comunque solo il fatto che ci siamo seduti con l’intento di meditare porterà, se praticata con costanza enormi risultati.
    Questo l’ho ascoltato quasi non ci credevo, non sai quante volte mi ha fatto desistere sto fatto.
    Forse è capitato anche ad altri.
    Ti ringrazio di cuore.

  470. Chicca says:

    Ciao Italo,
    ti seguo fin dal primo episodio e saro’ a Montichiari sabato 26 da nonno Mario, questo per spiegare che il tutto mi coinvilge sia razionalmente che spiritualmente.
    Per me,pero’, e credo anche per alcuni altri, le meditazioni ed il visualizzare la forza del potere d’attrazione, tempo fa’, mi risultava difficile dato che ho sempre cercato anche conferme piu’ “scientifiche”.
    La buona notizia e’ che le trovai leggendo un libro, secondo me, imperdibile.
    Lo posto per tutti quelli che hanno bisogno di un ulteriore aiuto:
    “Essere autore della propria vita”
    Edizioni Quintessence
    Michelle-J. Noel :-)))

  471. Tomaso says:
  472. Italo Cillo says:

    E’ STATO APPENA PUBBLICATO L’EPISODIO OTTO, CONSIGLIO DI INTERROMPERE LA DISCUSSIONE SU QUESTA PAGINA E DI PROSEGUIRLA ALLA PAGINA DEL NUOVO EPISODIO!

  473. danielle says:

    piero stai diventando famoso

  474. Strijbos says:

    Magari non c’entra assolutamente nulla con le cose che stiamo seguendo…ma la mia sete di verità (che penso accomuni un po’ tutti qui) mi impone di chiedere info a riguardo: http://aurorasito.wordpress.com/2011/12/05/perche-la-cina-costruisce-queste-strutture-gigantesche-nel-bel-mezzo-del-deserto/
    Ne sapete qualcosa? So che qui ci sono ottimi “detective”… 🙂
    Namaste a tutti.

  475. piera says:

    dove sono andati a finire gli arresti di massa? sono scomparsi?

  476. ops says:
  477. Gianluca cappelletti says:

    Grazie Italo!…Ti seguo dal primo episodio.Sono un tuo fan silente.Grazie a te mi sono organizzato per tempi peggiori.Anch’io sono un’assiduo frequentatore di blog considerati complottisti e sono arrivato alla conclusione che se non ci sarà un’arresto di massa,entro la fine di giugno scoppierà il caos.Una profonda depressione che sfocerà in USA con una guerra civile e in Europa con una situazione analoga al default argentino.In Italia e’ meglio prepararci con un prelevamento parziale di denaro dai nostri conti correnti,un approvvigionamento di cibo per qualche mese ( la crisi potrebbe durare un anno e mezzo o due).E’ meglio evitare scene di panico e scene di violenza nei supermercati per l’approvigionamento di cibo.Buona Fortuna!

  478. MARCO GALEAZZI says:

    Sono veramente impressionanti quelle immagini dell’ aereoporto di Denver: è vero che bisogna svegliarsi e agire conto questi malfattori.

  479. Giuseppe says:

    Ciao Italo! In questi giorni stiamo assistendo ad uno scontro interno al Vaticano, uno dei nomi maggiormente citati é quello del cardinal Bertone, cosí incuriosito cerco la biografia su wikipedia é resto di sasso…Tarciso PIETRO Evasio Bertone nato a ROMANO Canavese !
    Magari abbiamo identificato il famoso Petrus Romanus della profezia di San Malachia?

  480. V says:

    Ciao Francesca
    e mi riferisco proprio a te che vivi in emilia e che hai postato quel commento così… non saprei definirlo ma che effetto mi ha fatto!
    Devo conoscerti! e non puoi negarmelo 🙂 c’è in ballo il sorriso eterno di un uomo! 🙂
    UN ABBRACCIO di quelli semplici e quindi avvolgenti

  481. Italo Cillo says:

    Un affettuoso GRAZIE a tutti gli Ascoltatori e Lettori che hanno contribuito con il proprio interesse, commenti e risorse!

    I commenti sono stati temporaneamente DISABILITATI su tutte le pagine di questo Blog.

    Ti invito a unirti alla discussione che “imperversa” sul Forum!
    E’ qui che potrai unirti ad altri individui coraggiosi, intelligenti e di buona volontà, che credono sia davvero “Tempo di cambiare”:

    http://www.tempodicambiare.it/forum/

    Ti raccomando di inserire il tuo indirizzo email nel modulo più in alto, in questa stessa pagina, per essere avvisato sulla data di uscita dei prossimi episodi del Podcast!